News Smartphone

LG Nexus 4 ufficiale: immagini, specifiche, data di uscita e prezzo

Ott 29, 2012

author:

LG Nexus 4 ufficiale: immagini, specifiche, data di uscita e prezzo

 

LG Nexus 4: nasce un nuovo smartphone della serie Nexus

 

Come da noi anticipatovi in questo articolo, il 29 Ottobre Google doveva annunciare ufficialmente l’uscita sul mercato dell’LG Nexus 4, l’ultimo top di gamma Android  (nella nuova versione 4.2) e così è stato: il quarto smartphone della serie Nexus sta per essere rilasciato sul mercato. Costruito stavolta da LG, questo smartphone dispone di un display da 4,7 pollici per 1280 x 768 IPS, un processore quad-core da 1.5GHz con Snapdragon S4 Pro  (Google sostiene che sia il più veloce e potente  sul mercato) una fotocamera da 8 Megapixel e una frontale da 1.3 megapixel ed uno storage che arriva sino ai 16 GB, il tutto “condito” dalla presenza di una parte posteriore in vetro – acidato che rende molto bene da un punto di vista dello stile. Va poi aggiunto che il Nexus 4 è dotato di  2 GB di RAM, di Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, di tecnologia NFC (cosa è e come si usa?), di un sistema Bluetooth, e della nuovissima modalità di ricarica Wireless Charging Orb – una docking station per la ricarica induttiva. A livello di batteria vi è in dotazione una 2100 mAh, che secondo LG è in grado di reggere circa 10 ore di autonomia in conversazione, il tutto contenuto in 133,9 x 68,7 x 9,1 millimetri per 139 grammi di peso. Impressionante dal punto di vista tecnico il display che invece raggiunge i 320 ppi di densità di pixel ed una ottima luminosità grazie alla tecnologia IPS+ LCD: un passo in avanti che lo pone in diretta competizione con iPhone 5 di cui ricordiamo la nostra recensione completa.

Il nuovo portabandiera della linea Nexus sta per approdare sul mercato con un design rinnovato, quasi a voler prendere le distanze rispetto allo smartphone Samsung, soprattutto perchè nonostante le forme stondate per la prima volta ci si allontana dalla forma convessa (o a banana che dir si voglia) che aveva contraddistinto i due precedenti modelli. LG Nexus 4 + quindi paragonabile ad uno dei top di gamma della casa della casa asiatica, pronto ad entrare nelle case dei consumatori che vogliono provare la Google Experience.

Grande pecca è la mancanza del supporto alle reti LTE (per chi non sapesse di cosa stiamo parlando non perdetevi la nostra guida alle reti 3G e 4G) , anche perché anche in Italia, grazie a Vodafone e Tim stiamo per avere questa tipologia di rete a nostra disposizione.

 

Prezzo e data di uscita

Come per tutti gli annunci in anteprima, anche questo è relativo al mercato americano, anche se come vedremo in seguito, i primi rumors iniziano a girare anche relativamente al prezzo europeo. Il dispositivo sarà venduto negli U.S.A. a partire dal 13 Novembre prossimo e sarà acquistabile per 299 $ nella versione da8 GB di memoria  ed a 349 $  nella versione da 16 GB. Ogni qualvolta si scrive di prezzi, si avverte il bisogno di ricordare che essendoci in Italia una tassazione  superiore rispetto agli U.S.A., la cifra pagata sul mercato d’oltreoceano è da considerarsi solo indicativa, difatti sembra, a detta di molti rumors, che quando sbarcherà nel vecchio continente, il Nexus 4 avrà un prezzo decisamente maggiorato. In un primo momento si era addirittura parlato di 600 Euro, ma ora le voci in merito stanno rientrando, e la prezzatura finale dovrebbe esser decisamente inferiore. Poco o nulla si sa invece avendo riguardo alla data di rilascio sul mercato europeo, restiamo in vigile attesa pronti a rendervene conto il prima possibile. Per capirci: è altamente probabile che sarà possibile acquistare il nuovo smartphone Nexus 4 di LG ad un prezzo di 299€ e 349€ per la più classica conversione 1:1 tra euro e dollaro, nonostante il cambio favorevole per noi europei. Un prezzo sicuramente allettante vista la dotazione hardware e la promessa di aggiornamenti firmware per almeno 2 anni. Sarà disponibile davvero sul Play Store come accade per gli statunitensi? Questa è la domanda più intrigante per tutti noi, ma sicuramente verrà commercializzato nelle più grandi catene commerciali.

 

Considerazioni Finali

Ottimo smartphone, senza dubbio alcuno, accompagnato da un prezzo decisamente concorrenziale almeno per  quanto concerne il mercato americano ed un design all’avanguardia, ma l’assenza dell’LTE ci lascia perplessi soprattutto perchè Google è sempre stata pioniera delle nuove tecnologie. Sicuramente l’attesa è stata ripagata dalla presentazione di uno smatphone top di gamma con un software di ultima generazione (Android 4.2) e delle specifiche di assoluto valore, ma è sempre lecito attendersi qualcosa di più, soprattutto sotto il versante della connettività e della capacità della batteria che era stato il tallone di Achille del Galaxy Nexus (di gran lunga il peggiore rispetto agli altri top di gamma). Ma chi altri può vantare un prezzo così basso per delle specifiche tecniche di così alto profilo? Che Google voglia mandare un messaggio ad Apple è piuttosto chiaro.

Non ci resta che attendere le ultime news riguardanti la sua uscita sul mercato del vecchio continente e leggere le vostre opinioni in merito, opinioni che vi invitiamo a postare sulla nostra pagina Facebook e sul nostro nuovissimo forum.

 

via

Si divide tra Roma e Londra, sempre alla ricerca del modo migliore per fare soldi senza lavorare, si dedica all'alchimismo nutrizionale e alla costante ricerca della dieta magica che gli consenta di mangiare chili di gnocchi ai 4 formaggi senza ingrassare. Nel tempo libero appassionato di smartphone, PS3, diritto, finanza, ogni tipo di sport e... Snoopy.