CONDIVIDI

Guida all’acquisto degli smartphone dual SIM con Android

Uno smartphone dual SIM è, al momento attuale, la soluzione ideale per avere un terminale versatile e prestante che riesca a sfruttare la comodità di avere due operatori. Oggetto di questa guida è selezionare i migliori smartphone Android Dual SIM di fascia medio-alta, senza vincoli di prezzo (ovvero hanno tutti un prezzo superiore ai 200 euro). Se avete un budget limitato fate riferimento alla guida agli smartphone dual SIM economici.

Come abbiamo scelto i migliori smartphone dual SIM?

Gli smartphone che proponiamo in questa guida posso essere sia terminali DSDS (dual SIM Dual Standby) che DSFA (Dual SIM Full-Active) [vedi differenza tra DSDS e DSFA] e, poiché la maggior parte dei device Dual SIM sfrutta la tecnologia DSDS, sarà nostra premura specificare la tipologia di tecnologia solo nel caso in cui ci si trovi di fronte ad un terminale DSFA.

Sono necessarie alcune precisazioni però:
– nella guida abbiamo incluso anche smartphone cinesi;
– trattandosi di una guida all’acquisto, i criteri di selezione si basano anche sulla data di uscita dei terminali. Per questo motivo, abbiamo decido di includere gli smartphone con data successiva a Settembre 2015 o, nel caso si risalga a date precedenti, abbiamo scelto dei modelli solo nel caso essi ricevano ancora aggiornamenti;
– abbiamo preso in considerazione i soli modelli disponibili su Amazon perché di facile e sicura reperibilità: non aveva senso includere modelli come le varianti dual SIM dei top di gamma, destinati a mercati al di fuori dei confini italiani e difficili da comprare;
– la guida verrà aggiornata con costanza, non appena saranno disponibili nuovi modelli adeguati ad essere inseriti;

Vogliamo specificare che la classifica degli smartphone dual SIM riportata di seguito non va intesa in senso stretto, ma si basa su una serie di considerazioni e ragionamenti. Alcuni smartphone presenti in sequenza presentano vantaggi e svantaggi gli uni rispetto agli altri ed altri si eguagliano nella valutazione finale complessiva.

Se volete segnalarci smartphone dual SIM secondo voi degni di nota non esitate a farlo attraverso il box dei commenti in fondo a questa pagina che sulla nostra pagina Facebook.

11Meizu M3 Note: il miglior smartphone cinese Meizu economico

Tra gli smartphone cinesi di fascia media, la gamma Meizu M Note ha riscosso il successo più sorprendente, grazie a due modelli, M1 e M2 Note, che ci hanno convinti fin dal principio. L’ultima versione di questi smartphone, Meizu M3 Note, non poteva essere da meno e porta con sé novità sia nell’estetica che nelle specifiche tecniche. Su questo fronte, in particolare, ottima la dotazione hardware, grazie al prestante processore MediaTek Helio P10 e a 3GB di RAM.

Grandi i numeri anche per l’autonomia: grazie alla batteria con capacità di 4100 mAh, Meizu M3 Note è in grado di risparmiare il 30% dell’energia rispetto a quanto garantiva il suo predecessore. La fotocamera resta un comparto convincente e grazie al sensore principale da 13MP i risultati ottenuti con gli scatti ribadiscono la qualità riscontrata anche su M2 Note.

Meizu M3 Note: qualche difetto
Meizu M3 Note è stato inserito in questa guida grazie al supporto Dual SIM, ma cosa succede se i 32GB di memoria interna non dovessero bastare all’utente? La risposta sta nell’espandibilità tramite MicroSD esterna, ma cosa succede se lo slot per questa è lo stesso dedicato ad una delle SIM? L’utente è costretto a scegliere tra una delle due funzionalità.

Una delle pecche più grandi che Meizu M3 Note portà con sé e che, in un certo senso, lo rende un po’ “fuori mercato” è l’assenza di aggiornamento ad Android Mashmallow. L’interfaccia FlyMe firmata Meizu, infatti, trova la propria base su Android Lollipop 5.0 e non si hanno notizie, ancora, su futuri aggiornamenti.

Come succede ancora su gran parte degli smartphone cinesi, anche Meizu M3 Note ha qualche problema di connettività. Manca, infatti, il supporto alla frequenza LTE a 800 MHz, il che può comportare problemi per gli utenti Wind.

Meizu M3 Note: la nostra opinione 
La forza di Meizu M3 Note sta nel rapporto qualità/prezzo che fa schizzare in alto lo smartphone sui concorrenti. Grazie alla sempre maggior reperibilità dei dispositivi Meizu sul territorio italiano, inoltre, cresce l’attenzione da parte del pubblico che, dopo aver apprezzato i modelli passati, non potrà che dare feedback positivi su questo nuovo modello della gamma M Note.

Caratteristiche e specifiche tecniche
Data di uscita: Aprile 2016 | Peso: 163gr | Spessore: 8.2mm | Sistema operativo: Android 5.1 Lollipop | Aggiornamento disponibile: – | Display: 5.5 pollici | Risoluzione: 1080 x 1920 pixel (403 PPI) | Processore: Mediatek Helio P10 Quad-core 1.8 GHz + Quad-core 1.0 GHz. GPU: Mali-T860MP2| RAM: 3GB | Memoria interna totale: 32GB | Memoria interna disponibile: – | MicroSD: Sì, fino a 256GB | Fotocamera principale: 13MP | Fotocamera anteriore: 5MP | Batteria: 4100mAh, Rimovibile: NO | 4G: SÌdual SIM: SÌ

Devi sceglierlo se…

✔ Vuoi uno smartphone dal buon rapporto qualità/prezzo
✔ Vuoi un’autonomia superiore alla giornata
✔ Vuoi un cinese che supporti la lingua italiana

NON devi sceglierlo se…

✖ Non vuoi dover scegliere tra MicroSD e seconda SIM
✖ Sei un cliente Wind e non vuoi avere problemi con il 4G
✖ Vuoi a tutti i costi Android Marshmallow

 

10Motorola Moto G4 Plus: il miglior smartphone Android economico con aggiornamenti Google

Lenovo Moto G4 Plus Smartphone LTE, Fotocamera 16 MP, Schemo 5.5 pollici Full HD 16M colori, Processore Octacore 1.5 GHz, 2 GB di RAM, Dual SIM, 16 GB di Memoria Interna espandibile fino a 128 GB, Nero [Italia]
Prezzo consigliato: 259.9€
Risparmi: 57.48€ (22%)
Prezzo: 202.42€


La famiglia Moto G è una delle più famose ed apprezzate della fascia media. L’ultima versione, Moto G4, è sbarcata sul mercato in due varianti e quello che inseriamo in questa guida è il modello Plus. Cosa differenzia principalmente le due versioni? Due aspetti: il lettore di impronte digitali e la fotocamera. Sul primo fronte, Moto G4 Plus risponde alla concorrenza integrando, sul tasto fisico centrale posto al di sotto del display, lo scanner per l’impronta. Nella fascia dei 250€ ci sembra una scelta abbastanza “obbligata”, vista la concorrenza spietata che potrebbe far rischiare allo smartphone di non cavalcare di nuovo l’onda del successo indiscusso.
Per quanto riguarda la fotocamera, invece, cambia solo il sensore principale. A differenza dei 13MP presenti su Moto G4, il modello Plus monta sensore da 16MP, in grado sicuramente di regalare una qualità di scatto superiore e di far apprezzare ancor di più le migliorie rispetto ai Moto G degli anni passati. Nessun cambiamento, invece, per la fotocamera frontale.

Moto G4 Plus: quale versione?
Il modello Plus, se non fosse per le caratteristiche in più che vi abbiamo citato qui sopra, non sarebbe, nella versione commercializzata in Italia, un vero modello Plus. In che senso? Non ci sono differenze tra i due smartphone nella dotazione hardware. Moto G4 Plus si presenta, infatti, con lo stesso processore della versione base e stesse caratteristiche sul lato memoria: 2GB di RAM + 16GB di memoria interna.
Quali che siano le motivazioni che stanno dietro a questa scelta, si tratta realmente di una limitazione per il successo di questo terminale, visto che nel commercio internazionale il modello Plus sostiene fino a 4GB di RAM.

Moto G4 Plus: la nostra opinione
L’assenza, sul nostro Paese, di una vera versione Plus delude un po’ le aspettative che tutti avevano nei confronti di Moto G4. Se a livello internazionale, Moto G4 Plus si afferma come un prodotto ben riuscito, questo deficit in Italia sembra non giustificare a pieno, anche in termini di prezzo, la presenza di due modelli diversi.
Considerando, inoltre, che anche le dimensioni restano invariate tra il modello base e quello Plus, dimensioni notevolmente diverse, invece, rispetto alla versione del 2015, qualcuno potrebbe storcere un po’ il naso e rimpiangere quello che regalava, anche in termini di compattezza, Moto G 2015.
La famiglia Moto G è comunque una delle pietre miliari degli smartphone di fascia media e il passaggio di Motorola a Lenovo non ha potuto che accrescerne il prestigio e ampliare la curiosità del pubblico.

Caratteristiche e specifiche tecniche
Data di uscita: Maggio 2016 | Peso: 155 gr | Spessore:9.8mm | Sistema operativo: Android Marshmallow 6.0.1 | Aggiornamento disponibile: – | Display: 5.5 pollici | Risoluzione: 1080 x 1920 pixel (401 PPI) | Processore: Qualcomm MSM8952 Snapdragon 617. GPU Adreno 405 | RAM: 2GB | Memoria interna totale: 16 GB | Memoria interna disponibile: circa 12 GB | MicroSD: SÌ, fino a 128GB | Fotocamera principale: 16MP | Fotocamera anteriore: 5MP | Batteria: 3000mAh, Rimovibile: NO | 4G: SÌ | Dual SIM: SI

Devi sceglierlo se…

✔ Vuoi il meglio della famiglia Moto G in termini di fotocamera
✔ Vuoi il lettore di impronte digitali a 250€
✔ Vuoi la garanzia degli aggiornamenti

NON devi sceglierlo se…

✖ Da un modello Plus ti aspetti più di 2GB di RAM
✖ Se cercavi un Moto G più compatto

 

9Honor 8: il miglior smartphone Dual SIM con Dual Camera

Honor 8 Smartphone 4G LTE, Display 5.2
Prezzo consigliato: 399€
Risparmi: 68€ (17%)
Prezzo: 331€


Honor 8 è il nuovo top di gamma della casa cinese e sembra, a tutti gli effetti, ripercorrere le tracce di Huawei P9. I due smartphone non condividono esattamente la stessa architettura hardware, ma identiche sono diagonale e risoluzione del display, caratteristiche software e, soprattutto, il comparto fotografico. Se state cercando un Huawei P9 più “economico” e dual SIM, Honor 8 è la scelta giusta per voi. Se si pensa, poi, che oramai i dispositivi Honor sono sbarcati nel commercio italiano, e che quindi portano con sé la garanzia nel nostro Paese e che, inoltre, lo smartphone supporta la frequenza LTE a 800 MHz, la concorrenza con altri chinaphonini è spietata.

Honor 8 è uno smartphone che addirittura supera il P9 nelle caratteristiche hardware, grazie a 4GB di RAM e ad un processore che, sebbene leggermente meno potente, gestisce bene i consumi ed è meno energivoro.

Honor 8: cosa non è andato giù…

Nonostante la fotocamera di Honor 8 sia la stessa montata su Huawei P9, i risultati che si ottengono, soprattutto nelle situazioni più sfavorevoli, non sono gli stessi. Stiamo parlando sicuramente di una qualità che resta alta, quindi non possiamo ritenere la fotocamera un deterrente per l’acquisto dello smartphone, ma ciò che promettono le specifiche, in questo caso, non viene mantenuto.

Il difetto principale, in tema software, degli smartphone Honor e, più in generale, Huawei è l’assoluta incertezza sugli aggiornamenti. A bordo di Honor 8 troviamo OS Android Marshmallow 6.0 su cui si basa l’interfaccia EMUI 4.1. L’esperienza regalata dalla UI è estremamente piacevole, ma si rischia che, a lungo andare, resti obsoleta e non lasci spazio a futuri upgrade.

Honor 8: la nostra opinione

Ottime impressioni regala Honor 8, uno smartphone che va scelto se si vogliono coniugare tanti aspetti positivi su tutti i settori. La concorrenza che fa agli smartphone cinesi si registra soprattutto online, dove lo si trova anche a prezzi più bassi, e complessivamente, se si sta cercando un top di gamma di fascia media con caratteristiche di fascia alta, la scelta è quasi obbligata.

Caratteristiche e specifiche tecniche
Data di uscita: Agosto 2016 | Peso: 149gr | Spessore: 8.45 mm | Sistema operativo: Android Marshmallow 6.0.1 – Interfaccia: EMUI | Aggiornamento disponibile: – | Display: 5.2 pollici | Risoluzione: 1080 x 1920 pixel (424 PPI) | Processore: Huawei HiSilicon Kirin 950 Quad-core 2.3 GHz + quad-core 1.8 GHz. GPU: Mali-T880 MP4 | RAM: 4GB | Memoria interna totale: 32GB | Memoria interna disponibile: – | MicroSD: SI, fino a 128 GB | Fotocamera principale: 12MP | Fotocamera anteriore: 8MP | Batteria: 3000mAh, Rimovibile: NO | 4G: SÌdual SIM: SI

Devi sceglierlo se…

✔ Stai cercando un Huawei P9 che sia dual SIM e più economico
✔ Vuoi uno smartphone cinese che supporti la frequenza LTE a 800 MHz
✔ Vuoi un lettore di impronte funzionale, pratico e preciso

NON devi sceglierlo se…

✖ Vuoi il 4G su entrambe le SIM e non vuoi dover scegliere tra SIM e MicroSD
✖ Non vuoi rischiare il surriscaldamento
✖ Non vuoi rischiare di perdere aggiornamenti futuri

 

8Asus Zenfone 3 ZE520KL: la Zenvolution parte da qui

Asus ZenFone 3 Smartphone, Display da 5.2
Prezzo consigliato: 369€
Risparmi: 80€ (22%)
Prezzo: 289€

Asus Zenfone 3 è l’ultima e attesissima release di casa Asus e degno successore della gamma Zenfone 2, che ha ottenuto un successo incondizionato sul nostro mercato. Così come accadeva per la gamma dello scordo anno, anche Zenfone 3 si presenta al mercato sotto varie forme e in vari modelli, più o meno potenti, più o meno incentrati su aspetti particolari. Il modello che vi presentiamo in questa guida è la prima versione rilasciata in Italia (sul sito del solo rivenditore Mediaworld), ovvero Asus Zenfone 3 ZE520KL.
Si tratta di uno smartphone con diagonale da 5.2 pollici, in risoluzione FHD, processore Snapdragon 625 e ben 4GB di RAM. Il focus principale della gamma Zenfone 3 è la fotocamera, grazie a sensore principale da 16MP e camera anteriore da 8MP. I risultati che si ottengono sono, come anticipato sulla carta, ottimi. Ma non è solo sulla fotocamera che si nota un salto di qualità rispetto ai modelli precedenti: Zenfone 3 ha (finalmente potremmo dire) un design Premium. La gamma Zenfone 2 peccava dal punto di vista estetico, per lo spessore marcato, per il peso notevole, mentre con Zenfone 3 non solo troviamo ottimi materiali di costruzione, ma notiamo una certa maneggevolezza ed ergonomia.
La batteria da 2650 mAh, che sulla carta non sembrava promettere particolarmente bene, riesce a garantire ampia autonomia, grazie ad una sapiente gestione dei consumi da parte del processore.

Asus Zenfone 3: cosa ci aspettavamo di più?

Rispondere a questa domanda non è semplice e spesso ci si trova a voler cercare il pelo nell’uovo, di fronte ad uno smartphone sicuramente di buon livello.
Nel caso di Zenfone 3, soprattutto a tema con la presente guida, ci rammarica l’impossibilità di ampliare la memoria interna con MicroSD senza rinunciare ad una delle due SIM. 64GB sono uno spazio che difficilmente richiede l’ampliamento, certo, ma l’utente potrebbe essere portato a dover operare una scelta.
L’assenza di Android Nougat, ultima versione del sistema operativo di Google, in forma nativa, ci ha lasciato un po’ l’amaro in bocca, di fronte ad uno smartphone che avrebbe sicuramente abbattutto la concorrenza con una feature simile. Non mancherà, questo è certo, il futuro aggiornamento.

Asus Zenfone 3: le nostre impressioni

Il modello ZE520KL si configura come modello “base” della gamma Zenfone, ma già da sé appare un prodotto di buon livello. Leggermente sopra la media, per le specifiche, appare il prezzo di lancio, circa 370€, ma siamo sicuri che impiegherà poco tempo a scendere. Da studiare, certamente, sono tutte le varianti a questo modello, che Asus farà nel tempo (a partire da metà ottobre) uscire anche nel nostro Paese. La gamma Zenfone 2 ci ha insegnato a contare su tantissimi modelli (anche troppi), per ogni esigenza e siamo certi che Zenfone 3 non sarà da meno.

Caratteristiche e specifiche tecniche
Data di uscita: Settembre 2016 | Peso: 144gr | Spessore: 7.7mm | Sistema operativo: Android 6.0.1 Marshmallow – Interfaccia: ZenUI 3.0 | Aggiornamento disponibile: – | Display: 5.2 pollici | Risoluzione: 1080 x 1920 pixel (424PPI) | Processore: Qualcomm Snapdragon 625 – Octa-Core 2.0 GHz Cortex-A53 | RAM: 4GB | Memoria interna totale: 64GB | MicroSD: SI, fino a 128GB | Fotocamera principale: 16MP | Fotocamera anteriore: 8MP | Batteria: 2650mAh, Rimovibile: NO | 4G: SÌdual SIM: SÌ

Devi sceglierlo se…

✔ Dalla gamma Zenfone ti aspettavi un salto di qualità, soprattutto nel design
✔ Vuoi uno smartphone con fotocamera prestante

NON devi sceglierlo se…

✖ Non vuoi rinunciare ad una SIM per poter espandere la memoria interna
✖ Ricerchi uno smartphone con tasti retroilluminati

7Nubia Z11: il miglior dual SIM cinese con supporto italiano


Nubia Z11 è lo smartphone con cui Nubia è entrata nel mercato europeo e ha permesso alla casa di esordire… col botto! La punta di diamante di questo dispositivo è senza dubbio il display, proposto in versione edge-to-edge e che rende l’esperienza d’uso davvero di alto livello. Lo schermo occupa tutta la larghezza della facciata e dà un effetto premium di grandissimo impatto a tutto il design.
Al display sono collegate alcune funzionalità interessanti legate al software, come, tra le altre, il Dual Window, che sdoppiare il display in due layer software separati.
Nubia Z11 è uno smartphone nel complesso prestante, che sembra non rinunciare a nulla, anche sul lato Fotocamera, dove i sensori si fanno apprezzare e permettono di scattare foto di qualità anche con poca luce.

Nubia Z11: dove si poteva fare di più?
La risposta a questa domanda sta, innanzitutto, sul lato batteria, dove troviamo una capacità di 3000 mAh che regge bene ma benissimo. Se puntate tutto sull’autonomia, ci sono smartphone che fanno di meglio.
L’arrivo di Nubia in Europa è una realtà che si aspettava da tempo, ma ci sono alcuni errori che fanno sembrare la release non perfettamente completa, ad esempio nelle traduzioni italiane.
Nessuna notizia, al momento, sull’aggiornamento ad Android Nougat.

Nubia Z11: i nostri commenti
L’arrivo di Nubia nel commercio nostrano era atteso e non poteva essere più apprezzato, grazie ad uno smartphone di buon livello che riesce ad essere concorrenziale. Non è perfetto, è vero, ma il design e le prestazioni buone su più fronti ne fanno certamente un terminale appetibile.

Caratteristiche e specifiche tecniche
Data di uscita: Settembre 2016 | Peso: 162gr | Spessore: 7.5mm | Sistema operativo: Android Marshmallow 6.0.1 | Aggiornamento disponibile: – | Display: 5.5 pollici | Risoluzione: 1080 x 1920 pixel (403 PPI) | Processore: Qualcomm Snapdragon 820. GPU: Adreno 530 | RAM: 4GB | Memoria interna totale: 64GB | Memoria interna disponibile: – | MicroSD: SÌ, fino a 256GB | Fotocamera principale: 16MP | Fotocamera anteriore: 8MP | Batteria: 3000mAh, Rimovibile: NO | 4G: SIDual SIM: SI

Devi sceglierlo se…

✔ Vuoi un’esperienza edge di livello
✔ Il design ha un peso importante per te

NON devi sceglierlo se…

✖ Vuoi la certezza di ricevere Android Nougat

6Lenovo Moto Z Play: il miglior smartphone Dual SIM modulare “a buon mercato”

Lenovo Moto Z Play Smartphone, Dual SIM, Schermo 5.5 pollici Amoled HD 403 ppi, Fotocamera 16 MP, Processore Qualcomm® SnapdragonTM 625 con CPU Octa-Core da 2 GHz, 3 GB di RAM, 32 GB di Memoria Interna espandibile fino a 2 TB, Batteria 3510 mAh, Nero [Italia]
Prezzo consigliato: 499.9€
Risparmi: 162.9€ (33%)
Prezzo: 337€


Moto Z Play è uno smartphone di fascia media che deve il suo successo a della sapienti scelte di Lenovo. Dal punto di vista tecnico, la caratteristica più esaltante è la batteria, che con una capacità di 3510 mAh (la massima raggiunta da uno smartphone Lenovo) assicura oltre un giorno e mezzo di autonomia con un utilizzo spinto. Oltre a questa, buona fluidità grazie a 3GB di RAM, prestazioni di livello ed un’esperienza utente ben gestita da Lenovo, personalizzata ma in modo utile.
Al di là delle prestazioni, adeguate alla fascia di appartenenza, la peculiarità di Moto Z Play sta anche nel suo essere uno smartphone modulare. Grazie ai Mods progettati da Lenovo, infatti, il dispositivo può cambiare veste e diventare, ad esempio, una fotocamera, se si utilizza il modulo Hasselbland True Zoom, o un proiettore portatile. Una versatilità che permette di avere con sé un terminale polifunzionale.

Moto Z Play: i difetti
A non piacere, dal punto di vista di design, e non solo, di Moto Z Play è il tasto centrale posto al di sotto del display. Il motivo per cui non piace è legato principalmente alle sue funzionalità, in questo esso è un semplice lettore di impronte digitali e non svolge la funzione, come ci si aspetterebbe, di un tasto Home. Una caratteristica che richiede qualche tempo per abituarsi.
Un difetto va riscontrato anche nei Mods ed è legato fondamentalmente alla questione autonomia perché, se, come detto, Moto Z Play garantisce tante ore di utilizzo con una sola carica, nel momento in cui si agganci un modulo il discorso cambia quasi completamente e le prestazioni calano.

Moto Z Play: i nostri commenti
Moto Z Play non può non entrare tra i migliori smartphone Dual SIM attualmente presenti sul mercato, per la stabilità, che ne fa uno smartphone affidabile, e per la versatilità, che lo rende divertente. Certamente, la possibilità di sfruttare i moduli richiede delle spese aggiuntive al prezzo, già abbastanza importante, dello smartphone, ma, poiché esso funziona alla grande anche senza di loro, non possiamo ritenerlo un elemento discriminante per la sua scelta.

Caratteristiche e specifiche tecniche
Data di uscita: Settembre 2016 | Peso: 165gr | Spessore: 7mm | Sistema operativo: Android Marshmallow 6.0.1 | Aggiornamento disponibile: aggiornamento pianificato per Android Nougat 7.0 | Display: 5.5 pollici | Risoluzione: 1080 x 1920 pixel (403 PPI) | Processore: Qualcomm Snapdragon 625. GPU: Adreno 506 | RAM: 3GB | Memoria interna totale: 32GB | Memoria interna disponibile: – | MicroSD: SÌ, fino a 256GB | Fotocamera principale: 16MP | Fotocamera anteriore: 5MP | Batteria: 3510mAh, Rimovibile: NO | 4G: SIDual SIM: SI

Devi sceglierlo se…

✔ Vuoi uno smartphone modulare
✔ Vuoi un’ottima autonomia e la possibilità di ricarica veloce

NON devi sceglierlo se…

✖ Vuoi uno smartphone ergonomico e con il tasto Home fisico

5Zuk Z2: il miglior smartphone cinese compatto

Apanphy ZUK Z2 Cover, [Alta Qualità] [Ultra Slim] [Hard Silky] [Scrub Shell] [Piena Protezione] [Pelle Posteriore] Custodia per ZUK Z2 Nero
Prezzo consigliato: 20€
Risparmi: 11.2€ (0%)
Prezzo: 20€


Dopo aver riscosso ottimi consensi sul modello Zuk Z1, Lenovo ha lanciato il suo upgrade: Zuk Z2, uno smartphone di successo. Il primo impatto che si ha con lo smartphone è nel design, che testimonia un dispositivo compatto, ergonomico e non ingombrante, grazie ai 5 pollici del display. Non parliamo di una cura di dettagli particolarmente originale, certo, ma comunque il dispositivo risulta comodo.

Zuk Z2 monta il meglio che attualmente ci si possa aspettare in fatto di hardware (processore Snapdragon 820 e 4GB di RAM) e la sua marcia in più rispetto ad altri modelli sta nella gestione dell’autonomia. Il chipset che troviamo su questo terminale è abbastanza energivoro, ma la batteria da 3500 mAh riesce a gestire al meglio le prestazioni, anche in presenza di entrambe le SIM. In questo senso, è lo smartphone cinese più rassicurante.

Piacevoli anche le funzionalità che offre il device in ambito software, grazie ad un mondo di gesture che rendono davvero comodo e divertente l’utilizzo e lo “smanettamento”. Il tasto Home permette di gestire tante funzioni ed è reattivo, davvero un’ottima componente.

Zuk Z2: cosa non è andato giù…

Come tutti i chinaphonini, il problema principale di Zuk Z2 è la disponibilità. Non è possibile acquistare questo terminale se non in versione internazionale e questo aspetto lo rende adatto soprattutto per chi ama smanettare con lo smartphone e agli utenti esperti.

Se, inoltre, siete in cerca di uno smartphone che faccia grandi foto, probabilmente Zuk Z2 non fa per voi. La resa cala drasticamente in condizioni di luminosità limitata o artificiale e, su questo fronte, ci sono tanti dispositivi, anche nella sua fascia di appartenenza, che permettono di raggiungere risultati migliori.

Zuk Z2: la nostra opinione

Se pensiamo ad uno smartphone che, ad un prezzo di circa 300€, monta la stessa architettura hardware che montano molti top di gamma, non possiamo che giudicare positivamente Zuk Z2. La vostra scelta deve vertere su questo smartphone soprattutto se cercate il top in termini di autonomia. Difficilmente troviamo attualmente modelli in grado di gestire le prestazioni come Zuk Z2. Al contrario, se il vostro focus principale è sulla fotocamera, meglio orientarsi su altro.

Caratteristiche e specifiche tecniche
Data di uscita: Febbraio 2016 | Peso: 149gr | Spessore: 8.45 mm | Sistema operativo: Android Marshmallow 6.0.1 – Interfaccia: ZUI | Aggiornamento disponibile: – | Display: 5 pollici | Risoluzione: 1080 x 1920 pixel (4041 PPI) | Processore: Qualcomm Snapdragon 820 Quad-core 2.15 GHz + dual-core 1.6 GHz. GPU: Adreno 530 | RAM: 4GB | Memoria interna totale: 64GB | Memoria interna disponibile: – | MicroSD: NO | Fotocamera principale: 13MP | Fotocamera anteriore: 8MP | Batteria: 3500mAh, Rimovibile: NO | 4G: SÌdual SIM: SI

Devi sceglierlo se…

✔ Cerchi uno smartphone compatto e sobrio, ma soprattutto ergonomico
✔ Vuoi uno smartphone con un tasto Home molto funzionale
✔ Vuoi uno smartphone con una buona autonomia anche con Dual SIM

NON devi sceglierlo se…

✖ Non sei sicuro di saper smanettare in caso di problemi
✖ Vuoi una fotocamera dalle prestazioni al top
✖ Cerchi un design più originale e meno monolitico

4OnePlus 3: il miglior smartphone Android dual SIM cinese

OnePlus 3 è stato uno degli smartphone cinesi più attesi di questo 2016 e le aspettative non sono state disattese. Tante le novità rispetto alle versioni precedenti, a partire dall’abolizione del noioso sistema ad inviti che per molto tempo ha limitato la disponibilità di OnePlus One e OnePlus Two.

OnePlus 3 è un top di gamma a tutti gli effetti, che convince sia nelle sue componenti singole, sia nelle prestazioni complessive in grado di regalare. I 6GB di RAM riportati nella scheda tecnica hanno da subito fatto scalpore e, sebbene non sfruttati completamente, regalano una stabilità che avvicina il dispositivo agli smartphone più venduti e performanti attualmente sul mercato. Il processore Snapdragon 820, il meglio che si possa trovare al commercio, contribuisce al successo assicurato di OnePlus 3.
OnePlus 3 è un device che ambisce a competere con i migliori in fascia alta e le sue caratteristiche “commerciali” si uniscono ai capisaldi dei modelli OnePlus: moddabilità, uno stile perfettamente riconoscibile e in generale prestazioni elevate.

OnePlus 3: cosa non va?
OnePlus 3 non convince sull’autonomia: la batteria da 3000 mAh soffre un processore di così potente e questa potenza rischia di penalizzare notevolmente il fluente uso quotidiano.

La memoria interna da 64GB è sicuramente forte di numeri importanti e promette di garantire l’archiviazione sicura di un gran numero di dati, ma l’assenza di supporto alla MicroSD appare un po’ limitante per chi, invece, vede nell’espandibilità una sicurezza in più.

OnePlus 3: i nostri commenti
Lo abbiamo aspettato per tanto tempo e non possiamo dire di sentirci delusi: OnePlus 3 è un prodotto di alto livello, eleganti, raffinato e prestante. Non mancano i difetti, è vero, ma questo non può andare ad impattare sul giudizio complessivo. Per noi è il miglior smartphone cinese attualmente sul mercato e ci sentiamo di consigliarlo sia ai fan dei cinafonini sia a chi, incuriosito da questo commercio parallelo, voglia il massimo che esso possa offrire.

Caratteristiche e specifiche tecniche
Data di uscita: Giugno 2016 | Peso: 158gr | Spessore: 7.35 mm | Sistema operativo: OxygenOS basato su Android Marshmallow – Interfaccia: – | Aggiornamento disponibile: – | Display: 5.5 pollici | Risoluzione: 1080 x 1920 pixel (401 PPI) | Processore: Qualcomm Snapdragon 820 Quad-core 2.22 GHz + quad-core 1.6 GHz. GPU: Adreno 530 | RAM: 6GB | Memoria interna totale: 64GB | Memoria interna disponibile: – | MicroSD: NO | Fotocamera principale: 16MP | Fotocamera anteriore: 8MP | Batteria: 3000mAh, Rimovibile: NO | 4G: SÌdual SIM: SI

Devi sceglierlo se…

✔ Vuoi il miglior smartphone cinese attualmente sul mercato
✔ Vuoi uno smartphone al massimo della fluidità
✔ Hai sempre voluto un modello OnePlus ma eri frenato dal sistema a inviti

NON devi sceglierlo se…

✖ 64GB di memoria interna non ti bastano e hai bisogni dello slot per la microSD
✖ Conti sulla presenza di auricolari nel box di vendita
✖ L’autonomia è un aspetto chiave per te

3Huawei Mate 8: il miglior smartphone dual SIM per autonomia

Huawei Mate 8 Smartphone Dual SIM, Display da 6
Prezzo consigliato: 599.9€
Risparmi: 195€ (33%)
Prezzo: 404.9€


A differenza del Galaxy Note 5 dual SIM, Huawei Mate 8 è “nativamente” uno smartphone dual SIM, a patto di rinunciare all’espansione tramite microSD, il secondo vano è utilizzabile infatti o per una seconda sim o per una microSD. E’ importante segnalare che contrariamente a quanto indicato anche su Amazon, non è Full-Active. Quindi se una SIM è impegnata in una chiamata, l’altra non sarà raggiungibile. Fatta questa premessa, Mate 8 è un phablet dual SIM con un ottimo display da 6 pollici (come il Mate 7), ottimo nonostante la risoluzione si fermi a quella Full-HD (1080 x 1920 pixel) e i colori non possano competere con lo schermo del Note 5.

Il punto di forza di Huawei Mate 8 sono senza dubbio due: il design accattivante, caratterizzato da linee accattivanti e da una robustezza dell’assemblaggio senza paragoni, e l’eccellente autonomia, forte di una batteria (non removibile) da 4000mAh e capace di assicurare una piena giornata di utilizzo in condizioni estreme. Le prestazioni sono ottime, basate su 3GB di RAM e un processore che assicura una fluidità impeccabile al sistema e a tutti i giochi scaricabili dal Play Store.

Cosa non ci piace?
L’interfaccia rappresenta forse la maggior pecca di Huawei Mate 8. Manca l’app drawer e l’interazione tramite la nocca del dito, introdotta con il Mate S, non ha raggiunto ancora uno stato di maturazione pari al lettore di impronte. Di buono però il software ha alcune funzionalità davvero utili come la modalità per l’utilizzo ad una sola mano, tramite swipe sui tasti soft-touch. La fotocamera, seppur ottima, non è all’altezza di quella del Galaxy Note 5. Infine è un peccato che la versione da 4GB sia disponibile nella sola versione cinese (che vi sconsigliamo di acquistare per l’eccessiva personalizzazione in lingua cinese).

Huawei Mate 8: i nostri commenti
Il Mate 8 è lo smartphone Huawei più avanzato per la produttività e per il videogaming grazie alla dimensione del suo display, ma soprattutto è lo smartphone Android dual SIM con la migliore autonomia sul mercato: questo dato è importantissimo per chi cerca sempre la massima reperibilità e vuole un top di gamma. Huawei Mate 8 è la scelta da fare se non ci si spaventa dei 6 pollici di display.

Caratteristiche e specifiche tecniche
Data di uscita: Novembre 2015 | Peso: 185gr | Spessore: 7.9mm | Sistema operativo: Android Marshmallow 6.0 – EMUI 4.0 | Aggiornamento disponibile: – | Display: 6 pollici | Risoluzione: 1080 x 1920 pixel (368 PPI) | Processore: HiSilicon Kirin 950. GPU: Mali-T880 MP4 | RAM: 3GB | Memoria interna totale: 32GB | Memoria interna disponibile: – | MicroSD: SÌ, se non si usa supporto Dual SIM, fino a 128GB | Fotocamera principale: 16MP | Fotocamera anteriore: 5MP | Batteria: 4000mAh, Rimovibile: NO | 4G: SIDual SIM: SI

Devi sceglierlo se…

✔ Vuoi la migliore autonomia che uno smartphone Dual SIM possa regalare
✔ Vuoi un display ampio e 6 pollici non ti spaventano
✔ Vuoi uno smartphone davvero fluido e potente

NON devi sceglierlo se…

✖ Vuoi il meglio in fatto di fotografia
✖ Non vuoi acquistare una versione cinese (la più potente, da 4GB)
✖ Se non vuoi un padellone da oltre 6 pollici

2Samsung Galaxy Note 5 dual SIM: il miglior smartphone dual SIM per l’utente business

[Nonostante sia uscito più di un anno fa, questo modello merita di entrare nella classifica] E’ la variante dual SIM del Samsung Galaxy Note 5, la cui distribuzione ufficiale per il mercato europeo non è mai avvenuta, probabilmente per non entrare in competizione con un altro prodotto Samsung, il Galaxy S6 Edge Plus. E’ un peccato perchè Galaxy Note 5 è uno smartphone unico nel suo genere, che fa dell’interazione con il pennino (l’S-pen) il punto di forza di una soluzione studiata per l’utilizzo business. E’ sufficiente sfilare l’ S-Pen per prendere appunti a schermo spento, o ritagliare schermate o pagine web salvandole come appunti, o ancora scrivere note sopra le schermate visualizzate.

Il comparto hardware è di primissimo piano ed include un’eccellente schermo Super AMOLED Quad-HD (2560 x 1440 pixel), che si contraddistingue non solo per la densità di 518ppi ma anche, e soprattutto, per la profondità dei neri e dei contrasti. Il processore è lo stesso della versione standard (non dual SIM), ovvero Exynos 7420, capace di rendere il Note 5 dual SIM adatto sia all’elevato multitasking per cui è stato pensato, che per il gaming estremo, grazie alla dotazione di ben 4GB di RAM. Inoltre la fotocamera da 16MP, con stabilizzatore ottico, è tra le migliori in circolazione, offrendo scatti con un bassissimo contenuto di rumore digitale. La buona autonomia e le numerose funzionalità del sistema TouchWiz perfettamente ottimizzato completano il profilo del miglior smartphone dual SIM attualmente sul mercato.

Difetti da segnalare?
Galaxy Note 5 Dual SIM non ha più la batteria removibile ed inoltre non è possibile espandere la memoria interna (da 32 o 64GB a seconda delle versioni) tramite microSD. Altre pecche arrivano dal design, che mostra una particolare sensibilità alle “ditate”. Si tratta di difetti trascurabili se rapportati con le caratteristiche peculiari che solo il Galaxy Note 5 è capace di offrire. Il prezzo da pagare purtroppo è alto, è lo smartphone dual SIM più costoso di questa guida.
Galaxy Note 5: la nostra opinione
Se si ama la serie Note è difficile rimanere indifferente a questa versione dual SIM che, seppur non di facilissima reperibilità, rimane forse la soluzione più indicata per gli utenti Business che fanno dello smartphone un vero strumento di lavoro. S Pen è in grado di dargli quella linfa vitale in più e lo rende molto più utile quando si deve lavorare su file di lavoro. Di contro l’importazione di questo smartphone può creare qualche piccola difficoltà in termini di assistenza e può far desistere gli utenti dall’acquisto.

Caratteristiche e specifiche tecniche
Data di uscita: Agosto 2015 | Peso: 171gr | Spessore: 7.6mm | Sistema operativo: Android Lollipo 5.1.1 – TouchWiz UI | Aggiornamento disponibile: Android Marshmallow 6.0.1 | Display: 5.7 pollici | Risoluzione: 1440 x 2560 pixel (367 PPI) | Processore: Exynos 7420 da 1.5Ghz. GPU: Mali-T760MP8 | RAM: 4GB | Memoria interna totale: 32GB o 64GB (a seconda delle versioni) | Memoria interna disponibile: – | MicroSD: SÌse non si usa supporto Dual SIM, fino a 32GB | Fotocamera principale: 16MP | Fotocamera anteriore: 5MP | Batteria: 3000mAh, Rimovibile: NO | 4G: SIDual SIM: SI

Devi sceglierlo se…

✔ Vuoi l’esclusività offerma dalla gamma Galaxy Note
✔ Sei un utente business
✔ Vuoi prestazioni elevatissime
✔ Punti molto sulla qualità fotografica

NON devi sceglierlo se…

✖ Non vuoi spiacevoli ditate sulla scocca
✖ Vuoi la sicurezza della memoria espandibile tramite microSD
✖ Non vuoi una versione di importazione

1Huawei Mate 9: il miglior smartphone dual SIM

Huawei 51090VQX Mate 9 Smartphone, Grigio
Prezzo consigliato: 641.46€
Risparmi: 1.46€ (0%)
Prezzo: 640€


Amanti dei phablet, accorrete! Huawei Mate 9 è davvero il meglio cui possiate aspirare, sotto tantissimi aspetti, che lo rendono uno dei dispositivi più interessanti attualmente sul mercato.
Primo fra tutti: l’autonomia. 11 ore di schermo acceso, è fantascienza? Assolutamente no, Huawei Mate 9 vi assicura uno standard elevatissimo in questo settore, grazie ad un perfetto bilanciamento delle prestazioni.
Molto piacevole è anche l’esperienza software, grazie all’implementazione di Android Nougat in unione all’ultima release dell’interfaccia EMUI 5.0, semplice ed estremamente fluida.
Non mancano ottimi livelli anche per la Fotocamera, dove il comparto di doppia fotocamera posteriore permette di raggiungere i risultati visti sui fratelli “minori” P9 e P9 Plus.

Huawei Mate 9: prezzo e dimensioni non attirano
Uno smartphone davvero degno di nota, Huawei Mate 9, ma, come tutti, non esente da difetti. Difetti che, fondamentalmente, vanno a restringere la sua appetibilità. Fra questi, ci sono sicuramente le dimensioni, che risultano abbastanza ingombranti e non adatti a chi non ami i padelloni. E’, certamente, una prerogativa della famiglia Mate, quella di essere popolata da phablet di grandi dimensioni, ma questo può limitarne il successo. Stesso discorso per il prezzo, che, al momento del lancio, è apparso secondo noi decisamente alto. In questo caso, però, l’abbassamento naturale che sta subirà nel corso dei mesi abbatterà questo limite.

Huawei Mate 9: i nostri commenti
Seguiamo e apprezziamo i Mate di Huawei sin dalla loro uscita e non possiamo che dimostrarci soddisfatti di ciò che Huawei è stata in grado di portare su questo nuovo top di gamma. Sicuramente, si tratta di uno smartphone che in quanto a prestazioni generali, non ha rivali tra i Dual SIM e permette di raggiungere livelli davvero elevatissimi. Ci sono aspetti che, però, ne limitano la diffusione e il consenso, non ultime le dimensioni, che da sempre caratterizzano i Mate e, al tempo stesso, ne limitano il bacino di utenza.

Caratteristiche e specifiche tecniche
Data di uscita: Novembre 2016 | Peso: 190gr | Spessore: 7.9mm | Sistema operativo: Android Nougat 7.0 – EMUI 5.0 | Aggiornamento disponibile: – | Display: 5.9 pollici | Risoluzione: 1080 x 1920 pixel (373 PPI) | Processore: HiSilicon Kirin 960. GPU: Mali-G71 MP8 | RAM: 4GB | Memoria interna totale: 64GB | Memoria interna disponibile: circa 53GB | MicroSD: SÌ, fino a 256GB | Fotocamera principale: Dual Camera 20MP + 12MP | Fotocamera anteriore: 8MP | Batteria: 4000mAh, Rimovibile: NO | 4G: SIDual SIM: SI

Devi sceglierlo se…

✔ Vuoi la migliore autonomia che uno smartphone possa regalare
✔ Vuoi assaporare l’esperienza di Android Nougat
✔ Vuoi uno degli smartphone più attrattivi sul mercato

NON devi sceglierlo se…

✖ Non vuoi un phablet ingombrante
✖ Non sei disposto a spendere oltre 600€

  • greta montalti

    Buongiorno, al momento io ho un HAUWEI Y635- L21, ho installato una app Parallel space per sdoppiare il canale facebook e what app che uso anche per lavoro, il telefono si blocca, i contatti non si aprono è un disastro, non vorrei rinunciare alla comodità dual sim, ma vorrei poter gestire soprattutto whats app e dual sim senza problemi, probabilmente la RAM di 1 Gb è la problematica del mio apparecchio…non so se affidarmi ancora alla tecnologia dual sim o acquistare due dispositivi…Utilizzo telefono per messaggi/what app/ conversazioni telefoniche cosa consigliate??Grazie 1000 ps mi piacerebbe il full active

    • greta montalti

      uffa non mi risponde nessuno….

  • silvio

    Ma m3 note ha il dual sim full Active?

  • Francesco

    Salve io tutt’ora ho un Honor 6 dual sim 32gb e mi sono trovato molto
    bene finora. Adesso non mi funziona più bene la seconda sim cosa mi
    congliate un full active con doppia sim e possibilità di espansione
    (micro sd). Sia l’Honor 7 e l’8 sono dual sim ma non hanno più la
    possibilità di mettere la micro sd; o quella o la doppia sim
    Grazie in anticipo

  • Andrea Vecchi

    Cara Redazione ho la necessità di comprare un Dual SIM, a me non interessa tanto che siano attive contemporaneamente entrambe le sim durante la chiamata ma i dati SI.
    Ho comprato un Samsung J5 (2016) Dual SIM 15 giorni fa nuovissimo e in negozio tra l’altro (prima era commercializzato solo all’estero o via internet) però con mia grande delusione i dati poteva ricerverli solo una delle due sim in contemporanea, si poteva switchare lo slot principale A o B ma in ogni caso solo una delle due scelte poteva avere la linea dati.
    Quale sono i cellulari che hanno le linee dati sempre attive (3g o 4g non ha importanza) in contemporanea?
    L’acquisto lo devo fare in questi giorni.
    Grazie.

    • Ciao Andrea, purtroppo quello che richiedi è esattamente come un dual sim full active. Per avere entrambe le connessioni dati attive devono avere la doppia antenna, questo è il motivo per cui non funzionava il modello che avevi preso. Purtroppo i DSFA non sono propriamente economici 🙁
      Ti va di premiarci con un like alla nostra pagina FB?

      • Andrea Vecchi

        Riuscireste indicarmi i telefoni full active?
        Per il Like assolutamente si!
        👍🏻

  • Luca Scanu

    Ciao,vorrei un consiglio x telefono dual, magari samsung da utilizzare in viaggio con una sim dati,più la mia wind.
    Sarà utilizzato prevalentemente x navigare in vacanza lasciando la possibità di navigare o telefonare in WIFI con la mia wind.
    Grazie Luca

  • Ottavia

    Ciao, congratulazioni per le vostre eccellenti recensioni! Devo cambiare telefono e ho bisogno di un android dual sim (scheda italiana e scheda estera ) più uno slot SD. Non un padellone, massimo 200 euro, che non si inchiodi continuamente. Non mi serve che i due numeri risultino entrambi liberi e avevo individuato qualche modello, ma poi il grande dubbio: mi serve lo switch a caldo tra le due sim per la connessione dati. Non voglio aprire il telefono ogni volta che sono in aereo. Cosa mi consigliate? Grazie mille

    • Ciao Ottavia, posso chiederti una cosa al volo: devono essere entrambe le SIM di tipo standard? Quindi il modello difficilmente sarà molto recente. Io ti consiglio, casomai, per avere più possibilità di scelta di optare per una SIM di tipo micro o nano a seconda del modello; considera che puoi mantenere il numero e, alla peggio, pagheresti solo la SIM nuova 🙂 Fammi sapere che ne pensi, così poi scegliamo il modello giusto per te. Spero poi che tu voglia seguirci sui nostri social, siamo su Instagram, Twitter, YouTube, Telegram, Facebook e Google+ 😉

      • Ottavia

        no, me le faro’ tagliare, qui lo fanno in tutti i negozi senza problemi. Ho adocchiato un asus zenfone 2 laser 500, oppure un nubia z9 mini o wiko fever…altri suggerimenti? grazie mille, siete insuperabili!

        • Tra i citati consiglio per comodità il Wiko Fever perché è un modello riuscitissimo e a qualche mese dall’uscita è ancora uno dei best buy di questa categoria 😉 Ti aspettiamo sui social 🙂

          • Ottavia

            Ok, grazie mille! vi seguo già su Facebook. Oltre al wiko fever, ce ne sono altri che a me sfuggono? ora ho Samsung e mi rendo conto che devo passare ad altro ma mi manca il coraggio 🙂

          • Se il budget lo permette Asus Zenfone 3 MAX http://amzn.to/2gadc1M o Moto G4 Plus: http://amzn.to/2gDbsTR
            In questi caso hai smartphone recenti e sicuramente prestanti. Trovi di entrambi la recensione nell’apposita sezione!
            Grazie per il supporto 🙂

          • Ottavia

            Purtroppo mi pare di capire che nello Zenfone 3 bisogna sacrificare lo slot SD per la seconda Sim e io non posso. Ora studio il Motorola… Grazie ancora!

  • EMANUELE

    Innazitutto complimenti per la completezza e la precisione delle informazioni, sto leggendo
    molto nel web e mi sembra che il vostro sito sia quello più completo
    per confrontare i vari dispositivi. Ho bisogno di un consiglio, visto
    che il mio HTC M7 802W mi sta lasciando…. ho bisogno di un altro
    cellulare dual sim, (ho comprato un HTC M9EW convinto fosse DSFA e con
    mia grande delusione invece è DSDS e per me inutilizzabile) fondamentale
    è che sia
    full active, ho bisogno che il numero del lavoro sia sempre libero anche
    quando sono in conversazione sul mio numero privato, e possibilmente
    che sia anche veloce e
    resistente il più possibile però con un display con grandezza massima di
    5.2 potete indicarmi quali sono i migliori per le mie esigenze, potete
    aiutarmi? P.S.devono essere DSFA e con display max 5.2 Grazie mille.

  • Jessica

    Buonasera, sto valutando in nuovo smartphone android dual sim e nella mia ricerca sono approdata nel vostro sito. Sarei orientata per Samsung , Sony oppure provare anche huawei. Vorrei chiedervi consiglio per l’acquisto. Vorrei uno smartphone dual sim con una buona durata di batteria, buona fotocamera, sicurezza per aggiornamenti futuri…questo sarebbero le caratteristiche principali. Vi ringrazio in anticipo

  • Bryan Fisher

    Sei alla ricerca di un prestito urgente ?? Sei alla ricerca di un modo per ottenere un prestito veloce e affidabile, che è genuino ?? Avete bisogno di un prestito per qualsiasi motivo ?? Il vostro aiuto è qui, finalmente, come stiamo offrendo prestiti affidabili e convenienti per tutti a soli 2%. I nostri servizi sono autentiche 100% come ci sono concessi in licenza e si sono garantiti di ottenere il vostro prestito da noi entro 5- 12 ore di applicazione. Se interessati si prega di contattare noi ora via e-mail a FREEMANLOANFINANCE@GMAIL.COM e sarete contenti di averlo fatto.

    Grazie,
    Jamie Freeman. …….
    http://www.freemanfinance.webs.com

  • Parsy E Artù Miao

    io farei attenzione agli asus, ho preso uno zefone2 ze551ml ( il top di gamma prima dell’uscita dello zenfone3) e purtroppo da 6 mesi è più in assistenza che tra le mie mani ( e due interventi sono stati necessari perchè in assistenza mi hanno ‘rotto’ la vibrazione)
    purtroppo mi aspetterei da una azienda seria che se il prodotto dopo 4 volte non lo si riesce a riparare venga sostituito…invece mi cheidono di reinviarlo….nel frattempo mi tocca comprare un altro telefonino.
    se funziona è ok ( ne avevo un’altro prima), ma se ha probelmi, la ASUS non è in grado di risolverli…..o sono incompetente o sono stupidi.

  • Antonino Parisi

    La batteria del mate 8 è di 4000 mah, non di 3000. Inoltre, il note 5 non è uscito ufficialmente in Italia non a causa dell’s6 edge, ma dell’s6 edge plus…

  • Riccardo Barsotti

    Salve,

    Sono un felicissimo possessore di Samsung galaxy note 4 del quale sono pienamente soddisfatto. Il problema è che per lavoro viaggio molto ed ho necessità di due linee e quindi costretto a portarmi dietro 2 telefoni. Ho provato varie soluzioni tra cui anche motorola moto play 2015 ma nessun dual sim al momento, tra quelli provati, mi ha convinto perché tutti presentano un problema enorme: non prendono bene il segnale.Per quanto tutti abbiano caratteristiche eccelse peccano in quella basilare e cioè non agganciano il segnale bene. Chiedo pertanto a voi se avete avuto modo di testare i samsung dual sim che ritengo su un altro pianeta a livello di software e se vale la pena acquistare il note 5 dual sim, il mate 8, oppure aspettare i note 7 ed il mate 9.

    • Ciao Riccardo. Tra questi sicuramente il Note 5 Dual SIM è più affidabile, di tanto in tanto con il Mate 8 capita di perdere il segnale. Anche se questa è un po’ una caratteristica intrinseca dei dual sim perché hanno una sola antenna. Al di là di questo, dipende quanta fretta hai: si può valutare Mate 9 non appena verrà annunciato sul mercato.
      Ti sei iscritto al canale YouTube? Siamo anche su Telegram (segnaliamo le migliori offerte hi-tech su AffariConTec), Instagram, FB, Twitter e Google+ 😉

      • Riccardo Barsotti

        Grazie per la risposta, ti chiedo anche del note7 dual che sarebbe quello che più mi attrae. Oggi vado in giro con un note4 ed un moto play. MA la garanzia nel caso di HUWAEI sarebbe italia anche sui dual sim?

        • Il problema di Galaxy Note 7 è capire quando sarà in vendita “facile” la versione senza problemi, idem per quella dual sim. Io fossi in te, se non hai urgenza aspetterei un pochino per valutare meglio.
          In caso fosse Mate 9 è difficile dirlo prima, per ora non è stato così sui dual sim (perché spesso i gestori telefonici preferiscono l’esclusiva).
          Continua comunque a seguirci anche sui social!

