Guide Guide all'acquisto Smartphone

I migliori smartphone Windows Phone del 2015

Mag 22, 2015

author:

I migliori smartphone Windows Phone del 2015

migliori windows phone 2015

Non solo Apple o Android. Come tutti saprete nel mercato della telefonia mobile c’è anche un terzo grande produttore di smartphone: Windows, che dal 2010 realizza i Windows Phone, cellulari con sistema operativo Microsoft. I Windows Phone si caratterizzano per l’interfaccia Modern UI (o linguaggio di design Microsoft), che in seguito è stata estesa a tutto l’universo Microsoft, come il sistema operativo desktop Windows 8 e le dashboard di Xbox 360 e Xbox One.

La prima generazione di Windows Phone, denominata “Windows Phone 7”, fu lanciata sul mercato il 21 ottobre del 2010, seguita il 29 ottobre 2012 dalla seconda generazione, Windows Phone 8. Intanto nel febbraio  2011, l’allora ad di Microsoft, Steve Ballmer, ed il collega di Nokia, Stephen Elop, annunciarono una partnership tra le loro aziende in base alla quale Windows Phone diventava il principale sistema operativo dei futuri smartphone Nokia. Si venne così a creare un nuovo sistema globale che andava ad affiancare i competitor iOS e Android. Inoltre, in base all’accordo, Bing diventava il motore di ricerca per gli smartphone Nokia, nasceva un’integrazione tra Nokia Maps e Bing Maps ed il vecchio Ovi Store di Nokia si integrava con il Windows Phone Marketplace.

I primi smartphone Nokia a montare il sistema operativo della software house di Redmond furono i Nokia Lumia 800 e 710, presentati ad ottobre al Nokia World 2011. Nella guida all’acquisto di oggi analizziamo i migliori tre Windows Phone presenti attualmente sul mercato: il Nokia Lumia 1520, l’HTC M8 e il Nokia Lumia 830.

 

Nokia Lumia 1520

Nokia Lumia 1520

Caratteristiche e specifiche tecniche

Data di uscita:  Novembre 2013
Peso: 209gr
Spessore:  8,7mm
Sistema operativo:  Windows Phone 8.1 con Lumia Cyan
Aggiornamento disponibile:
Display:  Full HD da 6″
Risoluzione:  1920×1080 pixel
Processore:  Snapdragon 800 Quad Core da 2.2GHz
RAM: 2GB
Memoria interna totale: 32GB
Memoria espandibile: Sì, MicroSD fino a 64GB
Fotocamera principale: 20MP
Fotocamera anteriore: 1.2MP
Batteria: 3400mAh, Rimovibile: NO
Supporto 4G: SÌ

Semplicemente il miglior Nokia Lumia

Il Nokia Lumia 1520 è indubbiamente il Lumia più potente attualmente sul mercato. Questo Windows Phone è dotato infatti di un hardware di altissimo livello (processore Snapdragon 800 Quad Core da 2.2GHz, GPU Adreno 330, 2GB di RAM), ed un sistema operativo reattivo e fluido. Ha inoltre un superschermo Full HD da 6″, fotocamera da 20 megapixel, memoria di 32 GB espandibile e una batteria da ben 3400mAh.

La bellezza di questo Lumia sono le sue dimensioni: con 16 cm di lunghezza e 8,5 di larghezza più che uno smartphone il Lumia 1520 è un vero e proprio phablet, di 209 grammi di peso, quasi impossibile da maneggiare con una sola mano. Il software (sistema operativo Windows 8.1) è velocissimo ed è ricco di applicazioni, come il navigatore Nokia Here (che include la funzione “trova la mia auto”), Nokia Music, Nokia MixRadio, i software per la gestione fotocamera e tanti altre app Nokia preinstallate. Piacevole sorpresa la suite Office, che ci permette di aprire, modificare e scrivere qualsiasi tipo di documento utilizzando il sistema Cloud SkyDrive, con cui avremo i nostri file sempre a portata di mano.

La fotocamera ha specifiche tecniche di prim’ordine: sensore con ottiche Carl Zeiss 20 megapixel, doppio Flash LED e stabilizzatore ottico. Tra le funzionalità citiamo il reframing delle immagini (cioè la possibilità di scegliere un nuovo taglio dopo lo scatto), lo zoom digitale senza perdita di definizione e la modalità “doppia cattura”, che permette di scattare contemporaneamente una fotografia a 5 megapixel, da condividere su piattaforme che non richiedono troppa risoluzione, ed una alla massima definizione.

Grazie alla potente batteria da 3400mAh, il Lumia 1520 ha un’autonomia di oltre 15 ore (navigando in WiFi), il che significa che arriverà sempre carico a fine giornata anche con un uso intenso.

Difetti? Dimensioni e batteria non rimovibile

Davvero difficile trovare dei difetti in uno smartphone come il Lumia 1520… se proprio vogliamo trovare il pelo nell’uovo potremmo criticare le eccessive dimensioni – che, come già detto, rendono davvero difficile maneggiare il dispositivo con una mano sola – e la batteria che, seppur molto potente, non è removibile.

