News

Moto 360 2 (2015): foto, specifiche tecniche e funzionalità

Set 4, 2015

author:

Moto 360 2 (2015): foto, specifiche tecniche e funzionalità

moto 360 2

Quando venne annunciato al mercato ed al mondo dell’informazione di settore l’arrivo del Moto 360 si parlò senza mezzi termini di uno smartwatch che avrebbe ripensato il mondo dei dispositivi indossabili anche se poi, alla prova dei fatti, il risultato non sembra essere stato davvero così importante e soddisfacente. Per questa ragione ora che è in arrivo la seconda generazione del Moto 360 2, presentata durante l’IFA 2015 con grande orgoglio da Lenovo e Motorola, le attese sembrano essere anche aumentate e non tanto sotto il profilo delle specifiche tecniche di questo prodotto di casa Motorola quanto sotto il profilo delle sue funzionalità.

Cerchiamo di scoprirle una ad una e non dimentichiamoci che è arrivata anche una sua versione sport, dal nome di Moto 360 Sport della quale vi parliamo in questo nostro pezzo (link).

IMG_9460 IMG_9461

Moto 360 2 (seconda generazione): le specifiche tecniche

Per prima cosa diciamo che verranno messe in commercio due diverse versioni di questo smartwatch, l’una da 42 mm (360 S) e l’altra da 46 mm (360 L) e che come potete vedere voi stessi si tratta di uno smartwatch che fa dell’eleganza uno dei suoi punti di forza anche grazie alla scelta confermata di predisporre una appendice in materiale plastico non perfettamente circolare in modo da poter mantenere un rapporto schermo-corpo del dispositivo pari al 71%.

Il display del Moto 360 2 differirà ovviamente tra le due versioni e dunque ne avremo uno da 360 x 330 di risoluzione a 1.56 pollici ed uno ridotto da 360 x 325 di risoluzione a 1.37 pollici. Il processore prescelto sarà un Qualcomm Snapdragon 400 con clock da 1.2 GHz mentre la RAM è da 512 MB e la ROM da 4 GB e sarà uno smartwatch compatibile sia con dispositivi Android che con gli iPhone grazie ad Android Wear.

La batteria differirà tra i due dispositivi a seconda della versione, la prima sarà da 270 mAh mentre la seconda sarà da 375 mAh. A livello di colori invece abbiamo le classiche versioni in nero, argento ed oro tutte quante con cassa in acciaio e si tratta ovviamente di un dispositivo resistente alla polvere.

IMG_9462 IMG_9463

Tra le novità più interessanti è che è stato cercato di renderlo più fruibile, usando un bottone esterno (fisico) come nei veri orologi, in modo da tornare indietro nelle varie schermate. Inoltre è possibile cambiare i cinturini in modo molto semplice con un piccolo pulsante che permette di togliere i due lati del cinturino. L’intercambiabilità di questi cinturini rende il Moto 360 2 è uno dei punti focali su cui Motorola&Lenovo puntano molto per trasmettere un messaggio di eleganza, ma anche sportività, compresa la capacità di adattarsi alle esigenze di tutti.

 

Moto 360 (seconda generazione): le funzionalità, connettività prezzo e disponibilità

Ovviamente il vero pezzo forte di questa tipologia di device è senza ombra di dubbio quello relativo alle funzionalità. Sul nuovo Motorola Moto 360 2 di seconda generazione troviamo per prima cosa la connettività wi-fi 802.11 b/g cosa che non era presenta sul su predecessore oltre al Bluetooth 4.1.  La presenza di Android Wear come sistema operativo garantisce poi un numero notevole di app compatibili. Tra le applicazioni segnalate all’interno di Android Wear è possibile trovare Google Fit, Google Play Music e soprattutto Google Maps. Inoltre non mancherà di esserci anche Google Keep. Abbiamo poi anche i seguenti sensori che vanno a completare il quadro delle sue funzionalità: l’accelerometro, il  sensore di luce ambientale, il giroscopio, la vibrazione ed il rilevatore ottico della frequenza cardiaca ( il c.d. PPG).

Il suo prezzo di vendita è di 299 dollari (circa 270 euro) nella versione più piccola e di 429 dollari per il modello più grande (poco meno di 400 euro) ma questi sono i prezzo negli USA dove è giù disponibile in pre-ordine e potrebbero differire in Europa quando il Moto 360 arriverà a fine Settebre.

Il nostro commento rimane che si tratta di un prodotto davvero buono, anche se probabilmente paga un mercato che ancora non ha capito al meglio gli smartwatch. Tra questi, sicuramente Moto 360 2 è uno dei prodotti meglio realizzati, anche se le dimensioni fisiche sono certamente impegnative su un polso, non particolarmente grande (ndr: come quello delle donne, ad esempio).

Cosa ne pensate del nuovo Moto 360 2 realizzato dalla Motorola e delle sue specifiche tecniche e funzionalità? Ne acquistereste uno?

Diteci la vostra qui sul nostro sito e seguiteci sempre anche su Facebook, Twitter, Goolge+ ed all’interno della nostra pagina Facebook. Vi aspettiamo.

Si divide tra Roma e Londra, sempre alla ricerca del modo migliore per fare soldi senza lavorare, si dedica all'alchimismo nutrizionale e alla costante ricerca della dieta magica che gli consenta di mangiare chili di gnocchi ai 4 formaggi senza ingrassare. Nel tempo libero appassionato di smartphone, PS3, diritto, finanza, ogni tipo di sport e... Snoopy.