  • Daniele

    Ciao, dopo aver letto un sacco di discussioni in vari forum, mi sono reso conto che questo è quello più completo…quindi complimenti.La mia azienda mi prenderà a breve un telefono. La limitazione è sul fatto che potrò prendere uno smartphone a patto che sia un huawei. Visto che io non ho intenzione di cambiare il mio numero personale mi ero indirizzato su un dual sim, ed altra cosa mi piacerebbe rimanere sul P8 o P9 perchè è già un prodotto che la mia azienda predilige. Volevo chiedervi informazioni sul P9 lite dual sim perchè ho un sacco di dubbi dal momento che nel mercato italiano non si trova. Adesso ho un P8 lite e non mi ha mai dato nessun problema, vorrei capire se il P9lite dual sim potrebbe avere problemi in Italia perchè leggevo delle frequenze supportate che sono diverse dai prodotti nati per il mercato italiano e per altri aspetti. Non ho necessità di giochi, memoria super solo il fatto che funzioni correttamente in Italia come il P8lite “mono SIM” che ho adesso. Grazie Daniele

  • T B

    Ciao, forse sono un po’ in ritardo su questo topic però tra tutte le recensioni che ho visto, le vostre mi sembrano quelle più complete e obiettive: bravi e grazie.
    Volevo chiedervi cortesemente supporto con un consiglio per sostituire il mio Samsung S4 mini duos ormai a fine vita. La mia necessità è quella di avere due slot sim (una personale con traffico dati + una aziendale al momento solo con chiamate) e la slot microSD. Non è fondamentale ricevere e trasmettere dati con la sim personale se sono al telefono con la sim aziendale (mi pare che il mio S4 funzioni così). Avete dei suggerimenti? Grazie mille, ciao. Tiziano

    • Antonino Parisi

      Zenfone Max (il primo, quello con 5000 mah di batteria) e vai sul sicuro… 😉

  • Pasquale

    Buonasera, ho acquistato da poco un HUAWEI MATE 8, 3gb/32gb, soprattutto per l’autonomia di utilizzo. L’ho preso usato, 2 mesi di vita. Purtroppo però non riesco a farci che una mezza giornata, addirittura in carica fino alle 23 la mattina alle 7 era al 29%, praticamente senza utilizzo. Possibile sua già da cambiare la batteria? Può essere qualche impostazione particolare?

    • Ciao Pasquale, è piuttosto strano che abbia una autonomia così ridotta ed è improbabile che sia da cambiare dopo soli due mesi. Eventualmente tu lo usi molto per giocare? Tenere attiva la posizione, il Bluetooth, la connessione dati, ecc implicano un dispendio energetico molto alto. Anche la luminosità elevata del display può impattare. Che tipo di impostazioni usi?
      Ti sei iscritto al canale YouTube? Siamo anche su Telegram (segnaliamo le migliori offerte hi-tech su AffariConTec), Instagram, FB, Twitter e Google+ 😉

      • Pasquale

        Ho attivo solo WIFI o connessione dati, no GPS, Bluetooth o altro. Ho provato a togliere tutto, ma la durata è sempre quella. Addirittura di notte, senza utilizzo, ti contatto da 100% alle 23 a 29% alle 7!

        • Come primo consiglio: fai un ripristino alle condizioni iniziali di fabbrica, solitamente se il problema è software si risolve. Altrimenti rivolgiti all’assistenza perché c’è un evidente malfunzionamento 🙂

  • steph

    ciao! domanda, io sul mio dual sim attuale ho impostato in ricezione il trasferimento di chiamata fisso dalla sim 1 alla sim 2 … vuol dire che è un dual sim dual stanby o dual sim full active?
    HTC X9 come lo vedi come dual sim? ha delle buone caratteristiche?
    grazie !

    • Ciao Steph, molto probabilmente si tratta di uno smartphone dual sim dual standby.
      X9 ha dalla sua il fatto di avere un design di primissima fascia come capita spesso con device HTC. Quindi è interessante, ma è comunque dotato di un chip Helio X10 noto e rodato. Ha delle buone caratteristiche generali, indubbiamente 🙂
      Ti va di supportarci su Facebook, Twitter, Google+? Ovviamente siamo anche su YouTube per le videoprove 😉 Inoltre abbiamo aperto un canale Telegram per segnalare le migliori offerte hi-tech del momento (senza esagerare per non rompere con le notifiche): https://telegram.me/affaricontec

  • Daniele

    Ciao e bravo per l’ottimo articolo.

    • Daniele

      ops..
      ricominciamo.
      Il mio S3 ci ha lasciati quindi, prendendo la palla al balzo, sto pensando ad un singolo smartphone per adoperare sim personale ed aziendale.
      Entrambe con rete dati.
      Wind personale / Vodafone azianda
      Esiste un dispositivo che non sacrifichi la parte dati su nessuna sim? Io stavo puntando sul Asus Zenfone2 ma a quanto pare la seconda sim è 2G..
      help!

      Grazie e ancora complimenti

      • Ciao Daniele, grazie per i complimenti 🙂
        Benvenuto su Tecnologici! Diciamo che su questo tema devi considerare che far girare entrambe le SIM in velocità 4G significa avere una doppia antenna (full active) e, in generale, questo non è praticamente diffuso. Per capirci, puoi usare Whatsapp o Telegram o app di messaggistica sulla seconda rete dati, perché solitamente, anche se lenti, si viaggia a velocità ridotte ma si ricevono i messaggi. Ma se vuoi navigare veloci su entrambi, il problema rimane e devi virare su full active veri (poco diffusi e molto costosi).
        Il tuo obiettivo della seconda rete dati quale è? Altrimenti Zenfone 2 ti permette di ricevere messaggi e chiamate quando qualcuno effettua delle chiamate o invia messaggi su quel numero corrispondente. È anche possibile effettuare chiamate e inviare messaggi utilizzando una delle due SIM card, tra cui inviare messaggi con immagini (ricordiamo che la connessione di rete 2G è sulla SIM 2), solo se l’applicazione che si sta utilizzando per inviare SMS supporta una configurazione dual-SIM.
        Ti va di supportarci su Facebook, Twitter, Google+? Ovviamente siamo anche su YouTube per le videoprove 😉 Inoltre abbiamo aperto un canale Telegram per segnalare le migliori offerte hi-tech del momento (senza esagerare per non rompere con le notifiche): https://telegram.me/affaricontec

        • Daniele

          Grazie per la risposta.
          Sulla seconda rete dati, che opterei essere quella di lavoro, ricevo e invio giornalmente chiamate ed email. Raramente la uso x navigare.
          Se lo zen mi permette di fare ciò, è fatta.
          Stavo anche vedendo che esiste il modello ZE551KL, ma ha distribuzione USA. Sarebbe utilizzabile qui e, soprattutto, risolverei il problema?
          oppure con un Wiko Fever?

          • Ciao Daniele,

            La seconda SIM (quella non 3G) puoi utilizzarla per ricevere le chiamate.
            Per le email invece ti sconsigliamo di disattivare la SIM con 3G/4G. Fossero solo mail di testo nessun problema, ma molte mail contengono immagini e allegati, rendendo difatti impossibile l’utilizzo. La distribuzione USA si comporta allo stesso modo 😉

  • Brenna

    Ciao e complimenti per la completezza delle informazioni, sto girando da un po’ nel web e mi sembra che il vostro sito sia quello più completo per confrontare i vari dispositivi. Ho bisogno di un consiglio, stanca di due telefoni, vorrei un cellulare dual sim, fondamentale è che sia full active, ho bisogno che il numero del lavoro sia sempre libero anche quando sono in conversazione sul mio numero privato, con una buona fotocamera, perché uso pochissimo la macchina fotografica e fotografo sempre con il cellulare e possibilmente che sia anche veloce, potente e resistente il più possibile, dopo il vostro articolo e tante ricerche ho ristretto su due modelli Honor 7 oppure Asus Zenfone Selfie ZD551KL ma non riesco a capire qual è il migliore per le mie esigenze, potete aiutarmi? Grazie mille

    • Ciao Brenna, grazie per le informazioni. Ci teniamo a dare una mano ai nostri lettori 🙂 Per quanto riguarda le tue domande: diciamo che hai selezionato due ottimi smartphone, forse quello più rodato ormai è Zenfone 2 551KL, ormai ha ricevuto un buon numero di aggiornamenti e, dovendolo usare anche per lavoro, puoi tranquillamente farci affidamento sul lungo periodo.
      Anche honor 7 è ottimo, ma dovendo dare una sola preferenza scegliamo così 🙂
      Se ti va, partecipa anche tu commentando la nostra rubrica:
      http://www.tecnologici.net/10-caratteristiche-che-tutti-smartphone-dovrebbero-avere/
      E se puoi su Facebook, Twitter, Google+? Ovviamente siamo anche su YouTube per le videoprove 😉 Grazie ancora per i tuoi complimenti!

  • gionni

    Ciao, complimenti per il vostro articolo.
    Avrei bisogno di un chiarimento, su un telefono DSDS, quando stiamo effettuando traffico dati con la SIM 1, la SIM 2 può ricevere ed effettuare chiamate?
    Stessa domanda al contrario, quando siamo in conversazione con la SIM 1, la SIM 2 dovrebbe non poter effettuare traffico dati (a quanto ho capito dal vostro articolo), giusto ?

    • Ciao Gionni, quando sei al telefono con uno smartphone DSDS e ricevi una chiamata sulla SIM1, sull’altra risulterai non raggiungibile (ed eventualmente, a seconda del tuo operatore, riceverai l’avviso di chiamata ricevuta). E ti confermo la risposta sulla seconda domanda 🙂
      Ti va di supportarci su Facebook, Twitter, Google+? Ovviamente siamo anche su YouTube per le videoprove 😉 Grazie per i tuoi complimenti!

      • gionni

        Ti ringrazio per la risposta super veloce. Ho modificato lievemente la prima domanda, perchè forse non mi ero spiegato bene…pensate di riuscirmi a dare qualche info ?

        grazie!

        • Se la SIM1 è in traffico dati, la SIM2 è raggiungibile per le chiamate 🙂
          Se stai navigando sulla SIM1, puoi ricevere una chiamata 😉

          • gionni

            perfetto, grazie mille!

  • Libero Bg

    una precisazione: conoscete la serie “Nautix” di Handheld ? Sono anche loro prodotti da tenere in considerazione ? Grazie.

    • Ciao, mi spiace ma non conosciamo questa serie di prodotti, senza averli provati non possiamo dare un giudizio preciso 🙂

  • Libero Bg

    Buongiorno; a breve dovrò mandare in soffitta l’ NGM Voyager. Avrei intenzione di passare ad uno smartphone, anche se lasciare la classica tastiera sarà un evento ! Sto cercando un prodotto “Rugged” per via delle circostanze di lavoro; quindi oltre al requisito di una scocca a prova di polvere, acqua ed urti occasionali, avrò bisogno ancora di un Dual Sim, ma a differenza del Voyager ( Dual Standby ) vorrei con l’occasione optare per un modello in modalità Full Active ( DSFA ). Altre caratteristiche per cui sarei disposto ad aumentare il budget di spesa: ottima ricezione così come l’autonomia della batteria – torcia disponibile da tasto laterale – buona fotocamera. Non mi interessano applicazioni o dispositivi vari per ascoltare musica, giochi, ecc. Quello che cerco è un prodotto affidabile in ambito di struttura e schermo, trasmissione telefonica, componenti interni di qualità ( soprattutto microfono ed altoparlante ); ho navigato in diversi siti a tema “smartphone rugged”, ma leggendo le recensioni, ci sono tanti pareri discordanti che rendono difficile la scelta. Leggendo le specifiche tecniche del BV600, quelle dei modelli Evolveo, Caterpillar, Mann, Bravus ecc. non riesco ad azzeccare la soluzione migliore.
    Chiedo cortesemente a chi conosce bene questo comparto di telefonia mobile , un consiglio in merito, ringraziando anticipatamente per la risposta.
    P.S. Vorrei acquistare un nuovo telefonino che duri per altri cinque anni, come il mio Voyager NGM.

    • Ciao Libero, purtroppo con le caratteristiche che richiedi è davvero difficile dare un consiglio, soprattutto perché, ad esempio, Blackview è un brand che ha fatto parecchi prodotti, ma di cui siamo rimasti poco convinti sulla durabilità. Spesso, ad esempio, se è Full Active, non è rugged (parliamo di brandi importanti). A questo punto potresti valutare l’importazione di qualche modello sbloccato, ma super resistente…
      Ci informiamo anche noi a riguardo 🙂

      • Libero Bg

        Ok ! Grazie mille comunque per avermi risposto subito. Buon Lavoro.

  • Matteo Altamura

    Uno degli articoli più completi mai letti! Complimenti! Ti farei solo tre domande al volo! 🙂
    – l’Htc One X9 non l’hai messo perché non lo conoscevi o perché a tuo parere non rientra tra le prime 16 posizioni?
    -Vista l’uscita dell’OPO3, dove ti sentiresti di posizionarlo in questa classifica se dovessi aggiornarla?
    – Sono nuovo del mondo dual SIM, quindi tutta la conoscenza che ho è solo teorica. Avere un cellulare DSDS rende molto difficoltoso l’utilizzo giornaliero? Più che di caratteristiche tecniche ti chiederei proprio un parere da utilizzatore quotidiano, due SIM lavoro e personale sarebbero una cosa gestibile?
    Grazie mille in anticipo!!

    • Ciao Matteo, grazie mille per i tuoi complimenti e per le tue domande. In linea di massima One X9 è uno smartphone molto interessante, ma è poco diffuso e questo significa avere difficoltà nel trovarlo in commercio. Teniamo conto anche di questo parametro per consigliare o meno questi smartphone.
      OnePlus 3 sicuramente meriterà una posizione alta, perché offre hardware interessantissimo, ma tieni conto che appena uscito spesso non è perfetto (vedi i GB di RAM che non sono tutti realmente disponibili o altre cose che stanno uscendo ora). Ci piace inserire gli smartphone una volta che siamo “sicuri” del loro posizionamento.
      Infine sulla tecnologia DSDS tieni conto che quasi tutti gli smartphone sono così: cambia solo che quando ti chiamano su una SIM, l’altra diventa irraggiungibile perché l’antenna è unica. Secondo noi non è una grave limitazione, perché in quel caso molto spesso i gestori mandano un sms di avviso. Di contro la gestione di un dual SIM è davvero ottima 🙂
      Ti va di supportarci su Facebook, Twitter, Google+? Ovviamente siamo anche su YouTube per le videoprove 😉

  • Alberto Braggiotti

    Andrea, grazie per la recensione, mi dispiace però che solo per alcuni modelli specifichi se la microsd va in aggiunta o in sostituzione della seconda sim. Io cerco solo modelli con 2 sim e 1 microsd. Forse nella prossima recensione… Grazie!!!

    • Ciao Alberto, grazie per il tuo commento. Esistono ovviamente modelli che permettono di avere sia il dual SIM sia la microSD, non ultimo Zenfone 2 Laser se vuoi stare sui 150 euro. Poi chiaramente ci sono modelli più o meno prestanti se sali di budget. Magari facci sapere le tue esigenze e ti aiuteremo 🙂
      Ti va di supportarci sui social? Siamo su Facebook, Twitter, Google+ e ovviamente YouTube 😉

  • Bruno Zoia

    Vorrei un dual SIM leggero e sottile, non portarmi dietro un mattone o un citofono…alcuni Samsung come il j5 sono così, credo, ma non è possibile metterci espansione sd con le due SIM, e trasferire qualche app sulla sd esterna, o sbaglio? Verso cosa dovrei indirizzarmi, in quella fascia di prezzo?

    • Ciao Bruno,hai bisogno di un dual sim con slot separati (quindi sia due sim che microsd) e che costi intorno ai 200€? Hai guardato Zenfone 2 Laser oppure Wiko Fever?
      Se ti va, seguici sui social: siamo su YouTube, Facebook, Twitter, Google+ 😉

  • Angelo Nero

    E del Huawei P8 lite che ne pensate?
    Sia per gaming (non esagerato) che utilizzo quotidiano
    Le recensioni che ho trovato nel web lo definiscono ottimo.

  • Tienici aggiornati! Ovviamente vogliamo sapere quale sarà la tua scelta definitiva 😉

  • Che intendi per marche nuove? Considera che Honor è un sub-brand di Huawei (sono prodotti dalla stessa fabbrica e solo in europa diventa Honor). Anche Zenfone 3 può essere una soluzione ma non è ancora in commercio 😉

  • InFoTeCnO

    Ciao Andrea, dopo aver letto tanti articoli ho trovato questo il più completo, ma comunque non riesco a trovare ciò che fa al caso mio. Mi servirebbe un dual sim (da sostituire al mio single sim Galaxy S4), 4G almeno su di una sim, che funzionino contemporaneamente con lo slot SD. Riepilognado, due SIM ed SD contemporaneamente. Tutti i nuovi device che ho visto o c’è la possibilità di inserire le due sim o una sim e una SD. Fino ad ora o letto solo l’LG G4 h818P ma non so se è facile reperirlo e se va bene. Mi sai consigliare qualcosa? Grazie!

    • Ciao, grazie mille per i complimenti sulla completezza. Direi che allora al caso tuo può fare Asus Zenfone ze551ml che ospita sia le due SIM che la microSD (pur avendo comunque molta memoria a disposizione). E’ facile da trovare ed è un modello validissimo 🙂
      Ti va di supportarci con un like alla nostra pagina FB? Altrimenti siamo su Twitter, Google+, YouTube 😉

      • InFoTeCnO

        Grazie per la celere risposta! L’ASUS è un device che non conoscevo! Ho preso in esame questi tre: “Asus Zenfone ze551ml”, “HTC One E9+” e “LG G4 h818P”. Mi leggo un pò di specifiche nei prossimi giorni e cerco di scegliere il migliore! Mi interessa che funzioni principalmente l’LTE in Italia e che non mi lasci a piedi in altri continenti (USA/Cina)! (e che sia in lingua italiana) chissà se chiedo troppo 🙁

        • Il problema di fondo è che One E9+ e LG G4 in versione dual sim sono abbastanza difficili da trovare, mentre Zenfone ZE551ML è facilmente in commercio qui. Al di là di tutto, è un ottimo smartphone e non è una scelta di serie B 🙂

  • Ira

    Ciao, Andrea. Grazie per il tuo contributo! Ho letto parecchie recensioni, ma più leggo e più mi sento confusa! Io cerco un dual sim in cui entrambi gli slot funzionino contemporaneamente in 4G o, quantomeno, uno 3G e uno 4G, avendo una sim Tre (che funziona solo in 3G) e una Tim per navigare in 4G. Ne vorrei uno buono, con, tra le altre cose, un’ottima fotocamera e un’ottima memoria. Che mi consigli??

    • Ciao, benvenuta tra noi 🙂 Per quanto riguarda la tua richiesta, stai cercando in pratica uno smartphone che sia dual sim full active. Noi ti consigliamo di vedere se Honor 7 può fare al caso tuo! 😉
      Ci segui già sui social? Siamo su YouTube, Twitter, Facebook, Instagram, Google+. Tutto ;D

      • EMANUELE

        Innazitutto complimenti per la completezza e la precisione delle informazioni, sto leggendo
        molto nel web e mi sembra che il vostro sito sia quello più completo
        per confrontare i vari dispositivi. Ho bisogno di un consiglio, visto
        che il mio HTC M7 802W mi sta lasciando…. ho bisogno di un altro
        cellulare dual sim, (ho comprato un HTC M9EW convinto fosse DSFA e con
        mia grande delusione invece è DSDS e per me inutilizzabile) fondamentale
        è che sia
        full active, ho bisogno che il numero del lavoro sia sempre libero anche
        quando sono in conversazione sul mio numero privato, e possibilmente
        che sia anche veloce e
        resistente il più possibile però con un display con grandezza massima di
        5.2 potete indicarmi quali sono i migliori per le mie esigenze, potete
        aiutarmi? P.S.devono essere DSFA e con display max 5.2 Grazie mille.

  • luca

    Ciao Andrea e grazie per il tuo articolo!
    Io sto disperatamente cercando un telefono (non ho budget paga la ditta :-)…) che mi offra la possibilità di avere due schede SIM attive e rintracciabili (uscita-entrata-dati) ciascuna per se sullo stesso device (DFSA ?). Vivo all’estero (danimarca) ma lavoro e viaggio spesso con/in italia. Ho pertanto due nano sim al momento (contratto italiano e contratto danese) e due device (samsung a3) separati.
    HAI UN CONSIGLIO PRATICO DI UN MODELLO CHE FAREBBE AL CASO NOSTRO?
    Ti ringrazio in anticipo!
    Luca

    • Ciao Luca, per quanto ho capito hai bisogno di uno smartphone che sia full active, quindi che sia attivo su entrambe le SIM. A questo punto dovresti orientarti su modelli come Honor 7, caratterizzato da un eccellente rapporto qualità/prezzo.
      Ti va di seguirci su FB? Oppure siamo su Twitter, Google+, Youtube e instagram!

  • Paola Visentin

    Ciao

    Leggi la mia testimonianza che anche si potrebbe aiutare anche

    Prestito Testimonianza

    Sono la signora Paola Visentin io sono alla ricerca di prestito di denaro da molti mesi. Ma fortunatamente ho visto prove fatte da molte persone sul sig. Pierluigi, così la ho contattata per ottenere il mio prestito dell’importo di 70.000€ per regolare i miei debiti e realizzare il mio progetto. C è con il signore. Pierluigi che la vita, il mio sorrida nuovamente è signore de cuore semplice e molto comprensivo. Ecco sono posta elettronica. pvisentin906@gmail.com

  • Miri

    ciao!sto guardando ovunque ma non saprei cosa prendere :/
    avevo bisogno di minimo 3 giga di ram
    buona fotocamera che faccia bene le foto anche al buio
    che possa essere full active o per lo meno dual active, sto cercando un buon sostituto del mio samsung grand duos che anche se non è full active, se sono in conversazione con la sim 1 la 2 mi squilla comunque… 🙂
    poi se ci sono varietà di custodie è meglio!trovo che questi telefoni non hanno molte cover il silicone da poterlo personalizzare!mi piace variare! 🙂

    • Ciao Miri, in questa classe di prodotti ci sono un paio di smartphone Honor (7 e 6 Plus) che sono active, idem anche Zenfone 2 ZE551! 🙂
      Ti va di supportarci con un like alla nostra pagina FB? Altrimenti siamo anche su YouTube, Twitter, Google+ e Instagram!

  • Marcello Flash

    Indeciso tra mate 8 lg v10 Meizu pro 5 e Xperia z5 premium dual cosa mi consigliate? Mi interessa in primis la batteria è poi la fotocamera

  • marco

    @Tecnologici:disqus

    buonasera, avrei bisogno di un dual sim full active con un ottima batteria.ho escluso un po tutti.sarei orientato sul s7 edge o il note 5.
    che mi consigliate?
    valuterei anche i sony dual sim a patto che abbiano un ottima batteria.

    • Ciao Marco, benvenuto su Tecnologici.net. Purtroppo non ci risulta che i modelli citati abbiano la natura Full Active. Hai provato a valutare anche Zenfone 2 di Asus?
      Ti va di supportarci su FB, Twitter o Google+ o YouTube?

      • marco

        non ci sono problemi per cosi poco.alla fine mi sono buttato sui dual standby meno costosi.la linea asus l’acevo scartata non mi piaceva proprio.alla fine ho preso uno z5 premium chrome dual.

        • Marcello Flash

          Come ti trovi come durante della batteria?

          • marco

            Mi deve arrivare .ho fatto l’ordine lunedì .credo arrivi settimana che entra !

          • Marcello Flash

            Grazie

          • marco

            ti faccio sapere quando farò qualche giorno di test

        • Bè, hai scelto un top di gamma assoluto. Direi che non cadi affatto male ;D

  • Lavinia77

    Scusate di nuovo per il disturbo, il wiko fever 4g è dual sim full active o dual sim standby? Cioè è DSFA O DSDS?

    • Ciao Lavinia,
      scusa se ti rispondiamo solo ora.
      Wiko Fever 4G è uno smartphone DSDS, mentre Zenfone è DSFA 🙂

      Continua a seguirci anche sui nostri social!

  • Lavinia77

    Salve a tutti lo zenfone Ze551ml è un dual sim full acrive oppure dual standby? Ha 3 slot (microsim più microsd) oppure uno slot va condiviso fra microsim e microsd?

  • Ivano Nabuccodonosor Mino

    Buonasera ! Io vorrei comprare un Galaxy s7 G930FD (la versione dual sim). Posso poi utilizzarla in italia o avrò problemi ?

  • Siro Maxenti

    Dovrei acquistare un dual sim, ho una sim wind e una Vodafone, al momento uso un Samsung s4 mini e un nokia lumia520, ero orientato su un telefono compatto ma con prestazioni buone, oltre ad una batteria che duri fino a sera, budget sui 200-250, la sim wind e’ quella uso più frequentemente: internet, whatsapps, facebook, lettura email, ecc,
    la sim Vodafone la uso quasi esclusivamente x telefonare, o ricevere telefonate di lavoro
    Se non fosse x la grandezza un po ingombrante non mi sembra male l asus zenfone2 laser
    Che modello mi consigliate?

    • Ciao Siro, ti va di supportarci con un like alla nostra pagina FB? Altrimenti siamo anche su YouTube, Twitter, Google+ e Instagram! A quanto capisco la tua principale esigenza è quella di avere uno smartphone compatto? Il display deve essere orientativamente intorno ai 5 pollici o inferiore? Potresti valutare anche Alcatel One Idol 3, ha un display più compatto. Ti dico questo perché la scelta sotto ai 5 pollici non è molto ampia 🙂

      • Siro Maxenti

        Dopo aver letto tutti i commenti di questa discussione, alla fine ho preso un asus zenphone2 laser versione 5 pollici, stupendo, velocissimo.
        grazie mille

        • Ottima scelta, lo abbiamo apprezzato moltissimo anche nella nostra recensione. E non credo sia ingombrante 😉 Continua a seguirci sui social!

          • roberta

            Salve,non sapevo dove iniziare a scrivere…anche io vorrei un tel che non superi i 5,2″(già troppi), vorrei usare due sim di gestori diversi,vorrei 3 ram e almeno16 g interni e delle belle foto visto che ne faccio tante.
            Mi serve per lavoro quindi vorrei che non si bloccasse e che abbia una buona fluidità. Il commesso mi ha consigliato wikofever,ma volevo un vostro parere grazie

          • roberta

            Ah,dimenticavo….non vorrei spendere oltre i 200€

          • Ciao Roberta, benvenuta su Tecnologici. Posso consigliarti il Wiko Fever? Spenderesti un po’ di meno rispetto al tuo budget e hai un ottimo smartphone:
            http://www.tecnologici.net/wiko-fever-4g-recensione-di-un-best-buy-sotto-i-200e/
            Ti va di supportarci con un like su FB o seguendoci su Twitter, Google+ o YouTube?

  • susanna

    ho comprato undual sim samsung galaxy A3 tramite internet…..non riesco inserire la seconda sim. La prima è un nano, la seconda dovrebbe essere una micro, entra solo una sceda memoria ,la sim no avete un consiglio? Susanna

  • Domenico Di Fazio

    Io utilizzo un Sony Xperia Z5 Premium dual sim E6833 e devo dire che a mio modesto parere non lo sostituirei con nessun altro terminale. È FANTASTICO secondo me. Foto stupende grazie alla fotocamera da 23 mp, display 4K, batteria che arriva comodamente a ora di cena, aggiornato già all’ultimo Android Marshmallow 6.0, 32 gb di memoria e 128 gb (ad ora) di memoria espandibile. Che dire……..BESTIALE!!!!!!!!! 😉

    • Ciao Domenico, grazie per la tua segnalazione! E’ effettivamente uno smartphone spettacolare, il primo con risoluzione 4K se non erro. Tu dove hai comprato la versione dual SIM? Raccontaci! Spero tu voglia seguirci anche su FB o su YouTube 🙂

      • Domenico Di Fazio

        L’ho comprato all’estero. Francia per l’esattezza!!!!!

    • marco

      ciao domenico,siccome sono nella scelta anche io di un dual sim,facendo un lavoro che mi sveglio ogni mattina dal lunedi al venerdi alle 3:30 di notte avrei bisogno di un telefono dual sim dall’ottima autonomia.avevo preso in considerazione un s7 edge o note 5.
      del z5 premium ho sentito parlare male a livello di batteria,inoltre ha la banda 800?ho due sim vodafone.

    • Marcello Flash

      La batteria quanto ti dura? Ore di schermo

  • Alberto

    Ciao.
    Sto cercando uno smartphone dual SIM che mi permetta di telefonare, inviare e ricevere SMS e utlizzare Whatsapp su entrambe le SIM. Una SIM è quella col numero del lavoro e l’altra con il mio personale, che vorrei tenere separato al 100%.
    Da una veloce ricerca, sembra che su tutti gli smartphone, la SIM montata sullo SLOT 2, sia limitata solo al 2G (cioè chiamate e SMS). Giusto ? come faccio ad usare Whatsapp sul secondo numero ?
    Gentilmente ti chiedo se esiste uno smartphone che permetta questa importante funzionalità.

    Grazie mille per l’aiuto.
    Ciao A.

    • Ciao Alberto, è vero in linea generale.
      In realtà la tecnologia Dual SIM Dual Standby permette di sfruttare il 2g e quest’ultimo ha invece la possibilità di scambio dati molto più lento e limitato, di pro ha la copertura e il minore consumo di batteria. Chiaramente non è il massimo come supporto in termini di dati (immagina di ricevere immagini e video).
      Se vuoi qualcosa in più, allora dovresti orientarti su modelli come Honor 6 Plus e Honor 7 che sono DSFA. In questo caso non avresti problemi (tranne appunto la non espandibilità della memoria perché hanno slot ibridi). Ti va di supportarci con un like alla nostra pagina FB o seguendoci su YouTube/Twitter o Google+?

      • Alberto

        Ciao grazie per la risposta.
        Attualmente possiedo uno ZenFone 2 e vorrei usare la doppia SIM. Questo telefono dovrebbe essere DSFA. Giusto ?
        Sul secondo slot c’è scritto 2G. Secondo voi riesco ad usare whatsapp anche con la seconda SIM ?
        Sicuramente vi metto un like sulla vostra pagina FB !!!
        Grazie ancora per il supporto.
        Ciao Alberto.

        • Ciao Alberto, il modello ZE551ML dovrebbe supportare la tecnologia DSFA. Ad ogni modo se sei già in possesso di uno smartphoone dual SIM puoi fare la prova riguardo Whatsapp. Sicuramente quando condividi una foto o un video i tempi possono essere lentissimi, ma per la messaggistica non dovresti avere problemi!
          Grazie per il supporto su FB 🙂

          • roberta

            Scusate se rispondo anche qui,ma sono inesperta in materia e leggo commenti interessanti.
            Io per lavoro dovrei usare wazup quindi alla richiesta di prima lego anche questa.
            Grazie ancora

  • flavio fessia

    Ciao e grazie per il post molto utile. Io al momento ho un HTC desire 820 dual sim che oltre a non avere menu in italiano non è supportato da HTC qui in Italia ed è particolarmente lento probabilemente a causa dei “soli” (GB di memoria interna. Nonostante aver trasferito tutto il possibile sulla micro SD card mi ritrovo 4GB di sistema Operativo/Others e circa 3.5 GB di applicazioni non trasferibili su SD card. Sto quindi valutando l’opzione di cambiare smartphone pur rimanendo su un dual SIM Full Active con 3 slots, 2 per le SIM e uno x SD card. Ho visto modello Huawei Honor7 molto interessante ma con solo 2 slots.
    Cosa mi suggerite in questa fascia di prezzo (300 Euro) con 3 Slots e magari 3GB di RAM e almeno 16GB di memoria interna?
    Ogni utile consiglio su come migliorare anche le performance del mio attuale HTC sono gradite.

    Grazie

    Flavio

    • Ciao Flavio, non ho ben chiaro se ti interessa avere un dual sim full active o meno. Al momento le migliori scelte, con questo tipo di tecnologia, rimangono Honor 6 Plus o Honor 7. Altri modelli viaggiano su cifre più importanti e sono relegati al mercato cinese o in genere non europeo. Onestamente noi ti consiglieremmo di rinunciare a qualcosa ma favorendo appunto uno spazio di memoria ampio come accade con Honor 7 🙂
      Altrimenti puoi valutare Mate 8 che è dual sim full active, ma stiamo su cifre superiori. Ti va di supportarci con un like alla nostra pagina FB o seguendoci su YouTube/Twitter o Google+?

      • Flavio

        Ciao e grazie della celere risposta.Sì mi interessa full active e con 3 slot.honoris ha solo due slot come mare che non mi piace anche per il prezzo.c’è qualcosa per le mie tasche, 300 euri, full active con 3 slot e buona ram? Datemi i link e volentieri vi supporto

        • Puoi valutare il Wiko Fever che ha due sim e slot per la microSD, ma non è full active. Purtroppo i modelli full active non sono diffusi e hanno la tecnologia ibrida (tipo Honor 7) che sfrutta o la microsd o la seconda sim. Ci pensiamo su un altro po’…
          Ecco la nostra pagina FB: https://www.facebook.com/tecnologici.net

          • Flavio

            Però HTC Desire 820 che ho è così :full active con 3 slot…. non fosse che non va avanti…

          • Alb.

            Ti consiglio ASUS ZenFone 2 (ZE551ML): Dual Sim DSFA + SD card.
            Telefono molto valido e se prendi quello con 4 GB di RAM, non hai nessun problema di prestazioni. Sul sito http://www.stockisti.com/it/ lo trovi a 240 euro circa (iva compresa).
            Ciao !

  • MiZio Di

    complimenti per l’utilissimo articolo. avrei una domanda sulla tecnologia Dual Stand-by (DSDS): lo stand-by della scheda non utilizzata scatta quando l’altra è in chiamata o anche quando l’altra sta navigando su internet? esempio: se sono su whatsapp su una scheda, mi può arrivare una chiamata dall’altra? Oppure, mi può arrivare una notifica whatsapp dall’altra?
    Grazie
    Maurizio

    • Ciao! Ti va di supportarci con un like alla nostra pagina FB o seguendoci su YouTube/Twitter o Google+?
      Grazie per i complimenti! Posso dirti che in generale si parla di ricezione di chiamate, se uno smartphone è DSDS significa che una è in 3g/4g e l’altra no. Non possono coesistere entrambe connesse alla rete dati in 3g o più. Se invece whatsapp ti scarica le notifiche in 2g allora puoi ricevere la notifica.
      http://www.tecnologici.net/smartphone-dual-sim-come-funzionano-differenza-tra-dsds-e-dsfa/2/

      • MiZio Di

        dato il “like” 🙂
        scuso ma nn credo di aver capito. se sto utilizzando whatsapp su una sim, posso ancora ricevere chiamate sull’altra? da altre risposte mi sembra di capire che lo standby di una sim si ha anche quando l’altra sta utilizzando traffico dati, ossia anche per esempio quando si usa una app come whatsapp. giusto?
        grazie ancora
        M

        • Solo in edge succede quesllo che dici tu. In generale se whatsapp funziona in 3g l’altra SIM può ricevere chiamate 🙂
          Invece se sei con uno smartphone DSFA mentre parli con una persona, puoi metterlo in attesa e parlare con un altro. 😉 Grazie per il like!

  • Bulletti Giampiero

    salve,
    avrei necesità di sapere se esiste uno smartphone max 4.9 pollici dual sim con almeno 2gb ram, octacore ed una camera decente’ diciamo almeno 13mp. grazie

    • Ciao Giampiero! Benvenuto su tecnologici, ti va di supportarci con un like alla nostra pagina FB o seguendoci su YouTube/Twitter o Google+? Come budget quanto hai come disponibilità? Considera che puoi puntare su diversi smartphone cinesi oppure su smartphone come Alcatel One Touch 4.7 anche se ha un processore meno potente o Zenfone 2 laser (in pratica il problema è il processore).
      In quel caso se aumenti il display ad almeno 5 puoi valutare il OnePlus X 😉

      • Bulletti Giampiero

        ciao, grazie della risposta, si vi supporterò su fb. cmq il budget al max 300 350 euro. vorrei però poter prendere un device al di sotto dei 5 pollici. attualmente ho uno z3 compact ma non ha dual sim, tuttavia và benissimo e m ha abituato bene, non vorrei scendere troppo di qualità per aver una extra sim….

        • Ciao Giampiero. Diciamo che stai usando uno smartphone dall’autonomia invidiabile e che, in generale, il passaggio al dual SIM lo pagherai abbastanza sia in prestazioni che autonomia, soprattutto per via delle attuali performance del tuo smartphone. Secondo me potresti valutare un Galaxy A3 2016 che risulta comunque molto compatto oppure appunto OnePlus X.
          Ma o rinunci a prestazioni in favore della compattezza andando su qualche modello o vai su modelli un po’ più corposi ma che si difendono in perfomance 🙂
          Grazie per il supporto su FB, lì aggiorniamo spesso con novità e sorprese 😉

  • Matteo

    Buongiorno a tutti,
    complimenti all’autore per l’articolo, veramente ben fatto.
    Chiedo consiglio: io ho due Usim di H3G. Nel mio buon vecchio samsung grand duos 2 la prima va con rete 3, mentre la seconda usim viene dirottata in roaming su rete tim, presumo perché il telefono non è in grado di far andare entrambe le usim in umts.
    Avrei bisogno di sapere, per favore, se tra i dual sim trattati nell’articolo ce ne sia qualcuno di fascia media (al massimo 300 €), che possa far funzionare le mie usim contemporaneamente sotto rete 3.
    Grazie!
    Matteo

    • Ciao Matteo, grazie per i complimenti. Siamo felici che l’articolo sia di tuo gradimento e possa esserti utile. Il problema che ravvisi con il Grand Duos 2 è comune alla stragrande maggioranza degli smartphone perché per far funzionare contemporaneamente due SIM tre che vanno in 3G appunto devi avere una doppia antenna e rivolgerti a smartphone dual sim full active. Tieni conto però che sono pochissimi e anche abbastanza costosi. Uno dei più “economici” è Honor 6 Plus o Honor 7, ma noi purtroppo li abbiamo provati con una sola SIM. Speriamo di averti dato una idea 🙂
      Magari supportaci con un “mi piace” alla nostra pagina FB o seguendoci su Twitter, Google+ o ovviamente sul nostro canale YouTube!

  • Riccardo Rosignoli

    Salve. Complimenti per l’articolo. Vorrei un consiglio. Cercavo un dual sim che supporti 2 sim sempre attive e una scheda di memoria (che non occupi lo spazio di una delle due sim), uso business, nfc, batteria che faccia finire la giornata ad uso intenso, impronte digitali. Potete consigliarmi uno smartphonesotto i 300€ e uno sopra quella cifra?
    Ringrazio in anticipo x il tempo che mi dedicherete.

    • Ciao Riccardo, benvenuto su Tecnologici. Ti va di supportarci su FB o YouTube o gli altri social? 🙂 Mi puoi spiegare al volo che intendi per due sim attive? Se intendi full active e quindi che puoi ricevere chiamate mentre una linea è occupata, allora puoi valutare uno smartphone come Honor 6 Plus: display ampio, molto interessante nell’uso quotidiano. Se invece intendi che abbia la connessione dati su entrambe le SIM allora non è possibile 🙂
      Valuta pure Asus Zenfone 2 ZE551ML che invece costa sotto ai 300€ 😉
      A presto

      • Riccardo Rosignoli

        salve
        il mi piace mi sembra il minimo e ampiamente meritato….complimenti x i vs articoli
        alla fine ho optato senza mezze misure sul note 5 dual sim (al momento ho un note 4 edge)
        se non erro la versione 920c è quella che include le reti a 800mhz a differenza del 920cd che non la include
        vorrei sapere se al posto di una delle 2 sim può esser messa la scheda di memoria da 128gb
        ad ora l’ho trovato solo a 32gb. Sapete consigliarmi un sito affidabile dove trovarlo 64gb?
        grazie e buona domenica

        • Grazie a te Riccardo per il supporto e per i complimenti 🙂 Purtroppo la versione da 64 GB è piuttosto rara qui da noi, dovresti comprarlo su Ebay (e l’affidabilità ovviamente varia da venditore a venditore) oppure importarlo dagli Stati Uniti ma in quel caso la versione dovrebbe essere sbloccata e i costi sarebbero parecchio alti. Grazie e buona domenica a te 😉

  • Pioppo

    Ciao, complimenti per il sito, sto cercando un Dual Sim (con tre slot per la memoria espandibile micro sd), con buon sensore (anche al buio) fotocamera, assolutamente compatto max 4.8 pollici, è ora di finirla con questi cavolo di padelloni.

    • Ciao Pioppo, grazie per i complimenti. Hai provato a vedere smartphone come il Galaxy A3 Dual, Xiaomi Redmi 2? Tieni conto che smartphone così compatti e con tecnologia dual SIM sono poco diffusi purtroppo. Sui 5 pollici aumenta un po’ la scelta, altrimenti qualche Wiko non recentissimo ma scendi di prestazioni (e di costo).
      Facci sapere, speriamo di esserti stati d’aiuto! Magari aiutaci spolliciandoci su FB oppure seguendoci su Google+,Twitter o YouTube 🙂

  • redbastet

    Salve tecnologici,
    Sono alla ricerca di uno smartphone dual sim con operatore vodafone e poste.
    Le caratteristiche per me importanti sono la fluidita’ in rete, display 5″ o meglio 5.5″ , ram minimo 2Gb, una fotocamera posteriore di ottima qualita’ anche in caso di luce scarsa, se presente NFC sarebbe utilissimo, batteria che duri tutto il giorno. Non ho interesse all’utilizzo per i giochi ma piuttosto internet, posta elettronica, whatsapp, e foto. Meglio se 3 sim (2sim+sdcard). Il mio budget e’ fra i 300 e 350 euro. Grazie mille e complimenti.

    • Ciao! Considerato il budget hai molte possibilità di scelta, soprattutto se vuoi una buona portabilità puoi considerare Honor 7 che è compatto, ha una buona fotocamera e dovrebbe rispondere ai tuoi requisiti. Purtroppo, come molti dual sim attuali, condivide un host tra sim e microSD, quindi non può essere contemporaneamente tutte e tre le cose.
      Altrimenti rinunciando ad un po’ di portabilità, puoi valutare Zenfone 2 ZE551ML!
      Facci sapere, speriamo di esserti stati d’aiuto! Magari aiutaci spolliciandoci su FB oppure seguendoci su Google+,Twitter o YouTube 🙂

      • redbastet

        Grazie mille ragazzi,
        In effetti l’honor 7 era un modello che pensavo potesse avere le caratteristiche che mi interessano.
        Per ovviare alla scelta fra 2 o 3 sim magari mi orientero’ in base ai tagli di memoria interna.
        Giusto per sicurezza, l’asus ze551ml e’ il modello deluxe ? In internet ho trovato un’offerta per la versione con memoria da 32gb a € 213,46 cosa ne pensate?

        Grazie mille.

        … spolliciato fb …

        • Grazie per il supporto su FB, è importantissimo per noi 🙂 Comunque a quel prezzo l’offerta di Asus è incredibile. La versione Deluxe è però da 64 GB, per questo mi sembra strano. Lo vedi anche qui:
          http://www.amazon.it/gp/product/B01B174Z9M/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=24114&creativeASIN=B01B174Z9M&linkCode=as2&tag=tecnoloapi-21
          Se invece ti orienti su un taglio di memoria molto più ampio, puoi allora orientarti su Honor 7 😉

          • redbastet

            Salve tecnologici, intanto grazie per i vostri preziosi consigli, per quanto riguarda l’offerta che avevo visto, questa e’ la proposta:
            ASUS Zenfone 2 Deluxe 5.5 “4G Phone w / 4GB di RAM, 32 GB ROM – Bianco ma rileggendo le specifiche ho il dubbio che sia destinato al mercato statunitense.
            A questo punto non mi resta che scegliere fra l’asus e l’honor 7.
            Grazie mille e vi faro’ sapere.

  • Adamo Borrelli

    Il link per l’acquisto dell’Asus Zenfone 2 ZE551ML reindirizza ad un modello diverso, da quello recensito da voi!

  • Gabriele Fossi

    Salve. Sui vari forum/siti web ho letto che l’honor 7 è come honor 6 plus un DUAL SIM FULL ACTIVE. Mi date conferma!? Grazie!

    • Ciao Gabriele, sì è un dual SIM full active 🙂

      Speriamo di esserti stati d’aiuto, magari aiutaci spolliciandoci su FB oppure seguendoci su Google+,Twitter o YouTube 🙂

  • Pierluigi

    Buongiorno, sono interessato anche io ai telefoni dual sim, ma avrei bisogno di uno smartphone, con le seguenti caratteristiche: massimo 5,5 pollici, almeno 2 giga di ram e soprattutto batteria estraibile.
    Leggendo qua e là vedo che ce ne sono sempre meno perché? Si trovano ancora, o sarò costretto a cambiare un telefono ogni 2-3 anni?
    Datemi delle idee e consigli, grazie.

    • Ciao Pierluigi, scusaci l’attesa. Speriamo di essere ancora in tempo. La batteria non estraibile viene spesso giustificata con la necessità di ridurre lo spessore. E’ una filosofia condivisibile in parte, sicuramente noiosa perché per sostituire la batteria bisogna recarsi ai centri assistenza.
      In linea di massima, sono davvero pochi gli smartphone, ad esempio Zenfone Selfie.
      Onestamente preferiamo rinunciare a qualcosa in termini di batteria per avere un po’ di prestazioni in più 🙂
      Ti va di aiutarci con un mi piace sulle nostre pagine social? 🙂

  • Roberto

    Ho comprato un galaxy s5 duos. Sono molto contento dell’acquisto. Display 5.1, memoria interna 16gb (espandibile fino a 128 in più), 2 gb ram, dual sim full active, processore di tutto rispetto, batteria 2800 mah, connessione 4g. Prezzo 389 su ebay. Perché non l’avete incluso?

  • Alessandro Sciubba

    Domanda: se acquistassi un dual sim? Avendo una sim Vodafone e una poste mobile secondaria. Qualcuno di vpi esperto, mi puo garantire che io possa usare la tecnologia nfc senza problemi? Sul secondo slot ovviamente?

    • Ciao Alessandro, scusami ma non mi è chiarissima la domanda: la tecnologia NFC non impatta sulla tecnologia dual SIM, sono due cose separate. Puoi usare uno smartphone Dual SIM, purché abbia appunto il chip NFC 🙂
      Speriamo di esserti stati d’aiuto, magari aiutaci spolliciandoci su FB oppure seguendoci su Google+,Twitter o YouTube 🙂

  • Carla

    Ciao a tutti. Devo acquistare un nuovo cellulare, dopo 3 anni e mezzo del mio Samsung S2. Sono indecisa perchè inizialmente ho pensato di acquistare un dual sim e ho selezionato due alternative: Asus Zenfone 2 Z2551ml da 32 gb e Huawei Honor 7. Ho valutato tante schede tecniche di Huawei dual sim ma mi sono resa conto che l’Asus ha comunque un processore migliore, ram superiore e soprattutto diversi Huawei hanno 2 slot e non 3 (2 sim+ sd). Allo stesso tempo però l’Asus non mi convince tanto sia per la batteria che per la fotocamera. Inoltre ho letto che è un telefono che crea diversi problemi. A questo punto non so se proseguire la ricerca verso un dual sim oppure se arrendermi e comprare un monosim, ma se voi mi aiutate a cercare un buon dual sim vi ringrazio tanto. Budget sui 300 euro, buona batteria, buon processore, display dai 5 pollici in su, se 5,5 anche meglio! Ovviamente 4g. Fotocamera almeno 13. Dsfa in quanto le schede mi servono entrambe attive contemporaneamente. Tra gli Huawei che ho valutato ci sono i seguenti: G8 – Honor 7 – P8. Il P8 mi sembra avere una batteria troppo ridotta rispetto agli altri. Mi affido a voi valutando eventualmente anche altre marche, non so se Sony o Lg (ho letto anche la sezione delle batterie e mi sono resa conto che gli Huawei sono tra gli ultimi posti). Magari potrei acquistare tra qualche settimana per usufruire di eventuali promo natalizie, on line e non. Grazie mille per l’aiuto.

    • Ciao Carla,
      onestamente tra i modelli che hai citato, ti consigliamo, per le prestazioni complessive, Asus Zenfone 2, modello con 4 GB di RAM e 32 GB di memoria interna. La fotocamera si comporta bene e la batteria, nonostante abbia la stessa capacità dei modelli meno potenti, garantisce comunque la durata giornaliera. Se necessiti di un modello Dual SIM, perché rinunciarci? 😉

      Facci sapere! Continua a seguirci su Facebook, Twitter e Google+ e non perdere le nostre VideoRecensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • yel

    Salve a tutti, devo comprare un telefono dual sim per mia mamma, felice possessore fino ad oggi, di un Samsung Galaxy Advance con sim TRE e di un telefono preistorico con sim Vodafone. Lista dei desideri (della mamma):
    – Gozzilla glass :))) non c’è verso di insegnarle il nome giusto, ad ogni modo, schermo resistente non solo ad urti ma anche alle didate ed ai riflessi.
    – “Belle foto”, lo so quelle del Samsung sono azzurre-verdine, anche qui non c’è verso di spiegarle che le foto del suo Samsung sono appena decenti.
    – Fotocamera frontale, possibilmente almeno 2mpx, comunichiamo con Skype molto di frequente.
    – Gps che funziona, ebbene si, è una mamma viaggiatrice.
    – Ovviamente che l’audio sia chiaro e che l’antenna prenda bene.
    – Rom almeno 8 Gb è “app-dipendente”.
    – non serve la connessione dati disponibile per entrambi ma se lo fosse, sarebbe un bel plus, deve però essere almeno possibile fare lo switch senza dover “smontare” il tutto.
    – Lte è un bel plus.

    Vorrei spendere non oltre (circa) 150 euro, ma se ne vale la pena potrei salire un po.
    Al momento mi vengono in mente l’Xperia e4 dual ed l’Acer Liquid Z410, poi ci sarebbe l’omni-consigliato Motorola M (quale serie?)
    Vi seguo su twitter, faccialibro e G+ invece non li uso, grazie in anticipo per qualsivoglia consiglio.

    • Ciao Yel, in primis grazie per il post simpaticissimo (si sa, le mamme sono sempre difficili da convincere :D). In questo senso potremmo consigliarti il Moto G 2014 che però non fa foto da favola (uno dei veri avanzamenti della versione 2015 che però costa un po’ di più).
      Ma se potessi salire a 170 euro noi avremmo un nome certo che potrebbe fare bene nel tuo caso: Asus Zenfone Laser.
      http://www.amazon.it/gp/product/B0153DFK6C/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=24114&creativeASIN=B0153DFK6C&linkCode=as2&tag=tecnolonet-21
      Non ha solo 8 GB, ma ben 16 GB. Ha un display ottimamente personalizzabile (anche nella temperatura del colore), ha un ottimo comparto fotocamera e in generale.
      Se ti va di approfondire, qui la nostra recensione completa:
      http://www.tecnologici.net/asus-zenfone-2-laser-ze500kl-da-5-pollici-la-recensione-completa/
      Grazie ovviamente per il tuo supporto sui social, è molto apprezzato per noi, così come la condivisione delle nostre guide 🙂

      • yel

        … fatto!!!! Finger crossed !!!
        Dopo tanti tentennamenti tra Motorola, Honor, Wiko, Lg etc etc …ho preso lo Zenfone 2 laser da 16 gb e 13 mpx di camera posteriore, batteria da 2400 mA. Sto parlando della versione “spagnola” comprato su Amazon ES.
        queste sono le specifiche da sito Asus:
        http://eshop.asus.com/es-ES/smartphones/movil/zenfone-2-laser/asus-zenfone-2-laser-ze500kl-dorado.html

        Rimane il dubbio di come faccia Amazon ad avere prezzi inferiori al sito della casa madre.
        O.t. (ma neanche tanto) per attivare Zencare, cosa devo fare? Mi devo collegare su qualche link e registrare il prodotto quando arriva?
        p.s.
        speriamo bene, per districarmi tra la moltitudine dei modelli Zenfone Laser mi sono scervellato, esistono con Snapdragon, con Interl, da 5 e da 5,5 pollici, le batterie sono diverse (da 2070, da 2400 e 3000 mA) da paese a paese così come le fotocamere (da 5, da 8, da 13); ed udite… udite… in rete si trova anche un modello da 6 pollici con processore Intel… un ginepraio.

        • Ciao, allora buon acquisto. Speriamo ti arrivi presto. Secondo me sarai super soddisfatto!
          Ti indico il link per ZenCare, ci sono anche termini e condizioni per l’iscrizione:
          https://asuspromotions.com/it/it/zenfone/

          Continua sempre a seguirci ;D

          • yel

            …Arrivato in appena 4 giorni, Natale si avvicina, non vedo l’ora che mamma spacchetti il regalo.
            Adesso invece, mi dovreste consigliare a me.
            Vengo da un Elephone P9 octacore, con presa usb che non carica, sto usando caricatori esterni, e che si scarica in un men che non si dica. Mai più octacore e mai più cinesate.
            Quello che mi occorre è:
            – un telefono che telefona (strano a dirsi ve?) e che non si impalla.
            – una batteria che dura.
            – un display che non sia superultramegaHd, ma che sia un buon display.
            – una fotocamera che faccia foto normali, con colori normali, niente azzurrini, verderame, gialli opachi etc. etc.
            – preferibilmente 16 Gb di rom.
            esiste un telefono che abbia tutto ciò e che costi più verso i 150 euro che non verso i 200?
            p.s.
            se fosse dual sim sarebbe un bel must…

          • Ciao Yel, speriamo proprio che tua mamma sia soddisfatta dell’acquisto. E’ importantissimo 🙂
            In realtà per quanto riguarda le tue esigenze la nostra proposta sarebbe sempre Zenfone Laser perché hai comunque i 16 GB di memoria interna che difficilmente si trovano in questa fascia, perché rispecchia tutte le caratteristiche che hai richiesto.
            Una alternativa sarebbe il Moto G 2015 ma in questo caso ti orienteresti più verso i 200 che non verso i 150 😉

          • yel

            sto ravanando tra i Top di gamma della precedente annata… ma sono ancora al top, soprattutto nei prezzi. Voglio poi approfondire sui wiko e sugli acer… anche se concordo con voi, ad oggi lo zenfone si trova sui 170 (appena 20 euro sopra i 150) ed è un ottimo telefono.

