Giochi Hardware PC

Milan Games Week: i migliori prodotti tech per gamer

Ott 20, 2016

author:

Milan Games Week: i migliori prodotti tech per gamer

Arrivata alla sesta edizione, la fiera dedicata al mondo gaming, la Milan Games Week è giunta al termine. Sono stati 138.000 i visitatori quest’anno. Durante i tre giorni di manifestazione, dal 14 al 16 ottobre 2016 presso la Fiera Milano City, è stato possibile visitare i padiglioni suddivisi in diversi spazi tra Cosplay, Junior, Art, Retro, Guru, Leagues, Indie, e ovviamente Tech.

Su quest ultimo noi abbiamo puntato molto, osservando le ultime novità hardware per i gamer. Tanti marchi, tante offerte e tanti videogame da poter provare. Inoltre, stand delle case produttrici di videogiochi (come EA, Ubisoft, Nintendo, 2K), eventi, sfide, concerti e incontri con gli YouTubers e gamers del momento hanno animato l’Expo videoludico. Ma il vero protagonista per gli appassionati di questa manifestazione è stato lo stand Unieuro, retail partner ufficiale. Per il terzo anno consecutivo era presente con uno shop da 1500 metri quadri, con prodotti di marchi noti come Logitech, GXT Trust Gaming, Lenovo, Razer e altri…

mgw1

Lo stand Unieuro è stato pensato come uno spazio dedicato alle offerte di prodotti come mouse, tastiere, volanti, console, videogiochi per PlayStation 4 e Xbox One. Oltre a ciò era possibile acquistare gadget, accessori e persino Blu-Ray e DVD delle serie TV e film preferiti, tutti a prezzi davvero competitivi. Ad esempio, la PlayStation 4 da 500 GB era scontata a 179,00 € ed è andata letteralmente a ruba, ovunque ci girassimo, qualcuno aveva la sua confezione in mano.

PLAYSTATION

mgw3 mgw4

Lo stand PlayStation è stato principalmente preso di mira durante la Milan Games Week. Grazie alla possibilità di provare maschere della realtà virtuale e provare in anteprima esclusiva “The Last Guardian”, gioco che uscirà nel mese di dicembre. Lanciata lo scorso 13 ottobre a un prezzo di 399,99 €, la PlayStation VR con 160 titoli in lavorazione, porta sulla PS4 un nuovo modo di giocare, più immersivo e reale.

Entrambe disponibili a un prezzo di 69,99 € Dualshock 4 e PlayStation Camera sono le nuove periferiche presentate lo scorso 7 settembre a New York. Dualshock 4 presenta una luce al margine del touchpad in grado di rendere il gioco più intuitivo. Mentre la PlayStation Camera ha un design nuovo e compatto, includendo il supporto per PlayStation VR.

In uscita il prossimo 10 novembre, la PlayStation 4 Pro, è già possibile prenotarla su Amazon a un prezzo di 409,99 €. Con tecnologia HDR, CPU più veloce, memoria più ampia e 3 ingressi USB, è una versione migliorata e potenziata di PS4.

ASUS – REPUBLIC OF GAMERS

Anche Asus era presente alla fiera milanese dedicata al mondo del gaming, con i suoi prodotti Republic of Gamers. ROG, che proprio quest’anno festeggia dieci anni, si è distinta grazie alla sua tecnologia all’avanguardia.

I notebook presenti ROG G752, ROG G701, ROG Strix GL502 e ROG Strix GL702 balzano subito all’occhio grazie alle caratteristiche tecniche superlative. In anteprima, il ROG GX800VH con processore Intel Core i7, 64 GB di RAM con due GPU NVIDIA GeForce GTX su uno schermo LED da 18,4 pollici.

Oltre a questi, anche postazioni desktop come ASUS GT51CA, ASUS G11CD e ROG G20, sono caratterizzati da linee aerodinamiche, superfici lisce e dettagli illuminati. Monitor, schede madri e schede video, tutte dalle alte prestazioni per il gaming e massima garanzia firmata ASUS. Inoltre, non potevano mancare le periferiche: cuffie, mouse, tastiere e mouse pad ma anche zaini, che si adattano ad ogni tipo di sfida e vincitore.

ROBOT ALPHA 1 S

alpha

Un robot umanoide, il Robot Alpha 1s, nato per l’intrattenimento era presente alla Milan Games Week e ha fatto sorridere grandi e piccini. Grazie alle sue abilità di ballerino, il robot commendabile dallo smartphone esegue i passi seguendo il ritmo della musica. Prodotto da Ubtech Robotics e distribuito in Italia da Cidiverte, Alpha 1s è interattivo ed è dotato di 16 servomotori ad alta precisione. Replica le movenze umane in maniera esatta, lo si programma su PC e lo si comanda attraverso l’app gratuita. Inoltre con collegamento bluetooth lo si può fare ballare, cantare, giocare a calcio e fare arti marziali.

PARROT

Per finire, Parrot, azienda impegnata nella produzione di droni ha presentato alla Milan Games Week gli ultimi suoi modelli in un dronodromo, il Be-bop 2 e i minidroni domestici Swing e Mambo. Una novità dedicata ai gamers è stata quella di Parrot Disco FPV, con pilota automatico, in full HD alla velocità massima di 80 km/h. Il suo controller, SkyController2, è proprio come quello di una qualsiasi console. In più, incluso nella confezione, c’è un visore Cockpitglasses, maschera adattabile ad ogni smartphone in grado di far visualizzare video HD live.

mgw6 mgw2 mgw5

A noi è piaciuta particolarmente l’area Tech e quella Retro, dove era possibile rigiocare ai videogames del passato come Pac-Man, Metal Slug, Puzzle Bubble in postazioni da gioco vintage, con televisori a tubo catodico, flipper, cabinati da sala giochi e console anni ’90. Avete partecipato anche voi alla Milan Games Week? Fateci sapere cosa vi è piaciuto di più nei commenti e se siete pronti a partecipare alla prossima edizione!