Pro

– Display da 6″
– Sistema operativo fluido e reattivo
– Fotocamera da 20MP ricca di funzionalità
– Autonomia in WiFi di 15 ore (in stand-by 32 giorni)

Contro

– Dimensioni
– Batteria non removibile

HTC One M8 for Windows

HTC M8

Caratteristiche e specifiche tecniche

Data di uscita:  Aprile 2014
Peso: 160gr
Spessore:  9,35mm
Sistema operativo:  Windows Phone 8.1
Aggiornamento disponibile:
Display:  Super LCD 3 Full HD da 5″
Risoluzione:  1920×1080 pixel
Processore:  Qualcomm Snapdragon 801 da 2,3 GHz
RAM: 2GB
Memoria interna totale: 32GB
Memoria espandibile: microSD fino a 128GB
Fotocamera principale: 4.1MP
Fotocamera anteriore: 5MP
Batteria: 2600mAh, Rimovibile: NO
Supporto 4G: SÌ

Uno smartphone curato con un audio da urlo

Diciamo subito che l’HTC One M8 for Windows è uno smartphone di qualità, soprattutto per quanto riguarda i materiali: tutto il telefono infatti è realizzato in un’unica scocca con la parte posteriore in alluminio, è robusto e resistente ai graffi. Monta un display schermo Super LCD 3 da 5″ e vetro antigraffio Gorilla Glass 3.

La vera innovazione che HTC One M8 porta con sé è nel comparto fotografico, già protagonista nel modello precedente con il sensore Ultrapixel, capace di migliorare le prestazioni in condizioni di bassa luminosità grazie all’aumento delle dimensioni dei singoli pixel. Nell’HTC One M8 troviamo una doppia fotocamera posteriore, con la seconda che aggiunge profondità alla scena, offrendo un’informazione aggiuntiva sfruttabile attraverso nuove funzionalità software che si vanno ad aggiungere al già ricco comparto funzionale della fotocamera, come ad esempio U-Focus per risaltare oggetti posti in primo piano.

Sulla parte superiore dell’M8, oltre al tasto di accensione, troviamo una porta ad infrarossi utilissima per comandare tutti i dispositivi compatibili, come TV e decoder. Nella parte frontale, sopra e sotto lo schermo si trovano due potenti altoparlanti con doppio amplificatore audio e tecnologia BoomSound, che offre una qualità audio davvero eccellente sia in vivavoce che in cuffia.

Grazie al potente processore Snapdragon da 2,3 GHz e a Windows 8 il sistema operativo è rapidissimo e fluido e la schermata a 3 colonne (le “Live Tiles” tipiche dei Windows Phone) sono interamente personalizzabili.

Fotocamera low-cost e surriscaldamento

Un difetto dell’HTC One M8 risiede, paradossalmente, proprio nella fotocamera, dove la tecnologia UltraPixel non riesce a soddisfare le elevate aspettative maturate dalle campagne mediatiche, fallendo l’occasione di competere con le altre fotocamere dei Lumia. Un altro neo è il surriscaldamento della parte posteriore, che si verifica soprattutto nei momenti di maggiore sforzo del processore (ad esempio con i videogiochi), ma questa propagazione del calore è dovuta anche al corpo in alluminio dell’M8.

Pro

– Materiali di alta qualità
– Sistema operativo molto veloce
– Audio BoomSound
– Porta infrarossi

Contro

– Fotocamera
– Surriscaldamento durante le operazioni più complesse

 

Nokia Lumia 830

Nokia Lumia 830

Caratteristiche e specifiche tecniche

Data di uscita:  Settembre 2014
Peso: 150gr
Spessore:  8,5mm
Sistema operativo:  Windows Phone 8.1 Lumia Denim UI
Aggiornamento disponibile:
Display:  IPS LCD da 5″
Risoluzione:  1280 x 720 pixel
Processore:  Qualcomm Snapdragon 400 da 1.2 GHz
RAM: 1GB
Memoria interna totale: 16GB
Memoria espandibile: Sì, microSD fino a 128GB
Fotocamera principale: 10MP
Fotocamera anteriore: 0.9MP
Batteria: 2200mAh, Rimovibile: SÌ
Supporto 4G: SÌ

 

Un Lumia bello, leggero e con un’ottima fotocamera

Per quanto riguarda il design, il Lumia 830 ha tutte le caratteristiche dei migliori Windows Phone: scocca posteriore in plastica opaca di qualità, bordi laterali di metallo nero, schermo in vetro liscio e peso di soli 150 grammi. Oltre al nero, è disponibile nelle colorazioni bianco, arancione e verde elettrico.

La fotocamera da 10MP con ottiche Carl Zeiss ha la stabilizzazione dell’immagine e tecnologia PureView. Premendo il tasto fisico dedicato, la fotocamera si aprirà anche quando il telefono è bloccato. Molte le modalità di scatto (tra cui standard auto mode, modalità notte , ritratto notturno, primo piano, sport e controsole) e le funzioni, come l’auto HDR, il flash dinamico e lo scatto in condizioni di poca luminosità. Molto utile infine la funzione di “video rapido”: cliccando e tenendo premuto il tasto fotocamera potremo far partire subito una registrazione video a 4K.

Il Lumia 830 monta un processore Snapdragon 400 da 1.2 GHz, un po’ basso rispetto alla media, che comunque svolge egregiamente il suo dovere: le pagine web si caricano rapidamente e nel complesso tutto il software è reattivo. La batteria da 220 mAh è davvero fantastica: il processore non velocissimo e la risoluzione HD Ready infatti comportano bassi consumi, portando l’autonomia del Lumia 830 anche a 12 ore, con un uso massiccio (telefonate, navigazione WiFi, Mappe, musica, giochi…).

Peccato per il display non Full HD

Lo schermo da 5″ è come quello del Lumia 930, ma purtroppo non è Full HD (la risoluzione arriva infatti a 1280 x 720, con una densità di pixel di 226 ppi). Ad ogni modo il display IPS è luminoso e, a meno che non siate degli esperti, non vi accorgerete della differenza di risoluzione rispetto ad un Full HD.

Scopri la migliore offerta su Amazon.it  

Pro

– Design curato
– Potente fotocamera “PureView camera”
– Lunga autonomia

Contro

– Risoluzione non Full HD
– Processore un po’ arretrato