  • Clara

    Salve, sono molto tentata dal zenfone2 da 32 gb, ma da mediaworld ho trovato solo la versione da 64 gb a 399 che per me è un po’ troppo. Cosa dite, vale la pena di cercarlo da qualche altra parte o mi posso accontentare anche del zenfone selfie?lo avete provato? Costa 299…

    • Ciao Clara,
      tu acquisti solo da negozi fisici? Ormai Zenfone 2 si trova anche a 50€ in meno se compri su amazon.it. Puoi anche considerare Zenfone 2 da 32 GB 🙂
      Facci sapere che ne pensi e magari supportaci spolliciando la nostra pagina FB, oppure trovaci su Google+, YouTube o Twitter! 🙂

      • Clara

        Ho letto molti pareri discordanti sui venditori degli zenfone 2 su amazon, ad alcuni è arrivato il modello con processore da 1,8 anziché 2,3 e/o con firmwere cinese, quindi mi sembrava un po rischioso. Il mio cellulare attuale è un acer liquid e2 comprato proprio online, la rete è il primo posto in cui guardo, ma in questo caso ho approfittato degli sconti di mediaworld degli scorsi giorni per cui da 379 il prezzo è sceso del 20%circaper un zenfone 2 da 64 gb. Credo sia un buon prezzo no?comunque vi seguo sempre e mi sono fatta consigliare da voi anche per il mio vecchio telefono che funziona ancora bene e non me ne sono pentita! 😉

        • Assolutamente un ottimo prezzo per il 64 GB, soprattutto perché comprando da MW hai effettivamente più garanzie. Su amazon va sempre discriminato il discorso tra “venduto da amazon” e “venduto da altri”, per me hai fatto una scelta ragionata.
          Grazie a te che ci segui sempre, siamo contenti e fieri di averti aiutato anche in passato (troviamo il Liquid E2 come smartphone di successo)! 🙂

  • Clara

    Salve, sono molto tentata dal zenfone2 da 32 gb, ma da mediaworld ho trovato solo la versione da 64 gb a 399 che per me è un po’ troppo. Cosa dite, vale la pena di cercarlo da qualche altra parte o mi posso accontentare anche del zenfone selfie?lo avete provato? Costa 299…

  • Clara

    Salve, sono molto tentata dal zenfone2 da 32 gb, ma da mediaworld ho trovato solo la versione da 64 gb a 399 che per me è un po’ troppo. Cosa dite, vale la pena di cercarlo da qualche altra parte o mi posso accontentare anche del zenfone selfie?lo avete provato? Costa 299…

  • Clara Manis

    Salve, sono molto tentata dal zenfone2 da 32 gb, ma da mediaworld ho trovato solo la versione da 64 gb a 399 che per me è un po’ troppo. Cosa dite, vale la pena di cercarlo da qualche altra parte o mi posso accontentare anche del zenfone selfie?lo avete provato? Costa 299…

  • davide

    il wiko rainbow jam come é?pagato sui 100 euro

    • Ciao Davide,
      viste le specifiche tecniche, il rapporto qualità/prezzo di Wiko Rainbow Jam è sicuramente vantaggioso. I dispositivi WIko danno prova di affidabilità, soprattutto nelle fasce medio-basse, per chi cerchi smartphone dal semplice utilizzo quotidiano 😉

      Seguici anche sulla nostra pagina Facebook, su Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Corrado Gozzo

    alla fine ho deciso per prendere un Honor 7, speriamo ne rimarrò soddisfatto, voi mi avevate sugegrito l’ Honor 6 plus, se ho ben capito, a parte il display e la fotocamera, dovrebbero avere le stesse caratteristiche tecniche. vi faro’ sapere grazie

  • Adriano

    Buonasera sto cercando uno smartphone dual sim tipo honor7 per interderci come livello ma che mi permetta di usare il dual sim e la micro sd contemporaneamente. A quanto ho capito la maggioranza di questi dispositivi usa lo slot per la seconda sim anche per la micro sd e quindi se vuoi più memoria non puoi usare la seconda sim e viceversa. Esiste la possibilità di usare sia la doppia scheda sim che la micro sd contemporaneamente? Vengo da un ekoore OceanXpro 32GB per intenderci che ha due slot per sim e in più uno slot per microSd ma non voglio più cinesate poichè non hanno mercato e quando si guastano sono dolori, l’assistenza è pressocchè nulla. Sapreste darmi una dritta per l’acquisto? Grazie.

    • Ciao Adriano,
      scusaci per il ritardo con cui arriva la risposta. Posso chiederti quale è il tuo budget? Quali altre caratteristiche cerchi in uno smartphone?

      Facci sapere, così potremo aiutarti al meglio! Seguici anche su Facebook, Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • Adriano

        Grazie per la risposta… Per il budget direi non più di 500 euro, se meno ancora meglio. Come già detto principalmente vorrei avere la possibilità di usare due sim e contemporaneamente l’espansione di memoria. Vorrei una buona durata di batteria, una bella risoluzione dello schermo, un buon comparto audio e fotografico.
        Sapete indicarmi qualcosa che faccia al caso? Grazie per la cordialità. Cari saluti.

        • Adriano

          Dimenticavo anche la connessione 4G LTE.

          • Ciao Adriano, hai valutato Honor 6 Plus (purtroppo però usa la seconda SIM come slot per la microSD)? Così come anche il Mate 7 Dual che reputiamo il migliore. E’ anche Dual SIM Full Active. Diciamo che rispetto ai top di gamma mono sim, la scelta e il budget si riducono un po’ visto che le prestazioni non si avvicinano molto al limite. Altrimenti la scelta migliore, se vuoi espandibilità di memoria e al tempo stesso supporto dual SIM, è andare su Moto X Play in versione europea (in Italia non distribuito).

            Facci sapere e seguici sui social 😉

  • contenitore21

    come vedete lo xiaomi redmi 2 pro da 2gb di ram?

    • Ciao, sicuramente è un ottimo smartphone, ma va valutato in base al prezzo a cui lo trovi e con altri smartphone nella stessa fascia. Ne hai visti altri? Xiaomi inoltre richiede un minimo di smanettamento!
      Ci puoi sostenere con un mi piace alla ns pagina FB o su Twitter/Google+/YouTube? Grazie, a presto!

  • Antonio

    Buongiorno e, innanzitutto complimenti..
    Una domanda: fra i DSFA che supportano il 4G indicati (per es. Honor 6), ce n’è qualcuno che potrebbe dare problemi in Italia proprio con il 4G ?
    per esempio Samsung ha alcune versioni di DSFA per il mercato cinese, ma credo che non supportino le reti italiane del 4G, è corretto ?
    Grazie
    Antonio

    • Ciao Antonio, in generale se sono commercializzati in Italia (come HOnor 6 Plus) allora non hai problemi di questo tipo. Per molti cinafonini o versioni commercializzate in oriente, allora potresti non avere supportate le reti nostrane, per cui da modello a modello che trovi, dovresti vedere se sono reti supportate in Italia 🙂
      Speriamo di esserti stati di aiuto, magari supportaci su FB, Twitter e Google+ 😉

  • Fabio

    Ciao, innanzitutto complimenti! Scrivo perche’ avrei bosogno di un consiglio.
    Mi sono trasferito all’estero da 6 mesi, e sono alla ricerca di un dual sim full active, in quanto ho ancora attiva la sim italiana e ora anche il numero estero.

    Premetto che non sono molto ferrato in materia. Attratto dalle caratteristiche, sto valutando lo Zenfone 2 ZE551ML (anche se ancora non ho capito se con RAM 4 Gb e 32 Gb di memoria interna, il processore presente e’ quello da 1.8 Ghz o da 2.3 Ghz).
    Mi piacerebbe avesse una buona fotocamera e la possibilita’ di gestire la connessione dati via software, senza dover scambiare le sim manualmente.

    Lo Zenfone 2 ha questa possibilita’? In alternativa quale modello avrebbe questa funzione (ma con caratteristiche simili almeno allo Zenfone)?
    Avere due sim di due paesi diversi sullo stesso telefono sarebbe un problema?

    Grazie mille in anticipo!
    Fabio

    • Ciao Fabio,

      se cerchi uno smartphone DSFA ti consigliamo di dare un’occhiata a Honor 6 Plus. Zenfone 2 nella versione che dici tu ha processore da 2,3 GHz, ma è Dual SIM Dual Standby 🙂

      Facci sapere! Seguici anche Facebook, Twitter e Google+ e non perdere le nostre videorecensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • Fabio

        Ciao, grazie mille per la risposta!
        Ho fatto alcune ricerche online, ma da quello che ho trovato, pare che lo Zenfone 2 ZE551ML sia un Dual Sim Full Active….e anche su alcuni commenti trovati in questa pagine mi sembra confermiate che sia un DSFA….e’ corretto?
        Se si, l’unica “pecca” sembrerebbe il non poter gestire la connessione dati tra le due sim via software….sbaglio?
        Grazie ancora per la pazienza!

        • Chiedo venia per l’errore, è effettivamente dual active (come anche Honor 6 Plus), è stata una svista 🙂 Nella pratica non è possibile lo switch a caldo, e questo potrebbe essere un problema poiché lo slot della sim1 è il solo in grado di gestire connessioni 3G e 4G; la sim2 è infatti abilitata al 2G soltanto. Quindi avresti i dati solo sulla prima 🙂

          • Fabio

            Perfetto, allora adesso non mi resta che….scegliere! 😀
            Grazie mille!

          • Ovviamente tienici aggiornati con la tua scelta, se vuoi anche sui social 😉

  • Tommaso

    Buongiorno, grazie per la recensione. Da ormai il lontanto 2009 volevo passare a un dual sim e da sempre preferivo i DSFA per essere sempre raggiungibile su entrambi i numeri. Col passare del tempo e l’indisponibilità dei DSFA in Italia mi ero rassegnato all’idea di dover avere sempre i miei 2 telefoni: finalmente ne ho le scatole piene e voglio cambiare! L’unica cosa che mi spaventa un po sono i valori SAR dei DSFA e vorrei una vostra opinione (non che avendo 2 cellulari sia meglio, eh, ma uno tante volte resta a casa come soprammobile).

    Avendo fatto questa piccola premessa, il mio budget è sui 400€ (visto che me ne servono 2, uno per me e uno per la mia ragazza): veniamo da un LG G2 con cui ci siamo trovati benissimo (e che secondo me è grande giusto) e che usiamo non troppo (Whatsapp, Facebook e Messenger maggiormente, ma abbiamo pure Skype, Work Shift Calendar, MCCPilotLog, KeepSafe, GoPro, ecc…) e vorremmo trovare un dual sim che ci duri almeno 2-3 anni (il G2 lo abbiamo da 15 mesi e lo passiamo ai suoceri che non ci vedono molto bene con gli schermi piccoli) e la cui batteria sia abbastanza duratura. Ci è stato raccomandato il OnePlus 2 ma che purtroppo non ho trovato in molte guide e quindi volevo chiedervi un parere da esperti nel settore. Ah, le 2 sim sono di nazioni differenti in quanto viviamo all’estero e se questo cellulare dual sim avesse la possibilità di accendere e spegnere la connessione dati separatamente per ogni sim sarebbe meglio per via di costi, roaming ecc… .
    Grazie mille per il vostro tempo e vado a mettervi il Like!
    Tommaso

    • Tommaso

      Ops…. gaffe colossale…. ho appena letto la vostra recensione qui http://android.hdblog.it/2015/08/21/OnePlus-2-la-Recensione-di-HDblogit/
      La figura di M la faccio sempre… comunque mi sembra quindi di capire che non sia uno tra i migliori non avendolo trovato in questa guida, no?

    • Ciao Tommaso,
      se hai un budget sui 400€ e cerchi uno smartphone Dual Sim Full Active, non puoi che optare per Honor 6+, davvero una eccellenza e uno dei pochi dispositivi attualmente in commercio a supportare questa tecnologia! Lo trovi online, su Amazon, a circa 370€.

      Per quanto riguarda OnePlus 2 lo stiamo testando in questi giorni, quindi entro due settimane potrai leggere il nostro verdetto in una recensione completa 😉

      Facci sapere! Grazie mille per i like, a presto e continua a seguirci 🙂

  • Antonella

    chiedo un consiglio: qual’e’ il migliore fra gli smartphone dual sim ?
    Cosa mi consigliate fra : Huawei ascend mate 7 gold- huawei P 8 – huawei honor 7 ?

    • Ciao Antonella, se le dimensioni non ingombrano, noi siamo dell’idea che il top è Mate 7 Gold 🙂 Altrimenti puoi valutare Zenfone 2 da 5.5 pollici ZE551ML 😉 Il P8 in versione internazionale è dual sim, ma non è commercializzato in Italia, mentre Honor 7 è ancora in fase di rodaggio (in pratica c’è qualche bug che verrà risolto). Facci sapere! Seguici sulla nostra pagina Facebook, sui social Twitter e Google+ e non perderti le nostre video recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Simone Barcaro

    ciao gente siete dei grandi complimenti, io faccio parte di quel gruppo di persone che non gioca e non fa foto a nastro, per cui stavo cercando un telefonino che costi poco, sotto i 150 visto che lo tratto piuttosto male ma che abbia queste caratteristiche… schermo 4.5, ram 1.5 commessione lte in almeno una delle due sim, sistema Lollipop già presente, naturalmente batteria da 2100 in su…. esiste o lo inventiamo noi con sta roba, poi che sia brutto per gli esteti o di plastica onestamente non mi interessa…. grazie simone

    • Ciao Simone, grazie per i tuoi complimenti 🙂 Diciamo che le richieste sono difficili perché è difficile rispondere a tutte in contemporanea. In linea di massima posso dirti che sotto ai 150€ è davvero dura trovare 1.5 GB di RAM ma si trovano smartphone che potrebbero anche avvicinarsi alla richiesta complessiva.
      Hai pensato a: Xiaomi Redmi 2 (sfora i pollici, ad esempio), LG Spirit, Xperia E4g? Diciamo che avere anche la batteria grande diventa complesso, ma magari inizi a farti un’idea della tipologia di smartphone che puoi trovare in questa fascia di prezzo.
      Speriamo di esserti stato d’aiuto 🙂
      Facci sapere! Seguici sulla nostra pagina Facebook, sui social Twitter e Google+ e non perderti le nostre video recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Giancarlo c

    redazione sapreste così gentili da dirmi quali telefoni supportano il 3g su tutte e due le schede in contemporanea? in pratica slot1 wind in 3g e slot 2 h3g in 3g contemporaneamente, grazie

    • Ciao Giancarlo, gli ultimi smartphone con i chip Mediatek più recenti supportano quasi sempre il 4G su due schede (che poi si attivi l’opzione con operatore è diverso). Eventualmente potresti darci qualche indicazione su modelli che possono interessarti?
      Però se intendi che abbiamo connessione dati attiva su entrambi allora diventa difficile perché dovresti avere la doppia antenna (DSFA). Potresti valutare Honor 6 Plus in quel caso.
      Facci sapere! Seguici sulla nostra pagina Facebook, sui social Twitter e Google+ e non perderti le nostre video recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Zonfellanius

    Trovo incredibile che non consideriate Xiaomi Note Pro

    • Ciao Zonfellanius, intendi Xiaomi Mi Note Pro? A noi la versione pro è risultata un po’ meno ottimizzata rispetto alla versione Note base, ma lo considereremo all’interno di questa guida sicuramente 🙂

      • Zonfellanius

        Avevo letto, ma i bug non sono stati risolti con degli OTA?

  • Zonfellanius

    Trovo incredibile che non consideriate Xiaomi Note Pro

  • artemio

    Ciao ragazzi, secondo voi esiste uno smartphone con -tutte- le seguenti caratteristiche?
    1) display 4,7-4,8″ (né più né meno!)
    2) batteria di almeno 2200 mAh
    3) ram di almeno 1,5giga
    4) Lte, anche a 800mhz
    5) dual sim dual standby
    6) garanzia italiana/negozio fisico
    7) fotocamera posteriore non sporgente, di almeno 5mpx
    8) prezzo entro i 220 euro
    Chiedo troppo??
    Ciao e grazie a chi avrà la pazienza di rispondere!

    • Ciao Artemio, sicuramente le tue richieste hanno una discreta esigenza. Hai pensato ad Alcatel Idol 3 da 4.7 pollici?
      Risponde a quasi tutte le tue esigenze, tra cui display, RAM, frequenze, dual SIM, garanzia italiana, fotocamera e prezzo. Purtroppo la batteria è da 2000 mAh e non sono sicuro per la frequenza Wind (ma in Italia è venduto, per cui dovrebbe andare).
      Purtroppo trovarlo che risponda completamente alle tue esigenze non è molto semplice…
      Facci sapere! Seguici sulla nostra pagina Facebook, sui social Twitter e Google+ e non perderti le nostre video recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

    • Massimo Martellani

      Ciao, io ti consiglierei il nuovo Komu K50: ha tutto quello che chiedi tranne il display (5 pollici, ma è compatto), ha 24 mesi di garanzia Italia e trovi molti negozi fisici. Io uso un K5 per lavoro da ormai un anno e va benissimo. E poi il K50 è molto più bello… 229 euro in negozio.

  • Alberto B.

    E dello Z3 dual-sim che ne pensate?

    • Ciao Alberto, è un ottimo smartphone. Purtroppo non è di importazione italiana (o meglio, è di importazione e non viene venduto nei negozi con garanzia italia). Costasse un po’ meno, sarebbe il top davvero 🙂
      Ci segui già su FB o Twitter/Google+?

  • Alberici Alessandro

    ciao, mi serve un cellulare con:
    dimensioni compatte (max 135 mm di altezza) quindi schermo 4,5″
    prezzo intorno ai 200 euro
    senza rallentamenti (ram almeno 1.5 gb )
    fotocamera decente
    batteria decente

    ci son ottimi cellulari 5″ con i requisiti da me descritti ma son tutti 140 mm o più, ormai non ne trovo più a 4,5″

    • Ciao Alessandro,

      con le caratteristiche di dimensioni che stai cercando, potresti dare un’occhiata a Samsung Galaxy A3, di cui trovi la scheda a questo link: http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-android-max-250-euro/

      Il prezzo iniziale si aggirava attorno ai 300€, ma online ora lo trovi a poco più di 200€. E’ un dispositivo con 1.5 GB di RAM, batteria da 1900 mAh che non è removibile, ma grazie alla presenza di modalità di risparmio energetico può sostenere la giornata lavorativa. La fotocamera purtroppo è tra i tasti dolenti di questo smartphone, ma in condizioni di luce buone regala comunque scatti soddisfacenti.

      Qui trovi anche la recensione completa dello smartphone: http://www.tecnologici.net/samsung-galaxy-a3-la-recensione-completa/

      Facci sapere! Ti va di supportarci con un like sulla nostra pagina Facebook? Continua a seguirci anche su Twitter, Google+ e non perdere le nostre video recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • Alberici Alessandro

        ok grazie mille, ho notato anche un huawei p7 mini. come dimensioni ci siamo…
        rispetto al galaxy A3 è prestazionale anche avendo 1 gb di ram oppure avrò dei rallentamenti durante l’uso di internet, whazzapp facebook ecc…?

        risparmierei 50 euro ma va bene ugualmente? non vorrei pentirmene.
        provengo da un huawei y530 con 0,5 gb di ram e processore 2 core che ho venduto dopo 6 mesi per i continui rallentamenti.

        • Ciao Alessandro, grazie del tuo supporto su FB. E’ fondamentale per crescere 🙂
          Comunque tra tutti questi noi andremmo su Alcatel 3 4.7 perché se compri su amazon (ad esempio) spendi circa 206€, hai garanzia e assistenza in italia. Se vuoi il link, eccolo:
          http://tinyurl.com/pltd2g7

          La garanzia è dal fornitore, quindi da alcatel.
          Al di là di questo, tieni conto che Huawei G6 è ormai obsoleto, P7 Mini è già di un anno più vecchiotto.
          Secondo noi prima scelta alcatel 4.7 e poi subito dietro (quasi a parimerito) il Galaxy A3.

          • Alberici Alessandro

            ok grazie, allora prenderò quello 🙂 ho visto che l’unico suo limite erana la memoria interna da 8gb + sd ma ora han fatto una versione 16 gb +sd dual sim quindi problema risolto.
            grazie mille

          • Ciao! Per garanzia italiana devi avere la certezza che il venditore lo venda con garanzia italia (in questo caso mi pare che Amazon lo specifichi). Poi una volta passato il tempo di recesso, è il fornitore (quindi Alcatel) a fornirlo. Onestamente non so se nella tua città ci sono centri, nel caso prova a guardare sul sito di Alcatel:
            http://www.alcatelonetouch.com/it/assistenza/assistenzatelefonica_centriassistenza.html
            In generale se non ci sono, si spedisce al centro di raccolta più vicino!
            Grazie per il tuo supporto, è importantissimo 🙂

          • Alberici Alessandro

            scusami se ti facci oancora una domanda.. ma su amazon ho visto che il venditore dice che la versione 4,7″ dual sim 16 gb non ha la memoria espandibile con micro sd… invece su internet e su ebay si… a chi devo credere???

          • Il problema è che, se non ricordo male, se utilizzi la microSD non puoi usare il dual SIM (uno slot si occupa con una delle card).

  • Giovanni Alcini

    Mlais m7 rapporto qualità prezzo ottimo. Ne posseggo uno e sono assolutamente soddisfatto. L’unico neo se devo trovarne uno è la partizione della memoria ROM. Avrei preferito non ci fosse

    • sergiovittorio .

      potresti dirmi se ha il led di notifica o qualche possibilità di settare i tasti a sfioramento per svolgere questa funzione? grazie

  • Loris

    Ciao a tutti, io sto cercando uno smartphone a prezzo basso che sia dual SIM e 3G/Umts su entrambe le schede, in quanto mi interessa più whatsapp mail FB rispetto alle chiamate e agli SMS.cosa mi consigliate?grazie

    • Ciao Loris,

      posso chiederti quale è il tuo budget massimo? Ad esempio, se puoi spingerti attorno ai 200€, ti consigliamo Honor 4X, che potrebbe essere adatto alle tue esigenze. Dai un’occhiata alla nostra guida sui migliori dual SIM economici: http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-android-dual-sim-economici/

      Facci sapere! Seguici sulla nostra pagina Facebook, sui social Twitter e Google+ e non perderti le nostre video recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • Loris

        grazie

        • Grazie a te, supportaci “un mi piace” alla nostra pagina FB!

          • Loris

            non ho ancora capito lo smartphone che sia in grado di avere contemporaneamente per la SIM 1 e la SIM 2 una
            connettività 3G/UMTS in quanto ho due sim della TRE, qualcuno si sa dare
            indicazioni a proposito?

  • Antonella

    Ciao a tutti sono in possesso di NGM Legend XL, contentissima dell’acquisto, non mi ha mai dato grossi problemi, solo che ora inizia ad essere un pò datato e perdere colpi, quindi sto pensando a sostituirlo. Vorrei quindi un ottimo dual sim e mi rivolgo a voi per un consisglio. Cerco un dual sim, Ottimo processore, preferibilmente che usi SIM micro o normali, ottimo comparto fotografico, 5/6 pollici, 3G/4G disponibile su entrambe le sim, memoria ampia od espandibile, con lollipop o aggiornabile, buona autonomia. NFC e OTG sarebbero un plus. Il prezzo non è un problema, che mi consigliate? (ero orientata sul NGM Xtreme..però forse ci sarà qualcosa di meglio..). Grazie mille

  • moni

    Buonasera, avrei bisogno di un consiglio per uno smartphone dual sim(uno dei due alloggiamenti della sim ne deve supportare una formato standard perché non posso tagliare la sim aziendale) sottile,leggero,batteria lunga durata max 150 euro.grazie

  • marisaDi

    buonasera, stò cercando uno smartphone dual sim full active, per conciliare lavoro e casa. Ho letto tutte le tue recensioni, e spulciando sui vari motori di ricerca mi è apparso questo:
    Lenovo VIBE X2 Dual 4G LTE Dual Sim Full Active Android 4.4 Octa Core 2.0GHz 5.0 inch FHD 13.0MP Smartphone Gold
    Costo contenuto, per quello che, mi sembra buono. Secondo te?

    • Buongiorno marisaDi, possiamo dirti che tra i full active sul mercato c’è Honor 6+ e questo che ci segnali tu. Sicuramente si tratta di buone opzioni per avere la tecnologia Full Active senza spendere un patrimonio ed avere buone prestazioni 🙂
      Ci hai già premiato con “un mi piace” alla nostra pagina FB e seguendoci su YouTube? 😉

      • marisaDi

        appena acquistato online il lenovo, e messo mi piace su fb 🙂 Grazie mille del tuo consiglio…

        • Grazie a te Marisa, davvero grazie mille 🙂

          • marisaDi

            buongiorno…tempo fà (come si vede sopra) avevo acquistato su tuo consiglio il Lenovo vibe2 e mi ci sono trovata benissimo. Mio figlio adesso vorrebbe prendere l’Asus zenfone 2 550ml, però qui trovo scritto che è DSFA, invece sul sito della Asus, è scritto che è DSDA. Mi confermi che è DSFA?Grazie mille…
            https://www.asus.com/it/Phone/ZenFone_2_ZE550ML/specifications/

          • Ciao Marisa, credo si tratti solo di una notazione tecnica che attribuisce Asus ai suoi modelli. Anche il modello ZE551ML è full active, ma riporta scritto DSDA ( che non conoscevamo, sarebbe stato DSDS, cioè dual standby).
            Grazie ancora per riferirti sempre a noi 🙂

    • Eri

      Per quanto ne so (e come citato nella pagina ufficiale del produttore) i modelli 550ml e 551ml dell’Asus Zenfone 2 sono entrambi DSFA, esiste una prova su youtube in cui si vede che mentre la prima SIM è in chiamata arriva una chiamata sull’altra SIM.

  • Manuel

    Buongiorno Andrea, avrei bisogno di un dual sim full active,schermo 4,7 massimo (non amo i terminali grandi) e batteria decente. Cosa mi consigli?
    Ciao,
    M

    • Ciao Manuel,
      quale è il budget attorno a cui vorresti rimanere? Trovare smartphone Dual SIM Full Active comporta spingersi nelle fasce medio-alte.
      Potresti, ad esempio, considerare Huawei P7 nella versione internazionale Dual SIM, che, se anche ha display da 5 pollici, ha dimensioni contenute e ben equilibrate.

      Facci sapere! 🙂

      • manuel

        Grazie Andrea, Il budget e’ problema secondario a questo punto. per me dimensioni e batteria sono importantissime. Vorrei stare tra i 4,5 e 4,7 pollici massimo se possibile. C’e’ niente di quelle dimensioni DSFA?

        • Purtroppo alla dimensioni che cerchi non ci sono dispositivi DSFA, soprattutto che ne valgano la pena. Come ti dicevo, però, Huawei P7 ha comunque dimensioni ottimizzate, nonostante i 5 pollici di display, è leggero e maneggevole. Sul lato batteria è certamente affidabile.

        • Purtroppo alla dimensioni che cerchi non ci sono dispositivi DSFA, soprattutto che ne valgano la pena. Come ti dicevo, però, Huawei P7 ha comunque dimensioni ottimizzate, nonostante i 5 pollici di display, è leggero e maneggevole. Sul lato batteria è certamente affidabile.

  • Stefano

    Ciao Andrea,devo cambiare smartphone,ero indeciso tra Meizu M1 Note,Meizu M2 Note e Huawey Honor 4X,tu quale mi consiglieresti confrontando i 3 dispositivi? Grazie

    • Ciao Stefano,
      quali sono le tue esigenze? Il questo modo il confronto potrà essere mirato rispetto a ciò che è più adatto a te 😉

      Facci sapere!

      • Stefano

        Ciao Andrea,scusami hai ragione…mi servirebbe un dispositivo con schermo 5,5 pollici con una risoluzione buona,anche se non al top,dual sim, che supporti il 4g,lo userei più che altro per chiamate,sms,mail e internet e poche app…avevo notato i 3 che ti ho detto nel messaggio precedente perché leggendo le recensioni mi sembravano ottimi sotto molti aspetti e con assistenza sia a livello aggiornamenti che in caso di problemi in italia…sono indeciso quale prendere,ho un budget di 250€ più o meno…se hai altri consigli sono molto ben accetti,grazie

      • Stefano

        Ciao Andrea,scusami,hai ragione…mi servirebbe con schermo 5,5 pollici con una buona risoluzione anche se non al top,dual SIM,4g,lo userei prevalentemente per chiamate,SMS,mail,internet e installerei 3/4 app massimo…ho un budget più o meno di 200€,avevo notato questi 3 perché mi sembravano ottimi in generale per il mio uso e come assistenza sia per aggiornamenti che in caso di malfunzionamento… se hai altri consigli sono molti ben accetti,grazie

        • Ciao Stefano, puoi sicuramente allora prendere in considerazione Meizu M2 Note. In realtà il primo è più potente, ma non ha la compatibilità con le reti 4G italiane (o meglio dovresti reperire la versione internazionale, se ci riesci è il top). Altrimenti puoi anche guardare al Lenovo K3 Note:
          http://www.tecnologici.net/lenovo-k3-note-recensione-completa/

          Ci hai già premiato con “un mi piace” alla nostra pagina FB e seguendoci su YouTube? 😉

          • Stefano

            Grazie mille Andrea,veramente gentilissimo,veloce e competente nel tuo lavoro…lo faró subito su YouTube ;),grazie ancora

          • Grazie a te, buona serata e a presto!

  • Uberto

    Ciao, essendo ormai stufo di usare due cellulari (il mio personale e
    quello aziendale) stavo valutando di passare a un dual sim. Quello che
    cerco è uno smartphone sui 5 pollici circa, che supporti il 4G, che dia
    buone performances e che, magari, possa usare la sim dati su entrambe le
    schede. Al momento ho una nanosim (sarebbe la principale) e una
    microsim (la scheda aziendale). Cosa mi consigliate? Ho sentito parlare
    bene del Huawei p8 lite dual…
    Attendo consigli (budget max 300-350 euro).
    Grazie!!

    • Ciao Uberto,

      Huawei P8 Lite Dual potrebbe rispecchiare le due esigenze, anche se la versione Dual non è direttamente commercializzata qui in Italia. In alternativa, potresti considerare Wiko Highway Star, che rispetta le tue richiesta e dà complessivamente dei buoni risultati.

      Infine, ti consigliamo di dare un’occhiata anche a Lenovo Vibe Shot, che abbiamo appena finito di provare e di cui abbiamo la nostra recensione completa: http://www.tecnologici.net/lenovo-vibe-shot-recensione-completa/. In questo caso, le SIM supportate sono entrambe Micro, quindi dovresti comprare un adattatore, ma ha il vantaggio di supportare la connettività LTE su ambedue le SIM.

      Facci sapere! Continua seguirci su Facebook, Twitter, Google+ e non perdere le nostre video recensioni iscrivendoti al canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • Uberto

        Grazie mille del riscontro. E invece dell’Asus Zenfone 2 ZE551ML cosa ne pensi? Potrebbe fare al caso mio anche se ha 5,5 pollici? Che tipo di dual Sim è? Supporta nano e microsim? Attendo tue. Grazie!

        • Ciao Uberto, si tratta della versione più potente di Asus Zenfone 2, è un ottimo smartphone che non ti avevamo consigliato semplicemente perché avevi escluso dimensioni maggiori. Onestamente lo riteniamo superiore come prestazioni e te lo consigliamo. Usa però due microSIM, potresti semplicemente comprare un adattatore da nano a micro e quindi sfruttarlo con entrambe le schede che hai a disposizione. E’ dual sim dual active, quindi due antenne e sempre disponibile 🙂

  • Uberto

    Ciao, essendo ormai stufo di usare due cellulari (il mio personale e
    quello aziendale) stavo valutando di passare a un dual sim. Quello che
    cerco è uno smartphone sui 5 pollici circa, che supporti il 4G, che dia
    buone performances e che, magari, possa usare la sim dati su entrambe le
    schede. Al momento ho una nanosim (sarebbe la principale) e una
    microsim (la scheda aziendale). Cosa mi consigliate? Ho sentito parlare
    bene del Huawei p8 lite dual…
    Attendo consigli (budget max 300-350 euro).
    Grazie!!

  • Gerlando

    Salve, il mio ultimo cellulare è stato un glamour starlight, mi sono trovato abbastanza bene (io navigo su internet, ascolto musica, uso whatsapp, e videogioco abbastanza), il problema è il display, infatti ogni piccola caduta e si rompe, l’ ho riparato due volte nel corso di 1 anno e mezzo, ma dopo l’ ennesima rottura (caduto da una sedia! nessuna altezza spropositata, come le altre precedenti: divano e sedia di nuovo) ho deciso di cambiarlo perchè non mi va’ di spendergli soldi di nuovo, ho deciso di optare per un motorola Moto G 2014, l’ ho trovato in offerta con il mio budget massimo sugli stocksti, volevo chiedere alla redazione se cambiando cellulare avrò effettivamente un salto di qualità dal mio precedente cellulare, e sopratutto se è resistente abbastanza da resistere a qualche piccola caduta… Gradierei anche sapere se il dual sim è di tipo DSFA o DSDS.
    Vi ringrazio, saluti.

    • Ciao Gerlando,
      sicuramente l’alternativa che stai considerando, ovvero Moto G 2014, è un ottimo smartphone, che ti consigliamo per qualità costruttiva e prestazioni. L’ergonomia è buona, le dimensioni non sono contenutissime e questo, insieme ai materiali non scivolosi, permette di avere una buona tenuta del dispositivo ed evitare il più possibile le cadute. Per quanto riguardo il Dual SIM, si basa su tecnologicia Dual Standby (DSDS).

      Facci sapere! Vieni a trovarci anche su Facebook, Twitter, Google+ e segui le nostre video recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • Gerlando

        Vi ringrazio per la risposta e per le informazioni, alla fine ho optato proprio per il motorola moto G 2014.

        • Ciao! Grazie a te per il supporto e seguici sui social. Speriamo ti possa trovare benissimo col Moto G 2014 🙂

  • Michele Galante

    Ciao, ho visto che lo zenfone 2 utilizza un solo slot per poter utilizzare i dati. La seconda SIM supporta solo 2G. Mi sembra un grosso limite visto che anche il Wiki Lenny da 90 euro permetterebdi scegliere su quale delle 2 SIM attivare i dati

    • Ciao Michele, la tua esigenza è di avere la connessione dati su entrambe le SIM? Che tipo di budget hai?
      Ti consigliamo anche la guida:
      http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-android-dual-sim-economici/

      Facci sapere, magari supportaci sui social con un mi piace alla nostra pagina!

      • Michele Galante

        vado spesso all’estero e nel secondo slot uso una chatsim o una scheda estera.
        vorrei poter decidere su quale delle 2 schede utilizzare i dati senza dover spostare le sim.
        il mio budget si aggira intorno ai 300 euro

        • Ciao Michele, in pratica vuoi poter disporre dello switch a caldo per spostarti da una scheda all’altra.
          Come lo vedi zte nubia z9 mini? Potrebbe fare al caso tuo?

          • Michele Galante

            scusami, ma con la rete 2G posso usare whtsapp?

          • Puoi usarlo, ma andrà in velocità molto ridotta.

          • Michele Galante

            e se non sbaglio lo zenfone sulla seconda sim card usa solo rete 2g, giusto?

          • Sì Michele è giusto, 2G sulla seconda SIM e fino a 4G sulla prima 😉

  • Franco

    Ciao a tutti! Sono un felicissimo possessore di un Acer Liquid E2 Dual, che nei passati due anni non mi hai mai dato grossi problemi, solo che ora inzia ad essere un po’ datato, e mi pare inizi a perder colpi, quindi sto pensando di sostituirlo.
    Viaggiando spesso tra Italia ed Olanda, trovo molto pratico l’utilizzo di un dual SIM, e quindi mi rivolgo a voi per un consiglio. Cerco un dual SIM Android, preferibilmente che utilizzi SIM micro o normali, buon comparto fotografico, maneggevole (4,5/5″), 3G disponibile su entrambe le SIM delle quali almeno una in 4G, memoria ampia od espandibile, con Lollipop o aggiornabile a Lollipop, buona autonomia. NFC e DLNA sarebbero un plus. Fascia di prezzo: fino ai 300/400EUR, che mi consigliate? Grazie mille.

    • Ciao Franco, in base alle tue esigenze posso dirti che la maggioranza di questi smartphone nella guida purtroppo non rispondono alle tue esigenze per via delle dimensioni. Come smartphone dual SIM potresti valutare Alcatel Touch 3 4.7.

      Facci sapere, però se ti va, seguici anche sui social network, siamo su Facebook, Twitter, Google+, YouTube. Un “mi piace” ci aiuterebbe a crescere 🙂

  • Giuseppe

    Salve, sono un felice possessore di un Samsung S3 neo e mi trovo abbastanza bene come prestazioni. Ora per motivi di lavoro avrei necessità di passare ad un dual sim, ma non vorrei sacrificare le prestazioni. gli aspetti più importanti per me sono qualità e dimensioni display e fotocamera con almeno 1gb di ram (uso spesso diverse applicazioni contemporaneamente). Sfortunatamente il budget non è altissimo intorno 150 euro.
    Grazie per l’aiuto.

  • grazia

    Mi potreste dare qualche indicazione sul ngm forward zero? Grazie!

    • Ciao Grazia, di che tipo di indicazioni hai bisogno?
      Quale è il tuo budget? Eventualmente dacci indicazioni anche sulle tue esigenze 🙂 In generale è un buon smartphone, non eccellente, ma potresti orientarti su Alcatel Touch 3 4.7 che monta un processore più recente 🙂
      Se ti va, seguici anche sui social network, siamo su Facebook, Twitter, Google+, YouTube. Un “mi piace” ci aiuterebbe a crescere 🙂

    • Ciao Grazia, di che tipo di indicazioni hai bisogno?
      Quale è il tuo budget? Eventualmente dacci indicazioni anche sulle tue esigenze 🙂 In generale è un buon smartphone, non eccellente, ma potresti orientarti su Alcatel Touch 3 4.7 che monta un processore più recente 🙂
      Se ti va, seguici anche sui social network, siamo su Facebook, Twitter, Google+, YouTube. Un “mi piace” ci aiuterebbe a crescere 🙂

    • Ciao Grazia, di che tipo di indicazioni hai bisogno?
      Quale è il tuo budget? Eventualmente dacci indicazioni anche sulle tue esigenze 🙂 In generale è un buon smartphone, non eccellente, ma potresti orientarti su Alcatel Touch 3 4.7 che monta un processore più recente 🙂
      Se ti va, seguici anche sui social network, siamo su Facebook, Twitter, Google+, YouTube. Un “mi piace” ci aiuterebbe a crescere 🙂

  • pasquale

    salve, sono in procinto di cambiare il mio smarthphone con uno che abbia una batteria duri qualche giorno in piu, ho intravisto un ngm endurance con batteri 5000mAH dual sim,cosa ne pensate?

    • Ciao Pasquale, in Italia ancora non sono disponibili molti smartphone con batteria dalla grande capacità, al di fuori di NGM Endurance appunto.

      Puoi valutare però anche Huawei Mate 7 Dual SIM, di importazione, che offre ottime prestazioni in autonomia, il THL 5000 e/o aspettare eventualmente le novità che arriveranno inesorabilmente dal mercato cinese (che sta sfornando molti prodotti di questo tipo).

      Se ti va, seguici anche sui social network, siamo su Facebook, Twitter, Google+, YouTube. Un “mi piace” ci aiuterebbe a crescere 🙂

  • Deleonard

    Trovo strano che manchi nell’elenco il Nubia Z9.. Octacore, Snapdragon 615 a 64bit, FHD, memoria 16/2 espandibile a 128 con entrambe le sim abilitate al 4G il tutto a meno di €290 !!
    Scusate se è poco!
    Ne parlo così perché ne sono un possessore ( nn un commerciale della ZTE)

    • Ciao! Grazie per la tua segnalazione. Sicuramente prenderemo in considerazione lo smartphone che ci hai consigliato, lo valuteremo e nel caso lo inseriremo nella nostra guida ai migliori smartphone dual SIM 🙂

  • Paolo

    Buon giorno,
    Uso cellulari dual sim da molti anni per motivi di lavoro.
    Da un anno ho un ALCATEL IDOL X ONE TOUCH 6040 D
    e mi trovo molto bene.

    • Ciao Paolo, grazie per averci segnalato la tua esperienza, sarà sicuramente utile agli altri utenti.
      Se ti va, seguici anche sui social network. Ci aiuteresti a crescere 🙂

  • Corrado Gozzo

    Buongiorno e complimenti per l’articolo, sono interessato ad un device di alta gamma, dalle prestazioni elevate (anche gaming) dotato di android, sicuramente 4 G, dual sim, con batteria dalla lunga durata (vengo da un s4 che mi dura mezza giornata)
    dal vostro articolo avrei selezionato l’HONOR 6 PLUS, e il Huawei mate 7 gold, quest’ultimo mi piace meno per la questione dell’impossibilita’ di usare una micro sd, se si utilizza in modalità dual sim.
    se avete nel frattempo altri device da proporre ve ne sarei grato
    il display va bene sia da 5 che da 5,5
    grazie dei consigli
    Buon Lavoro
    a presto!!

    • Ciao Corrado, grazie per i complimenti! Se vuoi aiutarci a crescere, ci farebbe molto piacere se mettessi “mi piace” alla nostra pagina FB o ci seguissi su Google+,YouTube o Twitter 🙂
      Al di là di questo, scegliere il Mate 7 Gold sarebbe la scelta migliore, però il vero problema è rappresentato dai pollici perché si parla di 6 pollici e non di 5.5. Motivo per cui andremmo sull’ottimo Honor 6+ che costa anche meno, è uno smartphone prestante, ottimo comparto multimediale e in generale anche molto elegante 🙂
      Speriamo di averti aiutato 🙂 Facci sapere!

      • Corrado Gozzo

        Buongiorno !!! dal vostro ultimo consiglio sono rimasto fermo, cercando di fare la scelta giusta. Non essendo praticissimo, non mi ero accorto di 2 aspetti importanti, il primo, che il telefono che voglio acquistare deve essere in grado di avere le due linee sempre disponibili (full active ?)
        la seconda cosa, è che entrambe le sim devono poter navigare in 4 g (all’occorrenza anche come hotspot wifi, oppure con tethring usb)
        nel frattempo sono usciti altri device interessanti ??
        attendo con trepidazione una vostra risposta….

      • Corrado Gozzo

        Buongiorno !!! dal vostro ultimo consiglio sono rimasto fermo, cercando di fare la scelta giusta. Non essendo praticissimo, non mi ero accorto di 2 aspetti importanti, il primo, che il telefono che voglio acquistare deve essere in grado di avere le due linee sempre disponibili (full active ?)
        la seconda cosa, è che entrambe le sim devono poter navigare in 4 g (all’occorrenza anche come hotspot wifi, oppure con tethring usb)
        nel frattempo sono usciti altri device interessanti ??
        attendo con trepidazione una vostra risposta….

      • Corrado Gozzo

        Buongiorno !!! dal vostro ultimo consiglio sono rimasto fermo, cercando di fare la scelta giusta. Non essendo praticissimo, non mi ero accorto di 2 aspetti importanti, il primo, che il telefono che voglio acquistare deve essere in grado di avere le due linee sempre disponibili (full active ?)
        la seconda cosa, è che entrambe le sim devono poter navigare in 4 g (all’occorrenza anche come hotspot wifi, oppure con tethring usb)
        nel frattempo sono usciti altri device interessanti ??
        attendo con trepidazione una vostra risposta….

      • Corrado Gozzo

        Buongiorno !!! dal vostro ultimo consiglio sono rimasto fermo, cercando di fare la scelta giusta. Non essendo praticissimo, non mi ero accorto di 2 aspetti importanti, il primo, che il telefono che voglio acquistare deve essere in grado di avere le due linee sempre disponibili (full active ?)
        la seconda cosa, è che entrambe le sim devono poter navigare in 4 g (all’occorrenza anche come hotspot wifi, oppure con tethring usb)
        nel frattempo sono usciti altri device interessanti ??
        attendo con trepidazione una vostra risposta….

        • Con queste caratteristiche, vai sul sicuro con Honor 6+ e non te ne pentirai 🙂

          Facci sapere!

          • Corrado Gozzo

            grazie della risposta, scusate se vi rompo cosi’ le scatole, ma dell’honor 7 che mi dite?? non e’ superiore??
            grazie infinite.
            attendo questo vostro ultimo commento poi lo ordino giuro !

          • Ciao Corrado, diciamo che sono due smartphone tendenzialmente molto differenti e quindi un po’ la fa da padrone la soggettività. Honor 7 è stilisticamente migliore, ha ottime prestazioni, costa meno ma ha meno display e in questo senso può piacerti meno?
            A noi piace, essendo più recente, può valere la pena sicuramente 🙂

  • alberto

    Grazie. Il budget non è un problema, ma cercavo un dual sim (se esiste) ancora più piccolo dell’S5 Mini Dual, anche a costo di sacrificare un po’ le prestazioni

    • Ciao Alberto, considera che già 4.5 è un ottimo compromesso in dimensioni. Comunque sacrificando le prestazioni puoi vedere se ti piace
      Acer Liquid Z220 oppure Asus Zenfone 4.
      Facci sapere che ne pensi 😉

  • alberto

    Vorrei comprare un dual sim il più piccolo possibile ma con prestazioni buone. Pensavo a un Sony Xperia Tipo ma non ho le idee chiare. Potete aiutarmi ? grazie ! Alberto

    • Ciao Alberto,
      ti consigliamo Samsung Galaxy S5 Mini Dual, che ha un display da 4.5 pollici e ti garantisce in questo senso compattezza, unita a delle buone prestazioni. Il difetto principale è la mancanza di connettività LTE, ma dipende da quali sono le tue esigenze 🙂 Qual è il budget attorno al quale vorresti concentrarti?

      Facci sapere! Vieni a trovarci sulla nostra pagina Facebook, sui social Twitter e Google+ e non perdere le nostre video recensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • fabio

    Cortesemente recensite anche il Galaxy A3 dual sim.
    Grazie

    • Ciao Fabio, intendi una recensione completa oppure sapere se lo inseriremo in questa guida? Nulla da dire sulle sue performance, ma tieni conto che purtroppo rispetto agli altri smartphone ha una risoluzione davvero bassa che lo pone in svantaggio rispetto ai competitors.
      Facci sapere e se puoi premiaci con un “like” su Facebook, ci aiuterebbe a crescere 🙂

  • Raffaele Criscuolo

    ciao, una domanda da profano: che cosa è un caricabatterie di terze parti?

    • Ciao Raffaele,
      un caricabatteria di terze parti è un caricatori di marca diversa rispetto a quella del costruttore del cellulare 😉

      Continua a seguirci! Veni a trovarci sulla nostra pagine Facebook e sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Raffaele Criscuolo

    ciao, una domanda da profano: che cosa è un caricabatterie di terze parti?

  • Raffaele Criscuolo

    ciao, una domanda da profano: che cosa è un caricabatterie di terze parti?

  • Reby

    che mi dite dell’ Archos 50 diamond? Ho letto alcune recensioni un po’ negative, mi piacerebbe leggerne una completa e vostra

    • Ciao Roby, in questo momento stiamo testando molti smartphone insieme e non possiamo assicurare una recensione completa nel breve periodo (speriamo nel prossimo mese). Però tieni conto che si tratta di un ottimo smartphone, finalmente Archos ha puntato molto anche sul fattore estetico. Se cerchi un dual SIM intorno ai 250€ scarsi può essere la scelta azzeccata.

      Da valutare altrimenti sarebbero Moto G 2014 se vuoi spendere meno, oppure il Meizu M1 Note versione internazionale 🙂

      Se puoi sostienici su Facebook, Twitter o Google*, con un mi piace ci aiuteresti moltissimo 😉

  • Fabrizio

    Ciao a tutti, vorrei acquistare un dual sim di buone prestazioni ma con una sim standard è una micro. Budget intorno 200-250 €.
    Grazie
    Ciao
    Fabrizio

  • sergio

    Salve a tutto lo staff, vorrei prendere un dual sim e mi sono imbattuto in vari dispositivi che non saprei “qual’ è migliore diciamo” hanno quasi tutti le stesse caratteristiche che avrei bisogno . Sto parlando di huawei honor 6 dual sim , huawei ascend p7 dual sim ( che su questo dispositivo so che non è possibile inserire sia le 2 sim che la mem.sd giusto?), lenovo vibe shot dual sim, sarei interessato anche al honor 6 plus e asus zenfone 2 ma sono da 5,5 pollici troppo grandi. Con la vostra esperienza sul campo cosa mi consigliereste? Anche altri dispositivi che ritenete migliori di questi citati. Nell’attesa di una consulenza cordiali saluti…

    • Ciao Sergio,
      tra quelli che ci hai citato ti consigliamo Huawei Ascend P7. Purtroppo l’impossibilità di usare contemporaneamente MicroSD e due SIM è un problema che si riscontra in quasi tutti gli smartphone Dual SIM, per una scelta di ottimizzazione. In alternativa, però, potresti anche considerare WIko Highway Star. Hai un budget particolare da rispettare?

      Facci sapere! Segui le nostre VideoRecensione sul canale YouTube RedazioneTecnologici e non dimenticare di venirci a trovare sulla nostra pagina Facebook e sui social Twitter e Google+. Grazie!

      • sergio

        diciamo al massimo 300€ altrimenti se potessi spendere di più andrei su smsung s5 duos…A parte questo come azienda diciamo mi conviene più huawei … oppure la wiko è un buon dispositivo su cui fidarmi? GRazie di nuovo e cordiali saluti

        • Sia Wiko che Huawei sono due marchi che hanno dato prova di affidabilità negli ultimi tempi e sui loro dispositivi puoi certamente contare. A livello di prestazioni, volendo rimenere sotto i 300€, Honor 6 e Huawei P7 sono entrambi valide alternative, con caratteristiche simili e alla pari!

          • sergio

            Grazie mille per i consigli. A presto

          • Grazie a te Sergio, ti aspettiamo sulle nostre pagine social 🙂

  • Matteo

    Salve, sto valutando l’acquisto di un dual sim in vista di un trasferimento in Regno Unito per poter mantenere anche la mia utenza italiana, o meglio puntare ad altre soluzioni?

    • Ciao Matteo,

      in linea di massima è possibile mantenere anche la tua utenza italiana, ma nella scelta del terminale, se lo compri qui in Italia, devi fare attenzione a che lo smartphone supporti anche le frequenze del Regno Unito. Alcuni dispositivi sono disponibili in versione internazionale, quindi il problema dovrebbe risolversi. Comunque, hai particolare esigenze di caratteristiche e budget? Potremo così aiutarti al meglio!

      Facci sapere! Segui le nostre VideoRecensione sul canale YouTube RedazioneTecnologici e non dimenticare di venirci a trovare sulla nostra pagina Facebook e sui social Twitter e Google+. Grazie!

      • Matteo

        non ho particolari esigenze a parte una velocità di connessione soddisfacente e una buona fotocameracon un budget di max 300-350 €, valuto il dual sim per avere un unico apparecchio

        • Ciao Matteo, sicuramente puoi ottenere grandi soddisfazioni con Zenfone 2 e Honor 6 Plus, valuta anche in base alle tue preferenze estetiche e facci sapere.
          Ti aspettiamo sui social 🙂

  • Damiano

    Ciao, vorrei prendere un dual sim, nessun limite di prezzo. Vengo da 2 xiaomi mi2s 32 gb, quindi sono abituato alla miui rom che è molto fluida. vorrei un tel. con caratteristiche simili a mi2s però dual sim. perciò almeno 32 gb ROM, 2 o 3 gb RAM(navigo molto su internet), buona fotocamera affidabile(faccio parecchie foto), batteria che duri fino a fine giornata. Va bene anche un dual stand-by. tra le caratteristiche che ho descritto in primis sono importanti fluidità e velocità per navigare e la memoria di almeno 32 gb ( se di 16gb deve poter essere ancora espandibile). Cosa mi consigliate?

    • Damiano

      Ops dimenticavo la grandezza : max 5″

    • Ciao Damiano,

      gli smartphone che sembrerebbero fare al caso suo sono Asus Zenfone 2 ZE551ML e Honor 6 Plus, per potenza, fluidità e prestazioni, anche se hanno display da 5.5 pollici. A rispettare invece le dimensioni di 5 pollici c’è Wiko Highway Star, che ha però 16 GB di memoria ROM, espandibile tramite MicroSD.

