China News Smartphone

Meizu M5 Note arriva in Italia: intanto lo proviamo a MWC17!

Mar 3, 2017

author:

Meizu M5 Note arriva in Italia: intanto lo proviamo a MWC17!

Più di una volta abbiamo indicato gli smartphone della famiglia Meizu M nelle nostre guide dei migliori smartphone cinesi (e non solo sul mercato) e con il nuovo Meizu M5 Note non possiamo che ottenere una conferma. Se pensiamo, poi, che da oggi è disponibile per la vendita diretta anche negli store italiani, la faccenda si fa ancora più interessante.

Per questo motivo, siamo passati allo stand Meizu al Mobile World Congress e abbiamo testato direttamente questo nuovo, elegantissimo smartphone.

In realtà, non si tratta della vera novità che Meizu ha portato a Barcellona. L’Azienda cinese, infatti, ha qui presentato al mondo l’innovativa tecnologica di ricarica rapida Super mCharge, in grado di ricaricare la batteria degli smartphone, che la supporteranno, in soli 20 minuti. Questo sistema, però, diventerà effettivamente realtà con il lancio del prossimo flagship di Meizu, quindi non lo troviamo sul Meizu M5 Note. Non è ovviamente questo, comunque, a pregiudicarne il nostro apprezzamento.

Meizu M5 Note: le caratteristiche tecniche

Prima di entrare nello specifico di Meizu M5 Note, partiamo dalle notizie che abbiamo circa l’effettiva disponibilità. Meizu M5 Note sarà venduto negli store del nostro Paese al prezzo di 229,99€, nelle tre colorazioni gray, silver e gold. Questo costo ci ha lasciati piacevolmente sorpresi perché il rapporto con la qualità è a livelli elevati.

thumb__DSC1170_1024

Meizu M5 Note è uno smartphone che, intanto, dà una buona impressione sul design, con un’attenzione alla scelta dei materiali (è completamente in metallo) che lo rendono a tutti gli effetti concorrenziale. Effettivamente, non ci scostiamo dalle linee del modello M3 Note e, come avevamo apprezzato quello, apprezziamo questo.

Il display da 5.5 pollici è in risoluzione FHD e protetto da vetro in 2.5D, mentre a gestire le prestazioni è il processore MediaTek Helio P10. Il modello è disponibile in più versioni, differenti tra loro per la dotazione RAM (3 o 4GB) e per la memoria interna (16/32/64GB).

Il sistema operativo si “ferma” ad Android Marshmallow 6.0 e questo è l’unico “difetto” che abbiamo potuto nell’immediato riscontrare. Non si sa se, e quando, verrà ricevuto l’aggiornamento a Nougat. Sicuramente, però, l’interfaccia FlyMe, tipica degli smartphone Meizu, personalizza il dispositivo e rende l’esperienza lontana (e meno noiosa) della versione stock di Android riscontrata sulla maggior parte dei chinaphonini.

A concludere le specifiche, la batteria da 4000 mAh e il comparto fotografico, costituito da sensore principale da 13MP e sensore secondario da 5MP. Questo è forse l’aspetto che più resta interrogativo, circa la prestazioni, è che affronteremo dettagliatamente in sede di recensione.

Meizu M5 Note: i commenti dopo la prova

Mi sento di affermare, senza troppi giri di parole, che Meizu M5 Note sarà ancora confermato ai vertici dei migliori smartphone cinesi nella fascia economica. Complessivamente, si vede che è uno smartphone nuovo, fresco e adatto a chi richieda prestazioni di buon livello, rapportate ad un prezzo più che sostenibile.

thumb__DSC1168_1024

Ci sono alcuni aspetti interessanti da testare in sede di recensione, come la fotocamera, la batteria che sembrerebbe prestante e l’affidabilità nell’uso quotidiano, ma ci sono ottime basi di partenza su cui confidiamo.

Gli smartphone di fattura cinese, oltre ad entrare oramai di diritto nel commercio anche europeo, stanno sbarcando direttamente nei negozi italiani e questo non solo costituisce una comodità per gli utenti, ma è anche un ulteriore modo per farsi conoscere e far apprendere al pubblico l’appetibilità di prodotti che, sempre più, sono competitivi a livello mondiale.

Voi conoscete altri smartphone Meizu? Non perdete la nostra ultima prova di Meizu M3 Max! Seguiteci su AffariConTec, il nostro canale Telegram oppure su Instagram, Facebook, Twitter e Google+!

Sempre in cerca di qualcosa di nuovo da scoprire, trova nella tecnologia un'eterna fonte di ispirazione. Attenta all'ambiente e al mondo che la circonda, è determinata a seguire le sue passioni.