CONDIVIDI
⇒ I migliori smartphone del 2017.
La classifica.

Meizu Pro 7 e Pro 7 Plus sono stati finalmente presentati in veste ufficiale dopo il susseguirsi incessante dei rumors e delle indiscrezioni degli ultimi giorni. Cerchiamo di scoprire nel dettaglio le loro principali caratteristiche tecniche ed il loro prezzo di vendita, ricordandovi preliminarmente come tutti e due questi smartphone integrano un display posteriore AMOLED da 1,9’ con risoluzione a 240 x 536 pixel e 307 ppi, capace di garantire all’utente un dettaglio ulteriore in ambito di notifiche e di processi in esecuzione sullo smartphone (si pensi ad esempio alla possibilità di usare lo schermo posteriore per fare dei selfie ad opera d’arte). Infine, prima di procedere con il lato tecnico della questione, va detto che questi due ultimi arrivati di casa Meizu, saranno disponibili sul mercato europeo già a partire dai prossimi giorni. Non ci resta dunque che conoscerli meglio, uno ad uno.

Meizu Pro 7 e Pro 7 Plus: le specifiche tecniche

prrrrr

Partiamo dalle parti “comuni” sottolineando come entrambe questi device avranno uno schermo Super AMOLED, ovviamente il Pro 7 lo avrà da 5.2 pollici con risoluzione Full HD, mentre la versione Plus avrà lo schermo da 5.7 pollici con risoluzione Quad HD. Anche la fotocamera sarà uguale e dotata di un sensore frontale da 16 MP con f/2.0 e Face AE, mentre sul posteriore dello smartphone, anzi degli smartphone, avremo un sensore dual da 12 MP (Sony IMX 386) con f/2.0 e cattura rapida PDAF. Diversi invece processori: il Meizu Pro 7 monta un Mediatek P25 con GPU Mali-T880, mentre il Pro 7 Plus monta un X30 con processo costruttivo a 10 nm e GPU IMG PowerVR 7XTP. Come memoria invece il primo ha una ROM da 64 GB o da 128 GB di tipo emmc  5.1 e 4 GB di RAM, mentre il secondo ha la RAM da 6 GB e la memoria interna da 64 GB o da 128 GB di tipo UFS 2.1. La batteria del Meizu Pro 7 è da 3.000 mAh, mentre il Meizu Pro 7 Plus la ha da 3.500 mAh (tutte e 2 hanno la ricarica rapida). Stesso SO per questi ultimi modelli di casa Meizu che si sono dotati di Flyme 6 basato su Android 7.0 Nougat.

Abbiamo dunque nel complesso un ottimo setup tecnico a cui sono affiancate delle linee classiche all’interno di un design piacevole all’occhio grazie e soprattutto al piccolo schermo che troviamo sul retro ed alle interessanti colorazioni di cui vi parleremo più avanti.

plussss

Meizu Pro 7 e Pro 7 Plus: i prezzi

I due smartphone avranno ovviamente un prezzo diverso e, nello specifico, si dovrebbe andare dai 366 euro del Meizu  Pro 7 a 64 GB (e dai 430 euro della sua versione a 128 GB) ai 455 euro della versione Plus da 64 GB (sino ai 519 euro della versione Plus da 128 GB) anche se, va detto, si tratti di prezzi ufficiosi e non ufficiali. Saranno invece 5 le colorazioni possibili su entrambe gli smartphone: Fragrant Red, Moonlight Silver, Champagne Gold, Brushed Gold e Quiet Black.

Cosa ne pensate di questi ultimi due arrivati in casa Meizu, il Meizu Pro 7 e Pro 7 Plus, ed in particolare delle loro caratteristiche tecniche? Vi interessa l’acquisto di uno di loro oppure no?

Diteci la vostra scrivendoci qui sul nostro sito e non dimenticatevi mai di seguirci anche su Facebook, Twitter, Google+ e su TeamTech, il nostro canale Youtube. Vi aspettiamo numerosi.

⇒ I migliori smartphone del 2017.
La classifica.
  • aurelio

    sembrano interessanti … bel pezzo