      Facci sapere! Ti va di premiarci con un like su Facebook? Ci trovi anche su Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • manchester united

    Salve meglio xperia z3 dual o mate 7 dual?

    • Ciao, per le nostre preferenze, come vedi anche dalla guida, sicuramente meglio Mate 7 Dual che ha un display eccezionale, prestazioni al top e una interfaccia ben ottimizzata 🙂
      Facci sapere e continua a seguirci, siamo su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube!

  • CHIARA

    buonasera. intendo acquistare uno smartphone android 2 sim card normali no micro e nano con slot card sd. budget max 250. 5”. volume alto suoneria e chiamate. tasto uscita a destra come nel SAMSUNG S3 e 4. alta velocità di navigazione grande memoria interna. indicatemi bene,mi raccomando. grazie.

  • davide

    Salve, sarei interessato ad acquistare uno smartphone dual sim ( una per telefonare e una esclusivamente per navigare in 4g) sono indeciso tra zopo 3x, lenovo vibe x2 dual e zte nubia z7 mini dual. lo zopo però lo cobsidero troppo grande per la mia mano e ho visto delle recensioni in cui dicono che l’audio non sia splendido; il lenovo oltre all’all’audio non ottimale ha una memoria limitata e non espandibile (32gb), zte non eccelle per qualità di materiali ma dalle video recensioni non sembra male. Ho una disponibilita sotto i 300€. Calcolando che l’uso che faccio è navigare e giocare oltre a telefonare, fare foto anche notturne e video vuvoi cosa mi consigliereste?

    • Ciao Davide,

      tra i tre che ci hai proposto, Zopo 3X è l’unico a possedere 3GB di memoria RAM, aspetto che, visto l’uso di navigazione e gaming che vorresti farne, non può che rivelarsi un punto a favore della fluidità. Ti invitiamo a consultare la nostra recensione completa: http://www.tecnologici.net/zopo-3x-zp999-lite-la-recensione-completa/

      Ad Aprile dovrebbe essere presentata la versione Pro di Lenovo Vibe X2, con alcune novità interessanti!

      Facci sapere!Ti va di supportarci sulla nostra pagina Facebook? Seguici anche su Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Gluca5

    Buongiorno,
    con un budget di 100-150 euro mi consigliereste un dual sim affidabile con una buona durata della batteria e di facile utilizzo?
    Grazie 1000

  • Vesuvio

    BUONGIORNO, VOLEVO UN CONSIGLIO DI ACQUISTO DI UN CELLULARE DUAL SIM ANDROIDE. ATTUALMENTE HO SAMSUNG GT-S7562, VORREI SOSTITUIRLO CON UN ALTRO DUAL SIM, CHE DEVE TENERE ALMENO 1 GB DI RAM. BUDGET DA 100 A 150 EURO.
    SALUTI E GRAZIE

  • CRICK

    Salve. Potreste consigliarmi un buon buon DUAL SIM con SIM Standard (No MicroSIM o altro)? Ho due SIM del lavoro, una voce e una dati, e non mi è concesso cambiarle. Budget max 200€ schermo sui 5″. l’uso è limitato alla lettura delle mail, qualche social e poco altro. Attualmente ho un NGM Forward Infinity che però ha fatto un tuffo nel lavandino pieno d’acqua. Non sono molto tecnologico per cui il sistema nativo dovrebbe già contemplare la lingua italia. Una buona durata della batteria è gradita….. Grazie

  • alessandro

    salve
    vorrei acquistare un buon dual sim e sarei indeciso tra il zopo zp999,huawei ascend p7 o Honor 6 (che ha un prezzo più basso),o zopo 3x.scarto il wiko highway per via della poca memoria.
    ma mi chiedevo se non nascono per il mercato europeo c’è il rischio che alcune cose come semplicemente la lingua italiana non sia presente?
    grazie

    • Ciao Alessandro,

      la scelta del dispositivo va fatta inquadrando le caratteristiche che si cercano e il budget entro cui si vuole rientrare. Sai darci qualche informazione in più in merito? 😉

      Gli smartphone cinesi stanno prendendo sempre più piede perché costituiscono una alternativa di buona qualità, spesso a prezzi contenuti, per cui ti consigliamo di prenderli in considerazione. La lingua italiana è generalmente supportata, ci possono essere alcune applicazioni di default che rimangono in inglese, ma in generale non si riscontrano particolari problemi. Un ambito un po’ problematico può risultare invece la garanzia, e l’assistenza, ma acquistando da siti come TinyDeal.com si ha una copertura anche in questo senso, generalmente per 6 mesi.

      Facci sapere! Ti va di supportarci sulla nostra pagina Facebook? Seguici anche su Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Mary

    Salve, avrei bisogno di un parere. Ho un samsung s duos ormai da quasi due anni, che sta per “morire”. Devo comprarne a breve assolutamente un altro. Necessito di un telefono dual sim con un buon processore, 2gb di ram (se è possibile), che non crashi, con memoria 16gb interna ma espandibile, L’unico che più o meno risponde a tutte queste caratteristiche è l’NGM Prime, solo che ho visto varie recensioni negative (soprattutto sulla batteria e processore). Non vorrei poi tra un anno comprarne un altro. Se non ne trovo unoc he faccia al caso mio, ho ipotizzato di prendere il 5C e un altro ad una sim ;( . Esistono telefoni che facciano al caso mio?

    • Ciao Mary,

      puoi specificarci il budget in cui vorresti rientrare? Una buona alternativa per te potrebbero essere gli smartphone cinesi, la maggior parte dei quali prevede tecnologia Dual SIM.

      Facci sapere! Ti va di supportarci sulla nostra pagina Facebook? Seguici anche su Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • Mary

        come budget, sui 300..350 euro massimo. Ma sono consigliabili gli smartphone cinesi?nel senso che non è che si scassano subito?

        • Ciao Mary,

          gli smartphone cinesi stanno dando prova di grande affidabilità e qualità, per cui sono sempre più gli utenti che decidono di affidarsi ad un chinaphonino.. senza pentirsene. Per questo motivo, con le caratteristiche che cerchi tu, puoi considerare Huawei Ascend P7 nella versione internazionale Dual SIM, oppure Zopo ZP999. Entrambi vanno acquistati online.

          Facci sapere!

  • Max

    Ciao, una domanda riguardo al Wiko Highway. Per cambiare la Sim che riceve in 3G devo invertire fisicamente le Sim o posso farlo tramite il setup del telefono?
    Thanks in advance

  • claudio

    Ciao! Un consiglio per favore…vorrei acquistare uno sm dual sim (TIM, 3), LTE, memoria 8 o 16, 4G, schermo “grande”; al momento utilizzo un Samsung GT S7562, con qualche problema nella rubrica della sim 3 e memoria ridotta.
    Alcatel hero? Samsung S5 duos? altro?
    Grazie!!
    claudio

    • Ciao Claudio,

      puoi darci chiarimenti circa il tuo budget?

      Ad ogni modo, potresti considerare Huawei Ascend P7 nella versione internazionale Dual SIM, oppure Zopo 3X, di cui trovi la recensione completa a questo link: http://www.tecnologici.net/zopo-3x-zp999-lite-la-recensione-completa/

      Facci sapere! Seguici anche su Facebook, Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • claudio

        Non so chi devo ringraziare per questa risposta chiara e tempestiva, in ogni caso: grazie!
        Zopo lo scarterei (un mio amico ha problemi di connessione web); l’Ascend l’avevo considerato…ma internazionale per internazionale forse rischierei per un Samsung che già conosco bene; ho un budget di 3-400 euro e l’uso principale è: telefono>>whatsapp>>rubrica>>foto, il tutto in interazione Google con il tablet galaxy GT-P7500 android 4.0.4, dove ho due account di posta elettronica che finora funzionano alla perfezione.
        Ancora grazie!
        claudio

        • Se già utilizzi un tablet Samsung e vuoi favorire lo scambio e l’interfaccia simile, allora in effetti il Galaxy S5 Mini Duos potresti sicurametne tenere in considerazione questo smartphone 😉
          Ti troveresti bene, non ha forse il miglior rapporto qualità/prezzo (più che altro samsung ha prodotto un ottimo terminale, ma che costicchia).
          Buona serata e continua a seguirci sui nostri canali social 🙂

          • claudio

            perfetto!
            seguirò il vs consiglio e vi terrò aggiornati
            buona notte
            claudio

  • claudio

    Ciao! Un consiglio per favore…vorrei acquistare uno sm dual sim (TIM, 3), LTE, memoria 8 o 16, 4G, schermo “grande”; al momento utilizzo un Samsung GT S7562, con qualche problema nella rubrica della sim 3 e memoria ridotta.
    Alcatel hero? Samsung S5 duos? altro?
    Grazie!!
    claudio

  • claudio

    Ciao! Un consiglio per favore…vorrei acquistare uno sm dual sim (TIM, 3), LTE, memoria 8 o 16, 4G, schermo “grande”; al momento utilizzo un Samsung GT S7562, con qualche problema nella rubrica della sim 3 e memoria ridotta.
    Alcatel hero? Samsung S5 duos? altro?
    Grazie!!
    claudio

  • Raffaello

    Ciao, vi chiedo cortesemente un aiuto. Mi serve uno smartphone con dual sim di cui una deve essere standard (non micro). Come modello a me piaceva ZOPO 3X ma purtroppo accetta solo 2 microsim. Mi potete consigliare qualche modello con queste caratteristiche ? Grazie.

    • gianfranco sciuto

      Basta fare la sostituzione della SIM dal tuo operatore.. Alla vodafone costa 10 euro.. Gli altri non lo so

  • Marco

    Ciao, che opinione avete del desire 620G che è sul mercato? Sembra buono, ma non supporta LTE

  • Adriano

    Salve, qualcuno saprebbe dirmi se un dual sim Full Active riesce a far funzionare due App in contemporanea tipo whatsapp?

    • Ciao Adriano,
      la differenza tra un dispositivo Dual SIM Dual Standby e Dual SIM Full Active è che quest’ultima tecnologia consente di ricevere chiamate su una SIM, ad esempio, senza portare fuori copertura l’altra. Le SIM rimangono attive, l’una indipendentemente dall’altra. Quindi, è possibile mantenere in funzione Whatsapp contemporaneamente nelle due SIM.

      Ti va di supportcarci con un like su Facebook? Aiutarci a raggiungere i 5000 Mi piace! Continua a seguirci!

  • Adriano

    Salve, qualcuno saprebbe dirmi se un dual sim Full Active riesce a far funzionare due App in contemporanea tipo whatsapp?

  • Denis

    Ciao,
    ho letto che il tanto decantato Ascend P7 DSFA, ha solo la sim1 che gestisce tutte le bande (2G+3G+4G), mentre la sim2 è solo 2G (GSM). Ciò significherebbe navigare con una tecnologia/velocità di 10 anni fa sulla scheda secondaria a fronte di una spesa di oltre €300. Vi risulta dalle prove effettuate?
    Grazie

    • Ciao,

      confermo che la SIM 2 supporta solo connettività GSM. Purtroppo non sono moltissimi gli smartphone DualSIM a garantire la connettività 3G (e più) su entrambe le SIM ed è una caratteristica, questa, che si sta incentivando soprattutto sui terminali più recenti. Tra questi, ti segnalo Zopo 3X, di cui trovi la nostra recensione a questo link: http://www.tecnologici.net/zopo-3x-zp999-lite-la-recensione-completa/

      Vieni a trovarci sulla nostra pagina Facebook e supportaci con un like!

  • Stefano

    Ciao, sto cercando un dual sim della Samsung, oggi viaggio con NGM Forward
    però non sono molto soddisfatto, ha poca memoria e ci sono molte applicazioni interessanti della samsung che non posso utilizzare.
    non vorrei spendere più di 450€, l’importante che abbia la possibilità della doppia connessione a internet, una memoria superiore ai 16GB.
    In Italia non li trovo, mi sembra di aver capito che in giro per il mondo ci sono alcuni modelli ma non ho trovato recensioni in italiano…

    • stefano

      dimenticavo… una delle due SIM che deve supportare per la connessione dati è Fastweb, l’altra è TIM

    • Ciao Stefano,
      i modelli Samsung che garantiscano la connettività Dual SIM sono in numero abbastanza limitato, ma con queste caratteristiche ti consigliamo Galaxy Grand 2 Duos, che offre la possibilità della doppia connessione, sempre in versione Dual SIM Dual Standby. A livello di memoria interna, però, ci appostiamo sugli 8 GB, espandibili però tramite MicroSD. Se vuoi uno smartphone con capacità superiore in archiviazione dati, ti consigliamo di spostare la tua attenzione su Huawei Ascend P7 nella versione internazionale Dual SIM.

      Facci sapere! Ti va di supportarci con un like su Facebook? Continua a seguirci!

  • Raffa

    ciao, non sono espertissima di smartphone ma per esigenze varie (controllo telecamere!) ne devo acquistare uno. Ora le mie domande sono queste:
    prezzo…vorrei trovare un tlf che funzioni bene ma costi poco
    possibilmente, visto le Vs. risposte che ho letto, che sia DSFA
    poi…che non fosse troppo difficile da usare. grazie
    NB: ho già fatto MI PIACE in facebook

    • Ciao,
      se cerchi uno smartphone DSFA ti consigliamo Huawei Ascend P7 in versione Dual SIM (internazionale), che però puoi trovare solo online. Nel caso di dispositivi con questa tecnologia di gestione delle SIM, il costo purtroppo si alza e non è semplicissimo trovarne a prezzi bassi. Se invece vuoi mantenerti su una fascia di prezzo che non superi i 200€, ti consigliamo Motorola Moto G 2014 Dual SIM, che però è dual-standby.

      Facci sapere! Grazie per il tuo supporto e continua a seguirci!

  • cristiano

    Ciao a tutti, qualcuno saprebbe indicarmi un dual sim? Ma con una caratteristica, ho bisogno che entrambe le schede funzionino in connessione dati per poter installare 2 whatsApp, o 2 viber, uno è il numero professionale e l’altro privato. Per evitare di andare in giro con 2 telefoni. Grazie.

    • Ciao Cristiano,
      quelli che vedi nella lista sono smartphone Dual SIM Dual Standby, il che vuol dire che se ricevi una chiamata su una delle due SIM l’altra risulterà automaticamente fuori copertura. Per quanto riguarda la tua esigenza di avere la doppia connessione, puoi stare tranquillo, i dispositivi Dual SIM sono oramai in grado di supportare connettività 3G e 2G sulle due utenze. Il modello che su tutti ti consigliamo è Huawei Ascend P7 in versione Dual SIM, che ha il vantaggio di possedere l’antenna per la rete LTE. Il problema di questo smartphone è la sua non reperibilità sul mercato italiano, in quanto si tratta di una versione internazionale, quindi va acquistato online dalla Cina. In alternativa, ti proponiamo Wiko Highway.
      Hai un budget particolare? In questo modo potremmo aiutarti meglio nella scelta 😉

      Facci sapere! Ti va di premiarci con un like su Facebook? Continua a seguirci sui social Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici.

    • Nick

      Sony xperia Z3 dual sim

  • cristiano

    Ciao a tutti, qualcuno saprebbe indicarmi un dual sim? Ma con una caratteristica, ho bisogno che entrambe le schede funzionino in connessione dati per poter installare 2 whatsApp, o 2 viber, uno è il numero professionale e l’altro privato. Per evitare di andare in giro con 2 telefoni. Grazie.

  • Dani

    Ciao a tutti, vorrei acquistare uno smartphone ‘cinese’ dual sim di fascia alta 5.5″ (5.7 max) octa-core ma non saprei orientarmi ora…provengo da un’ottima esperienza con un KOMU K5 TURBO.
    Sarei orientato verso uno ZOPO ZP999 LION HEART o altro con caratteristiche simili (full hd, nfc, hotknot, otg); ho un budget di 400e ed ho avuto buone esperienza con zopomobile.it e soomoby.

    Grazie in anticipo per eventuali indicazioni.

  • Alessandro Bachetti

    Buonasera, avendo necessità di un dual sim (max 250 euro), volevo un Vs. parere per quanto riguarda il Nokia Lumia 730 duos ed il Samsung Galaxy s4 mini duos dato che rientrano nella fascia di prezzo.
    So che non sono commercializzati in Italia quindi li trovo solo tramite web.
    Ci sono altri terminali simili di tale fascia di prezzo da Voi consigliati?
    Ci sono Dual Sim lte/4g per le frequenze italiane?
    Attualmente ho un NGM Dynamic Racing ma non mi trovo affatto bene, molto molto lento, si inceppa spessissimo anche nell’utilizzo normale del telefono senza internet quindi senza applicazioni varie.
    Grazie per la disponibilità.

    • Ciao Alessandro,

      purtroppo a questo prezzo trovare smartphone DualSIM con supporto LTE non è molto semplice. Nokia Lumia 730 Dual SIM ha delle buone caratteristiche tecniche, ma se vuoi concentrarti su smartphone Android ti consigliamo anche Samsung Galaxy Grand 2 Duos, che ha una risoluzione dello schermo maggiore rispetto a Samsung Galaxy S4 Mini. Ad un prezzo inferiore, però, puoi considerare anche Motorola Moto G 2014 Dual SIM.

      Facci sapere! Ti va di aiutarci a raggiungere i 5k like su Facebook? Continua a seguirci!

  • Marco

    Ciao!
    Scusate, è anche questo meritevole di essere citato tra i migliori? E’ l’unico dual sim 4g: http://www.komu.it/K8-4G

    • Maurizio

      L’unico non direi, il mio huawei ascend P7 dual sim e 4G e funziona…….

      • Marco

        Ottima osservazione, però questo costa circa 200 € in meno e non mi sembra certo inferiore per caratteristiche. Forse una menzione la merita.

      • Marco

        Ottima osservazione, però quel telefono non è di facile reperibilità (dove lo vendono?) ed il 4G non è settato per le bande europee e dunque potrebbe non funzionare (se è per quello esiste pure LG G3 dual sim per solo mercato cinese). Questo sicuramente costa come Ascend P7 dual SIM e non mi sembra certo inferiore per caratteristiche, anzi. Forse una menzione la merita.

    • martina

      cellulari komu una vera BUFALA !!!!!! Presenta gravi problemi di ricezione. Dopo due mesi dall’acquisto non riesco più a telefonare e il cellulare risulta spento anche se è acceso. Non compratelo è una fregatura!!!

  • Sandro

    Saluto tutti, ma scusate HTC 516 dual sim no!? Io ce l’ho pagato molto meno di tutti questi e va alla grande, HTC da anni fa smartphone e io ne ho avuti, sempre ok e a prezzi concorrenziali. Saluti e buona scelta a tutti

    • Ciao Sandro,

      non abbiamo ancora testato HTC Desire 516, ma, non appena dovessimo farlo, valuteremmo se inserirlo e a che posizione in classifica 🙂 Grazie della tua segnalazione.

      Ti va di premiarci con un like su Facebook? Seguici anche su Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici.

  • Sandro

    Saluto tutti, ma scusate HTC 516 dual sim no!? Io ce l’ho pagato molto meno di tutti questi e va alla grande, HTC da anni fa smartphone e io ne ho avuti, sempre ok e a prezzi concorrenziali. Saluti e buona scelta a tutti

  • Massimiliano Mazzeo

    Ciao a tutti un consiglio, vorrei acquistare l’honor p6 dual SIM, ma ho dubbi in caso di guasto, a chi lo mandi o a chi ti rivolgi visto che sul mercato italiano non viene venduto e quindi lo acquisti sul mercato parallelo? Grazie

    • Ciao Massimiliano,

      in caso di guasto in questi casi si procede contattando la casa produttrice, ma non avendo spesso alcun tipo di garanzia, potrebbero chiederti di mandare indietro a tue spese il dispositivo e, una volta riparato, te lo rispedirebbero qui in Italia.

      Vieni a trovarci sulla nostra pagina Facebook e sui social Twitter e Google+, e non perdere le nostre VideoRecensioni sul canale YouTube RedazioneTecnologici!

    • Zonfellanius

      L’ho acquistato su teknistore e va alla grande.

      • Massimiliano Mazzeo

        E con la garanzia? Sai come si fa in caso di guasti?

        • Zonfellanius

          Contatti il venditore

  • enzo

    Buongiorno,

    vorrei acquistare un dual sim per evitare i due apparecchi (cell. professionale e privato). Sto cercando uno smartphone molto performante (foto , durata batteria, resistente all’acqua , etc etc ) e sui vari siti ho trovato il nuovo Sony Xperia Z3 Dual Sim. Che ne pensate ? Ho visto che è venduto sul sito mobileshop.eu , lo conoscete ? Avete delle alternative d propormi ? GRAZIE

    • Ciao Enzo,

      purtroppo non conosciamo il sito che ci hai segnalato, quindi non possiamo darti informazioni sulla sua affidabilità, ma se cerchi Z3 Dual SIM puoi trovarlo in preordine dal sito Sony. In alternativa, ti proponiamo Hauwei Ascend P7, la cui versione internazionale è Dual SIM ed ha ottime caratteristiche.

      Facci sapere! Seguici anche su Facebook, Twitter e Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici 🙂

      • Nick

        Si trova anche sugli Stockisti ora…penso che ora come ora sia il numero uno dei dual Sim…ma non so come possa rispondere la garanzia visto che non è prensenti nel sito di Sony italia

  • Itamar

    Salve,
    avrei bisogno di un consiglio per l’acquisto di un dual sim molto robusto (vetro e urti) e resistente all’acqua in quanto per lavoro spesso sono nel fango, nel bagnato, ecc. Potete darmi qualche consiglio sui cellulari jeep Z6 IP68 o similari? Grazie mille

    • Ciao,

      purtroppo non conosciamo direttamente smartphone DualSIM con certificazione IP68, ma se cerchi comunque un dispositivo resistente all’acqua e robusto puoi dare un’occhiata al Samsung Galaxy S5 nella versione Active o Sport, che possiede un rivestimento che ne rende più robusta la struttura. Tra i Dual SIM puoi vedere Android Phone X8, che ha caratteristiche equilibrate, ma, non avendone mai avuto esperienza diretta, non possiamo dirti se sia una buona alternativa.

      Ti va di premiarci con un like su Facebook? Seguici sui social Twitter e Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici 🙂

  • Andrea

    Salve, ho bisogno di un consiglio per l`acquisto di un dual sim: necessito di un telefono in cui uno dei due alloggi per le sim sia adatto a una usim della tre, ma non capisco se questo si puo fare con i modelli citati sopra. Grazie

    • Ciao Andrea,

      il supporto di un tipo di operatore è un problema di frequenze, comunque in generale questi dispositivi riescono a ricevere, più o meno continuativamente, le frequenze Tre.

      Ti va di premiarci con un like su Facebook? Seguici anche sui social Twitter e Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici.

  • Andrea

    Salve, ho bisogno di un consiglio per l`acquisto di un dual sim: necessito di un telefono in cui uno dei due alloggi per le sim sia adatto a una usim della tre, ma non capisco se questo si puo fare con i modelli citati sopra. Grazie

  • marco

    ciao mi chiedevo se tu puoi consigliare qualche terminale dsfa, io spesso nelle caratteristiche non trovo questa specificazione, sembra che oltre al samsung N7102 non ci sia nulla in giro,puoi aiutarmi?

  • Gianluca

    Ciao a tutti, vorrei acquistare l’Ascend p7 dual sim ma, da quello che ho letto in rete, sembra che il dual sim si possa acquistare solo su importazione e con garanzia non Italia. Ho capito male? Eventualmente sarebbe possibile sapere quali sono i siti dai quali è possibile acquistare questo telefono?Su Amazon, per esempio, si può acquistare solo l’Ascend p7 non abilitato alla dual sim. L’unico che ho trovato sembra essere Teknistore ma non so se l’apparecchio sia compatibile con gli standard europei o italiani e a che tipo di problemi tecnici si possa andare incontro.
    Grazie per la disponibilità

    • Ciao Gianluca,

      purtroppo la versione DualSIM di Ascend P7 è quella internazionale, quindi non si trova in Europa ed è di sola importazione asiatica. Non ti consigliamo Teknistore, ma dai invece un’occhiata alla disponibilità su TinyDeal, che è un sito affidabile 🙂

      Seguici anche su Facebook, Twitter e Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • Gianluca

        Grazie mille per il vostro consiglio. Darò sicuramente un’occhiata al sito TinyDeal e continuerò a seguirvi su Facebook. Ciao

  • Marco

    Ciao ho un dubbio, ho la necessità di acquistare un dual sim che funzioni con una sim spagnola e una italiana, penso non ci siano problemi , giusto?

    • Ciao Marco,

      assolutamente nessun problema, le utenze sono separate e funzionano alternativamente senza alcun tipo di interferenza.

      Seguici anche su Facebook, Twitter e Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • marco

        grazie mille! ne approfitto per approfondire, spesso non specificano nei modelli se sono dsds o dsfa, tu puoi consigliarmi qualche dsfa all’altezza?

        • Ciao Marco,
          i dispositivi Dual Sim Full Active sono o molto costosi o molto vecchi, per questo sul commercio si trovano con più facilità i Dual Standby. E’ davvero fondamentale per te avere la doppia antenna?

          • Dacrof

            Anch’io ho lo stesso problema di marco, sto cercando un dual sim full active. Al momento ho un dual standby ma per me è fondamentale avere la doppia antenna.

          • Dacrof

            Anch’io ho lo stesso problema di marco, sto cercando un dual sim full active. Al momento ho un dual standby ma per me è fondamentale avere la doppia antenna.

          • Ciao,

            Puoi provare a dare un’occhiata al Huawei Ascend Dual-SIM, tra i pochissimi sul mercato ad implementare un sistema DSFA 😉

            Facci sapere cosa ne pensi!
            A presto 😉

          • Dacrof

            Grazie per la risposta. Alla fine dopo varie ricerche ho preso l’ Huawei Honor 6 versione 32GB NFC modello H60-L12 Dual SIM ed LTE, per intenderci è il modello cinese. Mi hanno assicurato che è un DSFA, le caratteristiche sono buone, sembrerebbe un top di gamma. Ordinato oggi aspetto che arrivi… 😉

  • gabriele

    ciao e complimenti…. volevo acquistare su EtoTalk, un HTC ONE E8 dual sim…ho verificato le frequenze 3g e 4g e sembrano compatibili con quelle Italiane.
    Quello che mi preme sapere è se al telefono devo far fare il Root per avere la lingua Italiana ( me lo consigliano loro ) e se montando una Rom Cinese posso trovare delle difficoltà nell’ utilizzo qui in Italia/Europa…tipo con Google Play e aggiornamenti vari di Android.
    Grazie mille

    • gabriele

      Apparte il fatto della Garanzia che capisco sia non troppo comoda e conveniente poi rispedire la in Cina

    • Ciao Gabriele,
      la prima cosa da controllare sono le frequenze, per cui già essendo quelle supportate qui in Italia è un punto di partenza positivo. La lingua si imposta da Android, per cui, a parte alcune funzionalità preinstallate che potrebbero capitarti in Cinese, gran parte delle classiche applicazioni sono fruibili in Italiano.

      Personalmente, preferiamo comunque evitare l’importazioni di prodotti disponibili qui o quantomeno importabili semplicemente a livello europeo.

      Continua a seguirci sui social Facebook, Twitter e Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • gabriele

        E’ che purtroppo sia l’ HTC one E8 dual sim sia LG G3 dual sim non sono importabili in europa .
        Comunque grazie mille x le info e vi continuerò a seguire tramite i canali ….grazie e complimenti

  • Maximilian

    Consiglio per chi non ne fà un uso eccessivo il nuovo Samsung galaxy S duos 2…
    Ho avuto il precedente e come molti hanno già detto era un mattone.
    È aggiornato ad Android 4.2, ottimo display e buona fluidità.

  • Mary

    Salve. Sono disperatamente in cerca di un telefono dual sim che soddisfi le mie esigenze. Attualmente ho un galaxy s duos, che è orribile: a parte che dovrebbe essere di 4gb, invece è di 1.6gb interni, e il resto costituisce la memoria ram (e nella confezione questo non era specificato), ma inoltre si impalla sempre, devo ogni volta spostare foto e audio nella memoria esterna perchè si riempe in pochissimo tempo. Comunque, sono in cerca di un cellulare dual sim che abbia almeno una memoria di 4 o 8Gb interni (nel vero senso della parola), che non si impalli (anche se ovviamente la tecnologia dual sim richiede più ‘energia’) , che abbia una fotocamera interna ed esterna decente, e che vabbè abbia un costo non chissà quanto elevato. Ci sarà qualche telefono così? Grazie !

    • Emanuele

      ciao

    • Emanuele

      Ciao Mary,
      ho acquistato,dopo aver visto questa guida,il Wiko Highway Heaven.
      E’ un’ottimo dispositivo dual sim,funziona egregiamente.
      Esteticamente molto bello e appagante (di metallo).
      Da poco l’ho aggiornato alla versione 4.4.2 Kit Kat,e ho notato che la batteria ha avuto un buon miglioramento rispetto alla versione originale.
      Prima di passare a questo,avevo un Samsung S-Duos come il tuo.
      Ovviamente il nuovo,è di un’altro pianeta.
      Lo consiglio.
      Un saluto!

    • Emanuele

      Ciao Mary,
      ho acquistato,dopo aver visto questa guida,il Wiko Highway Heaven.
      E’ un’ottimo dispositivo dual sim,funziona egregiamente.
      Esteticamente molto bello e appagante (di metallo).
      Da poco l’ho aggiornato alla versione 4.4.2 Kit Kat,e ho notato che la batteria ha avuto un buon miglioramento rispetto alla versione originale.
      Prima di passare a questo,avevo un Samsung S-Duos come il tuo.
      Ovviamente il nuovo,è di un’altro pianeta.
      Lo consiglio.
      Un saluto!

    • Ciao Mary,

      sicuramente il dispositivo che ti ha consigliato Emanuele, Wiko Highway, è un ottimo terminale, e il prezzo attorno cui si aggira è 277€. Se cerchi qualcosa di più economico, invece, puoi dare un’occhiata a questa guida: http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-dual-sim-economici-del-2014/

      Tra gli smartphone che trovi a questo link, ti consigliamo Motorola Moto G 2014, che ha un rapporto qualità/prezzo davvero vantaggioso e rispecchierebbe a pieno la tua esigenza in fatto di memoria interna, con 12GB di archiviazione garantiti e possibilità di espansione tramite MicroSD.

      Facci sapere! Se ti va, visita la nostra pagina Facebook e continua a seguirci anche sui social Twitter, Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Dino

    Huawei mate 7 dual sim entrambe in 4g!
    Ho letto la notizia che il mate 7 che sarà commercializzato in Italia dal’1 dicembre avrà la doppia sim in 4g!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Inoltre 3gb di ram e 32 di memoria interna e batteria da 4.100.
    Android 4.4 aggiornabile a lollipop.
    Tutto in metallo
    Mi sa che se se riesco a sopportare il 6 pollici questo è veramente il telefono perfetto x i dual sim
    Il prezzo 599.
    É tanto però se ci pensate avete due telefoni entrambi in 4g ma dietro ve ne portate uno solo.

    • Ciao Dino,

      personalmente, ci trovi d’accordissimo sul Mate 7, è un device che apprezziamo particolarmente e il nostro admin Hiroshi lo ha scelto come proprio smartphone (qui trovi la recensione: http://www.tecnologici.net/huawei-ascend-mate-7-recensione-completa-dopo-3-settimane-di-utilizzo-quotidiano/).

      Le caratteristiche della versione Dual SIM sono certamente mirabili, unico punto un po’ più dolente riguarderebbe il prezzo dell’abbonamento di entrambe le SIM al traffico dati in connettività LTE. Per tutto il resto, è un telefono che “spacca” 🙂

      Seguici anche su Facebook, Twitter e Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici !

  • mauro

    ciao io starei optando per l’HTC one m8 dual sim (dalla germania) cosa ne pensate??

    • Ciao Mauro,

      HTC M8 è davvero un ottimo terminale. Purtroppo, in fascia alta, HTC, così come le altre case, non importano i DualSIM, i top di gamma sono sempre di importazione dall’estero. Per le funzionalità principali può comunque consultare la nostra recensione: http://www.tecnologici.net/htc-one-m8-recensione-completa/

      In generale, ad ogni modo, è un buonissimo smartphone!

      Seguici anche su Facebook, Twitter e Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici !

  • Claudio

    Ciao sono indeciso tra il Huawei ascend g750 e ngm forward extreme
    Cosa mi consigliate arrivano facilmente a fine giornata?

    • Ciao Claudio,

      avendo provato personalmente NGM Forward Xtreme, possiamo testimoniare che è uno smartphone di ottime qualità, con una batteria leggermente sottodimensionata per la grandezza del display, ma che ci ha comunque garantito un fluido utilizzo giornaliero. Puoi comunque consultare la nostra recensione a questo link: http://www.tecnologici.net/ngm-forward-xtreme-design-senza-tempo-e-innovazione-la-recensione-completa/

      Huawei Ascend G750 ha una batteria con capacità maggiore, con una autonomia garantita (sulla carta) fino a 2 giorni di utilizzo. In entrambi i casi, comunque, la giornata lavorativa è ampiamente coperta.

      Facci sapere quali sono le tue esigenze oltre a quelle della batteria, per poterti dare un quadro più completo.

      Grazie del tuo contributo, continua a seguirci anche sui social Facebook, Twitter e Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici 🙂

  • laura

    ciao cerco un smartphone dual sim, non cerco grandissime prestazioni nel senso che mi basti che non si impalli ogni 5 minuti, faccia foto decenti, e sia un po’ resistente ho avuto quello mediacom ma un disastro alla prima botticina lo schermo mi si è crepato e ancora peggio in un anno è andato 2 volte in blackout e non si accende più, ho avuto NGM ACTION ma si impalla sempre, potete aiutarmi nella scelta di un telefono grazie

    • Ciao Sara,

      se stai cercando un dispositivo che abbia un buon rapporto qualità/prezzo sicuramente puoi prendere in considerazione Motorola Moto G 2014, che presenta anche un comparto fotografico migliorato rispetto alla versione precendete. In alternativa, salendo un po’ di prezzo, puoi dare un’occhiata a Wiko Highway, anch’esso piuttosto performante nell’ambito multimediale.

      Seguici anche sui social Facebook, Twitter e Google+ e sul nostra canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • Fabian

    Certo che trovare il cellulare giusto è un impresa titanica
    !

    Se l’Iphone 4S avesse la doppia sim lo avrei già preso !

    Aspetto la vostra risposta sul modello modello NGM Forward Prime

  • Fabiano

    grazie per la risposta, ho visto che è uscito da poco il Huawei Ascend G7 e alla Unieuro è in promozione a 299 euro, non lo vedo molto differente dalla versione P7 e prbabilmente è una decisione commerciale della Huawei vendere questo come dualsim e non la versione P7, sbaglio? visto che c’è questa offerta quasi quasi ne approfitterei, però vorrei un vostro parere su questo modello (G7) in confronto agli altri due che mi suggerite, grazie !

    • Ciao Fabiano, 299€ in realtà corrisponde al prezzo di listino di Huawei Ascend G7, che è certamente un buon dispositivo. Se ti interessa il supporto 4G, sicuramente G7 ha, in questo aspetto, un vantaggio rispetto agli altri modelli che ti consigliavamo. G7 ha degli aspetti in comune con P7, ma anche delle differenze, prima fra tutte la risoluzione dello schermo, che comporta quindi una notevole differenza di prezzo. Stai solo attento alla veridicità dell’offerta, perché il prezzo che ci hai indicato corrisponde al prezzo di vendita consigliato 🙂

      Grazie del Like e continua a seguirci sui social e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

      • Fabiano

        grazie per la risposta, ho preso il G7 ma attenzione che non è dualsim ma singola sim, lo riconsegnato subito alla Unieuro che hanno riconosciuto il loro errore anche sui volantini, e quindi mi hanno rimborsato.

        Ora sto valutando il modello NGM Forward Prime (che è anche di colore bianco), ha dimensioni meno impegnative del G7/P7 e quindi mi andrebbe anche meglio (oltre che avere le stesse dimensioni dell’iphone6) , però vedo il prezzo amazon a euro 279 , non proprio ottimo per un telefono del 2013, ne vale la pena? il mio dubbio è di portarmi a casa un dispositivo vecchio….

        Mi piacerebbe l’Xtreme ma è troppo grande e ingombrante da
        portare in giro, che ne dite, vado per il modello NGM Forward Prime?

        • Ciao Fabiano,
          NGM Forward Prime ci ha lasciato una buonissima impressione nella nostra prova, però come dici tu a questo prezzo non è molto conveniente, essendo un dispositivo di un anno fa. Hai considerato anche Wiko Highway? E’ secondo nella nostra classifica e rispetto a NGM Forward Xtreme risulta un po’ meno ingombrante, mentre il prezzo si avvicina a quello che hai indicato per Forward Prime 🙂

          • Fabiano

            Si, sto considerando anche il Wiko, il problema è che mi
            piaceva bianco, purtroppo se lo fanno pagare caro di colore bianco sia su ebay
            che amazon lo fanno a 349 euro , è assurdo pagare 70 euro in più solo per il
            colore bianco! , così preferisco optare per il NGM Forward Prime che su ebay lo fanno a 265 euro compresa
            spedizione, grazie comunque per i suggerimenti

  • Dino

    Ciao da un po di tempo utilizzo il huawei g700. Ottimo telefono. Batteria incredibile. Provengo da iPhone (li ho avuti tutti ma ho necessità di avere due sim e non voglio portarmi due telefoni). L’unica grande pecca secondo me del huawei è la fotocamera poco performance soprattutto con scarse luci. Ritardo nello scatto e rumore orrendo nelle foto. Chiedo quindi un vostro parere sull’acquisto di un nuovo dual sim che abbia tre caratteristiche importanti: una fotocamera buona, batteria performance ed infine se possibile vorrei avere la doppia scheda su umts (il g700 come un Po tutti ha una su umts e l’altra su gsm). Grazie. Ciao

    • Ciao Dino,

      Purtroppo hai toccato il tasti dolente di gran parte degli smartphone dual-SIM sul mercato, non ci risultano purtroppo modelli dual-SIM con la seconda SIM attivabile in 3G.

      • Dino

        Grazie della risposta. E lasciando stare questa “mancanza” della doppia sim in 3G, superiore al g700 come qualità fotocamera ma batteria performante uguale cosa mi consigli? Non mi faccio problemi di prezzo.

  • Dino

    Ciao da un po di tempo utilizzo il huawei g700. Ottimo telefono. Batteria incredibile. Provengo da iPhone (li ho avuti tutti ma ho necessità di avere due sim e non voglio portarmi due telefoni). L’unica grande pecca secondo me del huawei è la fotocamera poco performance soprattutto con scarse luci. Ritardo nello scatto e rumore orrendo nelle foto. Chiedo quindi un vostro parere sull’acquisto di un nuovo dual sim che abbia tre caratteristiche importanti: una fotocamera buona, batteria performance ed infine se possibile vorrei avere la doppia scheda su umts (il g700 come un Po tutti ha una su umts e l’altra su gsm). Grazie. Ciao

  • Fabiano

    Buongiorno, ho 2 cellulari jurassici e voglio passare a un dualsim, entrambi i numeri sono TIM, uno lo uso personalmente e uno per lavoro, non ho grosse esigenze , basta andare su internet, posta, chiamate, sms, sarebbe interessante l’ Huawei Ascend P7 ma dove si puà acquistare la versione dualsim? quanto costa? e visto che in europa non c’è, con la garanzia come funziona? stavo pensando inoltre al modello Ascend G700 che ha un buon prezzo e per le mie esigenze potrebbe andare bene, cosa mi consigliate? inoltre chiedo se c’è la possibilità di programmare l’accensione/spegnimento di una delle due sim in modo automatico, quella che uso per lavoro, per esempio che sia attiva dal lunedì al venerdì dalle 09.00 alle 19.00 , mentre in altri orari e il sabato-domenica sia spenta. Grazie !

    • Fabiano

      inoltre, visto che devo passare al contratto “flat” per chiamate e internet, lo posso fare con la sola sim che uso per lavoro e l’altra personale lasciarla standard solo per le chiamate e sms quindi con il profilo attuale? grazie !

      • Buongiorno Fabiano, sinceramente non ti consigliamo di acquistare una versione che in Europa non ha alcun tipo di garanzia, per cui piuttosto che Huawei Ascend P7 DualSIM (il cui costo si aggira attorno ai 300€), potresti orientarti verso Wiko Highway o NGM Forward Xtreme (di cui abbiamo fatto anche la recensione completa). Certamente dipende dal budget che hai, ma questo dispositivi sono adattissimi alle funzionalità che hai elencato. Per quanto riguarda l’accensione/spegnimento si può sicuramente impostare in modo manuale, mentre, essendo le due SIM corrispondenti a due utenze differenti, cambiando il contratto di una delle due, l’altra può essere gestita in modo autonomo e differente.

        Grazie per il tuo contributo, ti va di premiarci con un like su Facebook o sugli altri canali social Twitter e Google+?

        • Fabiano

          grazie per la risposta, ho visto che è uscito da poco il Huawei Ascend G7 e alla Unieuro è in promozione a 299 euro, non lo vedo molto differente dalla versione P7 e prbabilmente è una decisione commerciale della Huawei vendere questo come dualsim e non la versione P7, sbaglio? visto che c’è questa offerta quasi quasi ne approfitterei, però vorrei un vostro parere su questo modello (G7) in confronto agli altri due che mi suggerite, grazie !

          • Fabiano

            ho appena dato il mi piace su facebook 🙂

  • Leoni Angelo

    Buonasera, vorrei gentilmente sapere se dovessi acquistare un dual sim, una TIM e una VODAFONE, posso gestire whatsapp su entrambi i numeri??? la stessa domanda vale per FACEBOOK, posso entrare con una o con l’altra????, Scusatemi, forse sono domande stupide…. Grazie mille

    • Buongiorno,

      Non è possibile purtroppo utilizzare Whatsapp con due numeri telefonici.
      Nessun problema invece per Facebook, ma solitamente una sola delle due SIM è in 3G, motivo per cui ti troverai a navigare e utilizzare le app che richiedono la connessione solo con una SIM 😉

    • Buongiorno,

      Non è possibile purtroppo utilizzare Whatsapp con due numeri telefonici.
      Nessun problema invece per Facebook, ma solitamente una sola delle due SIM è in 3G, motivo per cui ti troverai a navigare e utilizzare le app che richiedono la connessione solo con una SIM 😉

    • Buongiorno,

      Non è possibile purtroppo utilizzare Whatsapp con due numeri telefonici.
      Nessun problema invece per Facebook, ma solitamente una sola delle due SIM è in 3G, motivo per cui ti troverai a navigare e utilizzare le app che richiedono la connessione solo con una SIM 😉

  • MassAmalia Scotto Di Perrotolo

    Salve vito che devo prendere un dual sim e stavo optando per caratteristiche ai wiko getaway o highway, sia per caratteristiche sia per fascia di prezzo, sono dei buoni telefoni e se ci sono dei cellulari simili con queste carattericstiche. Grazie e attendo per buttarmi sul nuovo cell

    • Buonasera,

      In generale tendiamo a preferire modelli dual-SIM non basati su Mediatek, per un discorso legato a prestazioni e ottimizzazione hw-fw. I dispositivi citati sono ottimi, soprattutto il Highway (No Highway 4G che non è dual-SIM) , Wiko ha saputo dare prova di ottima affidabilità e qualità costruttiva 😉

      Il nostro preferito nella stessa fascia di prezzo resta però Huawei Ascend P7 in versione dual-SIM (non versione europea che è invece mono-SIM). Sul sito puoi trovare la recensione completa dell’Ascend P7 😉

  • Alessandra

    Buongiorno, vorrei comprare uno smartphone dual sim. Devo metterci una vecchia sim della tre (ho necessità di non cambiare contratto per motivi di autoricarica) e, per andare su internet (posta elettronica e whatsapp), ho una sim della Vodafone associata al contratto del telefono fisso. Devo essere sicura che le due sim ci vadano e funzionino bene. Cosa mi consigliate di fare? Quale telefono mi consigliate in questo momento entro i 200€?

    • Ciao Alessandra,

      Tra domani e dopodomani aggiorneremo le guide relative ai dual-SIM (sia top che economici).

      Per ora possiamo anticiparti che nella fascia di prezzo da te indicato il top sarà il Moto G 2014 🙂 E’ semplicemente perfetto per chi vuole uno smartphone dual-SIM a 200e: supporto sw (ergo aggiornamenti garantiti alle nuove versioni di Android), ottima reattività e fotocamera migliorata rispetto al Moto G di prima generazione 😉

      Supportaci sui social con un like su FB se ti va.
      A presto!!

  • Fix

    Felicissimo possessore di huawey g700 . Telefono eccezionale sotto tutti i punti di vista,….sottile, ottimi materiali, buon comparto fotografico, quad core, batteria monstre, perfetta gestione delle due sim è bellissima interfaccia huawey…consigliatissimo

  • Giuseppe

    Salve, cerco un dual sim 3g (o anche 4g) da usare come secondo telefono (soprattutto all’estero) dato che ho un iphone. M’interessa che costi poco (max 100€), affidabile, piccolo (schermo <5") e soprattutto che sia di un'azienda affidabile per assistenza e per rilascio degli aggiornamenti.
    Sono rimasto sconcertato dal fatto che nel mondo android le case dopo neanche un anno non rilascino più firmware aggiornati al nuovo modello di android disponibile…

    Al momento sono a Parigi e qui ho visto un acer a 55€, un alcatel a 89€ e poi un wiko (addirittura 4g) a 99€ da fnac ed un cinese di cui non ricordo il nome sempre a 99€.
    Per quanto detto sopra, io vorrei andare su un marchio più affidabile tipo samsung o htc o nokia…

    • Ciao Giuseppe,

      Il blocking point è il discorso assistenza/rilascio di aggiornamenti. Per la quasi totalità di smartphone nella fascia di prezzo da te indicata non vengono rilasciati aggiornamenti purtroppo. Sul discorso affidabilità, tutti i brand che hai menzionato sono ottimi, compresi i Wiko, di cui abbiamo avuto modo di provare tutti i modelli e dei quali siamo rimasti sempre piacevolmente colpiti.

      Visto il discorso legato agli aggiornamenti non sapremmo cosa consigliarti, purtroppo.

  • Franco

    Novità sul Galaxi s5 dual

    • Ciao Franco,

      Si chiama sm-g900fd e lo puoi trovare in qualche store online (compreso Amazon.it).

      • Andrea

        qualche altro shop online affidabile dove trovarlo?

        • Ciao Andrea,

          Non possiamo darti giudizi su store online, soprattutto se non li abbiamo provati direttamente 🙁
          Considera che trattandosi di un modello piuttosto raro, forse è meglio optare per store più conosciuti (come Amazon). A presto!

  • Marco

    Ciao ragazzi e complimenti per il sito!
    Sto per trasferirmi all’estero e vorrei puntare su un dual sim così da tenere anche la scheda italiana. Avete qualcosa da consigliarmi sotto i 5 pollici? Budget: 200euro o poco più. Grazie!

    • Ciao Marco,

      Certamente. Prova a dare un’occhiata al Motorola Moto G 2104 e facci sapere 🙂

      • Marco

        Grazie, non male!

        Di più piccolo vi viene in mente nulla?

        • Ciao Marco,

          Certamente. L’S4 Mini Duos.
          Il budget è di qualche decina di euro superiore però rispetto alla soglia che ci hai indicato 🙂

        • Ciao Marco,

          Certamente. L’S4 Mini Duos.
          Il budget è di qualche decina di euro superiore però rispetto alla soglia che ci hai indicato 🙂

        • Ciao Marco,

          Certamente. L’S4 Mini Duos.
          Il budget è di qualche decina di euro superiore però rispetto alla soglia che ci hai indicato 🙂

  • luca

    ciao, attualmente quale smartphone dual sim
    consigliate per rapporto qualità/prezzo?

    • Ciao Luca,

      Motorola Moto G 2014 😉

      E’ un dispositivo ben bilanciato che si posiziona al di sotto dei 200euro, che migliora la qualità fotografica della prima versione (anche se ha un’autonomia inferiore a causa delle maggiori dimensioni dello schermo), aggiunge il supporto al dual-SIM e che fa del buon supporto sw il suo maggiore punto di forza 😉

  • luca

    salve, devo comprare uno smartphone dualsim e non ho limite di budget: qual’è il top? grz

    • Ciao Luca,

      Esistono le versioni dual-SIM dell’HTC One M8 e del Galaxy S5, non ufficialmente in Italia ma che vengono importati da qualche store online. Puoi provare a fare qualche ricerca sul web 😉

      • Andrea

        ma questi cell che vengono importati in Italia, funzionano correttamente al 100% con le linee italiane, internet e cose varie?

        • Ciao Andrea,

          Devi controllare le specifiche. Molti ad esempio non supportano il 3G a 900Mhz, motivo di incompatibilità con l’operatore TRE. Altri modelli 4G invece non supportano l’FDD-LTE, e non sono quindi compatibili con le reti 4G italiane. In generale comunque, limitando il discorso al 3G, non dovresti avere problemi con operatori diversi da TRE 😉

      • Gabriele

        Ciao buongiorno, sono nuovo qui sul forum…complimenti a tutti !!! Vorrei chiedere se poi con l’ M8 ad esempio, importato dalla Cina, oltre alla garanzia che è un problema, poi funziona bene con i nostri standard Europei tipo Google Play ecc…
        Grazie mille

        • Ciao Gabriele,
          sinceramente non abbiamo mai pensato di importare Top di gamma dalla Cina, comunque la cosa fondamentale da controllare è che siano supportate le frequenze italiane. La lingua si imposta tramite Android, per cui per le funzionalità più classiche (a parte quelle preinstallate, che inevitabilmente restano in cinese) non c’è grande problema.

          Continua a seguirci sui social Facebook, Twitter e Google+ e sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

  • piero

    ho un brondi glory dual sim da un paio di anni ,ottima fotocamera, ma dato che lo tratto molto male ora credo di doverlo sostituire ….ho notato che il brondi qui non è preso in considerazione..come mai?

    • Ciao Piero,

      Ci limitiamo ai brand che abbiamo avuto modo di provare e di cui constatiamo l’affidabilità.
      Considera comunque che anche all’uscita del Brondi Glory vi erano modelli con un rapporto caratteristiche-prezzo superiori 😉

      A presto e continua a seguirci!

      • piero

        in effetti due anni fà era diverso..ora leggo in giro che ci sono modelli brondi che all’apparenza sembrano competitivi , sto meditando di sostituire il mio e sono alla ricerca del modello giusto per me
        dual sim perchè per qualche mese sono all’estero ed ho bisogno di una scheda locale ,ma soprattutto voglio una buona fotocamera e memoria sufficiente per un traduttore offline

        • Ciao Piero,

          Possibile che i modelli attuali siano competitivi 😉
          Purtroppo è difficile valutare affidabilità e prestazioni dalla sole specifiche tecniche. In caso optassi per un Brondi, facci sapere come ti trovi.

          A presto!!

  • daniele

    Chiedo qui un consiglio per cui non ho trovato risposta. Se una delle due Sim è solo per traffico dati (aziendale) l’altra riceve almeno sms (privata)? Grazie mille.

    • Ciao Daniele,

      Solitamente gli smartphone dual-SIM sono DSDS (dual-SIM dual standby), ovvero condividono la stessa antenna. Questo vuol dire che:
      – quando una SIM è occupata in una conversazione l’altra non risulterà raggiungibile;
      – quando una SIM (quella con cui si vuole navigare in 3G) è occupata in una sessione di navigazione 3G l’altra risulterà perfettamente raggiungibile da una chiamata; (in navigazione EDGE invece l’altra risulterà occupata);

      Per rispondere alla tua domanda: entrambe le SIM possono ricevere/effettuare sms o chiamata e navigare su internet, ma solo una delle due (che puoi scegliere tramite le impostazioni) può navigare in 3G;
      Spero di esserti stato di aiuto.

      Supportaci con un “mi piace” alla nostra pagina di Facebook se ti va.
      A presto!!

  • Andrea

    Sto impazzendo per decidere il mio primo dual sim. Faccio l’ennesima domanda: versioni dual di LG ne esistono?
    Per quanto riguarda S5 mini dual sim, le news stanno ancora a 0? nemmeno uno straccio di data ufficiosa?

    • Ciao Andrea, per ora non ci sono ancora voci ufficiali da parte di Samsung in Europa. Probabilmente rimarrà confinato in Oriente ancora un po’ prima di decidere lo sbarco in Italia. Speriamo facciano sapere qualcosa visto che comunque S4 Mini Duos è venduto in Italia.
      Per quanto riguarda LG dovresti trovare leggermente più possibilità con LG G2 Mini dual sim, ma chiaramente niente di paragonabile, in quanto a prestazioni ad un top di gamma.

      • Andrea

        e se uno lo compra dall’estero (anche direttamente dall’Oriente)? Ci sono versioni internazionali con la possibilità di lingua ita?

  • raffaele

    Ho letto la risposta soddisfacente :-)… mi parlava te di mercato cinese però. Cosa posso trovare li? Considerate che attualmente posseggo un note3 neo ma mi occorre il dual sim. Del Wiko e del Motorola non mi convincono le batterie. Come poter risolvere?

