Giochi Giochi Android Giochi iPhone/iPad

Minecraft – Pocket Edition – recensione (Android, iPhone, iPad)

Nov 27, 2011

author:

Minecraft – Pocket Edition – recensione (Android, iPhone, iPad)

Genere: Azione/Arcade
Sviluppatore: Mojang
Disponibile per: Android, iOS

[slider_pro id=”33″]

 

Minecraft: Pocket Edition è la versione per dispositivi portatili del capolavoro per PC ideato da Markus “Notch” Persson. Minecraft è il gioco di punta del genere “sandbox“, termine con cui si indica la tipologia di gioco che mette a disposizione del giocatore numerosi strumenti e possibilità, lasciando spazio alla fantasia del giocatore piuttosto che imporre un particolare obiettivo da raggiungere.

In Minecraft: Pocket Edition il giocatore può interagire liberamente con un mondo generato casualmente all’inizio di ogni nuova partita, costituito da pianure, montagne, grotte e laghi. Tramite blocchi cubici disposti su una griglia fissa, che rappresentano i diversi materiali (terra, pietra, legno, minerali…) si può realizzare qualsiasi tipo di costruzione.

36 tipi di blocchi differenti vi permetteranno di costruire tutto ciò che avete in mente, semplicemente toccando sul tochscreen il punto in cui volete posizionare un determinato blocco. Un tocco prolungato su un blocco vi permetterà invece di rimuoverlo.

Purtroppo Minecraft: Pocket Edition non è esente da grossi difetti: è privo di molti elementi che hanno contribuito al successo di Minecraft su piattaforma PC. L’assenza di nemici, che rende i paesaggi di Minecraft privi di vita, e di un’alternanza giorno/notte, al posto del quale prende posto un’innaturale luce diurna costante, danno un senso di staticità che non creano nel giocatore l’incentivo a costruire. I paesaggi si presentano piuttosto come un vasto e immobile museo dove esporre le vostre costruzioni. Il gioco presenta anche elementi speciali come oro e diamanti, ma l’impossibilità di collezionare oggetti elimina il gusto dell’esplorazione e della ricerca.

Quanto al controllo di gioco, il lavoro svolto da Mojang è impeccabile: lo spostamento del blocchi è preciso e sono apprezzabili alcune ottimizzazioni specifiche per i dispositivi portatili come l’auto-jump su particolari zone quando il giocatore si avvicina. Le uniche limitazioni tecniche di Minecraft: Pocket Edition sono legate alla dimensione dello schermo, dato che spesso si sente la necessità di avere una visione più ampia.

La semplicità del controllo ci porterà a costruire in pochi minuti una piccola casa di mattoni, con tanto di finestre e con un prato di fiori. Non manca inoltre la modalità multiplayer sfruttando la connessione wi-fi.

Ultima nota negativa: il prezzo. Società come Warner Bros e Capcom hanno eseguito eccellenti, e soprattutto completi, porting per iOS di giochi come Harry Potter e Street Fighter IV, mettendoli a disposizione ad un prezzo molto più basso rispetto a quello di Minecraft.

Minecraft: Pocket Edition è disponibile sia su Android che su iOS (iPhone e iPad).

 

 

Appassionato di tutto il mondo della tecnologia e dell'elettronica, soprattutto consumer. Sogna di non aver più bisogno di dormire per riuscire a dedicare il giusto tempo alle proprie passioni.
  • Carlotta Beneventi

    Io ho trovato 21 cascate 35 grotte e molto più belle di quelle della foto !!!!