News Recensioni

Lo speaker top di gamma Aukey funziona alla grande!

Lug 21, 2018

Lo speaker top di gamma Aukey funziona alla grande!

Se provaste a cercare su Amazon “speaker bluetooth” trovereste centinaia di risultati. Una lista infinita di altoparlanti con caratteristiche pressoché simili e difficilmente distinguibili tra loro in termini qualitativi. Proprio per questo motivo abbiamo cercato di provare un prodotto diverso dal solito che, pur rimanendo su cifre abbastanza contenute, potesse distinguersi dalla massa. La nostra scelta è ricaduta sull’AUKEY SK-M30, che fin da subito ci ha stupito per una qualità costruttiva degna di nota. La struttura (21 x 12 x 6 cm) è coperta da un tessuto a trama molto fitta, che ricopre il corpo plastico dello speaker.

Uno speaker top di gamma

Nella parte superiore troviamo i tasti di controllo, molto solidi e con un click secco estremamente appagante, segno di una grande cura al dettaglio posta dal produttore. Quel che però dona un look ancora più accattivate alla cassa è la posizione degli altoparlanti, posti ai lati del corpo. I due driver da 10W ciascuno sono incastonati ai lati ed hanno una sottile lamina di metallo per proteggere le membrane, decorata con delle sottili incisioni a cerchi concentrici. Nonostante la sua estensione verticale, lo speaker è molto stabile, grazie ad una base gommata ed appesantita al punto giusto, allo scopo di controbilanciare il baricentro molto alto dell’oggetto.

Prima di parlare della qualità audio occorre fare una precisazione per quanto riguarda la batteria. La durata dichiarata è di 12 ore ma, come accade sempre, quella reale è inferiore, posizionandosi in un range tra 8 e 10 ore (a seconda del volume). Con il mio uso  fino ad ora (3 cicli di carica) non sono mai riuscito a raggiungere la stima dichiarata. Poco male perché, anche così, la durata è superiore alla media. La ricarica avviene tramite micro USB, attraverso la porta posta sul retro (vicino all’ingresso AUX).

Tantissime chicche su uno speaker sotto ai 50€

Dal punto di vista funzionale la SK-M30 è equipaggiata con uno degli ultimi moduli bluetooth disponibili (4.2), ma che purtroppo non supporta il protocollo APT-X. Questa mancanza non è però grave, visto che la differenza qualitativa non sarebbe comunque percepibile su uno speaker di questo livello. L’accoppiamento con i dispositivi è immediato ed i controlli di play/pausa e avanti/indietro (che fungono anche da controlli del volume) funzionano perfettamente (testato su Android, Windows e iOs). L’audio che esce fuori dai driver è molto corposo e avvolgente, grazie ad una potenza complessiva di 20W e ad una cassa armonica ben ingegnerizzata da Aukey, che consente un’amplificazione dei bassi degna di nota. Quel che mi ha stupito è la grande “elasticità” dei driver che riescono a riprodurre egregiamente tutte le frequenze, offrendo una buona riproduzione di medi e bassi. Gli alti non sono cristallini ma nel complesso l’ascolto è piacevole e stupisce che possa uscire da un prodotto da meno di 50€. Un altro punto che assolutamente lo distingue dalla massa è la sua capacità di offrire una spazialità audio molto ampia. Solitamente le casse economiche riproducono un suono chiuso e poco arioso, ma in questo caso ci avviciniamo ad un effetto “stage” che è estremamente piacevole per un ascolto da camera.

Come avrete capito questo Aukey SK-M30 ci è piaciuto molto. Per il prezzo a cui viene venduto non ha dei veri e propri difetti ed è la soluzione ideale per chiunque voglia uno speaker bluetooth di fascia bassa dalla grande resa. Ve lo consigliamo senza alcun dubbio.

Dove comprare lo Speaker Aukey SK-M30?

Potete acquistare lo speaker direttamente su Amazon.it al seguente link.

 

Malato di smartphone, tablet e gadget tecnologici. Alla spasmodica ricerca di qualcosa di nuovo che possa catturare la mia attenzione.