    • Ciao Raffaele, allora ti consiglio di leggere questa guida:
      http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-cinesi-octa-core-e-non-del-2014/

      All’interno trovi molte alternative e anche gli smartphone più economici. Tieni conto che probabilmente un THL5000 oppure Zopo ZP998 possono fare al caso tuo 🙂
      Trovi le recensioni all’interno dell’apposita sezione o tramite il search 🙂

      • Fernando

        Ciao a tutti. Rispondo al post in quanto possessore di uno Zopo ZP980. Ho acquistato questo smartphone lo scorso anno a luglio in Cina. Ora è un paio di mesi che si spegne da solo. Alle volte si riavvia altre no, resta bloccato col led verde acceso e non si riesce più a fare niente se non togliere la batteria.Ho già provato a fare di tutto. Aggiornare il firmware, togliere app che forse interferivano col funzionamento, resettare tutto a livello di fabbrica, ma non è servito a niente. Leggendo sui vari forum ho visto che molti altri lamentano un guasto simile. Ero molto soddisfatto di questo telefono, ora l’unica cosa che mi resta da fare è quella di metterlo sui binari e aspettare che passi il freccia rossa……

        • Ciao Fernando,

          Ci spiace molto per l’accaduto. Hai provato a contattare il negozio da cui lo hai acquistato?
          Tienici aggiornati!

          • Fernando

            Ho sentito il negozio, e mi hanno detto che la spedizione costa una fucilata e poi che il tempo per farlo arrivare in Cina faceva si che la garanzia scadesse,quindi me lo sono tenuto così. Anche perché era già scoppiato l’altoparlante e mi sono stati chiesti 60 euro per la riparazione quando con3,65 dollari ne ho compratouno da alie me lo sono cambiato da solo. Il problema potrebbe essere nel sensore che c’è in alto vicino alla fotocamera, ma è in micro smd e non mi fido a dissaldarlo e anche in alcuni laboratori hanno desistito. Pazienza. Mi spiace xché funzionava veramente bene e in più l’oro pagato pure poco……

          • Capito, ci spiace. Mi sa che a questo punto non ti resta che valutare l’acquisto di un altro smartphone 🙁

  • raffaele

    Ciao ragazzi e complimenti per il sito. ho la necessità di comprare un dual sim dove mettere scheda Tim e Vodafone attive contemporaneamente ed una delle due attiva h24 per la reperibilità lavorativa. Ho necessità di un dispositivo da almeno 5″, con una batteria soddisfacente ed Android come sistema operativo. Non ho altre grandissimi pretese (videocamera ad esempio).Ho già provato il Samsung Grand Duos ma l’ho trovato lento nelle riaposte e spesso si bloccava.Voi cosa mi consigliate? Fascia fino a 300 euro circa…Grazie 🙂

    • Ciao Raffaele, comunemente gli smartphone Android Dual SIM sono di tipo dual standby, ossia se una delle due sim è occupata allora l’altra risulterà non raggiungibile. Tieni conto però che i dual sim full active (che hanno doppia antenna) sono praticamente in commercio solo all’estero e dovresti comprare in cina ad esempio, con costi che superano il tuo budget.

      Al di là di questo, noi ti possiamo consigliare Wiko Highway che rappresenta proprio il top di gamma della casa francese e che dovrebbe rispettare adeguatamente i tuoi requisiti oppure il nuovissimo Moto G 2014 (che costa intorno ai 200€) 😉

      Tienici aggiornati e supportaci sui social con un like alla pagina di FB se ti va, oppure siamo su Twitter e Google+! A presto 🙂

  • $Matteo$

    mi rivolgo a tecnologici.net: attualmente qualè il miglior dual sim qualita’ -prezzo?

    • Ciao Matteo,

      Nella fascia economica o poco sopra ci sono il Huawei G700 e il Galaxy S4 Duos che sono ottimi in termini di rapporto qualità-prezzo 🙂

  • ciccio

    Huawei G700, vale tutti i soldi spesi.

  • annas

    scusate non ho scritto il budget: 200€.

  • annas

    Forse qualcuno di voi puo’ aiutarmi… ho deciso di fare il grande passo e di acquistare il mio primo (ho 38 anni!!!) smartphone! Non ho grandi pretese anzi, piu’ e’ semplice meno rischia di essere lanciato dal balcone!! Vorrei un dual sim ma ci sono tante di quelle variabili da considerare che io proprio non ce la faccio; ad esempio mi chiedo: android o altri sistemi operativi? Mi servira’ una memoria grande dato che avro’ le 2 sim sempre attive? Vi chiedo solo di rispondermi nella maniera piu’ semplice possibile perche’ sono proprio nuova! MIlle mille grazie!!

    • Ciao,

      Il requisito del dual-SIM ti costringe ad orientarti su Android, dove l’offerta è decisamente più ampia (stanno uscendo i primissimi Windows Phone dual-SIM, ma si tratta di rari esempi). La disponibilità di memoria non è correlata all’attivazione delle due SIM, ma è necessario un buon spazio di memoria per l’installazione di app e giochi. Se ci indichi il budget a disposizione cercheremo di indicarti il modello che fa per te 😉

      • annas

        si scusatemi… vorrei spendere sui 200 €. Grazie!!

        • Ciao Annas, per quella cifra si trovano diverse valide alternative oltre al Huawei G700, puoi iniziare a valutare anche Wiko Darkmoon. Sono modelli affidabili, basati sul sistema operativo Android che sicuramente ti soddisferanno 🙂
          Se puoi supportaci sui social, siamo su FB, Twitter o Google+ e sarebbe un grande aiuto per noi!! 🙂

    • Giallu74

      Nokia 735 con ricarica wireless………..ottimo prodotto.

  • Andrea

    opinioni sul KOMU?? http://www.komu.it/

    • Ottimo brand 🙂
      Ne abbiamo recensiti molti di modelli Komu e siamo rimasti sempre soddisfatti.
      Ultimamente sta soffrendo la concorrenza di brand come Wiko, ma resta un ottimo produttore 🙂

  • Lorena

    Avete sentito parlare del Samsung S5 Duos ???
    Grazie

    • Ciao Lorena,

      Certamente. La nostra speranza è che, come sembra, arrivi anche sul mercato internazionale 😉

  • Mastro Corrente

    il migliore è l’honor 6 ,un mostro! altrimenti c’è l’acer e700 trio

  • Mastro Corrente

    il migliore è l’honor 6 ,un mostro! altrimenti c’è l’acer e700 trio

  • giuliano

    salve. ho un huawei g700 ch è un dual sim standby. ho capito che posso farlo indicare come occupato quando parlo su uno dei due numeri. chiedo un aiuto: sa qualcuno come si fa? grazie. buona giornata.

    • Ciao Giuliano,

      Come la maggior parte dei modelli dual-SIM sul mercato si tratta di un DSDS (Dual SIM Dual Standby), e come tale condividono l’utilizzo di una sola antenna. Quindi quando sei impegnato in una conversazione con una SIM, l’altra risulterà automaticamente occupata 😉

  • ispanic0778

    Ciao, vorrei usare un dual sim con 2 operatori diversi (tim e vodafone). Sapete se è possibile fare in modo che, quando chiamo un determinato numero in rubrica, o gli devo mandare un sms, il telefono automaticamente utilizzi solo la vodafone o viceversa, mentre su altri numeri utilizzi la TIM? Grazie

  • giovanni

    sto cercando un dual sim 4.3 , mi date qualche modello da confrontare ? ho visto i 4.5 pollici e li vedo un po grandi .cosa ne dite ?

    • Ciao Giovanni,

      Noi dello staff utilizziamo dispositivi con display da 5 a 6 pollici quindi non possiamo considerare grandi gli schermi da 4.5 😀
      Qual è il tuo budget a disposizione?

  • Andrea

    Anche io mi accodo alla richiesta di Upetto… sapete qualcosa in più sul Samsung Galaxy S5 duos? Soprattutto ho trovato specifiche diverse in giro per la rete, vorrei qualcosa di più sicuro 🙂

  • Upetto

    Redazione ma sul nuovissimo Samsung Galaxy S5 versione Dual Sim niente? A me sembra eccellente lo trovate qui… http://www.techmania.it/top/samsung-galaxy-s5-duos.html

    • Ciao Upetto, siamo al corrente di questo nuovo modello ma da quanto sappiamo dovrebbe essere una versione internazionale. Appena possibile lo proviamo e forniamo magari un resoconto più dettagliato 🙂

    • Ciao Upetto,

      Purtroppo nn abbiamo conferme ufficiali sull’uscita dell’s5 duos (ora disponibile solo in cina) per il mercato internazionale.

      Le stiamo aspettando anche noi 🙂

  • nicola

    Ciao a tutti sono interessato ad acquistare uno smartphone dual sim e mi sono imbattuto sul ZTE nubia z7mini, cosa ne pensate, che altro mi consigliate?

    • Ciao Nicola, al momento preferiamo tenere divisi gli smartphone cinesi dual SIM da quelli invece che si trovano nei negozi. Trovi una guida apposita accedendo alla sezione TOP 2014 🙂 In linea di massima è un ottimo smartphone di piccola fattura, ma con un ottimo rapporto qualità/prezzo caratterizzato da una elevata usabilità 🙂

      • nicola

        grazie

  • Eugenio

    Ciao Redazione, complimenti per il sito! Sto valutando l’acquisto di un nuovo smartphone e sono molto indeciso tra il Sony Z1 COMPACT e HTC ONE MINI 2 . Cosa mi consigliate? Grazie

    • Ciao Eugenio,

      noi ti consigliamo il Sony Z1 Compact che ha un ottima componentistica ed è mini solo nelle dimensioni. Vai sul sicuro 🙂

      Facci sapere che ne pensi, magari possiamo chiederti di supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube, sarebbe un ottimo contributo per noi 😉

      • Eugenio

        Grazie per il gentilissimo consiglio…. Certo, sono già un vostro sostenitore e quindi vi farò sapere il mio pensiero e la mia valutazione. Acquisterò il Z1 Compact anche se ero incuriosito dall ‘HTC MINI 2 soprattutto per l’ interfaccia SENSE 6 con BLINK FEED che comunque forse l’HTC ha venduto i diritti ad Android e penso che presto si potrà scaricare dallo Store. Ne sapete qualcosa in più? Secondo voi questa interfaccia è utile? Ciaooo e grazie!

        • L’interfaccia Sense è molto interessante, ma deve piacere lo stile. Questo vale anche per la Touchwiz di Samsung o le Emotion UI di Huawei. In linea di massima noi preferiamo una interfaccia molto più stock come quella di Nexus. Al momento crediamo che HTC possa vendere i diritti per Blinkfeed, solitamente sulle interfacce è un po’ più complesso (essendo il tocco distintivo). Ma ti terremo aggiornato in caso di novità 🙂

          • Eugenio

            Ok, grazie! Siete sempre super aggiornati in tutto…. Complimenti!!! Nel frattempo vi aggiorno molto volentieri che ho appena acquistato seguendo il vostro graditissimo consiglio Il Sony Z1 Compact e per il momento sono felicissimo anche se sono sincero nel dirvi che ho bisogno di un po di tempo per capire e abituarmi al sistema operativo Android, tenendo conto che arrivo dai Nokia con windows. Ho l’impressione che è più intuitivo Windows, o sbaglio?

          • Buongiorno Eugenio,

            Ottima scelta. Dello Z1 Compact ci piace molto anche l’autonomia, tra le più elevate sul mercato 😉
            La sensazione che puoi avere inizialmente sulla scarsa utilità è comune a tutti gli utenti che passano da un sistema operativo ad un altro. Siamo sicuri che col tempo imparerai ad apprezzarlo 😉

            A presto e continua a seguirci!

          • Carmelo

            Buona sera redazione, sono un abituale duale SIM negli ultimi anni amante degli ngm e non nascondo che mi hanno creato tanti problemi . adesso sarei proiettato su huawei sto decidendo tra ascend g700 e 750. Un piccolo gradito vostro consiglio? Grazie.

          • Buongiorno Carmelo,

            Limitando il confronto al G700 e il G750, non si tratta di dispositivi direttamente confrontabili, dato che sono destinati a fasce di prezzo differenti. Qual è il prezzo a cui riusciresti a comprarli? In un confronto che non tiene conto del prezzo, la nostra preferenza ricade sul G750, vista la dotazione di un MT6592, che garantisce ottime prestazioni, soprattutto abbinato a schermi HD 😉

          • Buongiorno Carmelo,

            Limitando il confronto al G700 e il G750, non si tratta di dispositivi direttamente confrontabili, dato che sono destinati a fasce di prezzo differenti. Qual è il prezzo a cui riusciresti a comprarli? In un confronto che non tiene conto del prezzo, la nostra preferenza ricade sul G750, vista la dotazione di un MT6592, che garantisce ottime prestazioni, soprattutto abbinato a schermi HD 😉

          • Buongiorno Carmelo,

            Limitando il confronto al G700 e il G750, non si tratta di dispositivi direttamente confrontabili, dato che sono destinati a fasce di prezzo differenti. Qual è il prezzo a cui riusciresti a comprarli? In un confronto che non tiene conto del prezzo, la nostra preferenza ricade sul G750, vista la dotazione di un MT6592, che garantisce ottime prestazioni, soprattutto abbinato a schermi HD 😉

      • Eugenio

        Ciao Redazione, dopo un mese e mezzo che utilizzo lo Z1 Compact posso confermare che ha un ottima componentistica e quindi il mio giudizio nn puo essere che positivo… ottimo per le prestazioni! Eccellente per l’autonomia della batteria.. Ha però il difetto che a volte nel momento in cui voglio fare la telefonata, non riesco a telefonare perchè mi esce subito la scritta: “TELEFONATA TERMINATA”. Mi sapete aiutare su questo problema? Non ho aggiornamenti da fare e al negozio mi hanno fatto il ripristino ma il problema persiste. Avete sentito qualcun’altro su questo disturbo? A me sembra che il problema si ripete chiamando numeri di rete fissa.. Dall’altra parte mi dicevano che sentivano il telefono fisso suonare solo una volta e poi basta, allora ho fatto le prove stando davanti al mio telefono fisso di casa e ho riscontrato che quando mi viene sull cellulare TELEFONATA TERMINATA ,il telefono fisso suona solo una volta, premetto che non ci sono blocchi attivati e premetto che con tutti gli altri cellulari non ho mai avuto problemi a telefonare a casa. mi sapete aiutare???

        • Ciao Eugenio,

          Si tratta sicuramente di un problema da risolvere al più presto.
          Per comprendere meglio il problema puoi provare ad inserire un’altra SIM e verificare se si ripeta o meno.
          Inoltre prova eventualmente a diminuire la frequenza di sincronizzazione degli account mail. O ancora, prova a disabilitare il Wi-fi. Chiaro che si tratta solamente di prove per circoscrivere meglio il problema, ma la cosa più ragionevole è quella di mandarlo in assistenza.

          Tienici aggiornati.
          A presto!

          • Eugenio

            Gentilissimi come sempre! Ok, vi terrò aggiornati e prima di mandarlo in assistenza ,proverò i vostri suggerimenti… Ciao e grazie

  • Dario

    Dove posso trovare a buon prezzo huawei p7 bianco dual Sim.. Non riesco a trovare dei siti dove acquistarlo

    • Raffaela Vanzetta

      Su aliexpress. 288€ più 16 di spedizione. In negozio euronics 400€

      • disqus_KqKknTPZqc

        Grazie di cuore Raffa…. Smackkk

  • Ma oltre all’S4 mini, quali altri dual sim consigliate nella fascia 4,3/4,5″?

    • salvatore

      Alcatel Idol 2 Mini – 159€ + 15€ di buono sconto su amazon

    • Ciao Delio,

      A parità di prezzo l’S4 Mini Duos è la miglior scelta che puoi fare 😉

  • off

    l’ascend p7 versione dual sim perde la connettività NFC però!

  • off

    l’ascend p7 versione dual sim perde la connettività NFC però!

  • off

    l’ascend p7 versione dual sim perde la connettività NFC però!

  • off

    l’ascend p7 versione dual sim perde la connettività NFC però!

  • Nick Carter

    Salve qualcuno sa indicarmi uno smartphone da almeno 5 ‘ full HD dual sim full active? Avete notizie su qualche modello samsung? La Ngm anche loro producono dual sim single active.
    Grazie

    • Ciao Nick purtroppo non è affatto così semplice trovare questi smartphone,in casa Samsung di dual sim full active ci sarebbe l’S4 Dual SIM (GT-I9502); altrimenti c’è anche l’HTC One M7 802W. qUESTI NON vengono importati in Italia e devi comprarli su siti online stranieri però…
      Possiamo chiederti di supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube, sarebbe un grande contributo per noi 😉

  • Andrea

    Esiste una recensione dell’huawei honor 6, soprattutto per quanto riguarda l’esperienza utente?

  • Andrea

    Esiste una recensione dell’huawei honor 6, soprattutto per quanto riguarda l’esperienza utente?

  • Ascend P6S disponibile prenotazioni con arrivo via corriere 8-15 giorni senza oneri.

    cell / whatsApp :3779500398

    faceboock: smartphone che cerchiamo

  • Gigi

    ciao ragazzi di tecnologici.net , leggo con interesse i vostri apprezzabili pareri, sarei orientato a prendere un Ascend P6S (dual sim) ma praticamente non riesco a trovarlo nei vari amazon-ebay-trovaprezzi etc. avreste per caso indicazioni da dare su dove trovare questo P6S ?

    • Ciao Gigi, per questo tipo di smartphone cinesi devi orientarti su siti stranieri come aliexpress, antelife, ecc. Tieni conto che ordinando dall’estero la garanzia è quella cinese e in caso di problemi devi comunque rispedirlo in Cina 😉

      • Gigi

        quindi volendo rimanere su venditori europei, dovrei optare per un altro modello? consigliate ancora il G700? oppure cos’altro ?

        • Diciamo che con il G700 sei sicuro di non avere problemi di garanzia se lo compri qui ed hai una assistenza sul territorio ottimale. Alla fine con circa 180/200€ porti a casa un ottimo dual SIM (anche se sicuramente come linea estetica e design non c’è paragone con il P6S) 🙂

  • Salvatore

    Ciao e complimenti per le ottime guide.
    Sto valutando l’acquisto di un nuovo smartphone dual sim, venendo da un Alcatel OneTouch Star (6010D) per me ottimo da tutti i punti vista a parte la RAM (solo 512MB, va spesso in low mem, il che mi rende tremendamente nervoso)
    Preferirei restare su dimensioni da una mano sola, quindi massimo 4.5′
    Il display del 6010D (amoled) è mio avviso molto buono, e non vorrei peggiorare da questo punto di vista (quindi niente TFT)
    Non ho necessità di molto spazio interno (4GB per me sono ok)
    Non gioco col telefono quindi non ho bisogno di prestazioni top, ma odio rallentamenti etc nell’uso quotidiano
    Non ho necessità di una fotocamera particolarmente buona, solo deve avere il flash e l’autofocus (la uso spesso per prendere snippet di documenti etc, poco per foto “reali”)
    Vorrei evitare di doverlo cambiare fra meno di 2 anni
    Vorrei restare sotto i 200€
    Voi cosa mi consigliate?
    Avevo una certa propensione verso il moto g dual ma in Italia non si trova e ho paura di farlo arrivare dalla cina (se arriva rotto???)

    • Ciao Salvatore, il problema dell’acquisto internazionale non è tanto nel vederlo arrivare rotto (per fortuna non capitano spesso questi problemi) quanto più l’eventuale assistenza in caso di problemi). Se vuoi restare in Italia noi preferiamo consigliarti smartphone come Wiko Rainbow (5 pollici HD, processore quad core, ecc) a 149€, in alternativa se arrivi sui 200 trovi il Huawei G700 che mantiene le caratteristiche precedenti e aggiunge due giga di RAM 🙂
      Qui la nostra guida che può fare al caso tuo:
      http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-dual-sim-economici-del-2014/
      Possiamo chiederti di supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube, sarebbe un ottimo contributo per noi 😉

      • Salvatore

        Ciao e grazie dei consigli.
        Non sarebbe un problema arrivare ai 182€ del G700, ma di questo terminale non mi piace affatto il display che pare si sporchi facilmente di impronte etc. inoltre già 4.5′ sarebbero tanti per me che uso sempre il telefono con una mano sola. (escluso quindi anche il Rainbow)
        Ancor più del Moto G, l’ideale per me sarebbe l’S4 mini duos, sia per le dimensione ancora più contenute, sia per quel mezzo giga di RAM in più che farebbe comodo soprattutto in futuro; peccato che sia fuori budget (non lo trovo a meno di 239€)
        Sapete se esiste, anche nel mercato cinese, qualcosa di simile?

        • Ciao Salvatore,
          nel mercato cinese puoi trovare e provare a valutare anche il JiaYu G5S. Purtroppo il Galaxy S4 Mini Duos è abbastanza caro per le caratteristiche che offre ma generalmente sui 200€ scende in caso di offerte..

          • Salvatore

            Bellissimo il G5S (trovato a 199€ in italia, per chi fosse interessato), peccato che presenti un po di problemi (soprattutto col GPS)

            Comunque dopo varie ricerche, anche nel mercato cinese, ho infine trovato ed acquistato il nuovo Alcatel Idol 2 Mini a 144€ (amazzone), che pare risponda a tutte le mie esigenze:
            quad core qualcomm MSM8610 1.2Ghz
            1Gb RAM
            8GB spazio interno
            4.5′ qHD IPS Dragontrail glass
            8mpx con autofocus e flash
            129 x 63.5 x 7.9 mm – 110g

            android 4.3 presto aggiornabile a 4.4 (promessa di alcatel)

            sulla carta i punti negativi sono la batteria da soli 1700mah e l’assenza dello slot microSD.

            Vi consiglio di aggiungerlo nelle vostre ottime guide!

          • Ciao Salvatore, sicuramente lo aggiorneremo sia nella guida agli smartphone Android Dual SIM economici che in quella dei cinesi. Sembra davvero ottimo, siamo contenti del tuo acquisto! Buon diverimento e continua a seguirci anche sui social 😉

  • Davide

    save a tutti, in questi giorni valutavo di prendere un dual sim , e valutavo queste due opzioni il p7 e il g750, pro e contro il p7 materiali vetro e allumio , 1920 x 1280 full hd , fotocamere da 13 mpx e da 8mpx , difetti, la batteria non removibile e combinazioni 2 sim e sd non possibile, nel senso che puoi fare ( 1 micro sim e 1 nano sim oppure 1 microsim e una sd ) anche se ha 16 gb interni, preferivo un supporto di memoria esterno ! il g750 invece ha la possibilita di tutti e 3 gli slot, micro, nano e sd , batteria da 3000 mah, meno risoluzione in hd e processore octacore e come materiali dicono un po plasticosi e soprattutto uno schermo da 5,5 ( considerando che ho un s4) , ma almeno la batteria si può togliere. dalla huawei li trovo abbastanza ottimi telefoni , ma avendo una scheda tim e una vodafone , non volevo aver sempre 2 telefoni , e cercavo la possibilità di avere la connessione internet in 3g o h+ senza dover spostare le sim ogni volta, insomma la possibilità di scegliere dal telefono. attendo vs commenti, saluti Davide

    • Ciao Davide, scusaci ma ci era sfuggito questo commento. Il P7 intendi in versione dual SIM internazionale? Se si, allora è notevolmente preferibile rispetto al G750. In alternativa a questo, ti consigliamo il Huawei G700, un ottimo smartphone dual SIM con 2 GB di RAM, display HD da 5 pollici e processore quad-core. Trovi la recensione nell’apposita sezione 🙂

      Possiamo chiederti di supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube, sarebbe un ottimo contributo per noi 😉

  • Loreart

    Dovrei prendere uno smartphone dual sim, dalle dimensioni contenute, quindi display max 4,5 (dimensioni all’incirca come s4mini) ero orientato appunto sull’s4 mini, però volevo sapere se c’era qualche valida alternativa, avevo visto l’alcatel idol 2 mini (leggermente più alto-largo ma meno spesso e con disp. da 4.5) però non sò come vada, e non ho trovato un confronto tra i due, altrimenti chiedo ai più esperti se ci sono anche altri smartphone all’altezza con le mie richieste, non ho limiti di prezzo, l’importante è che non sia troppo grande.

    • Ciao Loreart,

      Oltre all’ S4 Mini Dual-SIM c’è anche Huawei Ascend G525 con i requisiti che ci hai indicato (display < 4.5), ma ha un processore meno performante, 4GB di memoria interna (contro gli 8GB dell'S4 Mini) e una fotocamera frontale praticamente inutilizzabile. Per questi motivi tendiamo a consigliarti l'S4 Mini, anche per la possibilità di futuri aggiornamenti 😉

      A presto e supportaci sui social se ti va 😉

    • Ciao Loreart,

      Oltre all’ S4 Mini Dual-SIM c’è anche Huawei Ascend G525 con i requisiti che ci hai indicato (display < 4.5), ma ha un processore meno performante, 4GB di memoria interna (contro gli 8GB dell'S4 Mini) e una fotocamera frontale praticamente inutilizzabile. Per questi motivi tendiamo a consigliarti l'S4 Mini, anche per la possibilità di futuri aggiornamenti 😉

      A presto e supportaci sui social se ti va 😉

  • nico

    Vorrei sostituire il mio acer liquid e2 duo. Cosa mi consigli di equivalente/migliore entro i 200€?? Grazie

  • vic

    poi, un giudizio vero e concreto sulla fotocamera HUAWEI G700 grazie

    • Ciao Vic,
      noi abbiamo apprezzato molto il G700 e possiamo dirti che sui duecento euro difficilmente si trovano smartphone degni di nota in questo campo. Per avere comunque una idea delle foto che può scattare guarda quelle che abbiamo inserito nella recensione completa.
      http://www.tecnologici.net/huawei-ascend-g700-recensione-completa-dello-smartphone-hd-dual-sim/
      In linea di massima possiamo dirti che i dual sim in commercio sono dual standby, per cui risulti non raggiungibile se una è in chiamata. Al più l’operatore ti segnala appunto la chiamata che hai ricevuto 😉
      Possiamo chiederti di supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube, sarebbe un ottimo contributo per noi 😉

  • vic

    buongiorno. sto cercando un buon dual sim android sotto i 200 euro, veloce in internet, batteria lunga durata, ottimo navigatore e buona fotocamera. sono orientato su HUAWEI G700. Leggendo recensioni sui dual sim mi sono accorto che viene detto che mentre una sim è in conversazione, l’altra risulta non attiva. ma facendo delle prove con alcuni dual sim (Archos e altri di fattura cinese) il risultato è stato diverso. Innanzitutto chi stava eseguendo una conversazione ha ricevuto avviso che sull’altra utenza vi era un tentativo di chiamata, quindi gli è apparso il messaggio. Domanda:1) confermate anche voi la regola che mentre una sim è in conversazione, dell’altra non sappiamo proprio nulla? 2)com’è HUAWEI G700? è un buon prodotto? grazie

  • mrkey

    salve ho delle perplessità per quanto riguarda i dual sim, per esempio se utilizzo la connessione dati su sim 1 posso ricevere chiamate su sim 2?
    e nel caso si potessero ricevere chiamate avrei delle limitazioni alla rete dati ?

    • Ciao MrKey, puoi ricevere chiamate mentre sei connesso alla rete dati sull’altra sim, non ci sono problemi 😉
      Essendo l’antenna singola però se ricevi una chiamata sull’altra risulti non raggiungibile (si chiama antenna dual sim dual standby). Appena termini la chiamata torni raggiungibile su entrambe 😉

  • gilberto

    Gli smartphone che hanno su Android 4.0 o superiore permettono di spostare molte app su scheda sd perdendo varie funzionalità quali vidget ecc

  • Chiara

    Buongiorno e complimenti per il vostro sito e le vostre recensioni.
    Attualmente uso un samsung s7562 (dual sim) ma ho un grosso problema ovvero che le applicazioni non si salvano nella sd e quindi ho costantemente il telefono intasato e non posso scaricare nessuna applicazione.
    Vorrei cambiare ma vorrei essere sicura che il prossimo telefono abbia la possibilità di salvare le applicazioni nella sd.
    come si fa a capire se lo permette o meno?
    Grazie mille

    • Ciao Chiara, purtroppo molti smartphone non lo permettono a meno che non si ottengano i permessi di root. In questo caso si può partizionare la memoria diversamente, ma se non sei particolarmente smanettona o comunque incline al modding, la scelta migliore è acquistare qualche smartphone come il Moto G, i device Nexus che offrono molta più memoria degli altri. Qualche smartphone permette di spostare le app sulla microSD ma questo significa anche che verranno aperte più lentamente e che possano dare vita a qualche errore…

      Facci sapere… Ti possiamo chiedere se puoi supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube 😉

  • Chiara

    Buongiorno e complimenti per il vostro sito e le vostre recensioni.
    Attualmente uso un samsung s7562 (dual sim) ma ho un grosso problema ovvero che le applicazioni non si salvano nella sd e quindi ho costantemente il telefono intasato e non posso scaricare nessuna applicazione.
    Vorrei cambiare ma vorrei essere sicura che il prossimo telefono abbia la possibilità di salvare le applicazioni nella sd.
    come si fa a capire se lo permette o meno?
    Grazie mille

  • marco

    Perchè i miei commenti non appaiono?

    • Ciao Marco,

      potresti valutare il Galaxy S4 Mini Duos se hai bisogno di un buon dual sim che ti dia soprattutto una assistenza affidabile. Che ne pensi? Siamo più o meno su performance similari 😉

      Se hai qualche dubbio chiedi pure, puoi supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube 😉

      • marco

        Sì l’avevo valutato ma è peggiore del s3 in termini di processore, risoluzione e dimensioni del display e soprattutto durata della batteria. Non è quindi adatto al mio utilizzo. ..qualcosa di migliore?

        • Considerato che ti vuoi orientare su qualche dispositivo interessante posso dirti che NGM Forward Extreme uscirà proprio questi giorni e promette molto bene almeno a giudicare dalle specifiche.
          Altrimenti puoi valutare Wiko Darkfull Hell o Komu K5 Octa, questo per rimanere con un buon risultato se consideriamo la combinazione dimensioni, risoluzione e processore 🙂

          • marco

            Mille grazie.
            I device da voi segnalati sembrano molto interessenti, come peraltro lo era anche lo zopo 980+ che avevo acquistato.
            Il mio dubbio forte però a questo punto è sull’assistenza: non mi vorrei trovare nella stessa situazione dello Zopo che, per qualsiasi problema, devo spedire il telefono a mio spese e rimanere senza per più di un mese!
            Anche spendendo un po’ di più, non vi viene in mente altro che possa coniugare un’ottima assistenza (tipo apple, samsung) alle caratteristiche tecniche?
            Grazie!

          • In realtà Wiko è una realtà molto affermata ormai ed in grande crescita, dovrebbe fornire un’assistenza del livello delle grandi case.

            Komu è una nuova realtà italiana che assicura assistenza sul territorio, che risponde in modo tempestivo alle email e che puoi magari contattare per toglierti i dubbi principali sul loro servizio o sul loro funzionamento.

            Se però vuoi rivolgerti alle grandi marche puoi valutare i nuovi dual SIM di Huawei che stanno soddisfacendo tutti e che appunto possono vantare una buona assistenza sul territorio. Noi abbiamo testato a fondo il Huawei G700 che ci ha soddisfatto molto, ad esempio:
            http://www.tecnologici.net/huawei-ascend-g700-recensione-completa-dello-smartphone-hd-dual-sim/
            Che ne pensi?

            Se hai qualche dubbio chiedi pure, puoi supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube 😉

          • marco

            Ma NGM Forward Extreme è uscito?

          • marco

            Sì, è uscito e l’ho anche acquistato.
            Devo dire che lo posseggo da 3-4 giorni e le prime impressioni sono fantastiche! Altro che quei cina-fonini, ed in particolare quel plasticone dello Zopo 980 che ho avuto la maledizione di acquistare e poi restituire. Questo NGM ha la scocca in alluminio, una risoluzione fantastica, delle eccellenti foto ed è leggerissimo, sembra senza batteria. Pecche riscontrate ad oggi sono la scarsa qualità dell’auricolare in dotazione (mi dicono che mi sentono male) ma magari è difettoso, il fatto che la batteria non si possa cambiare in modo autonomo ed il fatto che non ha slot di espansione di memoria, entrambe queste caratteristiche sembrano importate dall’iphone. Inoltre a livello software ritengo sia ancora meglio il Samsung. Un’altra pecca in termini di dual-sim è che è un DSDS e non un DSFA.
            Ultimo inciso: dietro alla confezione c’è scritto chiaramente Progettato in Italia ma assemblato in PRC (Cina), ma in fondo anche il super costoso iphone non è assemblato in US.
            Ho fatto il test di performance con Antutu con uno score di 28405 risultando sesto dietro a 1)HTC One (M8) 2) S5 3) Note3 4)Xiaomni MI3 5) LG G2 ma davanti all’S4.

    • Guest

      Ciao redazione, che ne pensi dell’ Alcatel Hero è Tcl N3? Leggendo sul sito della Zopo per il modello ZP998 e 990+, scrivono reti WCDMA 850/2100, su altri store trovo 900/2100, come stanno le cose? Utilizzando la Tre come gestore preferisco avere reti 900/2100. Mi suggerisci ottimi prodotti dual sim con schermo di almeno 5,7 pollici? Altri phablet con stylus incorporato?
      Grazie per l’aiuto

      • Ciao,

        purtroppo di phablet con stylus incorporato ne esistono pochi oltre ai classici note di Samsung e i vari modelli Alcatel che hai citato. Dovresti comprarne di compatibili (che spesso non includono tutta la multifunzionalità tipica di quelli samsung).

        A parte ciò, il sito cinese di Zopo segnala la frequenza di 900/2100 MHz (http://zopomobile.cn/shop/zopo-zp998-first-true-1-7ghz-eight-core-2gb-ram16gb-rom-mtk6592-14-0mp-camera/), mentre quello italiano segna 850/2100 MHz, quindi onestamente non sappiamo dirti se quello italiano sbaglia o meno (ti conviene direttamente chiedere a loro facendo presente il problema con operatore Tre).

        Come valuti Asus FonePad Note 6? E’ distribuito da fine Gennaio 2014 e potrebbe fare al caso tuo 😉
        Puoi supportarci sui social? 🙂

        • frederic1

          Ciao Redazione, purtroppo non sono ancora iscritto a nessun social, ma vi assicuro che appena lo farò, vi supporterò certamente.
          Che ne pensate comunque Alcatel Hero è Tcl N3, dove potrei trovare il Tcl?
          Mi suggerite altri Phablet dual sim, con rete 900/2100, display di almeno 5,7 pollici fhd, 2gb di ram di buona fattura?

          • Per l’acquisto dalla Cina noi utilizziamo molto spesso Aliexpress e Antelife, potresti vedere se lo trovi lì. Più che altro non ci convince appieno il processore MT6589 che è di una generazione fa e fatica un po’ sia come GPU che come consumi. 🙂
            Ti avremmo consigliato anche il THL T200 che monta un processore più recente ma supporta 850/2100…
            Che può fare al caso tuo allora dovrebbe esserci iOcean G7: è un phablet molto grande, recente e abbiamo testato molti device di questa casa ritenendoci molto soddisfatti. Che ne pensi? 😉

          • frederic1

            Ciao Redazione, grazie
            per le tue risposte. Più che l’iOcean g7, mi piace l’iOcean X8, che ne pensi?
            Mi spiegate meglio il discorso dei telefonini con batteria non removibile? Se
            la batteria si dovesse consumare eccessivamente, bisogna buttare il telefono
            oppure? Mi chiarite anche il discorso della rete a 850 per il gestore 3? Capito
            il discorso del cambio di IMEI, vorrei capire se in termini di segnale il non
            avere la rete a 900 comporta una perdita di ricezione importante o trascurabile
            e in quali condizioni si sentirebbe l’eventuale perdita. Considerate che io per
            il segnale 3g uso il gestore 3. Grazie come al solito per la vostra competenza.

          • La Tre si sta spostando sulle frequenze più recenti 900/2100 MHz e non 850. Quindi nelle zone non coperte da queste frequenze andresti in roaming e, a seconda della tariffa, potresti avere anche costi aggiuntivi. Per questo nel caso di gestore Tre è importante essere a conoscenza di questa problematica e cercare di avere comunque smartphone che supportano le frequenze. iOcean X8 presenta ottime caratteristiche infatti e supporta in 3G tutte le frequenze, per cui non dovresti avere noie 🙂

  • devilsflower

    Ciao,
    dopo due anni con il Samsung S Duos, e innumerevoli frustrazioni (lagga anche quando vuoi scrivere un messaggio o aprire la rubrica. Navigare è impossibile. Lo schermo si è rotto stando in tasca, il jack balla, etc, etc ,etc ) ho deciso di passare ad un nuovo smartphone. L’unica cosa che mi piace dell’S duos sono le dimensioni – anche se non ho mai avuto smartphone più grandi. Per cui potreste consigliarmi uno smartphone con queste caratteristiche:
    Dual sim (vivo in germania e ho bisogno sia del numero tedesco che di quello italiano sempre attivi)
    processore decente (almeno dual core, se non quad core)
    2gb RAM (4gb meglio)
    schermo più piccolo di 5 pollici
    materiali che durino un po’
    batteria almeno nella media.
    budget: 200-300€

    Insomma un buon dual sim di fascia medio/alta e di dimensioni contenute.

    Grazie!
    Andrea

    • Ciao Devils, posso dirti in primis che purtroppo non ci sono smartphone con 4 GB di RAM. Al massimo alcuni top di gamma attuali montano 3 GB, ma nella maggior parte la fascia medio-alta ha appunto 2 GB di RAM. Posso dirti che come trend stare sotto ai 5 pollici è complesso, ma tra quelli che vengono venduti in Italia il Huawei G700 rispecchia tutte le tue esigenze se non fosse per il display da 5 pollici. Ti linko la recensione:
      http://www.tecnologici.net/huawei-ascend-g700-recensione-completa-dello-smartphone-hd-dual-sim/

      Purtroppo stare sotto ai 5 pollici implica rinunciare a qualcosa in termini di RAM, per cui diciamo che devi un po’ trovare un compromesso alle tue richieste principali 🙂
      Se hai qualche dubbio chiedi pure, puoi supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube 😉

      • devilsflower

        Grazie mille per i vostri consigli! Mi sembrava effettivamente che non ci fossero smartphone – anche in altre fasce di prezzo – che rispondessero alle mie esigenze. Un 5 pollici mi sembra enorme da portare in giro, per cui pensavo di ridurre le mie aspettative sulle prestazioni. Non mi fido molto delle “cinesate” per cui pensavo di analizzare meglio i prodotti ngm o wiko (avete dei consigli da darmi in merito?) oppure andare sul sicuro e prendere un moto g dual sim (si trova in uk, quindi la garanzia è europea, o sbaglio?). Le prestazioni sono inferiori a quanto cercassi, ma tutto sommato potrebbero bastare.

        • Bè andare su un Moto G Dual SIM, se con garanzia uk, è un ottimo modo per trovare uno smartphone dual SIM decisamente affidabile e soprattutto avvantaggiato da ottime caratteristiche hardware ben ottimizzate 😉
          Dovessimo dirti, lo preferiremmo sia a wiko che ngm, seppur ottimi in media anche loro 🙂

  • yel

    Salve, vi avevo già scritto tempo fa, ma sono da capo a 12, ho fatto 2000 giri ma sembra che questa configurazione sia impossibile da trovare sui 150 euro

    Dual Sim
    NFC
    ROM almeno 8 gb
    RAM almeno 1 gb
    GPS
    fotocamera con flash
    fotocamera frontale per Skype
    schermo da almeno 4 pollici meglio da 4.5

    se possibile funzionante anche sulle frequenze “americane”.

    L’Experia M sembrava avere tutto ma è limitato a 4 gb di Rom, quindi a meno di non dover “cucinare” la Rom mi trovo nelle stesse condizioni dell’ Acer E2 et similia.
    Volendo rinunciare al modulo NFC ci sarebbe lo Xiomi Mi 1S…. a soli 150 euro.

    • Ciao Yel, posso chiederti come mai reputi il chip NFC così fondamentale?

      In teoria la scelta potrebbe ricadere sul Huawei G6 Dual SIM che però non viene importato in Italia (e che quindi potresti prendere di importazione, ma andresti ad essere coperto dalla garanzia di Huawei in Cina o nel Paese da dove lo acquisto). Quindi potrebbe essere una soluzione o forse no, devi valutare tu se ti può andare bene, però sicuramente rispecchia i tuoi requisiti e, al cambio attuale, credo si trovi intorno ai 150/160 euro.
      Se invece rinunci all’NFC forse ti consiglieremmo anche noi lo Xiaomi Mi1S che ha il vantaggio di montare la bella MIUI ROM 😉

      Se hai qualche dubbio chiedi pure, puoi supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube 😉

      • Matteo

        Dove posso acquistare il g6 versione dual SIM??? Non lo trovo da nessuna parte!!! 🙁

        • Ciao Matteo, probabilmente lo devi importare attraverso qualche sito come Aliexpress (una sorta di ebay asiatico) oppure da altri negozi che importano in Italia, come grossoshop.

          • Matteo

            Grazie per la dritta! Allora grossoshop è affidabile? In quanto tempo mi dovrebbe arrivare il cell?

          • Abbiamo collaborato in passato con grossoshop, ora in realtà sono cambiate le cose perché la partita IVA di riferimento è diventata cinese ma assicurano spedizione dall’Italia. Per questo tipo di informazioni però, non possiamo dirti molto di più purtroppo ^^’

      • yel

        mha della garanzia spero di non doverne mai fare uso. Postulato ciò lo Xiaomi è veramente un bel telefono e ram a parte penso sia quasi meglio del g7oo … si certo Huawei e più conosciuta, 2 gb di ram fan sempre comodo ma costa anche quasi un 50ino in più.
        Il modulo nfc lo uso per lavoro quando vado all’estero… solo in Itaglia (volutamente con la G) per lo più non sanno neanche cosa sia.
        Interessante questo G6…. anche questo però è strozzato a 4 gb di rom….sembra che lo facciano a posta, ma che gli costa mettere un modulo da 8 gb. Non la capisco, come quella di fare ottimi smartphone e poi invece di mettere 1gb di ram si fermano a 512… sempre una lira per fare un soldo manca.

        • Purtroppo diciamo che le architetture attuali sono molto standardizzate, ad esempio troverai i processore quad-core con binomi 1 GB/4 GB oppure i dual core che invece montano i 512 MB di RAM. In questo senso molto dipende dal produttore dei processori che appunto crea soluzioni di vario tipo (e al momento, almeno fino all’avvento dei prossimi) si sceglie molto spesso la soluzione più economica 😉
          Chiaramente la tua analisi non fa una piega, laddove appunto i 50 euro di differenza tra Xiaomi e Huawei potrebbero non essere giustificati dalla sola presenza del Giga di RAM in più 😉

          Grazie davvero per il supporto 🙂

          • yel

            concordo. Tornando a noi. Alzando di poco il budget…
            Sony Xperia M2 (LTE)
            Lg G2 mini (LTE)
            Siamo intorno ai 200 euro come G700 ma secondo me son superiori e non solo per LTE ma anche perché mi pare abbiano anche il modulo NFC. Sempre su quei prezzi ci sarebbe pure l’ MI3…16 gb ma senza LTE.
            Considerando che lo Xiaomi lo si trova (aggiungendo dogana e trasporto) sui 170 euro… per trenta euro forse il gioco vale la candela.
            Sempre più indeciso, mannaggia alla pupazzetta…. come direbbe quel famoso conduttore 🙂

            Cmq per dovere di cronaca facendo un confronto tra G700 e 1S:
            Processore MediaTek MTK6589 Qualcomm – MSM8228 Snapdragon
            Frequenza processore 1.2 GHz (quad core) – 1.6 GHz (quad core)
            GPU PowerVR SXG544 – Adreno 305
            RAM 2 GB – 1 GB
            Batteria 2150 mAh – 2000 mAh
            Densità pixel 294 dpi – 312 dpi
            Risoluzione fotocamera secondaria 0,6 Mpix – 1,3 Mpix

            in conclusione RAM a parte… i 200 e passa euro non ci sono proprio. Sarebbe pure da aggiungere che dai giudizi in rete, audio e comparto fotografico non sono assolutamente superiori all’ S1, che fa foto tendenti al verde, però l’audio è più che buono, insomma il suo dovere principale lo fa, non dimentichiamoci che nascono da principio come telefoni, son poi smartphone.

          • Bè considera che effettivamente stai confrontando un terminale cinese che non ha supporto in Italia con uno che invece lo ha, questo secondo me fa la differenza quando si acquista smartphone cinesi o meno. Per questo motivo lo Xiaomi merita se si è molto autonomi o comunque in grado di smanettare a parte 😉
            Poi vabbè, tra mediatek 6589 e Snapdragon 400 vince il secondo a mani basse 😉
            Tienici aggiornati su quale acquisterai 😉

          • yel

            Bhe si certo, se la garanzia è una esigenza, tra i due meglio il G700.
            Dal punta di vista strettamente tecnico, tra Sony Xperia M2 (LTE) – Lg G2 mini (LTE) che ho trovato intorno ai 200 euro tutto compreso, tenendo d’occhio sempre il “cinese” a 170 euro… che mi consigliate?

          • Diciamo che per noi il display è molto importante come componente e in questo lo smartphone cinese supporta la risoluzione HD 720p che rimane un valore aggiunto. Se non ti spaventa la questione garanzia e se puoi rinunciare al supporto LTE allora noi diremmo il cinafonino 😉

          • yel

            effettivamente:

            G2 mini dual (c’è anche non LTE):

            540 x 960 pixels, 4.7 inches (~234 ppi pixel density)
            Quad-core 1.2 GHz

            Xiaomi 1s:

            720 x 1280 pixels, 4.7 inches (~312 ppi pixel density)
            Cortex-A7 Quad-core 1.6 GHz Cortex-A7

            unica differenze…
            Android OS, v4.4.2 (KitKat) VS Android OS, v4.3 (Jelly Bean)
            Li-Ion 2440 mAh battery VS Li-Po2000 mAh battery

            ed in più, ovviamente, il Brand: Lg vs Xiaomi.

          • Diciamo che Xiaomi è un brand in forte ascesa, LG è però un colosso enorme. Sono scelte “ideologiche” molto differenti, almeno secondo noi. Però posso dirti che Xiaomi 1S è un signor smartphone 😉

          • yel

            alla fine ho preso un Elephone P9 Android 4.4 … finger crossed 🙂

          • Ciao Yel, buon acquisto! Sicuramente Elephone è un brand in crescita, personalmente non lo abbiamo ancora testato, ma speriamo di iniziare a breve. Si tratta sicuramente di uno dei più recenti smartphone cinesi (infatti ha kitkat preinstallato). Tienici aggiornati e speriamo ti possa trovare bene 😉

  • Vincenzo

    Dovrei sostituire il mio Alcatel one touch star che mi ha dato dei problemi con un’altro dualsim di fascia analoga. Francamente con il sistema operativo personalizzato da Alcatel mi sono trovato bene. Tra il model Idol e quello Idol mini (che preferirei perche’ meno ingombrante), se gli avete provati, quale varrebbe la pena di acquistare.?
    Ciao e grazie

    • Ciao Vincenzo,

      posso chiederti quale è il budget specifico? Intorno ai 200€ una ottima scelta sarebbe il Huawei G700 che noi consigliamo perché monta una memoria RAM da 2 GB che in questa fascia è davvero elevata, altrimenti sui 150€ siamo soliti consigliare il Wiko Rainbow che invece offre addirittura un display HD e una buona configurazione. Chiaramente il problema forse può riguardare anche le dimensioni 😉

      Per quanto riguarda invece gli Alcatel Idol posso dirti che a livello di display, avendo una diagonale minore il Mini, non senti il peso della risoluzione minore e vedresti le immagini in modo tutto sommato analogo. Un’altra piccola differenza riguarda la fotocamera, ma non è così invasiva e forse potrebbe valere la pena barattarla a favore di una dimensione complessivamente minore 😉

      Se hai qualche dubbio chiedi pure, puoi supportarci sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube 😉

      • Vincenzo

        Grazie per la risposta. Per il budget non vorrei arrivare ai 200 euro ed entrambi i modelli che mo hai consigliato sono da 5″ che dal mio punto di vista sono eccessivamente ingombranti. Che ne pensi del nuovo Alcatel Idol 2 mini?
        Supportati su FB.

        • Se vuoi rimanere su modelli Alcatel e quindi avere una buona conoscenza del software potresti sicuramente orientarti su questo modello perché ha anche il vantaggio di avere Android 4.3 (non si sa se verrà aggiornato però) ed ha l’indubbio vantaggio di dimensioni contenute. La batteria ti dovrebbe durare (considerato che però è molto soggettivo l’utilizzo) circa un giorno 🙂 Se rientra nel tuo budget sicuramente puoi pensare a Idol 2 Mini 😉
          Grazie davvero per il supporto, è fondamentale per noi 🙂

          • Vincenzo

            Se hai qualche suggerimento per modelli da massimo 4,5″ intorno ai 170/180 euro max, mi farebbe piacere valutarli. Stavo guardando anche i modelli di NGM. Che ne pensi?

          • Vincenzo

            Dimenticavo! Quel che mi lascia perlplesso degli Alcatel dual sim, e’ che non abbiano la memoria espandibile tramite micro sd. Tra gli NGM guardavo forse il Forward Infinity. Comparando quest’ultimo con l’Alcatel Idol 2 mini?

          • ALtri modelli NGM sono sicuramente ben rodati, noi abbiamo testato il Forward Infinity che ha buone specifiche anche se paga forse un po’ l’età non più recentissima. Se interessa qui trovi la recensione:
            http://www.tecnologici.net/ngm-forward-infinity-quad-core-e-dual-sim-la-recensione-completa/

            Puoi anche valutare il Forward Racing GP 😉

  • Luca

    Ciao, un rivenditore con negozio fisico vicino casa che vende varie marche di cinafonini, mi ha proposto l’acquisto di un INVICTUS I-5 PLUS dual sim definendolo un mostro!! Ve lo linko:

    http://www.invictusmobile.com/smartphone/invictus-i-5-plus/

    Sarei curioso e estremamente convinto dell’acquisto solo dopo un vostro parere!!
    Grazie mille
    Luca

    • Ciao Luca, ammetto che non conosciamo proprio il brand Invictus, sembra a tutti gli effetti uno smartphone ben dotato (display da 5.2 con risoluzione Full HD, praticamente come il Galaxy S5), un design rifinito e raffinato, ma anche il processore è l’ottimo Mediatek Octa-core che abbiamo provato varie volte. Ha anche una batteria che, se i mAh sono stabili, sembra davvero funzionale come durata. Se il prezzo non fosse eccessivo (ha comunque caratteristiche più o meno in linea con molti “top di gamma” cinesi che puoi trovare qui: http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-cinesi-octa-core-e-non-del-2014/) allora potrebbe valer la pena tentare.

      Ma ti specifico che non avendolo toccato con meno, il nostro giudizio ovviamente può sbagliare 🙂

      Facci sapere se lo acquisterai… Ci puoi supportare seguendoci su Twitter, FB o Google+? Sarebbe un importante contributo per noi 🙂

  • dani748

    ragazzi intanto complimenti per il sito interessantissimo.Mi dareste gentilmente un consiglio su un buon dual sim android da regalare a mia moglie?Sarei indeciso tra il Samsung G7102 Grand Duos 2 ed NGM Dynamic Wide (phablet da 6 pollici).Accetto anche altri consigli ovviamente.Grazie e buon lavoro!

    • Ciao Dani,
      prima di poterti consigliare al meglio puoi farci sapere quali sono le tue esigenze precise e anche il budget? Immagino un phablet (da 5.3 pollici in su?), dual SIM? Facci sapere così possiamo darti una mano, magari supportaci sui social: siamo su Facebook, Google+, Twitter e YouTube. Per noi sarebbe un contributo importante 🙂

      • dani748

        Budget tra i 200/300 euro, dual sim android dalle buone caratteristiche, dimensioni da phablet o giu di li.Grazie per l’aiuto…vado subito su facebook ! 🙂

        • Ciao Dani,
          in merito a questo potresti valutare anche NGM Forward Next che è un bello smartphone con addirittura processore octa-core, idem il Forward Extreme che sta per arrivare sul mercato in questa prima settimana di luglio.
          Questo perché dovendo rimanere su qualcosa di inferiore i phablet che hai individuato non sono male ma, a conti fatti, sono meno prestanti 🙂

          Che ne pensi? Grazie per il supporto su FB!!

          • dani748

            Grazie mille per il consiglio vado a dare subito un’occhiata!

          • Grazie a te, a presto 😉

  • marco

    Salve, ho un piccolo problema. Viaggio all’estero per lavoro spesso e quindi ho bisogno di un dual con sempre sim italiana e di volta in volta sim straniera per internet a basso costo. Ho preso un Komu K8 di cui sono quasi abbastanza soddisfatto. Dico quasi perche’ purtroppo anche la parte GPS per me e’ importante in quanto proprio per muoversi in paesi e posti che non conosco, il navigator diventa fondamentale.

    Per colpa del GPS un giorno ho perso un appuntamento. Vengo da un Iphone 4S e ho ancora un Galaxy S4 (come muletto) che hanno un fix pressoche’ immediate e la navigazione e’ sempre sicura.
    Cercavo un Dual con caratteristiche di calcolo eleveate ma non estreme (un quad core poteva andarmi bene lo stesso..) una buona fotocamera (possibilmente) e memoria espandibile. Se anche il display fosse adeguato non sarebbe male. Se il galaxy S4 mini Duos non avesse solo 4.3″ sarebbe praticamente perfetto dato che ero quasi sul punto di prendermi un Grand Duos (eh, un dual core.. pensateci un po’..).
    Chiaramente il terminale che cerco deve essere affidabilissimo come navigazione. Il badget.. posso arrivare anche a 350 euro dato che il Komu l’ho pagato circa quella cifra.
    A onor di cronaca devo dire che la Komu mi ha dato un’assistenza rapida e puntuale per (tentare di) risolvere il problema. Peccato che seguendo le loro indicazioni il problema persista e la parte di navigazione GPS risulta quanto di piu’ inaffidabile abbia mai visto in vita mia.
    Grazie in anticipo delle eventuali risposte e consigli.

    • ponc

      Ciao, non ho il komu ma un alcatel 997 (sto pensando di prendere un 8k per gli stessi motivi che hai elencato). Il gps è un problema di tutti i mtk. Sul mio ho parzialmente rimediato con app che velocizzano il primo fix.

    • Ciao Marco, ci dispiace molto per questo problema del GPS. E’ abbastanza anomalo non risolvere nemmeno con i vari fix che sono disponibili in rete. Però, a parte questo, dovresti orientarti su qualche smartphone comunemente distribuito in Italia e a questo proposito posso dirti che gli NGM sono davvero buoni a livello di navigazione. Puoi valutare anche NGM Forward Extreme che è il top di gamma atteso in uscita proprio i primi di Luglio, oppure il NGM Forward Next. Tra l’altro contengono mappe a parte per la navigazione offline 😉
      Facci sapere che ne pensi, magari supportaci sui social: siamo su YouTube, Facebook , Google+ e Twitter. Perdona l’attesa ma abbiamo avuto problemi al sistema dei commenti 🙂

  • Marco

    Ciao, che ne pensate del CUBOT S222? è dual-sim è mi interessa molto per lo schermo davvero grande.

  • Chiara

    Ciao,
    ho letto che per un budget di 150-200 euro consigliate l’Acer Liquid E2 duo ma ho visto che su amazon c’è l’E3 a prezzo inferiore. Come mai? In cosa sono differenti?
    Quale mi consigliate tra i due?

    • Filippo Dardi

      è meglio l’e2, a dispetto della nomenclatura

      • Chiara

        Perchè?

        • Filippo Dardi

          è più potente e provandoli entrambi mi sono trovato meglio a livello di fluidità generale, la fotocamera è sufficiente e l’audio è bassino ma di buona qualità

          • Chiara

            Hanno identica memoria e processore: cosa rende l’E2 più potente e più fluido allora?

          • Filippo Dardi

            Credo migliore ottimizzazione e la risoluzione inferiore

          • Chiara

            Ho capito.
            Grazie!

          • Filippo Dardi

            di niente

        • A favore del Liquid E3 avresti un display più risoluto e quindi che ti darebbe miglior dettaglio, purtroppo però il processore che utilizza viene penalizzato in parte dal processore non più ideale per far girare fluidamente questi device. Se ti serve un dual SIM sotto ai 200€ però puoi guardare anche la nostra guida:
          http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-dual-sim-economici-del-2014/
          Facci sapere se ti può interessare e facci sapere che terminale acquisterai, magari puoi supportarci sui social network: Twitter, Google+ e FB, non mancano le nostre videoprove su YouTube 😉

  • ares

    ciao,
    sto valutando l’acquisto di un dual sim e voglio il meglio! purtroppo il meglio si chiama note 3 duos che è acquistabile solo in cina e con mod da fare alla rom principale decadenza della garanzia ecc..
    non è un problema averlo in inglese, sapete se è in commercio in altri paesi europei? uk ad esempio?
    grazie

    • Ciao Ares,

      Abbiamo sentito parlare del Note 3 in versione dual-sim, ma ne sappiamo davvero poco purtroppo non avendolo mai nemmeno visto in listino presso i principali store online che conosciamo.
      La lingua non è un problema, essendo Android la lingua è impostabile a proprio piacimento 😉
      Su quale store lo acquisteresti? Tienici aggiornati che siamo curiosissimi.
      A presto!

  • Vitale Biondi

    salve gente e grazie dell ottimo lavoro che fate,io ho acquistato un archos 50 platinum e mi sono trovato bene fino a quando a causa di una caduta si è rotto il touch e qui sono iniziati i dolori . Questi modelli che elencate o la maggior parte non costano ovviamente quanto un iphone o un samsung s5 o smartphone di qualità riconosciuta,il problema casomai è laddove la garanzia non ti copre un problema come il mio e nonostante sia uno smanettone e non avrei problemi a montargli un touch nuovo,purtroppo non si trovano pezzi di ricambio e allora mi tocca buttarlo questo archos dopo sole 3 settimane.Quello che vorrei sapere è su quali marche potrei orientarmi di quelle che elencate che godono di assistenza e ricambi sufficenti senza dover buttare il cellulare se il display o il touch oppure la scheda madre ecc si rompono,grazie.

    • Ciao Vitale! Diciamo che il problema è più che altro relativo al ricambio di pezzi poiché è difficile trovarli in generale, in questo senso potresti anche vedere su ebay se ci sono touch o display compatibili. Chiaramente altre marche come Samsung ed affini possono aiutare in questo senso, sui pezzi di ricambio (che comunque costano nel caso di display o pannelli touch).

      Altrimenti qui puoi farti una idea: http://www.sifar.it/ricambi/cellulari/smartphone/console/Display—Lcd.asp Però non abbiamo mai testato questo negozio 😉

      Qui ad esempio li segnala out of stock: http://docteur-gsm.com/it/9302-archos-50-platinum ma potrebbe valer la pena di chiedere loro se avranno nuovi ricambi.

    • guascone

      ciao prova il nodis ND-503 italiano strepitoso

  • Luca

    Ciao, come da voi consigliato ero in procinto di acquistare un Wiko Highway, ma mi sono bloccato perchè nella vostra recensione lo indicate con memoria interna espandibile….mentre il sito ufficiale dice di NO !!
    Mi svelate l’arcano???
    Grazie mille
    Saluti
    Luca

    • Ciao Luca,
      effettivamente è una svista. Abbiamo corretto prontamente perchè non è espandibile ed è corretto il sito ufficiale 🙂
      Scusaci l’errore 😉

      • Luca

        ……mannaggia…..e che mi piglio alloraaa??? questo era carino….punto su Komu?? o aspetto che Wiko faccia un passo avanti verso la memoria espandibile?? C’è qualcosa in vista di meglio dei Top 3 della lista??
        Arigrazie
        Luca

        • Ciao Luca, che mi dici delle tue esigenze? Oltre al Dual SIM, in modo da consigliarti per il meglio 🙂
          Magari, se puoi, supportaci con un mi piace su FB o seguendoci su Twitter/Google+, sarebbe un contributo prezioso per noi 😉

          • Luca

            Riguardo il supporto gia fatto su quasi tutti i canali……dovuto…..siete troppo utili!!!
            Riguardo le mie esigenze avrei bisogno di un dual sim……ho due iphone: un 4s 64gb e un 3gs 16 gb. Non ne posso più di andare in giro con due telefoni che uso uno per lavoro e l’altro personale…..ne vorrei uno bello potente e tascabile possibilmente.
            Grazie ancora per l’aiuto
            Luca

          • Ciao Luca,

            puoi considerare NGM Forward Next, di recente presentato dalla casa italiana, http://www.ngm-mobile.com/SpecificheTelefono.aspx?idTelefono=137 oppure i vari Komu K5 Octa per garantire la tua portabilità 😉
            Grazie davvero per il supporto!!!

  • Francesco Silicani

    Tra questi dual sim quali hanno batteria rimovibile? Mi è fondamentale per garantirmi una giornata intera con utilizzo intenso!

    • Ciao Francesco,

      La maggior parte dei prodotti in lista ha la batteria rimovibile (tranne Wiko Highway).
      Puoi puntare sui dispositivi Komu della top3 😉

      A presto!

  • Raffa

    Ciao ragazzi io dopo i vostri consigli preziosissimi ho optato per htc one 32Gb dual sim e sono felicissimo,la batteria fai l’intera giornata e’ veloce nel download in internet fa foto discrete e dopo una settimana già lo usi senza particolari problemi forse l’unica cosa da abituarsi e’ il peso di 147gr ma poi ti abitui l’ho trovato su amazon a 573€ in 3 giorni e’ arrivato con 2 caricabatteria uno estero e uno europeo al momento ho ricevuto un sostanzioso aggiornamento ad android 4.4.2 e htc sense 5.5 a presto e grazie ciao!

    • Ciao Raffa,

      Grazie per aver condiviso la tua esperienza 🙂
      HTC One è tra i nostri smartphone preferiti, la versione dual-SIM è il top se vuoi la flessibilità di utilizzare due SIM contemporaneamente. Siamo contenti che ti sia piaciuto 😉

      Continua a seguirci!
      A presto 🙂

  • simone

    giudizi e informazioni su ngm forward prime

    • Ciao Simone,

      Sul sito trovi la recensione (basta fare un search dal box in alto a destra) completa di tutte le nostre considerazioni 🙂

      A presto!!

  • simone

    Ciao vorrei acquistare un ONEPLUS, disponibile su TOPRESELLER STORE, però vista la recensione non vorrei che sia ancora un po acerbo e non so se ha già installato la CYANOGENMOD 11, anche dopo l’aggiornamento del s.o. vengono riscontrati dei bug,visto che a fine mese vorrei cambiare smartphone,vorrei un vostro consiglio, che faccio acquisto ad occhi chiusi o devio su un altro terminale ? Mi piacciono molto l’IOCEAN X8 o lo Zopo 990+, visto che dell’OPO conosco ormai tutto datemi un consiglio su gli altri due o se c’è qualcosa in giro che mi è sfuggito in quella fascia d prezzo, vorrei una bella risoluzione schermo, batteria duratura, belle fotografie,buona qualità costruttiva con materiali decenti, un buon audio sia in cassa e per le telefonate e ottima ricezione di segnale, vi ringrazio anticipatamente vi seguo già su tutti i canali possibili ed immaginabili:))))))))))

    • Ciao Simone,

      Se aspetti qualche giorno (orientativamente entro l’inizio della prossima settimana) stiamo per aggiornare la guida sui migliori phablet cinesi, in cui potrai avere il confronto dettagliato tra i vari modelli. Il OnePlus è uno smartphone eccellente considerato il prezzo a cui è venduto, ma non può di certo vantare l’affidabilità che nel tempo hanno saputo dimostrare i suoi concorrenti. Possiamo chiederti se vuoi che sia dual-sim? Perchè a noi è piaciuto molto l’oppo find 7a. Puoi leggere la recensione sul nostro sito 😉

      A presto!

  • FrancescoModena

    Salve possiedo un Alcatel onetouch 918D e poi passato ad un Samsung GT-s6102 dual il problema è che entrambi possiedono poca ram di memoria di sistema 160 mb e basta Whatsapp e Facebook per riempire le memorie ormai sono alla scadenza di contratto internert+telefono cosa consigliate per aumentare la memoria di sistema grazie.

    • Ciao Francesco,

      Aldilà della memoria interna, purtroppo il Galaxy Y è ormai obsoleto e non è in grado di assicurare l’esperienza d’uso che ci si aspetta da uno smartphone oggigiorno.
      Ormai anche con un budget 100 euro è possibile dotarsi di modelli decisamente migliori, motivo per cui se intendi utilizzare le app citate, ti consiglieremmo di cambiare modello acquistandone uno nuovo 😉

      A presto!

      • daniele

        Io ho lo stesso problema, di Francesco e sono disposto a cambiarlo. Che mi consigliate di acquistare sulla 100-150 euro?. grazie

        • Ciao Daniele, su quella cifra se hai bisogno di un Dual SIM allora puoi orientarti su Wiko Rainbow, un ottimo smartphone che presto arriverà anche in questa guida. Si tratta di un cell con display HD da 5 pollici con risoluzione HD e processore quad-core, con fotocamera da 8 MP.

          E’ una ottima scelta intorno ai 150 euro!! 😀

          Magari, se puoi, supportaci con un mi piace su FB o seguendoci su Twitter/Google+, sarebbe un contributo prezioso per noi 😉

          • daniele

            certo è il minimo che posso farvi, per ringraziarvi.Mi fido e vado a comprarlo.

          • Grazie a te Daniele, buon acquisto! Speriamo ti possa trovare bene 😉

          • Daniele-loredana Antonazzo

            salve,ma ha una slot umts , visto che ho una scheda della 3. grazie ancora

          • A differenza dei cinafonini questi smartphone Wiko non soffrono dei problemi di compatibilità con gli operatori 😉

          • Daniele-loredana Antonazzo

            Scusami ancora, sono andato a comprarlo, a parte che tutti mi guardano strano quando chiedo di questo WIko(uno addirittura mi ha risposto cosa cerca una strada?) e poi mi hanno afferto un cellulare NODIS con le stsse caratteristiche. Cosa ne pensi? Ma è il caso di prenderlo da internet?

          • Ciao Daniele,

            Wiko purtroppo ha una rete vendita “fisica” non ancora molto distribuita, motivo per cui ti consigliamo di acquistarlo online. L’affidabilità e la qualità di Wiko non hanno paragoni, motivo per cui ogni confronto con un Nodis è inappropriato. Vedrai che il Wiko Rainbow varrà i soldi spesi e saprà soddisfare pienamente tutte le tue aspettative 😉

          • Daniele-loredana Antonazzo

            E tra il Wiko e il samsung galaxy grand duos gt 19082, che l’ho trovato con 20 euro in piu’?

  • francesca

    buonasera, consiglio per un cellulare dual sim, per numero privato e lavoro, la marca è indifferente
    mail soprattutto, visualizzazione pdf e doc foto e qualche app, solo android, max 280/300 euro

    grazie mille

    • Ciao Francesca,

      Diciamo che è il budget è leggermente basso se vuoi puntare al top (Komu K8 o Wiko Highway) e allo stesso elevato se vuoi un modello meno performante ma in grado di soddisfare pienamente le tue esigenze (es. Huawei G700). Prova a dare un’occhiata a questi modelli che ti abbiamo indicato e facci sapere cosa ne pensi 😉

      A presto! (supportaci sui social se ti va)

      • francesca

        Ho preso il G700 Huawei… a un prezzaccio 189,00 euro on line. Direi che va benone, è bello, va veloce, prende bene..unica pecca che ho trovato è che una delle due sim viaggia solo in 2G mentre l’altra anche in 3G ( altri modelli permettono di scegliere dalle impostazioni quale delle due sim far andare col 3G di volta in volta, mentre qui dipende dalla slot in cui è messa la SIM e non è modificabile dalle impostazioni del telefono ) direi che per la cifra spesa sono più che soddisfatta..
        grazie perchè è una marca che non avevo preso in considerazione

        • Grazie Francesca, siamo proprio contenti che ti trovi bene con il tuo nuovo smartphone e poi… onestamente lo hai preso ad un prezzaccio! A quella cifra difficile trovare un Dual SIM con 2 GB di RAM (aiutano la fluidità). A conti fatti è un difetto quello dello switch 3G, però difficilmente si abilitano le connessioni dati su entrambe le SIM.
          Al di là di questo, siamo contenti che tu sia soddisfatta! 🙂 Continua a seguirci! 🙂

  • antonio

    salve vorrei avere un consiglio se li avete provati entrambi tra archos 50 platinum e wiko Rainbow grazie

    • Ciao Antonio,

      Provati entrambi. Del primo c’è la recensione sul sito e il secondo l’abbiamo provato all’evento Wiko a Milano. Wiko Rainbow però è decisamente superiore. Schermo HD e processore MT6582, il tutto abbinato all’eccellente affidabilità che Wiko ci ha abituati con i suoi prodotti.
      Consigliatissimo 😉

  • Alessandra Cadore

    ciao a tutti, non ho ben capito se con le DSDS, mentre è attivo whatsApp o sto navigando con una sim, l’altra può ricevere chiamate. grazie

    • Alessandra Cadore

      il MEDIACOM PhonePad Duo S500 M-PP2S500 lo avete testato? Se si cosa ne pensate?

      • Purtroppo non lo abbiamo provato. Solitamente evitiamo di dare giudizi solo sulla base delle specifiche tecniche, dato che talvolta capita che provandoli con mano non rispecchino le aspettative iniziali 😉

    • Certamente, purchè navighi in 3G/HSDPA. Se invece navighi in EDGE l’altra risulterà occupata 😉 A presto!

  • Miky

    Ciao a tutti, cosa ne pensate del Ngm Forward Next? dovrebbe essere l’ultimo della Ngm. Grazie

    • Ciao Miky,

      Ottimo smartphone, anche se a quel prezzo è lecito aspettarsi 2 GB di RAM. Un processore così performante (MT6592) è preferibile affiancarlo ad una RAM adeguata, altrimenti rischia di andare in sovraccarico di RAM. Da valutare i vantaggi della fotocamera rotante. Non avendolo provato però è difficile dirti di più 😉

      A presto e continua a seguirci!

  • eugenio

    Gentile Redazione Tecnologici.net,
    potreste suggerirmi un buon smartphone dual sim, massimo 300/350 Euro circa e senza esagerare nelle dimensioni ma che abbia una funzione per me importante come un widget e/o collegamento riepilogo social e/o applicazione a facebook che segnala in un colpo d’occhio: notifiche, messaggi, eventi, richieste di amicizia ,tutti insieme in un collegamento(widget) ma separatamente come nel mio attuale Nokia 500, cosi da nn essere obbligato ad collegarmi a fb per sapere se è una notifica , un messaggio, un evento ecc ecc.? Pensate che i nuovi Nokia X ,X+, XL abbiano questo widget come nel mio attuale nokia 500?

    • Ciao Eugenio,

      HTC One Mini può fare al tuo caso. Ha l’interfaccia personalizzata Sense, che tramite BlinkFeed consente di raggruppare notifiche da social o pagine web. Prezzo: poco meno di 300 euro se acquistato online. Aldilà della funzionalità che cerchi, è tra gli smartphone che ci è piaciuto di più 😉

      Ecco qui la recensione completa:

      http://www.tecnologici.net/htc-one-mini-recensione-completa-della-versione-ridotta-del-top-gamma-htc/

      A presto e supportaci sui social se ti va 🙂

      • eugenio

        Grazie Redazione Tecnologici.net, mi sembra veramente un ottimo smartphone con un interessante Riepilogo Facebook di cui sono interessato nel sapere le notifiche, i messaggi privati di fb, le richieste di amicizia gli eventi ecc ecc tutti separatamente senza collegarmi su fb per sapere cosa c’è di nuovo… peccato però che non sia un dual sim di cui sono interessato…. Siccome sono interessato a passare alle 2 schede per motivi di lavoro, mi potete consigliare un dual sim con più o meno le stesse caratteristiche? Vi ringrazio anticipatamente… mi fa piacere supportarvi sui social ..

  • peppe

    Salve e ciao potete consigliarmi qualle telefono potrei acquistare da due telefonini, premetto di avere usato samsung s2 e s3. Sarei indirizzata per il (zopo ZP 998 plus 2 ram oct. oct ecc.. oppure il (goophone s5 coppia del s5 samsung 2 ram oct. oct ecc… che mi consigliate grazie.

  • saras9

    ciao potete consigliarmi uno smartphone dual sim con la batteria di
    lunga durata, mi serve che vada su internet, e per le chiamate, e poche
    applicazioni, della fotocamera e dell’estetica non mi importa niente,
    prezzo massimo 150€ grazie

    • saras9

      ciao @Tecnologici:disqus potete consigliarmi uno smartphone dual sim con la batteria di
      lunga durata, mi serve che vada su internet, e per le chiamate, e poche
      applicazioni, della fotocamera e dell’estetica non mi importa niente,
      prezzo massimo 150€ grazie

    • mikros

      per quel prezzo ti puoi prendere l’acer e2 dual è probabilmente il migliore in quella fascia di prezzo

  • saras9

    ciao potete consigliarmi uno smartphone dual sim con la batteria di lunga durata, mi serve che vada su internet, e per le chiamate, e poche applicazioni, della fotocamera e dell’estetica non mi importa niente, prezzo massimo 150€ grazie

    • Ciao Saras, in base a queste tue esigenze potremmo consigliarti Wiko Rainbow, un autentico must buy visto ciò che offre 😉 In alternativa il Liquid E2 di Acer. che è stato a lungo un must buy in fascia 200€ ed ora è stato scontato notevolmente.

      Magari, se puoi, supportaci con un mi piace su FB o seguendoci su Twitter/Google+, sarebbe un contributo prezioso per noi 😉

  • Aggiungerei anche Umi X3.
    Ma questi smartphones che vendono sui siti cinesi funzionano anche qui da noi?

    • Ciao Fabio,
      si tratta di un ottimo terminale. Sicuramente lo aggiungeremo non appena potremo provarlo, comunque se acquisti dai rivenditori italiani non dovresti avere problemi (vedi umistore). 🙂

  • Andrea G73

    Gentile Redazione Tecnologici.net,
    potreste suggerirmi uno smartphone dual sim, 5 pollici, buon audio, fotocamera in grado di garantire buoni risultati anche in condizioni difficili dal punto di vista fotografico (la utilizzerei per sopralluoghi), sistema operativo stabile, buona gestione web e mail e buona autonomia? No cinesi, solo supporto Italia. Ho provato NGM Dinamyc Star. Che ne dite? Grazie Mille in anticipo!!!

  • andrea fenu

    vorrei prender un dual ho letto la recensione dei migliori, credo sia komu octa+ vorrei sapere se le due sim ricevono entrambe messaggi grazie andrea, se c’è di meglio ditemelo buona giornata

    • Ciao Andrea,

      benvenuto! Per messaggi intendi SMS o Whatsapp e simili?
      Nel primo caso la risposta è affermativa, nel secondo invece tieni conto che non si può visto poiché necessiteresti la doppia antenna (full active) non disponibile sui dual sim dual standby.

      Ci puoi seguire sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube 😉 Sarebbe un contributo importante per noi 🙂

  • Angelo Vitagliano

    Complimenti per gli articoli! Mi consigliate uno smartphone octa core 5″ (max 5,5″) con OTG, NFC e batteria decente (almeno 2500 mAh)? Ovviamente a un buon prezzo direi non più di 250€… se esiste! 🙂 Grazie!

  • Marcus

    Complimenti per il sito anzitutto…sarò telegrafico: a 99 Euro Wiko Iggy o Archos 45 Titanium? Grazie!

    • Ciao Marcus,
      sono praticamente due smartphone molto simili che condividono gran parte della componentistica hardware (processore in primis, con GPU e memorie), la fotocamera offre risultati molto simili. Il sistema operativo è fermo ad Android 4.2.2 ma non si conoscono i piani di aggiornamento ne di Archos ne di Wiko.
      In questo senso, puoi rivolgerti a quello che ti ispira di più anche dal punto di vista estetico. 😉

      Ci puoi supportare sui social? 😀

      • Marcus

        Fatto! Grazie per la risposta rapida!

  • Antonio

    Buongiorno
    Ma l’acer liquid E3 duo non è presente nella vostra lista?
    Come mai?
    L’avete recensito da qualche parte? (la recensione io non sono riuscito a trovarla!!!)

    Comunque complimenti, ottimo sito

    • Ciao Antonio,
      l’Acer Liquid E3 verrà sicuramente inserito nella nostra guida, a breve dovremmo testarlo 🙂
      Grazie per i complimenti, se poi vuoi supportarci sui social sarebbe cosa gradita ed un importante contributo per farci crescere 😉

  • venchiada

    Ciao ragazzi,
    sono interessato ad un dual sim con stylus incorporato tipo il Note 3 ma dual.
    Ho Alcatel Scribe Hd che va bene, ma il touch l’ho già perso un po di volte

    • Ciao Venchiada,
      purtroppo non c’è molta scelta poiché i modelli con pennino abbinato sono davvero pochi e le versioni Dual SIM non sono arrivate in Italia (come LG G Pro Lite). Per andare sui Dual SIM dovresti avere lo Scribe HD o andare su un normale Dual SIM e comprare il pennino compatibile capacitivo (senza chiaramente le funzioni aggiuntive che può garantire un Note 3) 😉

  • Maurizio

    Buongiorno,
    sono alla ricerca di un buon dual sim, massimo 4,5 pollici, qualsiasi marca, anche da acquistare all’estero. Massimo di euro 300. Ottima durata batteria.
    Grazie

    • Ciao Maurizio,

      il limite dei pollici di 4.5 limita un pochino la scelta.
      Tra quelli da 4.7 puoi trovare i validi Wiko Wax, Acer Liquid E3 oppure se compri dall’estero trovi il JIAYU G5S che è octa-core, 4.5 pollici ed è molto interessante 🙂

      Ci segui già sui social? 😉

      • Maurizio

        grazie per la pronta risposta, ancora un consiglio, dove posso acquistare il JIAYU G5S

        • Dipende se vuoi garanzia italia o meno. Qui in Italia puoi affidarti a e-jiayu.it che lo ha in stock ed è il rivenditore italiano 😉

  • Miky

    Grazie per l’articolo avevo letto anche i precedenti. La domanda è avendo come budget 200/400 euro (tenendo presente non i prezzi di listino ma quelli online) quale smartphone dual sim mi consigliereste? Inoltre modelli Full active sono già in commercio? Se si … quali? Grazie per le risposte
    Miky

    • Ciao Miky,
      tieni conto che gli smartphone Dual SIM Full Active praticamente non sono in vendita in Italia purtroppo, ci sono pochissimi modelli di importanzione (come l’HTC One ad esempio) ma sforano il tuo budget.
      Intorno ai 200/400€ (che è un range ampio) puoi valutare Wiko Highway e i due Komu che sono in cima alla nostra top 3 😉
      Che ne pensi?

      • Miky

        Ma Komu sono affidabili? Mi sembrano una assemblato di tanti pezzi cinesi alla meglio, sbaglio? Htc One è dual sim? Avete considerato che prodotti che di listino costano 500 euro online si trovano anche a 350 euro? Per i full active sapreste dirmi dove trovarli? Grazie 1000

        • Komu rimarchia i cinesi Zopo proponendo però modifiche al sistema operativo per adattarsi al meglio con l’Italia. Inoltre offrono una assistenza molto attenta sul territorio.
          Al di là di questo, HTC One Dual SIM non è disponibile in Italia, ma solo tramite importazione ma devi tenere conto che appunto devi importarlo e i costi non sono propriamente bassi, inoltre il problema.

          http://www.etotalk.com/htc-one-m7-802w_p3867.html
          In questo frangente la garanzia però è in Cina

          Abbiamo considerato molti prodotti considerando anche la media dei prezzi online 🙂

  • maltese

    buongiorno,
    ho perso il mio dual sim alcatel, me l’aveva regalato la mia ragazza.
    ora vorrei prendere di nuovo un dual sim, dato che comunque viaggerò sempre con tre sim.
    Vivo in germania.
    Io vorrei una buona resistenza, per durata e per robustezza, semplice, dato che non sono un fenomeno con la tecnologia e si, se possibile bello (esteticamente).
    Volevo stare sui 200, dato che come “primo” smartphone uso, grazie a vs consiglio, l’S3, (ottimo).
    Sono indeciso tra Moto G, sony E1, oppure ditemi voi.
    Come al solito Grazie!

    • Ciao Maltese,

      il Moto G dual SIM è disponibile in Germania? Sarebbe notevolmente migliore (secondo i feedback dei nostri utenti non è disponibile in Italiano come lingua, ma non credo sia un problema per te) rispetto all’Xperia E1 che è di fascia molto entry level.

      In alternativa puoi valutare anche il Huawei G700 che è un ottimo dual SIM particolarmente interessante per i due GB di RAM e per il display HD 😉

      Ci puoi seguire sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube 😉 Sarebbe un contributo importante per noi 🙂

  • GiP

    Allora ragazzi, … poco fa ho contattato il call centre Huawei Italia per avere notizie della garanzia sui prodotti acquistati in Cina (o paesi dell’Est), ed il gentilissimo operatore mi diceva che non ci sono problemi solo per i prodotti acquistati in Europa occidentale (Germania, Francia, Inghilterra, ecc..).
    Per quanto riguarda gli acquisti effettuati direttamente in Cina o paesi dell’Est, purtroppo, per gli interventi in garanzia occorre rivolgersi alla casa madre in Cina.
    E questo chiude il discorso. Ciascuno tragga le proprie conclusioni e faccia … le proprie scelte, compreso me, che rimango combattuto tra la scelta del P6S (garanzia in Cina) e Jiayu G5S (garanzia direttamente dal rivenditore in Italia).
    Mmmmahhh!

    GiP

    • Da un lato fa piacere che Huawei offra praticamente il supporto su tutta Europa a noi nota, però dall’altro capisco che purtroppo ti limiti tantissimo nella scelta. A questo punto, dipenderà molto dal tuo gusto personale. Noi rimaniamo in attesa, facci sapere cosa scegli 😉

  • antonio

    200 €

  • Guido

    L’articolo potrebbe essere interessante ma il titolo è fuorviante. Non li definirei i migliori dual sim del 2014: ci sono alcuni prodotti già datati, tipo l’Alcatel One Touch 997D o l’NGM Wilco che sono del 2012. Questo dettaglio non lo indicate da nessuna parte ed, inoltre, avete suggerito come prezzo per il 997D tra i 200€ e i 220€. Questo terminale l’ho pagato 190€ nel Febbraio 2013. Oggi il suo prezzo deve essere sotto i 150€ altrimenti non ha senso prendere un terminale così datato. Che poi il suo prezzo sia effettivamente così alto è più dovuto al fatto che ormai non lo producono più piuttosto che alla sua qualità. Purtroppo questo inficia tutto il resto dell’articolo: con una indicazione così fuorviante non posso sicuramente fidarmi del resto delle vostre indicazioni.

    • Buongiorno Guido,

      ci dispiace moltissimo delle conclusioni che hai tratto. Noi aggiorniamo costantemente le nostre guide cercando sempre di offrire la miglior “consulenza” a tutti i nostri utenti.
      Peccato, ma capiamo il tuo discorso.
      Buona giornata 🙂

  • antonio

    qualcuno sa darmi un consiglio tra , samsung grand duo, ngm dinamyc wing, nodis nd 500, tutti dual sim. grazie

    • Ciao Antonio,

      puoi dirci il tuo budget e se sei intenzionato a comprare solo ed esclusivamente uno tra questi smartphone? In questo modo possiamo aiutarti e venire più incontro alle tue esigenze.

      Ci puoi seguire sui social? Siamo su FB, Twitter, Google+ e YouTube 😉 Sarebbe un contributo importante per noi 🙂

      • antonio

        200 € max

        • Sui 200€ puoi valuitare Huawei G700 (su Amazon sta a 200€), in alternativa puoi valutare Wiko Rainbow, offrono sicuramente prestazioni più elevate rispetto a quelli citati da te 😉

        • Sui 200€ puoi valuitare Huawei G700 (su Amazon sta a 200€), in alternativa puoi valutare Wiko Rainbow, offrono sicuramente prestazioni più elevate rispetto a quelli citati da te 😉

  • Luca

    Buongiorno!

    Prima di tutto complimenti per la guida! E’ davvero superutile, in modo particolare per chi, come me, non ha alcuna esperienza con dual-sim!
    Proprio per questo vi scrivo per chiedervi un consiglio/chiarimento…
    Vorrei partire col botto :)) e prendere il wiko highway, ma sono un po’ spaventato dal discorso batteria. Non sono interessato a gaming o app particolari, quanto pensate possa durare con uso molto sbilanciato verso chiamate/wazzup/fotocamera ??

    Grazie mille!

    • Ciao Luca,

      buongiorno! Grazie a te per i complimenti.

      Riguardo alla tua domanda, eliminando i giochi o app particolari (o limitandoli molto) ne giova la batteria poiché i consumi del processore si riducono notevolmente. In questo senso se sbilanci l’utilizzo verso messaggistica e foto non dovresti aver problemi a coprire la giornata. Nel caso valuta l’acquisto di una batteria ausiliaria, magari anche successivamente all’acquisto del terminale 🙂

      Ci puoi seguire sui social? Sarebbe un contributo importante per noi 🙂

      • Luca

        Grazie mille per la info!

        E se invece volessi ridurre un po’ il budget (diciamo sui 250 euro) mi potete consigliare qualche soluzione, sempre dual sim, senza compromettere la fotocamera (almeno una decina di MP)?

        Adesso vado su fb 😉

        Grazie!

  • GiP

    Non so se ho sbagliato qualche passaggio ed il mio commento sia andato perso, comunque mi ripeto:

    Buonasera a tutti e scusate l’intrusione, ma per l’acquisto di un cellulare vorrei un consiglio da chi può saperne di più.
    Sono in procinto di acquistare un terminale Dual Sim, e sia per le caratteristiche (schermo max 4.7), sia per il costo, sarei indirizzato su due prodotti di cui ho sentito parlarne bene, non so voi come li trovate:
    1- Huawei Ascend P6S (la versione dual sim del P6, uscito recentemente);
    2- Jiayu G5S (octa cora – versione aggiornata del G5 Advant.);
    Secondo la vostra esperienza, sia per la qualità, sia per l’eventuale assistenza, quali dei due è preferibile?
    Ed inoltre, visto che nessuno dei due è in vendita nei negozi, quale sito dà più garanzia per l’acquisto?
    (ho visto che Jiayu ha un importatore in Italia, sarà un vero importatore ufficiale?)
    Ah, dimenticavo; su questi terminali è possibile usare la 3G/WCDMA indifferentemente su una qualsiasi delle slot, oppure si è costretti ad usare una già determinata?
    Un po’ troppi quesiti vero?
    Beh…scusatemi, e … caffè pagato per tutti!
    Grazie ragà
    GiP

    • Ciao GiP,
      scusa l’attesa nella risposta. A questo proposito, cerco di risponderti sinteticamente. Uno dei vantaggi di Huawei è di avere grandi centri di distribuzione e assistenza, in questo senso dovresti capire dal tuo rivenditore se puoi portare in assistenza il P6S in Italia o in Germania (ad esempio). Purtroppo però non essendo distribuito in Italia non sappiamo dirti se entrambe le sim possono navigare in 3G con questo modello.

      Purtroppo non abbiamo potuto provare neanche il JiaYu G5S, quindi il dubbio sul 3G switchabile permane.

      Costano allo stesso modo? Anche il budget vuole la sua parte e probabilmente pagheresti meno il G5S. In Italia ejiayu cura assistenza e garanzia in Italia, solitamente procedono direttamente loro alla riparazione dei terminali difettati.

      • GiP

        Grazie Ragazzi,
        sapevo di poter contare su di Voi.
        Intuisco che stando così le cose, al momento è preferibile Jiayu G5S (spedizione – garanzia ed assistenza in Italia, e costo leggermente inferiore);
        Però, nel caso in cui Huawei garantirebbe l’assistenza del P6S anche in Italia …., beh, a questo punto la bilancia penderebbe leggermente su quest’ultimo? (di una “nticchia” mi è pure più simpatico, sia come modello, sia come personalizzazione della grafica).
        Voi che ne dite?
        Ah, grazie a tutti per il brillante lavoro che fate, e per come sopportate le nostre innumerevoli ripetitività!

        GiP

        • Grazie a te in primis per i complimenti 😉
          Comunque chiaro che se per il P6S Huawei offre anche assistenza in Italia il discorso si fa interessante, poiché riteniamo fondamentale il proprio gusto personale (a noi il P6 è piaciuto) riguardo estetica e funzionalità e quindi potresti propendere verso il modello dual SIM di huawei 😉

          • GiP

            Ok! Vedrò di informarmi per bene e vi farò sapere; anche perché possa essere utile ad altri amici.
            Resta inteso che se qualcuno ha già notizie in merito…, beh … fatecelo sapere!
            By, by, e grazie ancora.

            GiP

          • Ok perfetto, allora ci aggiorniamo ;D
            Buona serata!!!

          • GiP

            Oh! sorry; I was wrong, I wanted to say … bye – bye

  • Andrea

    Buongiorno.
    Sono di ritorno dopo l’acquisto di un Huawei Ascend G700 trovato in negozio a 250€ (in rete si trova anche a 200€ circa).
    Dopo 4 giorni mi posso definire molto soddisfatto (a parte per la gestione delle 2 SIM perché momentaneamente ne ho solo una).
    Il display non è il top ma ha una buonissima risoluzione, è molto luminoso e i colori sono ben definiti (per il prezzo pagato direi che è ottimo!).
    Il telefono è veloce nella navigazione dei menù e con i 2GB di RAM si può fare anche un po’ di multitasking senza chiedere l’impossibile.
    La personalizzazione del menù fatta da Huawei è gradevole ma facilmente modificabile da chiunque non la gradisca (con un minimo di confidenza con il sistema Android).
    La batteria è il punto forte: con un utilizzo “standard” (chiamate, messaggi, wifi, senza giochi o ore in rete 3G) si può arrivare anche a 2 giorni di autonomia, cosa che non avrei mai creduto. Con un utilizzo un po’ più spinto si arriva tranquillamente a fine giornata.
    In conclusione un telefono con un rapporto qualità/prezzo molto alto che può soddisfare le esigenze di molti utenti (le feature dei top di gamma non sono sempre indispensabili) e di cui sono decisamente contento.

    Ringrazio ancora una volta lo staff di tecnologici.net che mi ha consigliato decisamente bene!

    • Grazie a te Andrea,
      questo tipo di messaggi non possono che farci contenti visto che cerchiamo sempre di consigliare il meglio per chi ci legge e chi ci chiede una mano 🙂
      Grazie a te e continua a seguirci anche sui social 😉

  • giumpers2000

    Salve ragazzi volevo sapere l’Archos 50 platinum (che sembra essere un ottimo telefono in rapporto al prezzo) quanta memoria ha EFFETTIVAMENTE disponibile per l’installazione delle applicazioni. Mi pare di capire in realtà meno di 2 GB, perché c’è una quota destinata ad essere usata come dispositivo di massa e quindi non è vista come memoria interna del telefono…. sbaglio?

  • Luca

    Salve, dopo qualche mesetto di attesa torno a riproporvi la mia richiesta di aiuto: un ottimo dual sim di ultima generazione quindi octa, robusto (magari gorilla glass ma non importa)che si interfacci bene con il vivavoce parrot (con lo star ho avuto problemi) e che possa sostituire egregiamente i due iphone (4s e 3gs) che devo portarmi dietro da un pò di tempo…. ci eravamo già sentiti e mi avevate chiesto di aspettare maggio per le recensioni complete dei nuovi usciti 2014…..avendo appurato la VOSTRA grande gentilezza e forte competenza……sono qui tutto orecchi 🙂 🙂

    • Ciao Luca,
      in primis bentornato! Effettivamente abbiamo avuto modo di testare moltissimi cinafonini con il processore octa-core con ottima soddisfazione, soprattutto grazie alla presenza della nuova GPU che davvero non sfigura (anzi!) con i giochi. A questo proposito, dipende molto dal tuo budget e dalle dimensioni che cerchi, poiché noi ci siamo divertiti moltissimo con Zopo ZP998. Unico neo: non avendo un vivavoce parrot non possiamo dirti circa la compatibilità, ma una eventuale incompatibilità potrebbe essere strana (si accoppia tramite Bluetooth?)…

      • Luca

        Grazie….bentrovati….sono in attesa di un nuovo iphone che soddisfi e renda giustizia al suo prezzo (forse il 6 ?? il 5 non mi è piaciuto, bho vedremo), di fatto il budget non importa, basta che valga la candela!! 5 pollici possono bastare, ma ben venga una misura maggiore se ben fatto. Avevo preso uno Star per vedere come mi trovavo con un dual sim…. e tranne il neo dell’interfaccia con il parrot devo dire che 115 euro hanno reso il servizio di muletto che volevo….poi ritornato a due iphone.
        MI AFFIDO A VOI……nel senso stretto del termine!!!
        Ricapitolando: Budget-qualsiasi Misure-5o5,5 bello da vedersi e molto performante in tutto, poca plastica e se possibile resistente agli urti e waterproof……chiedo troppo ;)??
        Grazie1000 veramente……a presto
        Luca
        Ps tempo fà avevo visto un dual sim che davano un braccialetto nella scatola, come si chiamava??

        • Ciao Luca, scusa l’attesa. Il problema di fondo è che richiedi effettivamente specifiche che ancora non sono presenti sui dual sim comunemente in vendita, come ad esempio il fatto che sia waterproof.

          Intendi Alcatel Idol X+ che viene venduto in bundle con il BoomBand?

          In base alle tue aspettative cosa ne pensi di Wiko Highway? E’ il nuovo top di gamma di questa casa francese 🙂

  • Giancarlo

    Il budget e sui 200-250€, da che cosa si differenziano sopratutto?

    • Se il budget è quello purtroppo Xperia M2 va escluso perché la versione mono SIM dovrebbe arrivare a 279€, seppur molto buona (ad esempio ha il display HD che invece il Zenfone 5 non ha). Il Moto G sarebbe una ottima scelta ma va comprato all’estero (la lingua italiana è presente di default in Android, basta impostarla) e in quel caso va valutato come si comporta con la garanzia rivenditore e produttore.

      Le principali differenze sono appunto di processore e display, in favore di Xperia M2 e Moto G.

      Hai valutato il Huawei G700? Costa intorno ai 220€, lo abbiamo recenti qui:
      http://www.tecnologici.net/huawei-ascend-g700-recensione-completa-dello-smartphone-hd-dual-sim/

      Processore quad-core, 2 GB di RAM, display da 5 pollici HD 😉

      • Giancarlo

        Intanto mi interessa un dual sim e lo vorrei aggiornato o cmq in aggiornamento al 4.4 kk. Huawei è un buon terminale ma ha la versione 4.1 o 2. E non sembra che la casa madre voglia aggiornare il terminale (Peccato).
        ps. Moto G dual sim non ha la ligua italiana.

        • In questo senso allora per avere certezze sugli aggiornamenti dovresti attendere (zenfone 5 sarà aggiornabile ma è meno prestante degli altri). Invece Xperia M2 dovrebbe uscire con 4.3 ma non si hanno certezze sul 4.4 (probabile ma non certo).

          La maggior parte degli smartphone MediaTek invece verranno aggiornati, ma i produttori stanno ancora per rilasciare i piani di aggiornamento a riguardo 😉

  • Giancarlo

    Salve ero interessato a tre cellulari: il Motorola moto g dal SIM ma non ha la lingua italiana,il Soni xperia M2 dual ma non si sa se arriva in Italia, e l’Asus zenfone 5 ma arriva (forse) a Giugno. Voi che ne pensate?

    • Ciao Giancarlo,
      quali sono le tue esigenze? E anche il tuo budget.
      Questo per cercare di indirizzarti nel miglior modo possibile visto che hai indicato tre smartphone abbastanza differenti tra loro.
      Ci segui già sui social network? Ti aspettiamo, è un grande contributo per noi 🙂

  • Andrea

    e’ vero che nei messaggi alcune parole, anche quelle in italiano, vengono sottolineate in rosso? Pare sia un problema di tutti gli NGM.

    • Ciao Andrea, proveremo anche questo fattore sugli NGM che stiamo testando. AL momento stiamo per valutare NGM Forward Racing HD, per cui se il problema compare ti teniamo aggiornati.
      Purtroppo non ti sappiamo date per gli altri modelli, ma cerchiamo di coprire tutti in modo da fornire le migliori indicazioni per tutti.

  • Andrea

    perchè sul sito non trovo recensioni di NGM Forward Young e NGM Dynamic Racing 3? leggendo sulla rete sono ottimi prodotti con buoni processori e dual sim garantito da NGM. Le vostre recensioni sono ottime, non semplici descrizioni come altrove, a quando recensioni su questi modelli? Grazie

  • Monia

    Buongiorno e buon primo maggio a tutti! Vi ringrazio x la risposta data! Anche la mia indecisione;come quella di Andrea,aumenta! leggerò ancora qualche commento per decidere; anche se ho notato che,secondo le mie esigenze,mi avvicino più ad HUAWEI….
    Grazie gentilissimo staff, ho dato il mio contributo su facebook!

    • Ciao Monia, grazie a te per il contributo! CI fa davvero piacere e tienici aggiornati con la tua scelta finale 😉

  • Andrea

    Buongiorno.
    Complimenti per il bel sito e per l’utilissimo articolo!
    Sono interessato all’acquisto di uno smartphone dual sim (dual standndby è sufficiente) non troppo grande (5″ max) con una batteria di buona durata e prestazioni nella media (è più importante l’autonomia che i giochi in 3D). Cosa mi consigliate tra l’ottima lista che avete stilato?

    • Ciao Andrea,
      grazie per i complimenti (anzi se puoi supportarci sulle nostre pagine social con un mi piace o seguendoci sarebbe il top), venendo al dunque sicuramente possiamo consigliarti il Huawei G700 che è un ottimo dual sim da 5 pollici HD, 2 GB di RAM, fotocamera da 8 MP a circa 210/220€.
      In alternativa puoi valutare NGM Forward Prime che è leggermente più compatto 🙂
      Che ne pensi?

      • Andrea

        Mi sembrano 2 ottime proposte!
        Visti sui rispettivi siti preferisco di poco il Huawei (batteria più grande, più RAM).
        Dopo una breve panoramica non sembra male neanche il Komu K5 octa+, anche se non credo riesca ad arrivare alle prestazioni di autonomia degli altri 2.
        Approfitto l’ultima volta della tua gentilezza e disponibilità: ho letto di alcuni telefoni che non hanno la possibilità di aggiornare il sistema operativo (molti dei telefoni elencati vengono venduti con Jelly Bean quando è già stato rilasciato KitKat). Credi che i modelli sopra elencati siano aggiornabili?
        Grazie ancora per la disponibilità!

        • Ciao Andrea,
          il problema di molti Dual SIM è che possiedono il chipset di MediaTek, quest’ultima casa produttrice ha rilasciato i codici solo di recente e quindi tra poco verranno aggiornati alcuni modelli (ritenuti top dalle proprie case) a KitKat.
          Tra questi Komu ha parlato di K5 Octa, mentre Huawei dovrebbe comunque supportare KitKat a livello di specifiche ma la casa non ha detto nulla a riguardo purtroppo…

          • Andrea

            Ho visto sul sito Komu.it che il K5octa+ uscirà a breve anche con KK e che comunque i dispositivi venduti con JB sono aggiornabili OTA. L’indecisione tra K5, Ascend G700 e S4 mini duos aumenta! Magari appena avrò fatto l’acquisto tornerò con le prime impressioni, intanto grazie ancora per la disponibilità!

          • Si, Komu sta procedendo all’aggiornamento dei suoi terminali. Per noi la scelta migliore rimane o questo (anche in base ad una ottima assistenza) o Huawei G700. Purtroppo troviamo S4 Mini un po’ squilibrato…

            Facci sapere e tienici aggiornati 😉

          • Andrea

            Certo, le prestazioni di Samsung sono decisamente più scarse, ma anche a fronte di un prezzo minore (100€ rispetto a Komu). Ad ogni modo non mancherò di tornare a lasciare un feedback sul modello scelto! 😉

          • Grazie Andrea, facci sapere poi cosa decidi 😉
            Chiaramente la differenza di prezzo si sente, ma in questo caso è appunto rapportata a dimensione/risoluzione,ecc. Buona acquisto!

      • Andrea

        Ultima cosa: ho visto inoltre che in altri commenti consigliavi anche il Samsung S4 mini duos che però non è incluso nella lista. Il marchio più conosciuto da ovviamente più fiducia in un eventuale acquisto alla cieca e le caratteristiche non mi sembrano peggiori dei telefoni fin qui elencati (a parte il display più piccolo). Tu cosa ne pensi?

        • Riguardo all’S4 mini noi lo inseriremo, ma è uno smartphone sbilanciato come rapporto qualità/prezzo (basti pensare che lo schermo non è HD) ed è un motivo per andare su qualche modello che funziona bene anche se di un marchio meno conosciuto 🙂

  • Monia

    Buongiorno! Dovrei acquistare un smartphone dual sim (DSFA), possibilmente che supporti la rete 4g? Esistono? Quale mi consigliate? Grata della Vs risp Vi saluto!

    • Ciao Monia,

      purtroppo l’esigenza è davvero elevata poiché i pochissimi smartphone Full Active non supportano il 4G, mentre i Dual SIM soliti che sono dotati di processore MediaTek non supportano il 4G ancora (a Settembre usciranno modelli nuovi da questo punto di vista).

      Se cerchi però il Full Active bisogna rivolgersi all’estero con modelli come il Lenovo K910 VIBE Z oppure HTC One SV Dual. A breve invece arriverà anche Xperia M2 Dual che supporta 4G ma non è chiaro se arriverà anche in Italia.

      Facci sapere… poi possiamo chiederti un piccolo supporto sui social network? Siamo su Twitter, Google+ e ovviamente Facebook, ti aspettiamo lì con un mi piace 😉

  • Anita

    Ciao,
    complimenti per il sito molto utile e di grande informazione.
    Volevo chiedere un consiglio visto che è il mio primo approccio agli smartphone e soprattutto ai dual sim 🙂 sono indecisa tra NGM Forward Prime che non trovo a meno di 300euro oppure l’huawei G700 anche sui 229euro….non sò se risparmiare oppure no? 🙂 cosa mi consigliate?
    Grazie mille

    • Ciao Anita,

      in primis ti chiedo quali sono le tue esigenze poiché effettivamente il Huawei G700 ci ha stupito come potenzialità e rapporto qualità/prezzo. Si tratta di un dual sim che monta processore quad-core, display HD da 5 pollici e ben 2 GB di RAM, davvero difficile trovarlo a quel prezzo in Italia. Se vuoi c’è la nostra recensione con video:
      http://www.tecnologici.net/huawei-ascend-g700-recensione-completa-dello-smartphone-hd-dual-sim/

      Facci sapere… poi possiamo chiederti un piccolo supporto sui social network? Siamo su Twitter, Google+ e ovviamente Facebook, ti aspettiamo lì con un mi piace 😉

  • paolo

    perchè non ci sono i samsung?

    • Ciao Paolo,
      stiamo valutando quali modelli inserire e presto inseriremo sicuramente il Galaxy S4 Mini Duos 🙂

  • Marcello

    Ciao innanzitutto complimenti. Cercavo uno smartphone dual sim, che possa andare anche sulla rete4G internet veloce, android il più recente possibile. Non ho problemi di budget, ho visto che samsungS4 e HTCOne non vanno su rete 4G giusto? Grazie Marcello

    • Ciao Marcello,

      i due smartphone che hai citato supportano sicuramente la rete 4G, il vero limite è che non sono dual SIM.

      Nello specifico hai bisogno di un dual SIM di fascia alta che supporti il 4G? Ti chiedo questo perchè significa escludere tutti gli smartphone con processore mediatek e soprattutto molti degli attuali dual SIM non supportano la rete 4G. Sta uscendo ora Xperia M2 Dual che lo farà ma è di fascia media 🙂
      http://www.tecnologici.net/xperia-m2-caratteristiche-prezzo-dello-smartphone-sony-economico-supporto-lte-mwc14/

      Facci sapere che ne pensi, poi possiamo chiederti un piccolo supporto sui social network? Siamo su Twitter, Google+ e ovviamente Facebook, ti aspettiamo lì con un mi piace 😉

      • Marcello

        Si come dicevo cerco un dual sim di fascia alta. Dove posso trovare l’XPeria M2 Dual ?
        Altri ?
        Grazie
        Ciao
        Marcello

  • checca

    ciao, a breve vorrei regalare un cellulare dual sim al mio ragazzo x il suo compleanno. cerco un cellulare nn troppo costoso, ma che permetta l’uso della doppia sim e la possibilità di accedere ad internet x visionare le e.mail. costo 100 euro..esiste? grazie x i consigli che mi vorrete dare

    • Andrea

      Ciao, potresti valutare il Wiko Iggy che si trova facilmente sui 99,90 anche nei negozi fisici e in questa fascia di prezzo credo sia il migliore tra i dual sim.

    • Ciao!

      Come ti suggerisce Andrea sulla fascia dei 100 euro puoi scegliere tra Wiko Iggy, Alcatel Pop C5. Si tratta di due ottimi smartphone nel rapporto qualità/prezzo, noi preferiamo il primo e ti linko anche la recensione, completa di video:
      http://www.tecnologici.net/wiko-iggy-recensione-dello-smartphone-dual-sim-99e/

      Facci sapere che ne pensi, poi possiamo chiederti un piccolo supporto sui social network? Siamo su Twitter, Google+ e ovviamente Facebook, ti aspettiamo lì con un mi piace 😉

  • Ivan

    AIUTO! Devo comprare un dual SIM, possibilmente full active con possibilità di escludere una delle SIM. Non sono particolarmente interessato a fotocamera, display ecc ma deve essere performante per chiamare, navigare. Vorrei spendere al max 200 euro e vorrei una versione android abbastanza recente. Il cinese mi fa storcere u po’ il muso. Ho visto il moto g dual SIM ma in Italia non è disponibile il che mi inibisce all’acquisto. Odio Samsung e sarei orientato su SONY o Acer. Vi prego aiutatemi! Complimenti per il forum!
    Ivan

    • Ciao Ivan,

      purtroppo il problema è che non è semplice (anzi quasi impossibile trovare un full active) a 200€, poiché sono pochissimi che hanno la doppia antenna e costano anche poco.

      Se cerchi un dual SIM economico e che funziona anche piuttosto bene puoi valutare Sony Xperia M Dual oppure spendendo circa 210€ puoi orientarti su Huawei G700 che è di gran lunga superiore.

      Facci sapere che ne pensi, poi possiamo chiederti un piccolo supporto sui social network? Siamo su Twitter, Google+ e ovviamente Facebook, ti aspettiamo lì con un mi piace 😉

      • Ivan

        Preso il motorola MotoG dual SIM. Appena mi arriva vediamo…speriamo bene!

        • off

          dove?

          • Ivan

            Su ebay. Ho letto alcune recensioni di persone che l’avevano preso

        • Ottimo Ivan, tienici aggiornati non appena ti arriva 😉

          • Ivan

            Ragazzi a parte la mancanza Della lingua italiana sembra essere tornati ai vecchi fasti Della celeberrima MOTOROLA. X Il momento super soddisfatto

          • Il Moto G è effettivamente una bomba se si pensa al prezzo, peccato davvero per la lingua italiana assente. E’ piuttosto insolito per uno smartphone Android 🙂
            Siamo contenti che sei super soddisfatto, magari continua a seguirci anche sui social!!!

  • Alessandro

    Scusate se vi porgo un’altra domanda su quale sia lo smartphone migliore dual-sim ma a giugno mi regaleranno un nuovo telefono e siccome io sono abituato ormai da anni all’NGM e attualmente possiedo il metaldavil, essendo di vecchia generazione , opterei per la stessa marca giacche so che funzionano bene vorrei pero sapere se anche le altre marche come dual sim valgono e nn hanno problemi per quanto riguarda i soldi da spendere penso che sia intorno tra i 200 e 300€ per un buon smartphone

    • Ciao Alessandro,

      in primis ti consiglio di aspettare Giugno per decidere in base alle offerte del momento visto che il mercato degli smartphone è molto mutevole. Di NGM sono in arrivo nuovi modelli molto interessanti, ma ancora non si conosce la data di uscita.

      Ora come ora, tra i migliori dual SIM dobbiamo citare Wiko HIghway, seguito da Komu K8 come segnalato nella nostra guida.

      Chiaramente poi dipende dalle tue esigenze 😉

      Possiamo chiederti un piccolo supporto sui social network? Siamo su Twitter, Google+ e ovviamente Facebook, ti aspettiamo lì con un mi piace 😉

  • Claudio

    buongiorno, complimenti per i contenuti e le risposte professionali che fornite.
    Ho necessità di un buon dual-sim che sia prima di tutto un buon “telefono”,
    buona durata della batteria, sim standard,dimensioni contenute, robusto.
    Necessità di accedere a internet e email minima, necessità di giochi nulla.

    Devo per forza poter disabilitare la seconda sim durante il giorno e abilitarla

    il tardo pomeriggio senza essere costretto a estrarla/rimetterla. Posseggo da
    sempre Nokia, ma se non sbaglio nei loro dual-sim le due sim sono sempre
    attive, non è disponiblie la possibilità di disattivarne una da menu, si può solo togliere fisicamente la seconda.
    Budget più o meno ai attorno a 80/130 euro. Potrei aumentarlo solo per una valida fotocamera.
    Ho letto diverse vostre precise recensioni ma non mi è chiara la possibilità appunto di attivare/disabilitare le sim via menu. Vi ringrazio per tutti i consigli d’acquisto che mi potrete dare.

    • Ciao Claudio,

      il vero problema della tua richiesta è la SIM standard, poichè la maggior parte dei moderni dual SIM necessita di SIM più piccole (micro). Eventualmente per te sarebbe un problema tagliarla e comprare un adattatore? (costano circa 1/1.5€ gli adattatori, essendo di plastica).
      Nel caso potremmo consigliarti Alcatel Pop C5 che costa intorno ai 105€ e permette di abilitare/disabilitare le SIM via software.

      Possiamo chiederti un piccolo supporto sui social network? Siamo su Twitter, Google+ e ovviamente Facebook, ti aspettiamo lì con un mi piace 😉

  • Buonasera a tutti, è circa due anni che sono in possesso di telefoni Dual Sim. Ho usato per un lungo periodo l’UMIX1 e poi lo ZTEV970 e vi dirò che mi sono trovato abbastanza bene, salvo per il comparto fotocamera che erano abbastanza scadendi. Avevo acquistato entrambi online da siti cinesi ma purtroppo ho avuto una serie di problemi con l’assistenza in quanto entrambi mi hanno lasciato a piedi. Per questo motivo vorrei puntare a qualcosa che abbia un servizio di garanzia alle spalle che non comporti di dovermi interfacciare con la Cina.

    Vorrei acquistare un nuovo telefono Dual SIM con un prezzo che non vada oltre ai 300€. Ho già dato un’occhiata ai vari Komu K8, NGM Prime, Komu K5, (Huawei G700, Samsung S4 mini, Zopo, Wiko, Archos, Alcatel ecc. Sono ancora indeciso per una serie di motivi legati al fatto che sto cercando uno smartphone che duri la batteria (escludo gli octa-core mediatek), fatturabile (Zopo non lo permette), con interfaccia Google Experience (il G700 monta una MIUI modificata) e che sia bello e leggero. Cosa mi consigliate?

    • Ciao Eltrentin,

      per quanto riguarda la interfaccia simil-GE secondo me puoi andare sui vari Komu K5, in particolare io opterei per la versione octa-core che a noi non ha deluso come batteria (comprare una ausiliaria costa davvero poco come differenza). Se però non vuoi sicuramente gli smartphone che hai citato non montano interfaccia pulita ma sempre leggermente personalizzata dal produttore.

      Diciamo che Huawei G700, i vari NGM , così come Alcatel o Archos sono sempre personalizzati un minimo, mentre Komu rimane abbastanza pulito, idem Wiko.

      Wiko Highway e Komu K5 Octa sarebbero i nostri consigli, ma tu che ne pensi? 🙂

      Possiamo chiederti un piccolo supporto sui social network? Siamo su Twitter, Google+ e ovviamente Facebook, ti aspettiamo lì con un mi piace 😉

      • Grazie dei consigli. Ho appena messo “mi piace” su Facebook. Non sono sicuro di voler passare ad un 5″, se pur questa sia la tendenza del momento dato che vi sono sempre più dispositivi di queste dimensioni. Cosa ne pensare del Samsung S4 Mini Duos? Cosa mi consigliereste eventualmente di carino e un pò più piccolo ma comunque dalle buone prestazioni?

        • Grazie per il supporto su FB, davvero 🙂
          Comunque sicuramente i 5 pollici sono comodi per intrattenimento, un po’ meno per portabilità. Purtroppo S4 mini duos è davvero buono come prestazioni e come hardware, ma rapportato al prezzo sembra costare di più rispetto ai 5 pollici già citati.
          Chiaro che, in questo caso, il qualcosina in più che paghi dipende dal design e dalla compattezza 🙂

          • Volendo perciò rimanere su una dimensione più piccola e non ponendomi particolari problemi riguardo al prezzo, dato che l’S4 Mini Duos lo troverei a 299 euro, mi consigliate di prendere questo rispetto ai vari consigliati da 5″? Rispetto a NGM prime, dato che costa uguale, meglio S4 Mini o NGM Prime?

          • Considera che S4 Mini ha un processore diverso, per cui non è confrontabile facilmente dual core vs quad-core. Personalmente preferirei S4 Mini per la fotocamera e per il fatto che riesci a trovarlo ad un prezzo molto più consono al suo qualità 🙂

          • Acquistato S4Mini Duos a 249€. Vi farò sapere. Grazie ancora del supporto…..

          • Considerato le tue esigenze ed il prezzo a cui l’hai trovato, ottimo acquisto! Grazie a te, a presto sulle nostre pagine social 🙂

  • yel

    Salve, anzitutto grazie per il grandissimo lavoro che portate avanti. Venendo al dunque, devo acquistare un telefono, l’uso che ne dovrei fare, oltre al telefonare e sms, è poter leggere le e-mail, poter navigare in rete agevolmente, utilizzo di skype, mi occorre il modulo NFC, GPS, ed infine dual sim e batteria removibile.

    gli amici mi hanno consigliato i seguenti, nella versione dual sim (elencati in ordine casuale):

    HUAWEI G610S – ZTE V967S – SAMSUNG GALAXY CORE DUAL – SAMSUNG GALAXY ACE3 – SONY XPERIA M

    aumentando il budget HUAWEI ASCEND P1 – ACER LIQUID E1 e, sempre aumentando il budget, le versioni con mudulo LTE dei modelli sopra citati.

    Il vostro consiglio? Rinunciando alla “feature” dual sim, su cosa potrei orientarmi? Grazie, ogni consiglio sarà preziosissimo.

    • Ciao Yel,

      posso chiederti in primis quale è il tuo budget? Siamo orientativamente sui 150-200-300 euro?

      Questo per capire le tue esigenze e orientarti al meglio. Se consideriamo il budget da 150/160€ la migliore scelta è Acer Liquid E2 Duo, con budget 200/220€ invece trovi Wiko Darkmoon o Huawei G700 che portano anche l’interessante display HD in dote 😉
      Sui 200€ in versione mono-SIM invece consigliamo il Moto G, seguito direttamente da Google per quanto riguarda gli aggiornamenti.
      Facci sapere cosa ne pensi 🙂
      Possiamo chiederti un piccolo supporto sui social network? Siamo su Twitter, Google+ e ovviamente Facebook, ti aspettiamo lì con un mi piace 😉

      • yel

        Anzitutto Grazie. Il mio budget è “flessibile” ma vorrei rimanere intorno ai 150€ /170€ che poi è la fascia di prezzo degli smarthphone consigliatimi dai miei amici. Ero orientato sul LiquidE2 Duo … poi ho scoperto l’Experia M dual che mi ha fatto vacillare.
        Vi avevo scritto anche e soprattutto per uscire dall’ impasse …Il G700 mi fa gola… però è caro… non vorrei dover arrivare a 200€ …
        Prossimamente devo andare in Inghilterra, per questo ero interessato al dual sim, vorrei tenermi il mio numero ed acquistare anche un numero inglese sul quale “caricare” un profilo sim con NFC (schermo minimo 4″ per andare in rete, Gps e doppia camera per skype sono indispensabili).
        Non uso facebook ne google+ ma vi ho caricati su twitter, siete i migliori non smettete mai.
        P.s.
        dell’Ascend P1 che mi dite ho trovato giudizi in rete contrastanti…

        • Considera che il P1 non è dual SIM quindi non riusciresti ad avere il supporto che cerchi. Considerato che vuoi poi il modulo NFC la scelta migliore diventa Xperia M, in questo senso dovrebbe incarnare tutto ciò che cerchi in quanto a dimensioni, prestazioni e soprattutto rispettare il parametro prezzo che cerchi 🙂
          Grazie mille per i complimenti, non smettiamo ;-D

          • Nicole

            Salve.Dovrei comprare uno smartphone dual-sim,con schermo 4 o più mp,che abbia una buona fotocamera(almeno 8 mp),una buona autonomia(che non si blocchi con i giochi),un buon processore e soprattutto che abbia memoria espandibile.E vorrei spendere meno di 300 euro.Cosa mi consigliate?

          • Ciao Nicole,

            con cifre vicine al tuo budget si possono comprare smartphone piuttosto interessanti che incontrano le tue esigenze, in particolare possiamo consigliarti Huawei G700:
            http://www.tecnologici.net/huawei-ascend-g700-recensione-completa-dello-smartphone-hd-dual-sim/

            Oppure di recente si trovano anche offerte del Galaxy S4 Duos. Che ne pensi di queste due alternative? Facci sapere e se puoi supportaci anche sui social network, sarebbe un grande contributo per noi 😉

  • Ettore

    io vorrei solo un consiglio: sono indeciso tra huawei ascend p6 o g6 4g cosa mi consigliate?

    • Ciao Ettore, si tratta di due smartphone abbastanza differenti in quanto il P6 rappresenta il top di gamma (fino ad inizio Maggio quando verrà presentato il successore) di Huawei. Esteticamente sono ineccepibili, anche se ci sono molte differenze a livello hardware. Potresti indicarci in primis budget e tue esigenze in modo di aiutarti al meglio? Grazie 🙂
      Inoltre hai necessità del supporto dual SIM? Te lo chiedo vista la guida in questione 🙂

      Possiamo chiederti un piccolo supporto sui social network? Siamo su Twitter, Google+ e ovviamente Facebook, ti aspettiamo lì con un mi piace 😉

      • Ettore

        Ciao redazione… io vi seguo gia su fb e vi ringrazio per il grande aiuto che date. Io avrei un budget sui 300E e anche se ho lasciato qui il mio commento non e indispensabile che lo smartphone sia dual sim. Grazie ancora.

        • Se riesci, su quella cifra, puoi orientarti sul Nexus 5 di Google oppure su Moto X ma forse costano leggermente più del tuo budget.
          In alternativa puoi orientarti su Galaxy S3 e Galaxy Note 2 😉

          • Ettore

            Ho gia preso in considerazione altri smartphone come quelli citati ma mi servirebbe un parerere su huawei p6 e g6 4g… grazie 🙂

          • Il P6 lo abbiamo recensito ed analizzato con pro e contro in questa recensione:
            http://www.tecnologici.net/huawei-ascend-p6-stile-e-spessore-minimal-recensione-completa/

            Diciamo che il design molto piatto implica consumi elevati e un leggero surriscaldamento, questo come contro principali.

            Su Huawei G6 purtroppo dobbiamo aspettare l’uscita per provarlo con mano 😉

          • Ettore

            Ok… aspetto la vostra recensione… grazie mille per quello che fate

  • marika

    salve, io vorrei acquistare un nuovo smartphone e dato che non mene intendo molto mi affido a voi. Io sarei indecisa tra il samsung galaxy core, il samsung trend e l’ace 3 voi cosa mi consigliate? aggiungo che il mio budget massimo è di 180 euro..io cerco un telefono affidabile con un buon rapporto qualità/prezzo che funzioni bene senza bloccarsi..poichè l’uso principale è per navigare su internet e utilizzo app e per ascoltare musica…il cell che avevo prima si bloccava sempre con i giochi con una grafica di alta qualità e mi limitava l’utilizzo tipo la memoria interna nn mi permetteva di scaricare molte app infine che abbia una buona fotocamera essendo un’amante di fotografia..chiedo troppo? scusate se mi son dilungata troppoXD ma ci tengo.Spero mi rispondiate presto

    • Ciao Marika,

      a quella cifra secondo me il top che puoi prendere è il Moto G che pur non avendo una camera eccezionale (vedi le foto nel paragrafo della recensione) può fare al caso tuo:
      http://www.tecnologici.net/moto-g-la-recensione-completa-dello-smartphone-economico-motorola/
      Se proprio non dovesse soddisfarti, puoi pensare qualcosa di diverso a partire da questa guida:
      http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-android-economici-del-2013-max-200-euro/
      Gli smartphone che citi trovano concorrenza forte in Vodafone Smart 4G e in Acer Liquid E2.
      Facci sapere cosa ne pensi, magari supportaci con un mi piace su FB o seguendoci su Twitter o Google+, ti aspettiamo 😉

    • Ciao Marika,

      a quella cifra secondo me il top che puoi prendere è il Moto G che pur non avendo una camera eccezionale (vedi le foto nel paragrafo della recensione) può fare al caso tuo:
      http://www.tecnologici.net/moto-g-la-recensione-completa-dello-smartphone-economico-motorola/
      Se proprio non dovesse soddisfarti, puoi pensare qualcosa di diverso a partire da questa guida:
      http://www.tecnologici.net/i-migliori-smartphone-android-economici-del-2013-max-200-euro/
      Gli smartphone che citi trovano concorrenza forte in Vodafone Smart 4G e in Acer Liquid E2.
      Facci sapere cosa ne pensi, magari supportaci con un mi piace su FB o seguendoci su Twitter o Google+, ti aspettiamo 😉

      • marika

        grazie mille per i consigli siete fantastici! mi piace molto il moto g che ha delle buone prestazioni anche se come ha detto non ha una camera eccezionale..cercando un po’ su internet e leggendo le recensioni ho trovato LG optimus 4x secondo me molto bello con un’ampia memoria interna e la fotocamera di 8 MP ..a un prezzo di 149,50 euro voi che ne pensate ? e poi ci sarebbe anche il samsung galaxy s4 mini (scusate se sn come dire ossessionata dai samsung ma secondo me sono o meglio erano i migliori ma ho capito che c’e di meglio e i prezzi elevati non corrispondono sempre alla qualità del prodotto ma al costo del marchio che non puo’ scendere sotto giusto? haha mi sn informata bene..!) e lo ho trovato a un prezzo di 199,90 piu che ragionevole secondo me anche perchè non ha grandi difetti se non i colori non molto fedeli e la camera ..io sarei piu per il secondo smartphone voi che mi dite? grazie ancora .

        • Ciao Marika, ti stai informando benissimo devo dire! 🙂 E’ importante saper scindere la qualità del marchio dalla qualità del singolo modello.
          Hai visto le foto del Moto G che abbiamo scattato? Quelle danno una idea della qualità del dispositivo.
          Comunque a circa 200€ vale la pena prendere S4 Mini se la fotocamera è importante, anche rispetto all’LG 4X HD che è sicuramente inferiore sia come prestazioni della fotocamera, sia per il fatto che sta per essere abbandonato da LG (in termini di aggiornamento) 😉

  • Alice Terzuoli

    Ciao, vorrei acquistare uno smartphone dual sim, ho un budjet massimo di 200 euro, mi piacerebbe di 5″ e con una buona memoria e doppia fotocamera, attualmente ho un samsung galaxy ace (gt-s5830i) che ha continuamente problemi di memoria. Ho dovuto disinstallare quasi tutte le app che usavo. Mi interessa che il nuovo smartphone usi il sistema android, non amo cambiare cellulare continamente, quindi vorrei un dispositivo ben funzionante e di nuova generazione.
    Forse chiedo troppo 🙂
    Aspetto i vostri preziosi suggerimenti

    • Ciao Alice,

      Lo vorresti Dual-SIM? Perchè se il dual-SIM non è tra i requisiti allora puoi optare per l’ottimo Motorola Moto G che ti offre uno spazio di memoria decisamente superiore al Galaxy Ace (ormai obsoleto). Unico difetto è la fotocamera, anche se di qualità ben superiore al Galaxy Ace. Purtroppo sui dispositivi in questa fascia il compromesso è tra memoria e qualità della fotocamera. Se fai un search sul sito puoi trovare la recensione completa del Moto G.
      Se invece ti interessa che sia dual-SIM puoi dare un’occhiata al Wiko Darkmoon, che puoi trovare sul sito degli stockisti a 179 euro 😉

      Facci sapere cosa ne pensi!
      A presto!!

      • Alice Terzuoli

        Intanto grazie per la vostra rapida risposta…Si ho decisamente bisogno di un dual sim ed è questo il motivo principale per cui sto cercando un nuovo telefono, devo gestire due sim e avere due cellulari di cui un antico nokia n70 è diventato un incubo, il galaxy ace da questa mattina ha anche una riga sullo schermo 🙁 Ho dato un’occhiata al Wiko Darkmoon e devo dire che è carino mi dispiace solo che la memoria interna sia da 4gb, tra questo e il Huawei g700 quale è migliore? Scusate per l’insistenza ma come ho detto una volta comprato non lo cambierò per parecchio tempo e vorrei spendere bene i miei soldi

        • Ciao Alice, scusa l’attesa nella risposta. A questo proposito, se puoi arrivare su Huawei G700 quest’ultimo è nettamente preferibile perchè il display HD è più ampio e più godibile, ma soprattutto ha 8 GB di memoria interna e ben 2 GB di memoria RAM. Qui trovi la nostra recensione completa, con video sul nostro canale:
          http://www.tecnologici.net/huawei-ascend-g700-recensione-completa-dello-smartphone-hd-dual-sim/

          Possiamo chiederti un piccolo supporto sui social network? Siamo su Twitter, Google+ e ovviamente Facebook, ti aspettiamo lì con un mi piace 😉

          • Alice Terzuoli

            Appena messo “mi piace” su fb 😉 …. Ho un’altra domandina. Cercando il miglior prezzo l’ho trovato su amazon.de sapete se la garanzia funziona allo stesso modo dell’Italia? Non vorrei avere brutte sorprese, tipo garanzia inesistente o obbligo di spedire in Germania per l’assistenza.

          • Tieni conto che la garanzia europea dipende dal produttore, per questo devi verificare il comportamento del singolo produttore. Quindi se vuoi avere la certezza di assistenza in Italia compra da qui:
            http://www.amazon.it/dp/B0058UWJ0G/ref=asc_df_B0058UWJ0G18482268?smid=A11IL2PNWYJU7H&tag=trovaprezzi-ce-21&linkCode=df0&creative=23422&creativeASIN=B0058UWJ0G

            Il G700 rimane comunque superiore a Darkmoon, dipende dal tuo budget a questo punto.
            Grazie per il supporto!
            Tieni conto che la garanzia esiste sempre, nella peggiore delle ipotesi devi inviare il tutto nel paese dove acquisti 😉

  • Antonio

    Buongiorno, sarei interessato all’acquisto di un Samsung GT-i9300 SIII‎, poiché ultimamente i prezzi sono notevolmente diminuiti,

    ma allo stesso tempo sono interessato ad un dual sim, perché ciò mi permetterebbe di

    sfruttare come traffico dati una sim da 1GB al costo mensile di 2,5 euro al mese la quale

    è legata all’abbonamento wind di casa.

    Domanda 1: il Samsung GT-i9300 SIII potrebbe diventare dual sim?

    Domanda 2: alternativa valida al Samsung GT-i9300 SIII ovviamente mantenendo lo stesso budget (circa 200€).

    Grazie

  • Alex

    Salve, sono interessato all’acquisto dell’acer liquid e3 duo e purtroppo è disponibile solo online.

    Essendo il mio primo acquisto su internet sono molto scettico perché non l’ho mai fatto ed ho paura di avere successivamente dei problemi. Per questo motivo chiedo aiuto a voi nel consigliarmi il sito più sicuro ed affidabile, e dove possa acquistare tramite paypal. Ho trovato alcuni siti dove vendono questo prodotto come: Pixmania.it, Amazone.it, Store.orange.com, Expansys.it…
    Quale mi consigliate tra questi?
    Grazie in anticipo per le risposte

    • Ciao Alex,

      purtroppo Acer ha deciso di non intraprendere la vendita di smartphone nei negozi, quindi si può comprare solo online.

      Tu fai riferimento a Liquid E2 giusto?

      Tra quei negozi sceglieremmo in primis Expansys e Orange, Pixmania di seguito, mentre su amazone non saprei dirti, non lo conosciamo proprio.

      Magari supportaci con un mi piace su FB oppure seguendoci su Twitter o Google+, ti aspettiamo 😉

      • sbaragnaus

        Scusate se mi intrometto, ma Amazon è un negozio altamente affidabile e con un ottimo servizio clienti.

  • mark

    Salve, posseggo un galaxy duo gt-s6102 un modello un pò superato ,anche se va ancora molto bene,

    ho inenzione di cambiarlo e fare sempre un dual sim ,x esigenze di lavoro , la cifra che volevo impegnare ( intorno alle 200 euro ), vorrei un consiglio tra ngm – huawei o altri….io avrei occhiato il komu k3D mi piace molto come caratteristiche dimensioni e prezzo , ma ho visto che è una marca che cosigliate poco , volevo sapere se è una marchio affidabile o no, mi sembra che come qualità e prezzo sia molto vantagioso, tenete presente che avrei bisogno di un telefono che sia anche un pò “robusto ” , grazie, Marco :

    • Ciao Mark,

      prima di tutto ti rassicuro su Komu che è un marchio che trattiamo e che abbiamo giudicato spesso più che interessante ed affidabile, forte anche di una ottima assistenza post-vendita.

      Al budget che ci hai consigliato, in linea di massima, noi preferiremmo orientarti su Huawei G700 che ha come vantaggio 2 GB di memoria RAM, display HD da 5 pollici, processore quad-core. Forse come dimensioni ti soddisfa di meno?

      Il Komu K3D presenta invece un display qHD e se sei “purista” del display chiaramente può offrire qualcosa in meno in termini di definizione e dettagli rispetto al modello Huawei. Però si tratta sicuramente di un modello rispettabile in quella fascia di prezzo 😉

      Altrimenti una validissima alternativa è Wiko Darkmoon.

      Facci sapere che ne pensi, magari supportaci con un mi piace su FB oppure seguendoci su Twitter o Google+, ti aspettiamo 😉

  • Pablito C.

    Salve,
    attualmente ho un samsung Galaxy S Duos S7562, avevo intenzione di fare un upgrade passando ad un S4 Mini Duos, potrei sapere cosa ne pensate di questo prodotto, o se lo avete già testato.
    Grazie mille per l’aiuto.
    P.

    • Ciao Pablito, effettivamente un bell’upgrade è rappresentato dall’S4 Mini Duos (che presto entrerà in questa guid). In realtà non ne abbiamo parlato spesso in passato perché purtroppo è uscito ad un prezzo elevato rispetto alle caratteristiche hardware offerte, ma come prestazioni ci ha soddisfatto molto grazie ad una buona fotocamera, abbinata ad un processore Snapdragon 400 che offre ottimo intrattenimento sia sotto lato web che sotto lato videogiochi 😉

      Facci sapere che ne pensi, magari supportaci con un mi piace su FB oppure seguendoci su Twitter o Google+, ti aspettiamo 😉

      • sbaragnaus

        Quando è prevista la pubblicazione della recensione del Samsung Galaxy S4 mini duos?

        Grazie

        • Al momento abbiamo sottomano la versione mono-SIM, di quella potremmo fare la recensione a breve (dopo i terminali previsti che abbiamo in questo periodo). Per la versione dual SIM stiamo valutando 🙂

  • Lello

    Salve gentili esperti tecnologi,
    devo acquistare un nuovo telefono dual sim, ma non riesco a scegliere tra i seguenti modelli: Acer Liquid E2 Duo, Alcatel 6030D One Touch Idol, Alcatel One Touch Star, Archos 502422 Platinum 50, Archos 502499 Titanium 50, NGM Forward Infinity Smartphone e Samsung Galaxy S Duos S7562. Per tutti non ho problemi di budget, ma le mie esigenze vanno soprattutto in direzione di velocità del processore, qualità della fotocamera e durata della batteria.
    Avete già il mio pieno supporto su fb, siete grandi!

    Grazie.

    • Ciao Lello, non hai nessun tipo di remora sul budget? A questo proposito, mi sembra ti sia orientato su smartphone da circa 200€ che possono comodamente funzionare in modo eccellente. Diciamo che noi tra questi abbiamo apprezzato moltissimo il Liquid E2 ed il Forward Infinity (trovi videoconfronti, recensioni, ecc).
      Se puoi salire di budget o arrivare a circa 210/220€ puoi comprare il Huawei G700 che funziona molto bene grazie al processore quad-core, ottima batteria abbinata a display HD e ben 2 GB di RAM.
      Facci sapere cosa ne pensi e grazie per il tuo supporto su FB, consigliaci ai tuoi amici 😉

      • Lello

        Grazie per la risposta veloce e dettagliata. Non essendo uno che cambia spesso cellulare, ma solo quando è strettamente necessario, farò una scelta sul lungo periodo e con un piccolo sforzo economico ulteriore prenderò il G700 come da voi consigliato. Saluti e complimenti per l’ottimo lavoro d’informazione.

        • Ottimo ragionamento in vista della futuribilità del tuo smartphone, sicuramente qualche soldo in più speso ora ti porterà ad essere più soddisfatto se decidessi di acquistare altro 😉
          Magari tienici aggiornati con la tua scelta finale, ti aspettiamo anche sui social! 😉

  • Modestino

    Salve: cercavo un cellulare dual sim, che vada veloce su internet, abbastanza resistente, con buona memoria e una discreta fotocamera e magari non da spedire lontanissimo se lo devo portare in assistenza. Disponibilità 100-150 euro. Potete consigliarmi?

    • Ciao,

      in questa fascia di prezzo puoi trovare il Huawei G525 o Acer Liquid E2 che sono due ottimi Dual SIM qualità/prezzo, ma se arrivi intorno ai 200€ puoi comprare il Huawei G700 che offre display HD, processore quad-core e una fotocamera sopra la media, senza dimenticare i 2 GB di memoria RAM.

      A questo proposito, leggi pure le nostre recensioni che trovi nell’apposita sezione 😉

      Magari supportaci sui social network e consigliaci ai tuoi amici 🙂

  • S_m_b

    Nessuno di questi e’ stato aggiornato a KK?

    • Ciao,

      Non ci risultano aggiornamenti a Kitkat purtroppo 🙁

      • S_m_b

        Sapreste consigliarmi “il miglior” dual sim android rimanendo su un display da 5 pollici come il nexus5? Grazie.

        • Tra le ultime opzioni arrivate in Italia direi che la scelta migliore sarebbe il top di gamma di Wiko, il famoso Highway che è appena arrivato sul mercato (processore octa-core, display Full HD, 2 GB di RAM, ecc). Oppure il Komu K5 Octa 🙂

          Magari supportaci sui social network e consigliaci ai tuoi amici 🙂

          • S_m_b

            “Magari supportaci sui social network e consigliaci ai tuoi amici :)”

            Quello l’ho fatto gia’ dall’altroieri! Mi son stupito di non aver conosciuto prima il vostro sito, eppure di roba ce n’e’ tanta…

          • Questo è un complimento che fa davvero piacere, grazie mille 🙂
            Siamo contenti del tuo supporto, speriamo sempre di offrire un contributo in più!!!

  • Tina

    Buonasera…. mi serve un consiglio, e da quanto ho letto i vostri consigli sono utilissimi! io sono indecisa tra 2 telefoni, samsung galaxy s3 mini e galaxy core dual sim…. quale mi consigliate???

    • Ciao Tina,

      Perchè hai preso in considerazione un modello dual-SIM e uno single-SIM? Hai necessità di due SIM? Qual è il tuo budget a disposizione?

      A presto!

      • Tina

        Ciao
        ho 2 sim però non ho una preferenza, a me interessa per lo più sapere tra i due qual’è il più conveniente…. per quanto riguarda le funzioni e le caratteristiche.
        Questi 2 telefoni al momento sono quelli più accessibili, in offerta l ho trovati a 129 €,il mio badget è di 150 € (il galaxy
        core dual sim l’ho trovato a 149 € ) ovviamente garanzia europa.

        Se non erro invece il galaxy s3 mini è solo mono sim.
        Entrambi mi piacciono dal punto di vista estetico e per il prezzo, dal punto di vista tecnologico ne capisco poco, per questo volevo delucidazioni…
        A presto…..

        • Tina

          cosa mi consigliate???? mi fido del vostro consiglio… per me decisivo per la scelta… buonaserata

          • Ciao Tina,

            il nostro consiglio è per un ottimo Moto G nel caso tu voglia spendere qualcosa in più ed avere un terminale più nuovo e destinato a durare di più. Invece per quanto riguarda la scelta tra S3 mini e Core Duos forse andremmo sul secondo per favorire la batteria più capace (quindi autonomia migliore) oppure il processore più nuovo. 🙂

            Ci puoi supportare con un mi piace su FB o seguendoci su Twitter o Google+?

          • Tina

            ok.. grazie 🙂 gentilissimi….. allora seguirò il vostro consiglio…..
            Certo che metterò mi piace su fb… !!
            Mi siete stati di aiuto.. … e consulterò spesso il vostro sito. Complimenti..
            Buon week end 🙂

          • Grazie a te Tina, buon fine settimana e ci vediamo su FB ;-D

  • Raffa

    Salve a tutti, io è da tempo che cerco un dual sim top di gamma per non avere compromessi ed essere al passo coi tempi e non ho problema di budget ho visto,con interesse htc one 32gb;alcatel one touch idol X ;wiko highway;ma sono molto attratto anche dal nuovo s5 duos, anche se ho letto che per ora è’ riservato al mercato cinese voi cosa mi consigliate?…grazie per le risposte.

    • Ciao Raffa,

      Tra i modelli che hai elencato, se non hai particolari problemi di budget, tendiamo a preferire HTC One 32GB e Galaxy S5 Duos (che verrà probabilmente importato da qualche store italiano). La motivazione è nell’autonomia, che non eccelle nei modelli con MT6592 😉

      A presto e continua a seguirci!!

  • Alessio

    Gentilissimi di tecnologici.net
    Sono da tempo in cerca di un dual sim che costi non più di 200 euro, grazie alla vostra professionalità e fantastiche recensioni mi sono innamorato del modello “acer liquid e2 duo” anche se da qualche giorno ho saputo dell’esistenza di “acer liquid e3 duo” che sembra avere delle qualità migliori rispetto al suo predecessore.
    Potreste fare delle recensioni video e scritte su questo prodotto??
    Cordiali saluti da Alessio

    • Ciao Alessio,

      Acer Liquid E3 Duo ha dalla sua un comparto fotografico rinnovato e uno schermo a più alta risoluzione. Difficile che riesca a replicare il successo dell’ Acer Liquid E2 Duo (che è un modello che è riuscito ad anticipare la concorrenza) e delude un po’ la dotazione di 4GB di memoria interna (ci aspettavamo un upgrade anche qui), ma è comunque un modello da tenere sott’occhio e che non vediamo l’ora di provare 😉

      A presto e continua a seguirci!!

  • davide

    ciao a tutti, vorrei comprare un dual sim con prestazioni alte e che la batteria non si finisca a meta’ giornata.. non mi interessa il prezzo, l’importante che sia affidabile. cosa mi consigliate?

    • Ciao Davide,

      I modelli che abbiamo elencato in questa guida sono affidabili ma il difetto dei dual-sim di alta fascia (octa-core con MT6592) è purtroppo nella durata della batteria.

      Se non hai problemi di budget e vuoi un’ottima autonomia, puoi optare per il Galaxy S4 Duos o l’HTC One Dual 😉

      A presto!!

  • Mirko

    Ciao a tutti, dovrei comprare uno smartphone dual sim per mio padre che lavora all’estero. Lo smartphone non dovrebbe essere troppo grande (un 5 pollici è troppo), avere un’ottima autonomia soprattutto e un’ottima ricezione. L’uso che se ne farebbe sarebbe principalmente chiamate, messaggi e skype (tramite wi-fi, non dati 3g), e le pretese in ambito hardware non sono altre (di sicuro non serve per giocare o altri usi che richiedano grande dispendio di risorse). Il budget sarebbe su un massimo di 200€. La fotocamera se buona meglio, se no non è un parte indispensabile. In pratica serve un buono smartphone per l’uso quotidiano e che non sia troppo ingombrante. Ditemi voi quali potrebbero essere le scelte

    • Mirko

      Inoltre, lavorando in tunisia userebbe una sim locale e una sim italiana. Ci possono essere conflitti o potrebbero non lavorare insieme o altri problemi, magari anche di linea? Inoltre nei cellulari dual sim le sim funzionano insieme contemporaneamente giusto? Nel senso, è possibile ricevere una chiamata da una sim e poi magari dopo poco dall’altra senza dover fare operazione di attivazione/disattivazione giusto? Grazie mille per le risposte!

      • Ciao MIrko,

        Purtroppo la dimensione media degli smartphone si sta assestando sui 5 pollici, lasciando i modelli con dimensioni inferiori alla fascia low-cost, con caratteristiche mediamente inferiori.

        Certamente entrambe le SIM sono contemporaneamente attive. Si tratta però di smartphone dual-SIM dual-standby, ovvero quando una SIM è occupata in una chiamata l’altra non risulta raggiungibile e viceversa. Nessun problema nella scelta della SIM con cui chiamare, nè quella con cui navigare (in quest’ultimo caso però è necessario selezionare, attraverso le impostazioni, la SIM su cui si vuole attivare la rete dati, dato che il 3G non può essere attivato su entrambe le SIM).

        Per quanto riguarda il modello prova a dare un’occhiata al Wiko Darkmoon. Wiko è un’azienda francese che si sta facendo conoscere parecchio anche in Italia. Facci sapere cosa ne pensi, al di sotto dei 200 euro è tra i top dual-SIM a nostro parere 😉

        Supportaci sui social se ti va! A presto 😉

        • Mirko

          Leggendo le recensioni e un pò i commenti i miei candidati erano diventati infatti il darkmoon e il kumo k3. Purtroppo per il darkmoon non ha la batteria rimovibile, e questo è un grande peccato. Per il resto se no un pensierino era stato fatto.

  • Giulio

    devo aiutare un’amica all’acquisto di un dual sim.
    lei al momento punta ad un samsung S7582
    io non ho trovato molte info a riguardo, e leggendo il vostro articolo e considerato il budget ridotto, mi son fatto una buona idea sul Komu Robo2

    che ne pensate?

    • Ciao Giulio,
      ci puoi dare qualche indicazioni su budget ed esigenze? Perché oggettivamente i Samsung S Duos non hanno avuto gran successo, però se ci dai queste indicazioni proviamo ad aiutarti al meglio 🙂

      • giulio

        budget di 120 euro
        dai pochi commenti in rete il duos 2 mi ha convinto e visto che lei e’ interessata a tale modello, prenderlo a 125 spese comprese mi sembra buono

        • Ciao Giulio,

          Con il budget che ci hai indicato il Galaxy Duos 2 è un ottima scelta, soprattutto perchè ha una RAM superiore rispetto ai modelli della concorrenza di pari fascia (allineate sui 512MB). La memoria interna non ti permette di installare un gran numero di app e giochi contemporaneamente, ma a quel prezzo è difficile pretendere più memoria 🙂

          Supportaci sui social se ti va!
          A presto 😉

          • giulio

            grazie mille
            e… avete il mio supporto!!! 😉

          • giulio

            amica soddisfatta dell’acquisto 😀

          • Ciao Giulio,

            Grazie per la comunicazione.
            Non possiamo che esserne contenti 🙂

            Continua a seguirci, a presto!

      • giulio

        dimenticavo, le interessa il reparto fotocamera
        ma non le dispiace qualche giochino come candy crush, subway surf, ecc…

        • Per quanto riguarda la fotocamera è leggermente superiore quella del Robo 2, che monta lo stesso sensore dei terminali Komu di punta di generazione precedente. E’ quindi un compromesso tra RAM e fotocamera 😉

  • Gra

    ciao,
    Komu K5 TURBO e Komu K5 Octa sono la stessa cosa?
    Su amazon hanno prezzi differenti il primo 369 e il secondo 299. Grazie

    • Ciao,

      si tratta di due smartphone diversi. Il primo è meno recente e monta un processore quad-core, mentre la versione Octa monta il più recente processore octa-core 6592. A questo proposito abbiamo appena pubblicato la recensione del nuovo modello:
      http://www.tecnologici.net/komu-k5-octa-recensione-completa/
      Ah, se puoi supportaci con un mi piace su FB, o seguendoci su Twitter e Google+. Siamo anche su YouTube come RedazioneTecnologici! Ti aspettiamo 😉

  • stefy

    Ciao,
    vorrei acquistare un nuovo cellulare dual sim e avrei visto in offerta a 149,90 euro il MEDIACOM
    Phone Pad Duo S500. Ho cercato varie recensioni su internet e video in cui ne parlano abbastanza bene, ma quando sono andata per acquistarlo la commessa del negozio me lo ha sconsigliato dicendomi che molti clienti lo hanno riportato in dietro perchè risultato difettoso! quindi sconcertata non l’ho acquistato. Visto le vostre accurate recensioni, di cui vi faccio i miei complimenti, vorrei chiedere, con un budget di 150 max 200 euro, quale alternativa avrei con caratteristiche simili al mediacom?
    grazie per la vs cortese risposta.

    • stefy

      dimenticavo di chiedere comunque cosa ne pensate voi del mediacom phone pad duo s500. grazie

    • Ciao Stefy,

      Aldilà del tasso di guasto e affidabilità nel tempo dei prodotti Mediacom, che sono dati che non conosciamo, possiamo dirti che col budget che ci hai indicato puoi fare scelte migliori in termini di caratteristiche tecniche.

      Prova a dare un’occhiata ad esempio al Wiko Darkmoon, che ha un processore ottimizzato, consumi inferiori del display (schermo di dimensioni leggermente inferiori) e di conseguenza un’autonomia superiore. Il limite purtroppo è nello spazio a disposizione nella memoria interna per l’installazione di app e giochi (4GB, come il Mediacom Phone Pad Duo S500).

      Facci sapere cosa ne pensi 😉
      A presto!

      • stefy

        da quello che ho letto su internet mi sembra davvero un buon telefono, ottimo al confronto con quello di Mediacom. Non conoscevo affatto questo marchio Wiko. Se dovessi riuscire ad aumentare il mio budget anche il Wiko Darkfull non è per niente male (peccato per la memoria non espandibile), avevo anche pensato all’ Alcatel One Touch Scribe HB, ma tutto dipende dalle mie disponibilità 🙂 . Grazie ancora per il consiglio, penso proprio opterò per questo marchio. Se lo acquisterò vi farò certamente sapere la mia opinione personale. Grazie ancora!

        • Ciao Stefy, ovviamente tienici aggiornati con la tua scelta. Siamo curiosi di sapere cosa prenderai 🙂

          Ah, se puoi supportaci con un mi piace su FB, o seguendoci su Twitter e Google+. Siamo anche su YouTube come RedazioneTecnologici! Ti aspettiamo 😉

          • stefy

            Salve, purtroppo ancora non ho acquistato nessun nuovo cellulare. Il Wiko Darkmoon da voi suggeritomi qui da me non si trova neanche a pagarlo il doppio 🙁 Sto valutano le nuove proposte del marcato ma non saprei proprio cosa decidere. Il Komu k5 octa+ sembra soddisfare le mie esigenze ma anche quello acquistabile solo on.line come il Nodis ND 503… Anche il nuov wiko highway mi piace molto, peccato però per la memoria non espandibile e per la batteria non rimovibile! aspetterò ancora. Grazie per la vostra gentilezza. Prometto di farvi sapere quale sarà alla fine la mia scelta e quanto sarò eventualmente soddisfatta del nuovo acquisto.

    • Alberto

      Ciao Stefy, intervengo brevemente nella discussione solo per dirti che ho il Mediacom da mesi ormai e non posso che parlarne bene, è un ottimo prodotto che a me personalmente non ha dato il benché minimo problema…. ed è anche discretamente performante. Magari sono stato fortunato io, in ogni caso lo consiglierei visto anche il recente ridimensionamento del prezzo.

      • stefy

        Grazie Alberto, avendo un pò aumentato il mio budget stavo anche considerando il nuovo mediacom x500u ma continuano a sconsigliarmelo gli stessi rivenditori a loro discapito, sembra ci sia una specie di complotto contro la mediacom anche come assistenza continuano a darmi informazioni negative. Mi dicono che su 10 venduti, 9 tornano in dietro e in assistenza se lo tengo per troppo tempo..Non so che pensare, grazie per il tuo consiglio in ogni caso. aspetterò ancora un pò visto che in questi ultimi mesi continuano ad uscirne sempre di nuovi.

        • Ciao Stefy, secondo il nostro parere dovresti orientarti sull’ottimo Huawei G700 che sulla fascia di 200 euro offre un ottimo display HD da 5 pollici, processore quad-core con 2 GB di RAM e una fotocamera sopra la media per la fascia. Niente a che vedere con i modelli Mediacom 😉

          Magari supportaci sui social network e consigliaci ai tuoi amici 🙂

  • Filippo

    Ciao,
    devo acquistare un smartphone dual sim. Per motivi di lavoro deve essere veloce,con un’ottima ricezione di segnale, con una batteria removibile e duratura di almeno 24 ore , che possa stare SEMPRE connesso con la 3g su una sim (ricezione ed invio mail;navigatore etc..) e MAI sull’altra! Il mio Budget massimo è di 350/400 euro! Avrei pensato al NGM Forward Prime..Qualche consiglio?? Ringrazio anticipatamente!!!!

    • Ciao Filippo,

      Tutti gli smartphone dual-sim consentono l’attivazione del 3G solo su una delle due SIM. Attraverso le impostazioni di Android puoi scegliere su quale delle due SIM attivare il 3G.

      Il budget è più che sufficiente per l’acquisto di un buon smartphone dual-SIM, unico limite è il requisito sulla durata della batteria. Da questo punto di vista tendiamo a sconsigliarti gli octa-core optando piuttosto su uno smartphone quad-core con la batteria più ampia possibile.

      Puoi provare a dare un’occhiata al Huawei G700. Qui trovi la nostra recensione completa:
      http://www.tecnologici.net/huawei-ascend-g700-recensione-completa-dello-smartphone-hd-dual-sim/

      Supportaci sui social se ti va. A presto!

    • emmi

      fai come me, io ho un dual sim (vecchio anzi vecchissimo modello) però per evitare che uno dei due numeri si collegasse a interner, ho disabilitato il traffico dati su quel numero (è una cosa reversibile tranquillo!)

  • Chiara

    Ciao…ho acquistato dal sito orientshop lo smartphone goophone s6 (il clone dell’htc one)… Davvero ottimo! L’unica cosa che mi mette un dubbio è sapere se questi smartphone acquistati direttamente dalla Cina (senza garanzia europea) sono sicuri per quanto riguarda l’indice sar ovvero se la tossicità delle onde elettromagnetiche trasmesse da questi portali rispettano i parametri tollerabili dal nostro corpo o meno. Come si stabilisce questo? Dove si possono recuperare info più specifiche? Grazie….

    • Ciao Chiara,
      ti posso dire che spesso se i chinafonini sono venduti in Europa rispettano il limite imposto dalle normative europee. Nel caso si vada di importazione chiaramente calano le certezze e spesso questi test sulle emissioni calano. Purtroppo GooPhone non ha dichiarato ufficialmente il valore SAR e quindi non possiamo esserti di aiuto. Si tratta di test estremamente costosi e l’unica sarebbe provare a contattarli in modo da avere una risposta 🙂

      Se puoi supportaci con un mi piace su FB o seguendoci su Twitter o Google+, sarebbe un contributo prezioso 😉

      • Chiara

        Grazie mille per la risposta…

  • simone

    Ciao volevo un super consiglio secondo voi tra Vivo x play 3s,Oppo find 7 e Gionee elife7 quale è il migliore in termini di performance, consumo batteria etc etc, mi piacciono esteticamente tutti e 3 ma solo Oppo da quanto ho capito avrà la batteria removibile,vorrei qualcosa di innovativo e nuovo sul mercato italiano ma non troppo difficile da utilizzare ciao grazie, aliasexpress è affidabile ? ciao a presto

  • Claudio Borghi

    non sarebbe ora di aggiornare la classifica? il Komu K5 al primo posto non è nemmeno più disponibile, sostituito dalla versione octa che ancora non avete recensito.

    • Ciao Claudio,
      la versione Octa del K5 è in fase di test ora, sono stati rimandati inizialmente da Komu stessi e lo stiamo testando questi giorni 😉
      Comunque stiamo lavorando per aggiornare questa classifica, direi che i tempi sono maturi 🙂

  • Matteo Rinaldi

    Salve, mi interessa un commento del Cell. DUAL SIM con PRO e CONTRO del NUOVO SAMSUNG GALAXY GRAND NEO DUOS.
    Grazie

    • Ciao Matteo,
      ci segui già sui social? Ci puoi supportare? 😀
      Comunque posso dirti che si tratta di un device da 5 pollici a risoluzione non elevata, per questo motivo non eccezionale se confrontato con i display HD; utilizza un chipset non particolarmente diffuso rispetto alla norma che lo rende fluido ma con qualche lag in generale (specie coi giochi).
      Dipende molto il prezzo a cui lo trovi; personalmente preferiamo altri modelli 😉

  • FILOSTRATO57 .

    Salve,
    complimenti per il vostro sito. Vi seguo da tempo ed ho acquistato circa 8 mesi fa un Komu K2 basandomi molto sulle vostre informazioni. Purtroppo si è rivelato una delusione perchè da qualche tempo si riavvia in continuazione oppure si blocca (scaldando tantissimo) e l’unica cosa che posso fare è togliere la batteria e riavviare (contattata assistenza, risultato nullo!!). Per il resto andava benissimo. Voi consigliereste un cambio a Komu K8 o da un punto di vista software tra i 3 top della lista meglio NGM o Huawei? Grazie

    • Ciao! Ci spiace che la decisione del Komu K2 si sia rivelata errata; forse hai modo di passare per l’assistenza e richiedere una sostituzione? La batteria è usurata?
      Comunque a livello software sono molto puliti i Komu con scarsa personalizzazione del produttore, in questo senso o vai su Komu K8 o NGM Forward Prime se vuoi andare tra i top 😉

      Se puoi supportaci con un mi piace su FB o seguendoci su Twitter o Google+, sarebbe un contributo prezioso 😉

    • FILOSTRATO57 .

      Grazie per la vostra risposta tempestiva. Penso che il blocco sia un problema software e sto provando a chiudere un’applicazione alla volta per capire mentre per il riavvio non avevo pensato alla batteria. Grazie ancora. Avete il mio like su facebook ve lo meritatet

  • Davide

    Buongiorno
    Innanzi tutto vi ringrazio perchè mi avete illuminato su molte cose –
    Arrivo da una pessima esperienza di un alcatel 991d e, adesso che ho finalmente la possibilità di cambiarlo ho deciso di informarmi per un acquisto più consapevole – Ho letto buona parte delle vostre recensioni ma mi sono rimasti dei dubbi –
    Attualmente uso il mio alcatel con una scheda Wind per ricevere telefonate – inviare sms -whatsapp e navigare normalmente – Nell’altro slot ho invece una scheda TRE con contratto ad ore che utilizzo per una navigazione più veloce e per connettere tramite tethering wifi il pc e per videochiamate in skype
    Volevo chiedervi se con un utilizzo di questo tipo il Huawei G700 potrebbe andare bene o se avete un altro device da consigliarmi con un buon rapporto qualità prezzo non superando i 300 o 350 euro.
    Vi ringrazio anticipatamente!
    Saluti
    Davide

    • Ciao Davide, in primis grazie per i complimenti e ci dispiace della pessima esperienza con Alcatel. A dirla tutta prima ne testavamo diversi che non offrivano il top, ora la qualità sta aumentando anche da parte di questo produttore.

      Comunque in base a ciò che dici a te serve uno smartphone che supporti su entrambe le SIM la connessione 3G. Di fondo tu utilizzi (immagino in modo alternato essendo degli smartphone Dual SIM Dual Standby) connessione dati su entrambi e quindi il Huawei G700 non va bene (perchè sulla SIM2 arriva massimo in GSM, ossia va molto lento come velocità).
      Potresti pensare a Komu K5 Octa o NGM Forward Prime:
      http://www.tecnologici.net/ngm-forward-prime-la-recensione-completa/

      Che ne pensi? Se puoi, puoi mettere mi piace alla nostra pagina FB? Altrimenti siamo su Twitter, Google+, YouTube. Sarebbe un contributo prezioso per noi 😉

      • Davide

        Ciao Stefano
        Ti ringrazio per il consiglio !!!!!!
        Tra K5 Octa e K5 turbo cosa prenderesti?
        Non riesco a rendermi conto di quanto possa essere influente la ram in devices di questo tipo. Meglio avere più ram o più mhz?
        Potrei valutare anche il K8 ma i dispositivi Komu come sono per il fix dei satelliti?
        Sò che i pari modelli Zopo stanno riscontrando parecchi problemi a riguardo. Il Gps diventerebbe fondamentale cosi eviterei di cambiare il tom tom che si è guastato da qualche settimana (potrebbe essere la leva per far digerire la spesa alla mia consorte)
        Hai altri modelli da consigliarmi?
        Grazie ancora!
        Davide

        • Ora come ora, io prenderei il K5 Octa per la GPU che riesce a rendere più fluida la riproduzione di giochi e dei contenuti multimediali. Tra l’altro la versione da 2GB della versione K5Octa non è ancora disponibile, per questo le differenze sono queste ma preferisco un’architettura hardware più recente.
          A livello di fix satelliti nelle prove non abbiamo riscontrato problemi, nel senso che i modelli Komu sono stati fixati per funzionare in Italia 🙂
          Tra i dual SIM di alta gamma mi orienterei su questi modelli, ma nella fascia più “bassa” mi piace molto il G700 di Huawei!

  • ciccio

    Buongiorno ragazzi, grazie per quanto fate per tutti noi.

    Vorrei un vostro consiglio, comprereste un Lg L9 al prezzo di 159
    euro? le mie esigenze non sono particolarmente elevate. Grazie

    • Ciao Ciccio,

      ma ti serve uno smartphone dual SIM? Te lo chiedo visto che hai scritto in questa guida all’acquisto ed in quel caso L9 non soddisfa le tue esigenze.

      Non è più nuovissimo e noi lo avevamo apprezzato moltissimo all’epoca, per cui di sicuro te ne possiamo parlare bene. Se puoi, però, con una spesa leggermente superiore, trovi anche Moto G che è molto aggiornato e avrà supporto per un altro anno ancora almeno. Ti linko la recensione (con video) se ti interessa:
      http://www.tecnologici.net/moto-g-la-recensione-completa-dello-smartphone-economico-motorola/

      Che ne pensi? Se puoi, puoi mettere mi piace alla nostra pagina FB? Altrimenti siamo su Twitter, Google+, YouTube. Sarebbe un contributo prezioso per noi 😉

      • ciccio

        Scusa ho sbagliato forum, tuttavia siete sempre gentili e rispondete sempre. Volevo sapere se la garanzia europa del Moto G può essere considerato un handicap rispetto ai terminali con garanzia italia. Grazie

        • In pratica l’assistenza nei centri motorola in italia per 24mesi se lo compri in unione europea[de,fr,es,it….] visto che motorola applica la garanzia del paese dove lo si è comprato, se lo si compra su amazon.co.uk solo 12 mesi, visto che in inghilterra viene offerto solo un anno di garanzia…

          Almeno dovrebbe essere così, ma per avere una ulteriore conferma e soprattutto non avere sorprese, io chiederei al rivenditore dove acquisto 😉

  • Lorenzo

    buongiorno
    vorrei un vostro parere sul Samsung Galaxy s4 mini duo. Mi sono stupito di non averlo trovato in classifica
    Grazie

    • Ciao Lorenzo, si tratta di un ottimo smartphone in sè. Il prezzo di 400€ iniziale lo aveva posto in una ottica di rapporto qualità/prezzo non troppo conveniente. Per questo motivo non lo trovi qui, ma visto il calo di prezzo si può prendere sicuramente in considerazione vista la presenza di un buon chipset Snapdragon, una fotocamera molto buona e in generale buone prestazioni 😉
      Se vuoi alternative puoi valutare Komu K5 Octa e NGM Forward Prime oppure Wiko Darkfull Hell 🙂
      Che ne pensi? Se puoi, puoi mettere mi piace alla nostra pagina FB? Altrimenti siamo su Twitter, Google+, YouTube. Sarebbe un contributo prezioso per noi 😉

  • David Marco D’Arcangelo

    Buongiorno,

    volevo un’informazione se possibili. I dual sim funzionano con una SIM Italiana ed una Inglese ? Non ho visto nella lista il Mediacom Phonepad Duo G530, è possibile avere un parere anche su questo ?

    grazie 1000
    David

    • Buongiorno David,
      al momento non abbiamo considerato il Mediacom PhonePad poiché non è particolarmente “funzionale”, cerchiamo di trattare solo brand con cui ci siamo trovati bene e le esperienze passate non sono state ottimali con Mediacom.
      Al di là di questo, di solito funzionano con due SIM indipendentemente dalla natura, bisogna solo vedere le frequenze se sono supportate quando si acquista un nuovo smartphone di importazione 🙂

      Se puoi supportaci con un mi piace su FB o seguendoci su Twitter o Google+, sarebbe un contributo prezioso 😉

  • zeno

    Ciao,

    dopo una lunga valutazione in cui le vostre recensioni sono state utilissime (grazie!!!), sono orientato ad acquistare un Huawei Ascend G700.

    Mi sono scaricato il manuale ufficiale e specifiche, ma non sono riuscito a capire se la connessione 3G sia attivabile (ovviamente una alla volta) da entrambe gli SIM slot via software o solo da uno dei due slot, costringendo quindi a invertire fisicamente le SIIM per passare da una all’altra.

    In occasione della vostra prova siete riusciti a capirlo?

    Grazie in anticipo per la risposta!

    • Buongiorno Zeno,
      allora puoi passare comodamente da una SIM all’altra in modalità software, però tieni conto che la SIM1 può arrivare a velocità HSUPA, mentre la SIM2 solo in versione GSM ;D
      Siamo contenti che ti stiamo dando una mano, facci sapere cosa scegli alla fine 😉

  • Roberto

    Ciao a tutti. Vorei acquistare un dual sim di dimensioni contenute (max 4.5 pollici) ma con buone prestazioni. Cosa mi consigliate tra samsung s4 mini duos e moto g 16 GB???
    Grazie.

    • Ciao Roberto,
      qui in Italia il Moto G non è disponibile nella versione Dual SIM, per cui viste le dimensioni contenute a cui aspiri forse direi che la soluzione migliore è il Galaxy S4 Mini Duos 😉

    • Roberto

      Grazie. Ho trovato su valuebasket.com un moto g 16 GB dual sim libero/sbloccato. E’ utilizzabile in Italia?

      • Ho letto velocemente le caratteristiche delle frequenze e non posso darti una risposta certa. Magari verifica direttamente col venditore. Manca la frequenza 1700 MHz in caso di UMTS.
        Il sito, inoltre, non lo abbiamo mai provato. Il mio consiglio rimane quello di sentire il venditore per avere la conferma ufficiale (poiché da come è scritto è una traduzione “veloce” elettronica delle specs ufficiali) 😉

  • Francesco Tucci

    Buonasera, da tempo desidero acquistare uno smartphone dual sim, ho visto il lenovo s820, come si posiziona in questa classifica?
    grazie, saluti
    Francesco

    • Ciao Francesco,

      il problema di quello smartphone è che non è facilmente disponibile in Italia. A questo proposito, non dovrebbe rientrare nella top 3 sicuramente (soprattutto per il binomio 1GB/4GB tra RAM e memoria interna).

      Per questo forse puoi orientarti su un Huawei G700 (trovi la rece nella sezione apposita e sul canale YouTube) che sui 220€ offre prestazioni migliori 😉

      Se puoi supportaci con un mi piace su FB o seguendoci su Twitter o Google+, sarebbe un contributo prezioso 😉

  • removeteam

    Ciao , sono alla ricerca di un valido dual sim dalle dimensioni contenute . Ho letto le recensioni ma il Komu mini è troppo ingombrante , mentre il samsung poket duos non mi ispira per nulla . Qualcuno potrebbe consigliarmi ? grazie

    • Ciao,

      Sinceramente tendiamo a sconsigliarti display inferiori ai 4 pollici, perchè rischi di prendere in considerazione modelli troppo datati e molto limitati, come ad esempio il Galaxy Pocket Duos.

      A nostro parere Komu Mini è la miglior scelta che puoi fare per trovare il perfetto compromesso tra prestazioni e dimensioni 😉

  • Eugenio

    Salve a tutti. Sto cercando uno smartphone dual sim e sono capitato qui per caso. Ho letto gran parte delle vostre opinioni ed osservazioni. Alcuni dubbi si sono risolti, su altri non ho trovato nulla. Mi spiego.
    Ho un normale telefono con contratto Vodafone 500 min. Ho un portatile con s.o. Linux, connessione internet con chiavetta a 7.2 con la Tre. Mi hanno riferito che con il wi.fi dello smartphone posso usarlo in contemporanea al pc che ha il wi.fi e togliere la chiavetta. La Tre mi ha offerto un Samsung S4 mini con telefonate, sms, internet, ecc, ad un prezzo mensile abbastanza accettabile (tutti sappiano la tariffa che fa per i 20gb) ed abbandonerei vodafone. Problema: a parte il collegamento internet che sarebbe relativo, a volte mi sposto, anche per qualche giorno, in aree dove la Tre non ha copertura telefonica e quindi cosa faccio?. Chiedo alla Vodafone, sentito i prezzi ho rinunciato subito. Ecco l’idea del dual sim. Userei la sim di Vodafone per le telefonate e la sim di Tre per internet su smartphone e quando sono al pc utilizzo il wi.fi. Da come ho letto nei vs. post si possono usare due gestori diversi e questo è ok. Pero’ lo smartphone dovrebbe essere un “dual active” in quanto quando sono collegato a internet devo per ricevere/fare telefonate e comunicare e se sto usando il pc continuare ad usare internet. Chiedo troppo?. Non uso nessun gioco come sento menzionare per cui servono prestazioni elevate. Il telefono ed il pc sono quasi strumenti di lavoro. Che sia il K5 o il K8 mi interessa poco, vorrei solo ottenere il risultato che spero di aver spiegato. Secondo voi è fattibile? Se si, che modello consigliate?. Eventualmente mi rivolgo direttamente ad un rivenditore di zona (Genova centro). Un grazie anticipato.

    • Ciao Eugenio,

      non ho capito una cosa: tu dovresti andare in 3G (quindi connessione dati) su entrambe le SIM?

      E’ questo che stai cercando?

      Perchè il 3G su entrambe le SIM significa che deve essere dual active (quindi due antenne) e davvero poco diffuso.
      Se invece tu vuoi 3G su una sola SIM e possibilità di ricevere chiamate su una o sull’altra (ma quando una è occupata, l’altra risulta irraggiungibile) allora puoi usare praticamente ogni dual SIM.
      Inoltre considera che se usi Hotspot Wifi (cioè colleghi altri device tramite la connessione dello smartphone) la batteria si scarica più rapidamente.

      Se puoi supportaci con un mi piace su FB o seguendoci su Twitter o Google+, sarebbe un contributo prezioso 😉

  • Frank

    Ciao, come prima cosa complimenti per il forum e per il tempo che mettete a disposizione di tutti.
    Vado alla domanda.
    Per lavoro ho necessità di gestire due simm in un unico smartphone, per capirsi abbandono due smartphone (iPhone e Lumia) che facevano il loro dovere ma che oramai sono un casino da gestire con agende, carica batterie, praticità ecc.
    Cerco quindi una macchina di fascia alta, fatta molto bene, se possibile non enorme e cosa importante con un software di gestione e di sincronizzazione da pc fatto bene.
    La userò con una simm 3G e una 4G, quindi telefonia+telefonia+dati.
    Ovviamene mi sono guardato molto in giro ma per una persona come me che è sempre stata legata a Nokia e che prendeva il top di gamma una volta ogni 5-6 anni, adesso che non si sa bene come va a finire il brand mi trovo un po’ spiazzato.
    Avete qualche idea da darmi?

    • LeLe

      Andrei sugli Alcatel One Touch (“Hero” da 6 pollici o “Idol X” da 5 pollici).
      Sennò ho sentito ben parlare del Samsung Galaxy S4 Minu Dual (da 4.3 pollici) e dell’NGM Forward Prime (4,7 pollici).

    • Il principale problema è il supporto 4G, nel senso che purtroppo tutti gli smartphone Dual SIM dotati di chipset MediaTek sul mercato (per ora, visto è stato annunciato il 6595 che lo supporterà) non supportano le reti ad alta velocità.

      In questo senso “i top di gamma” sono considerati NGM Forward Prime, Wiko Darkfull Hell, Huawei G700, Komu K8. Il problema di fondo è capire se questo limite di velocità può essere un problema.

      Inoltre hai necessità di switchare connessione dati sulle due SIM? Eventualmente ti basta avere la connessione dati sulla SIM1?

      Fammi sapere, comunque se puoi aiutaci con un mi piace su FB, sarebbe un contributo prezioso. Oppure ci trovi su Twitter o Google+ o YouTube 😉

      • Frank

        Ciao Stefano, veramente grazie ho letto il tutto.
        Mi basta avere la connessione dati solo su una simm e al momento posso rinunciare all’LTE. Le due simm dovrebbero essere tutte e due funzionanti da un punto di vista telefonico, se non ho capito male sono tutte e due accessibili a meno che non sia al telefono con una delle due.
        Che software si usa normalmente da windows per sincronizzare automaticamente office e in generale lo smartphone?
        Da un punto di vista qualitativo come sono i prodotti che mi hai consigliato? Intendo affidabilità ecc.
        Grazie ancora.

        • Ciao Frank,
          scusami l’attesa.
          A questo proposito, che intendi per sincronizzazione con Office? Contatti o Mail?
          Si usano app come Kingsoft Office per i documenti Word, Excel, ecc. oppure app come Email o Gmail per i contatti. Mentre i contatti e il calendario è meglio associarli al tuo account gmail 🙂
          Per quanto riguarda gli smartphone citati prima, si rimani raggiungibile a meno che non sia al telefono con uno delle due.
          Mentre come affidabilità, proprio perché si tratta di brand nuovi, stanno lavorando sodo per offrire ottimi servizi di assistenza 🙂

          • Frank

            Ciao, non vi dovete scusare perchè siste assolutamente veloci ed esaustivi.
            Spiego la faccenda sincronizzazione.
            Attualmente possiedo due smartphone un nokia lumia win8 e un apple iphone ios7.
            Il centro di tutta la mia attività è un pc portatile win8pro che è “master” per tutta l’agenda e la rubrica. Quando i due smartphone sono a tiro di bluetooth automaticamente aggiornano le loro rubriche e le loro agende.
            Devo proprio passare per un account google per farlo col mondo android e quindi rivolgermi al cloud?
            Solo per curiosità mi indicate un modello di smartphone con la connettività sempre attiva di tutte e due le simm che guardo come son fatti? Thanks

  • Ma un dual sim con caratteristiche simili all’s4 mini? Quindi 4,3″ (massimo), medio processore, e almeno 1GB di ram?

    • Purtroppo con quel tipo di caratteristiche è davvero dura, S4 Mini Dual è l’unica possibilità con display così ridotto e quel tipo di specifiche. Diciamo che una alternativa è il Huawei G525 o il Liquid E2 di Acer, ma sono di fascia inferiore al Galaxy S4 Mini 😉

      • Lo sospettavo. Grazie comunque!

  • ldd

    ma del komu K8 che ne dite?

  • LeLe

    Salve,
    innanzitutto complimenti per vostro sito. Ed ora la domanda:
    avrei necessità di acquistare un telefono dual-sim per mia madre che ha bisogno di stare molto su internet.
    Stavo valutando 3 telefoni: Huwei G700, NGM Forward Infinity e Samsung Galaxy Grand Duos.
    Sapete dirmi fra i 3 se ce n’è uno che spicca?
    Le info che posso aggiungere sono: serve un telefono duraturo poiché mia madre non ama cambiare telefoni spesso, anzi lo reputa uno spreco di soldi; le schede che avrà saranno una Tre (da usare per internet) e una della Wind (senza internet).

    Grazie dell’attenzione.

    • Ciao Lele, considerate le esigenze di tua mamma e considerati i costi, io propenderei per il Huawei G700 che reputo probabilmente la scelta migliore come rapporto qualità/prezzo.

      Si tratta di uno smartphone con display HD da 5 pollici, che ha ottima visibilità, permette di navigare e di gestire i social, ha ben 2 GB di RAM e il processore permette di navigare in modo rapido sul web (mentre la GPU è adatta ai giochi più semplici, non quelli complessi tipo Dead Trigger 2, ma penso non sia il caso di tua mamma).

      Ti indico la recensione (trovi anche il video sul nostro canale):
      http://www.tecnologici.net/huawei-ascend-g700-recensione-completa-dello-smartphone-hd-dual-sim/
      Se puoi aiutaci con un mi piace su FB, sarebbe un contributo prezioso. Oppure ci trovi su Twitter o Google+ o YouTube 😉

      • LeLe

        Ciao Stefano,
        mi ero già documentato un po’ fra tutti e 3 i telefoni e la scheda tecnica del Huawei mi aveva sorpreso (se non erro è anche quello che costa di più infatti).
        Come hai intuito non mi serve una GPU eccellente dato che non penso proprio che mia madre si metta a giocare mai. :-p
        Il suo sarà prevalentemente un utilizzo per internet, facebook, YouTube e posta elettronica. 😉

        P.S.: Già “mi piacete” su facebook, ovviamente. 😀

        • Si, è sicuramente il più costoso dei tre ma considera che almeno viene comodo per tutti coloro che, anche inconsapevolmente, usano più app (ad esempio l’app di FB pesa come RAM) e in generale utilizzano un buon display.
          Io l’ho consigliato a mio padre e si trova benissimo, l’utilizzo è pressochè identico ;D
          Grazie per il supporto sociale!! 🙂

          • LeLe

            E il fattore economico del Samsung Galaxy Grand Duos? Si trova addirittura sui 120€ online, una 100inaio di € meno rispetto all’Huawei. 😮

          • Si, ma offre un ampio schermo a bassa risoluzione (risulta un po’ pixelloso), inoltre il processore e l’interfaccia non sono ben ottimizzati e quindi risulta un po’ laggoso.
            Diciamo che sono i principali motivi per cui sconsigliarlo.
            Su quelle cifre preferei andare sui Wiko entry level 🙂

          • LeLe

            Interessante. Grazie.
            Ho dato un occhio a questi Wiko (mai sentiti)… e noto che vanno dai 69 ai 285 €.
            Rimango comunque un po’ dubbioso…
            L’Ozzy costa poco ma è veramente base base super base. XD
            Il Cink Peax 2 è una mezzavia ma trovandolo a soli 20 € meno rispetto al Darkmoon (che mi pare essere quello più simile al Huawei G700), tanto vale puntare su questo che comunque rispetto al G700 costa a sua volta una 15ina di € meno (Wiko sui 189 €, G700 sui 200 €).
            Quindi paragonando questi ultimi 2 direi che i 15 € in più del G700 sono giustificabili col doppio della memoria (4 gb contro gli 8 gb), nello schermo lievemente più grande (4,7″ contro i 5″).
            Il Wiko però ha un processore da 1.3 contro l’1.2 del G700 che però ha il doppio di RAM…
            In definitiva online noto che vengono spesso paragonati e c’è chi predilige uno all’altro.
            Così su 2 piedi continuo a preferire il G700.
            Ho omesso qualcosa di valutativamente importante?
            (E poi non vi stresso più, prometto. XD
            Ma in tempo di crisi anche una scelta vagamente “sbagliata” risulta pesante. :-p )

          • Ciao Lele,

            Fai benissimo ad informarti bene e pensare a fondo prima di acquistare un prodotto. E’ una cosa che invitiamo sempre a fare per non rischiare di fare acquisti sbagliati 😉

            I Wiko non li hai mai sentiti probabilmente perchè sono stati importati in Italia da poco ma possiamo garantire sull’affidabilità dei loro prodotti avendoli provati con mano.

            L’analisi che hai fatto è corretta, hai confrontato tutte le differenze tra i due modelli. Come caratteristiche il G700 è superiore, non solo per la RAM da 2GB ma soprattutto per la disponibilità di 8Gb di memoria interna (poco più di 5GB disponibili per l’installazione di app e giochi). Per quanto riguarda il processore è davvero difficile notare differenze tra l’MT6589 del G700 e l’MT6582 del Wiko Darkmoon.

            Diciamo che la scelta a questo punto dipende dalle tue priorità e gusti estetici, oltre alla tua “fiducia” nei confronti di una casa o l’altra 😉

            Tienici aggiornati, a presto!

          • LeLe

            Ebbene dopo quasi 2 mesi di attesa, il G700 è arrivato… ma ricondizionato a mia insaputa. E pensare che ora su Amazon si trova NUOVO sui 160€ (40€ meno di quanto l’ho pagato io!!!!!!!).
            Vabè’ per ora rimango dubbioso sulla batteria (non so se era quella “di base” e quindi usata oppure sia nuova): caricato ieri sera, sono andato a letto e stamani era già al 49%. Dopo poco poi di mezz’ora al 3%. Possibile??? Va bene che per la piena efficienza ci vogliono una decina di cariche ma così mi sembra eccessivo. Dura di più il mio iPhone 4S (stranissimo eh)!!

          • Ciao LeLe dove hai comprato lo smartphone?
            Secondo me puoi rivalerti tranquillamente, non è affatto normale questo consumo eccessivo di batteria.
            Inoltre ti domando: hai comprato nuovo e hai ricevuto ricondizionato? Evidentemente non è proprio trasparente l’operazione…

          • LeLe

            Ciao,
            il telefono l’ho comprato su Moonlooker.it ma lo sconsiglio vivamente. Sto cercando di mettere feedback negativo ovunque posso.
            Anche adesso che gli ho chiesto delucidazioni sul ricondizionamento, si fanno desiderare!! >:(
            Per la batteria forse, piano piano va meglio… almeno mia madre dice di caricarlo solo una volta al giorno e ciò mi pare normale, anche se lo usa abbastanza poco…

          • Che brutta esperienza, soprattutto perché non era scritto al momento dell’acquisto il fatto che fosse ricondizionato. Però è davvero strano che la batteria sia così usurata. Tendenzialmente con un giorno di carica vuol dire che lo fai come un utilizzo medio (3 ore e trenta di schermo acceso) 🙂

          • LeLe

            Sì il loro non scriverlo sul sito e non rispondere alle email, non giova alla loro immagine.
            Per la batteria, aspetto ancora perché leggevo che raggiunge piena efficienza dopo una 10ina di ricariche… speriamo!!

          • Sicuramente deve entrare a regime se sei nelle prime dieci cariche, assumendo sia nuova. Speriamo bene, tienici aggiornati 😉

          • LeLe

            Hanno risposto: dicono che non trattano ricondizionati… peccato che al primo avvio del telefono sia partito in boot con un format… e poi era già dotato di pellicola protettiva. Mah…

          • La pellicola talvolta viene applicata sui prodotti di importazione o comunque come “dono”. Diciamo che non è quello un indicatore, discorso diverso per il boot iniziale. Che strano…

          • LeLe

            Vediamo cosa mi rispondono………. vero è che non posso dimostrare che ci sia stato questo boot strano, quindi possono anche non considerarmi più…

  • Miky

    Secondo voi qual’è il miglior smartphone dual sim? Parlo di modelli top…

    • Ciao Miky,
      dipende molto dalle tue esigenze. Ora sta arrivando l’avvento dei nuovi dual SIM octa-core e quindi questi promettono di portare prestazioni ad un livello top. Purtroppo molti modelli sono ancora basati su Jelly Bean 4.2.2, per cui conviene valutare anche questo parametro.
      Inoltre in questi giorni è in corso il MWC14, la fiera della telefonia a Barcellona, dove sono stati presentati tantissimi modelli di ottima fattura.
      Dipende quindi se hai fretta o meno ;D

  • gianni

    salve ho acquistato un ngm forward young dual sim e non riesco a trovare la pagina…bozze…quando un mess non va dice…salvato in bozze….mai trovato….mi potreste guidare passo passo?….grazie

  • Ros

    salve io avrei esigenza di usare una sim Vodafone per la parte internet non in 2g ovviamnete e una usim H3g quindi deve stare in 3g per chiamate ed SMS, con gli smartphone dual sim è fattibile come cosa? modello consigliato? chiedo perché sono rimasto ai dual sim dove solo una sim poteva essere abilitata in 3g grazie

  • Roberto

    Salve, volevo sapere se con un cellulare dual sim voglio mantenere attivate tutte e due le schede, ma disattivare solo il roaming di una quando sono all’estero, é possibile ?

    • Ciao Roberto,
      scusa l’attesa.
      Per mantenere attivate entrambe le schede cosa intendi di preciso? Per la navigazione web o semplicemente come ricezione di chiamate, SMS, ecc?
      In questo ultimo caso puoi attivare o disattivare le SIM con praticamente ogni smartphone Android Dual SIM 😉

  • Damiano Barbara Carrara

    ciao,devo prendere un dual sim per mia suocera,lo userebbe per lavoro,foto,e qualche applicazione/giochino…..vorrei una cosa “valida”…che mi consigliate? prezzo 150/200€
    poi avevo addocchiato anche un brondi glory 2 o ngm forward infinity come sono?

    • Ciao Damiano,

      per quella cifra ti “offro” qualche alternativa in ordine di nostra preferenza:

      – Wiko Darkmoon
      – NGM Forward Infinity

      – Acer Liquid E2

      Se compri online poi sicuramente qualcosa risparmi 😉
      Puoi supportaci con un mi piace su FB? Oppure siamo su Twitter, Google+ e YouTube, per noi sarebbe un contributo prezioso 🙂

      • Damiano Barbara Carrara

        certo non mancherò….un’altra cosa…
        wiko non l’ho mmai sentita nominare,è affidabile?

        le sim sono “dual stand-by”? cioè si possono selezionare a piacimento?

        • Wiko è un nuovo marchio che arriva dalla Francia (ma che produce in Cina, come moltissimi altri). Sono nuovi e sono arrivati praticamente sul finire del 2013 qui in Italia 😉
          Le SIM puoi gestirle direttamente via software (da quale inviare SMS, chiamate, ecc), ma non su tutti i modelli puoi attivare la connessione 3G su entrambe 😉

          • Damiano Barbara Carrara

            ok grazie e scusa per le mille domande

          • E’ un buonissimo smartphone, ma considera che Darkmoon ha risoluzione HD che permette di “vedere meglio” il display a fronte di quella qHD del Komu K3 🙂

          • Damiano Barbara Carrara

            wiko non mi convince…quindi la scelta si riduce a ngm e komu

  • Antonio

    Salve,
    Devo comprare un dual sim e la mia scelta è caduta su un Wiko darkmoon, ma navigando ho trovato il fratello maggiore Darknight a 20€ di differenza, quale mi congliate?e poi volevo sapere se si potrà aggiornare il sistema operativo(Android jelly ben) a una versione successiva.
    Grazie e complimenti per il sito.

    • Ciao Antonio,

      Wiko sta letteralmente spopolando grazie ad una campagna aggressiva ed ottimi terminali come rapporto qualità/prezzo.

      Tieni conto che momentaneamente non si sa ancora nulla di ufficiale sugli aggiornamenti del sistema operativo. 😉
      Io andrei su Darknight perché con 20 euro di differenza puoi portare a casa 8 GB di memoria interna e soprattutto un display più ampio (5 contro i 4.7) 😉

      Se puoi aiutaci con un mi piace su FB, sarebbe un contributo prezioso. Oppure ci trovi su Twitter o Google+ o YouTube 😉

  • gilberto

    Ciao, complimenti per il sito.
    Ho un samsung galaxy tab p1000 e un samsung young, vorrei passare ad uno smartphone dual sim con ampio display idoneo a lavorare con google (account con rubrica, agenda, drive) e con gps per navigazione stradale, il Komu k8 sarebbe idoneo ? quali controindicazioni ? grazie

    • Ciao Gilberto, grazie per i complimenti!
      Stai cercando un phablet dual SIM se non erro? Se il budget è quello puoi orientarti o sul nuovo Komu K8 o su qualche alternativa di matrice cinese.

      Viceversa tra gli smartphone ANdroid mono-SIM puoi valutare anche il Galaxy Note 2 😉

      Puoi supportaci con un mi piace su FB? Oppure siamo su Twitter, Google+ e YouTube, per noi sarebbe un contributo prezioso 🙂

  • Ciao Alice, scusami per l’attesa. A questo proposito posso dirti che anche in Italia è commercializzato il Galaxy S4 Mini Duos, lo puoi trovare orientativamente a cifre intorno ai 365€ però con garanzia europa. Si possono comprare sia su amazon che su eprice per capirci.

    Chiaro che come rapporto qualità/prezzo non sono così vantaggiosi come appare lampante confrontando i prezzi di altri terminali.

    Per come la vedo io un K5 Octa (grazie anche all’ottima assistenza di Komu) oppure un NGM Forward Prime, possono fare il loro dovere in base alle tue esigenze. In alternativa anche Alcatel Idol X (veramente buono), ma per tutto questo dipende dal tuo budget 🙂

    Puoi supportaci con un mi piace su FB? Oppure siamo su Twitter, Google+ e YouTube, per noi sarebbe un contributo prezioso 🙂

    • Alice Simone ‘Wakahiru’ Tramon

      No, un Alcatel mai più… davvero! <_<
      E tra il Komu K5 Turbo e il K5 Octa? Perché a discapito di un processore Quad-core, il primo ha il doppio della RAM e della ROM…
      Certo che vi supporto, nessun problema! 🙂

      • Purtroppo siamo ancora in attesa del K5 Octa per testarlo a fondo e capire le reali differenze rispetto alla versione Turbo. Diciamo che il vantaggio vero dell’octa core sta nella GPU molto più avanzata (ottima per giocare). Di contro se utilizzi tante apps conviene andare su una versione meno recente ma con 2 GB di RAM 😉

        • Alice Simone ‘Wakahiru’ Tramon

          Ok, allora direi che la scelta si dirige sul K5 Turbo che, trai vari, era quello che più mi sembrava papabile. Perché stavo valuntando anche la versione sempre Quad-Core dello Zopo ZP980, la Turbo, che come caratteristiche mi sembra praticamente identico al K5 Turbo e costerebbe un po’ in meno (288€ contro 325€ entrambi attualmente in offerta) solo che sul sito di zopomobile non è disponibile al momento.
          Intanto, dovrei essere riuscita a likarvi/aggiungervi su FB, youtube e google+ (solo sull’ultimo sono in dubbio, ma lo uso poco…)

        • Alice Simone ‘Wakahiru’ Tramon

          Altro modello: Ekoore Ocean X in versione Turbo, anche quello come caratteristiche appare simile al K5 Turbo e come lo Zopo è decisamente più economico. Il costo maggiore del Komu è giustificato da una maggiore affidabilità? In caso ce li spendo più che volentieri…

          • Ciao Alice, considera che Ekoore e Komu in questo caso condividono la stessa piattaforma hardware e sono entrambi piuttosto semplici. Noi abbiamo provato solo il modello Komu, in questo senso con Ekoore non ti possiamo dare indicazioni maggiori 😉

  • Stefano

    Salve,

    vorrei acquistare il dual sim Acer Liquid E2 e volevo sapere se tra le caratteristiche di tale telefono c’è la gestione della connessione 3g dimanica, ossia la possibilità di selezionare la connessione dati da utilizzare della SIM1 o della SIM2 attraverso il menu sw gestione dati? Grazie in anticipo

    • Ciao Stefano,

      La versione di Android installata su Acer Liquid E2 Duo consente di assegnare la connessione dati ad una delle due SIM, senza il bisogno di scambiarle fisicamente 😉

      A presto e continua a seguirci!!

  • Renee

    Qual’è la rubrica telefonica con più contatti memorizzabili?

    • Ciao Renee, cosa intendi? Se memorizzi i tuoi contatti su google (come spesso avviene con Android) praticamente hai a disposizione un numero illimitato di contatti 😉

      Puoi supportaci con un mi piace su FB? Oppure siamo su Twitter, Google+ e YouTube, per noi sarebbe un contributo prezioso 🙂

  • Santolo Maritato

    a me del iglo infinity non piace la risoluzione del display.

  • angelo

    vorrei spendere massimo 180€ e vorrei uno smartphone veloce nella gestione e con una buona fotocamera. Me lo consigliate?

    • Ciao Angelo, tra gli smartphone Dual SIM a quella cifra puoi provare ad orientarti su Wiko Darkmoon o Komu K3 in modo da avere buon smartphone solido ed affidabile 😉

  • angelo

    ha un buon rapporto qualità prezzo?
    è affidabile?
    da problemi?

  • angelo

    che ne pensate di “iGlo Infinity dual sim UMTS/GSM” ?

    • Ciao Angelo, purtroppo non conosciamo il brand iGlo e non possiamo fornirti un parere che non vada oltre ad una mera descrizione della scheda tecnica 🙁

  • Santolo Maritato

    Ciao, nell’attesa di comprare il wiko darkoom o il komu k3, ho trovato un galaxy core duos a 180 €, le caratteristiche sono nettamente inferiori ai primi 2, ma in compenso dietro al core c’è la garanzia di un prodotto samsung, che ne pensate? p.s. comunque io mi sono innamorato del wiko.

    • Ciao Santolo, se è vero che Samsung può darti più affidabilità in quanto ad assistenza, credo che Wiko e Komu siano due aziende molto attente all’assistenza post-vendita in quanto giovani ed in quanto dovranno “affermarsi sul mercato” 😉

    • Ciao Santolo,

      Tendiamo a sconsigliarti l’acquisto di un Galaxy Core, avendo caratteristiche inferiori rispetto agli altri due modelli. Komu e Wiko sono entrambi degli ottimi brand, affidabili e con un ottimo servizio e in particolare i modelli che hai considerato sono molto simili (stesso processore, stessa dotazione di RAM e memoria interna), quindi la scelta tra i due dipende dalle preferenze estetiche 😉

      A presto e continua a seguirci!! E supportaci sui social se ti va 🙂

  • aurora

    Ciao, ancora un dubbio: meglio un ngm maxi o un huawei G700? (come già specificato nel commento di 10 gg fa non mi interessano i giochi ma un buon display e belle foto). Grazie per la vs. cortesia e sollecitudine nel rispondere.

  • giuseppe

    salve ho comprato un ngm absolute.,volevo chiedervi xche quando vado in bozze non mi fa modificare il messaggio che o salvato? quando clicco sul messaggio mi appare la scritta in inglese updating message,please wait… perche? cosa significa?

  • Alice

    Salve.
    Da poco più di un anno ho un Alcatel OT997D e, sarò sincera, come caratteristiche non è male… ma ormai lo odio: da tantissimi problemi, dopo due mesi in assistenza mi è tornato indietro che ha più problemi di prima. Tanto per dirne alcuni: si surriscalda, si riavvia da solo, se è in verticale (tipo nella tasca del cappotto) e mi arriva una telefonata da schermata nera finché a un certo punto non chiede di terminare. E considerando quanto l’ho pagato (era appena uscito, quasi 250€) sono rimasta davvero molto delusa.
    Vorrei cambiarlo, ma gradirei scegliere un apparecchio che oltre ad essere sufficientemente affidabile di per sé, lo sia anche come centro di assistenza.
    Un consiglio? Anche su qualche nuovo apparecchio in arrivo che potrebbe promettere bene…

    • Ciao Alice,

      Se parliamo di assistenza nel settore dual-SIM, NGM non ha rivali.
      Possiamo chiederti se vorresti cambiare Alcatel OT997D per un altro dual-SIM?
      Inoltre, qual è il tuo budget? Hai esigenze particolari oltre l’assistenza e il fatto che sia affidabile?

      • Alice Simone ‘Wakahiru’ Tramon

        Salve!
        Prima di tutto, grazie per la risposta…
        Ma tornando subito al discorso: davvero? Perché io invece avevo sentito dire che, dovendo passare direttamente da loro, l’assistenza NGM poteva arrivare ad avere tempistiche anche decisamente lunghe! Oltre il mese…
        Per rispondere invece alla vostra domanda: assolutamente sì! La necessità del dual-sim nasce dal fatto che io ho una scheda che utilizzo per lavoro e che inserisco come recapito sui vari siti internet dove acquisto e cose così, un’altra che è quella dove ho attivato anche il traffico dati, che è quella degli amici e della famiglia. E la difficoltà nella mia scelta sta proprio nella necessità di prendere un altro dual-sim che abbia delle caratteristiche medio-alte. So che esistono le versioni duos dei Samsung Galaxy 4 e 4 mini, ma non per il mercato italiano, altrimenti credo mi sarei orientata su quelli visto che prima dell’Alcatel (e del precedente NGM dual-sim ma non smartphone) per anni ho avuto Samsung e mi sono sempre trovata bene. In effetti, anche con l’NGM non mi son trovata male… solo che era decisamente basic per me (avevo il modello Coffee).
        Per quel che riguarda il mio utilizzo e le mie necessità… beh, diciamo che io ho sempre la connessione attiva per whatsapp e facebook, poi utilizzo molto il browser per ricerche veloci ed e-mail, spesso il maps, youtube, e tante altre applicazioni anche in contemporanea. Quindi un apparecchio che funzioni bene in multitasking per cui almeno 1GB se non 2 di RAM e abbia anche una ROM sufficiente (l’Alcatel ha 4GB di interna e per quanto alcune applicazioni le abbia fatte spostare sull’SD comincia a darmi problemi di spazio) e che abbia anche una buona batteria: non so se è un caso, ma se prima l’Alcatel riusciva ad arrivarmi a sera, da che è rientrato dall’assistenza, devo ricaricarlo anche a metà giornata.
        Altra caratteristica che deve sicuramente quella di avere una buona fotocamera, inoltre mi capita spesso anche di leggere a lungo… quindi una buona risoluzione dello schermo, senza che questo sia eccessivamente grande. Quello dell’Alcatel è di 4.3″ e per la mia mano è facilmente maneggiabile… fino a un 5″ credo potrei arrivare, ma non di più. Una cosa che invece utilizzo poco, praticamente nulla, sono i giochi.
        Dando un’occhiata alle vostre “classifiche” pensavo a un Komu, o anche uno Zopo o un NGM. Tanto acquistandoli direttamente sui siti loro, almeno per quel che riguarda i primi due leggo che si è coperti da due anni di garanzia Italia. Però mi chiedevo se qualcuno si è trovato nel doverla utilizzare e come si è trovato. E, soprattutto, tra i tre quale e che modello? Voglio spendere anche 300€ però vorrei poter sfruttare al meglio il cellulare senza dover essere costretta a cambiarlo dopo meno di due anni.
        Alice

      • Alice Simone ‘Wakahiru’ Tramon

        Salve!
        Prima di tutto, grazie per la risposta…
        Ma tornando subito al discorso: davvero? Perché io invece avevo sentito dire che, dovendo passare direttamente da loro, l’assistenza NGM poteva arrivare ad avere tempistiche anche decisamente lunghe! Oltre il mese…
        Per rispondere invece alla vostra domanda: assolutamente sì! La necessità del dual-sim nasce dal fatto che io ho una scheda che utilizzo per lavoro e che inserisco come recapito sui vari siti internet dove acquisto e cose così, un’altra che è quella dove ho attivato anche il traffico dati, che è quella degli amici e della famiglia. E la difficoltà nella mia scelta sta proprio nella necessità di prendere un altro dual-sim che abbia delle caratteristiche medio-alte. So che esistono le versioni duos dei Samsung Galaxy 4 e 4 mini, ma non per il mercato italiano, altrimenti credo mi sarei orientata su quelli visto che prima dell’Alcatel (e del precedente NGM dual-sim ma non smartphone) per anni ho avuto Samsung e mi sono sempre trovata bene. In effetti, anche con l’NGM non mi son trovata male… solo che era decisamente basic per me (avevo il modello Coffee).
        Per quel che riguarda il mio utilizzo e le mie necessità… beh, diciamo che io ho sempre la connessione attiva per whatsapp e facebook, poi utilizzo molto il browser per ricerche veloci ed e-mail, spesso il maps, youtube, e tante altre applicazioni anche in contemporanea. Quindi un apparecchio che funzioni bene in multitasking per cui almeno 1GB se non 2 di RAM e abbia anche una ROM sufficiente (l’Alcatel ha 4GB di interna e per quanto alcune applicazioni le abbia fatte spostare sull’SD comincia a darmi problemi di spazio) e che abbia anche una buona batteria: non so se è un caso, ma se prima l’Alcatel riusciva ad arrivarmi a sera, da che è rientrato dall’assistenza, devo ricaricarlo anche a metà giornata.
        Altra caratteristica che deve sicuramente quella di avere una buona fotocamera, inoltre mi capita spesso anche di leggere a lungo… quindi una buona risoluzione dello schermo, senza che questo sia eccessivamente grande. Quello dell’Alcatel è di 4.3″ e per la mia mano è facilmente maneggiabile… fino a un 5″ credo potrei arrivare, ma non di più. Una cosa che invece utilizzo poco, praticamente nulla, sono i giochi.
        Dando un’occhiata alle vostre “classifiche” pensavo a un Komu, o anche uno Zopo o un NGM. Tanto acquistandoli direttamente sui siti loro, almeno per quel che riguarda i primi due leggo che si è coperti da due anni di garanzia Italia e, inoltre, al momento ci sono anche alcune promozioni in corso. Però mi chiedevo se qualcuno si è trovato nel doverla
        utilizzare e come si è trovato. E, soprattutto, tra i tre quale e che modello? Voglio spendere anche 300€ però vorrei poter sfruttare al meglio il cellulare senza dover essere costretta a cambiarlo dopo meno di due anni.
        Alice

  • Lorenzo Bianchi

    dimenticate Xiaomi Hongmi…io l’ho da circa 1 mese ed è favoloso con la MIUI 5.0…….

  • Jeffry Core

    Buon giorno a tutti e complimenti per il sito.
    Avrei visto che da amazon.de il g700 costa 30 euro di meno, ma vorrei capire se godrà della stessa garanzia italiana come se lo comprassi da amazon.it, quindi la mia domanda ė se huawey ha garanzia europea o italiana.
    Grazie

    • Ciao Jeffry,
      purtroppo Huawei Italia non accetta terminali in garanzia europea, quindi in questo caso probabilmente devi spedirlo ad Amazon (puoi contattarli per avere informazioni più “fresche”) e quindi loro lo girano ad un centro assistenza oppure rivolgerti direttamente a Huawei in Germania 🙁
      Ci supporti già sui social networks? ;D

      • Jeffry Core

        però dovrei mandarlo ad amazon .de quindi credo dovrei pagare la spedizione verso la germania vero?

  • emiliano

    Ho trovato sul sito di myefox, anzi in realtà c’e’ ne sono due: un THL W8S con 2 gb di ram e 32 gb di rom (circa 200 euri); ed uno THL W8S (quello che dico io) con 1 gb di ram + 16 gb di rom al costo di 153 euri. cosa ne pensate ? vabbene, o è meglio qualcos’altro ? ( per un dual sim, fotocamera fronte – retro, buona durata batteria, schermo HD, umts e gps.), budget max 160 euri.
    grazie del vostro lavoro.
    emiliano

    • Ciao Emiliano, ti ho risposto sotto 🙂

    • Lorenzo Bianchi

      valuta Xiaomi Hongmi…io l’ho da un mesetto e la qualità è eccellente…179 euro spese incluse

  • Turunen

    ciao me lo consigliate wiko iggy? ha il navigatore off line? non è che dopo un mese inizia ad andare lento?

    • Ciao,

      Wiko Iggy funziona anche come navigatore offline attivando il GPS 😉
      Tuttavia tendiamo a consigliarti altri modelli, dato che 512MB di RAM sono pochi per un utilizzo spensierato 😉 Qual è il tuo budget a disposizione?

  • emiliano

    avrei bisogno di uno smartphone dual sim umts, con un abuona fotocamera fronte e retro, schermo hd, buona durata della batteria, budget max 160 euri. HO VISTO IN OFFERTA IL THL W8S CON RAM 1 GB + ROM 16 GB. COSA MI CONSIGLIATE ? GRAZIE
    EMILIANO

    • Ciao Emiliano,

      Se sei riuscito a trovare il ThL W8s a quel prezzo non possiamo che consigliartelo vivamente. ma la disponibilità di un solo GB di RAM e di soli 16GB di memoria interna ci fa pensare che si tratti invece del ThL W8. Confermi?

      • emiliano

        l’ho trovato sul sito di myefox, oove in realtà c’e’ ne sono due: uno con 2 gb di ram e 16 gb di rom (più caro); ed uno (quello che dico io) con 1 gb di ram + 16 gb di rom al costo di 153 euri. cosa ne pensate ? vabbene, o è meglio qualcos’altro ?
        grazie del vostro lavoro.
        emiliano

        • Ciao Emiliano, scusa l’attesa. Considera che spesso in Cina vengono abbinati due tipi di memoria 1/16GB e 2/32GB. Chiaramente la seconda opzione offre ottime soluzioni sia per l’archiviazione interna, sia per quanto riguarda la RAM ed il multitasking (un maggior numero di app aperte in contemporanea, meno lag, ecc). Considerato però che il budget a tua disposizione allora è difficile andare sulla versione superiore e quindi può andare (fermo restando qualche piccolo limite come quelli che ti ho citato) 😉

          • emiliano

            Grazie dell’info.
            Siete stati molto gentile.
            Ciao
            Emiliano

          • Grazie a te, ti aspettiamo sui social networks 😉

  • santo

    Diciamo che il prezzo del primè sia eccessivo, quale consigliereste fra il K3 179,9€ e il Darkmoon 217€ su Amazon

    • Se trovi il Prime eccessivo come prezzo, tra i due visto il comparto specifiche abbastanza similare, puoi orientarti su Komu K3 😉

  • Roberto Cognolato

    Sono in procinto di acquistare un Huawei ascend g700 on line da Amazon.de (Germania) . Sono preoccupato però , per il menù in tedesco . Sarà possibile impostarlo in italiano ? Grazie per la risposta

    • Ciao Roberto,

      Nessun problema. Alla prima accensione ti verrà chiesto di impostare la lingua che preferisci utilizzare 😉

      Continua a seguirci!

  • Santo

    a dimenticavo il Komu K3.

    • Il Komu K3 ha un comparto tecnico praticamente identico a Wiko Darkmoon, quindi vale quanto detto sotto 😉

  • santo

    Salve anche io, ho dei dubbi come Aurora, e mi risulta scomodo usare un 5″(avendo in possesso un lumia 1020 che ha un display da 4,5″), e volendo un smartphone con almeno 1gb di ram, quale consigliereste tra ngm forward prime e il wiko darkmoon. Grazie.

    • Ciao Santo,

      Si tratta di due smartphone davvero simili, ma tra i due preferiamo l’NGM Forward Prime, per il maggiore spazio di memoria interna.

      Non che cambi molto dal punto di vista di spazio disponibile per l’installazione di app e giochi (dato che dei 16GB solo 2,4 sono utilizzabili per le app), ma offre comunque il vantaggio aggiunto di poter sfruttare uno spazio maggiore per l’archiviazione di file e contenuti 😉

      A presto e continua a seguirci!!

  • paolo

    tra l’HTC One dual e il Kone 5 senza considerare il prezzo quale dovrebbe essere migliore? e quale smartphone dual sim risulta più performante indipendentemente dal prezzo? grazie

    • Ciao Paolo,

      Intendi il Komu K5? Anche se dual-SIM si tratta di due smartphone diversi. Il primo è un tradizionale smartphone DSDS (Dual SIM Dual Standby) dove le due SIM condividono un’unica antenna, ovvero, quando una SIM è impegnata in una chiamata l’altra non risulta raggiungibile, l’altro è uno dei rarissimi esempi di smartphone DSFA (Dual SIM Full Active), con cui è possibile ricevere una chiamata sulla SIM non impegnata in una chiamata.

      Dipende dalle tue esigenze ovviamente, ma l’HTC One Dual ha un vantaggio aggiunto non da poco 😉

      A presto e supportaci sui social se ti va!

  • aurora

    bunasera a voi, più leggo le recensioni e più mi vengono i dubbi.
    Dunque, io vorrei un dual sim: non mi interessano i giochi ma vorrei un buon display, riuscire ad usare skipe senza problemi (mi hanno detto che hawei ha qualche problema) e fare buone foto.
    Il mio budget è dai 180 a 230 euro
    Grazie per la vs consulenza

    • Ciao Aurora,

      che problema intendi con Huawei? Il nostro consiglio sarebbe stato sicuramente il Huawei G700 che in quella fascia offre un rapporto qualità/prezzo davvero vantaggioso (e personalmente abbiamo utilizzato anche Skype con questo smartphone, banda e velocità 3G o Wi-Fi permettendo). Se vuoi ti linko la recensione, c’è anche la videorecensione:
      http://www.tecnologici.net/huawei-ascend-g700-recensione-completa-dello-smartphone-hd-dual-sim/

      Se ti va supportaci su FB oppure seguici su Twitter o Google+, sarebbe un contributo prezioso per noi 😉

      • aurora

        avrei ancora un dubbio: meglio huawei G700 o NGM MAXI?

  • Luca

    Buongiorno a tutti.
    Ho un dilemma. Possiedo da oltre un anno un Samsung Galxy s duos ma non riesco più ad utilizzarlo. Troppo lento, mi si blocca. Un disastro.
    Il Gran Duos è migliore? Risulta più veloce?

    Grazie a mi può dare una mano.

  • Anna Sansone

    Che mi sapete dire su Wiko Cink Peax 2?

    • Ciao Anna,
      purtroppo ancora non abbiamo avuto modo di testare il Wiko Cink Peax, devi valutare in base a ciò che cerchi perchè ha risoluzione qHD su display abbastanza ampio (4.5 pollici) per cui una bassa densità.
      Sicuramente molto veloce e prestante (perchè supporta meno risoluzione), ma meno “bello” da vedere 😉

      • Anna Sansone

        ma se non sbaglio anche l’S4 mini ha un display qHD con risoluzione 960×540

        • Certamente, ma non capisco bene il collegamento tra i due smartphone.
          Costano cifre molto differenti (inoltre il display di S4 mini è più piccolo) ed è difficile il paragone tra i due 🙂

          • Anna Sansone

            In pratica sto cercando un dual sim non troppo grande visto che ho un 5″ che mi risulta scomodo. La mia scelta era ricaduta sull’S4 mini duos che oltre ad essere di un marchio importante è anche compatto(4,3″). Poi girando un po’ sul sito ho visto questi smartphone wiko. Sono andata sul loro sito e tra i vari smartphone quello che meglio soddisfava le mie richieste era appunto questo cink peax 2. Così ho chiesto a voi informazioni visto che avete recensito gli altri Wiko. Non so, confrontandoli, quale risulti il più valido

          • Se vuoi andare su dimensioni molto compatte, allora una buona scelta possono essere o S4 Mini Duos se rientra nel tuo budget oppure andare su uno dei Wiko. Chiaro che il Samsung sia superiore, ma costa anche parecchio di più e la differenza di prezzo non è esattamente giustificata dalle differenze 😉

          • Anna Sansone

            Grazie delle info. Quindi secondo te il Wiko è comunque un valido concorrente?

          • Si, può essere un valido concorrente soprattutto se consideri il prezzo. Diciamo che a parità di prezzo, meglio S4 Mini Duos (anche per la fotocamera migliore e varie accortezze tecniche), ma a prezzo inferiore il rapporto qualità/prezzo del Wiko aumenta chiaramente 😉

          • Anna Sansone

            Grazie ancora e scusa se ti ho assillato un pò 🙂

          • Nessun assillo, magari supportaci un po’ sui social networks per farci conoscere un po’ 😉
            E facci sapere quale acquisti alla fine!! 🙂

          • Anna Sansone

            Certamente 😉

          • Anna Sansone

            Ciao volevo informarvi che alla fine ho acquistato l’S4 mini Duos ed è circa 2 mesi che lo utilizzo. Forse è perchè ho avuto molti dual sim cinesi ma posso dire con certezza che per me è il top! Non ho ho riscontrato problemi o difetti durante questo periodo di utilizzo. Unico neo, che leggendo sul web sembra essere un difetto del sensore della fotocamera, è una macchiolina blu sul display in basso a sinistra che compare esclusivamente con la fotocamera accanto all’icona modo e che a volte è del tutto invisibile sia di giorno che di sera e a volte è ben evidente sul display e anche sulle foto in qualsiasi condizione di luminosità. Quando non è visibile, oscurando il sensore con il dito diventa ben evidente. Se aveste qualche info in più su questo problema vorrei averle grazie! Tutto sommato la mia opinione è comunque positivissima 🙂

          • Ciao Anna,
            in primis siamo contenti che ti trovi benissimo col tuo nuovo smartphone. Secondo noi è molto funzionale e fa al caso di chi cerca effettivamente design e funzioni.
            Comunque riguardo al display sembra proprio un difetto del pannello, quindi per risolverlo devi andare in assistenza purtroppo (è un difetto hardware) e probabilmente devono intervenire per la riparazione.

  • Roberto

    Buongiorno a tutti.
    Avrei bisogno di un dual sim (lavoro e privato). Quale mi consigliate x una spesa max di 250 euro? Mi interessa la dimensione dello schermo, buona connessione ed una buona qualita’ fotocamera. Samsung grand duos, acer e2, komu k3??????
    Grazie mille!!!!!!!

  • Andrea

    E’ possibile avere una rapida recensione del Komu K3, cosa ha in meno rispetto al K5? A me interessa sopratutto velocità di connessione ad internet e buona ricezione, tanti altri fronzoli (giochi, app) non fanno per me. Considerate che vengo da un Samsung Advance che per me va più che bene, ma mi serve un dual sim.
    Grazie.

    • Purtroppo non possiamo recensire il K3 non avendolo a disposizione, ma ti posso dire che questo smartphone monta un processore quad-core ottimizzato per la risoluzione qHD ed è particolarmente indicato per i giochi (a scapito di un display meno elevato come densità).

      Il tuo budget quale è? Per capire su cosa orientarti 😉

      Se ti va supportaci su FB oppure seguici su Twitter o Google+, sarebbe un contributo prezioso per noi 😉

  • Paolo

    sapetequalcosa dell zopo 780′ su alcune schede riportano WCDMA 850/2100 mentre su altre 900/1900/2100 MHz

    • Ciao Paolo,

      non abbiamo avuto modo di testarlo, ma se ti interessa direttamente dal sito ufficiale viene riportato questo:
      2G: GSM 850/900/1800/1900 MHz
      3G: WCDMA HSPDA 850/2100 MHz

      Se ti va supportaci su FB oppure seguici su Twitter o Google+, sarebbe un contributo prezioso per noi 😉

      • Paolo

        qui http://www.zopomobileshop.com/en/228-zopo-zp780-android-smart-phone.html
        riporta altro:
        2G: GSM 850/900/1800/1900 MHz
        3G: WCDMA 900/1900/2100 MHz
        dove sta la verità?

        in questa conversazione
        ⬇ Trascina le immagini qui per caricarle.

        Allegato Accedi con

        Sign up for Disqus
        o inserisci un nome
        Disqus è una rete di conversazione
        Disqus non modifica o censura commenti. Il regolamento è stabilito da questa questa stessa community.
        Con noi il tuo indirizzo email è al sicuro. Viene utilizzato solo per la moderazione e le notifiche opzionali.
        Non essere scorretto e non fare nulla di illegale. Tutto sarà più facile in questo modo.
        Leggi i termini e le condizioni

        Preferisco commentare come ospite