News Smartphone

Moto G 3rd gen: i primi hands on

Ago 4, 2015

author:

Moto G 3rd gen: i primi hands on

Lo scorso 28 luglio, in un livestream mondiale tenutosi contemporaneamente a Londra, New York e San Paolo, Motorola ha presentato le sue ultime proposte per il mercato degli smartphone. Tra questi, Moto G 3rd gen (che vi abbiamo presentato qui) ha trovato ampio spazio, vista l’enorme attesa e le grandi aspettative che il pubblico mostrava nei suoi confronti.

moto

Moto 3rd gen: primo impatto

Iniziano ora a trapelare le prime impressioni e i primi commenti dopo l’ hands-on di questo smartphone tanto atteso, che inevitabilmente trova il proprio confronto nelle due generazioni di Moto G che lo hanno preceduto.

Andandolo a confrontare con Moto G 2014, questa nuova terza generazione comporta qualche novità in fatto di specifiche soprattutto sul comparto hardware, dove troviamo processore a 64-bit e 2 GB di memoria RAM sul modello con 16 GB di memoria interna. Si tratta di innovazioni che accrescono l’appetibilità del dispositivo per tutti gli utenti. Il processore a 64-bit trova spiegazione nel supporto ad Android Lollipop, così che il connubio sia ottimale e la resa dello smartphone sia la massima in fatto di performance.

Per quanto riguarda il design, Moto G 2015 riprende elementi vari dalle due generazioni precedenti, mantenendo la stessa impronta di fondo. Le principali novità si ritrovano sulla back cover, che, oltre ad essere personalizzabile in fatto di colori e texture, presenta un nuovo design per il comparto fotografico. La camera posteriore, oltre ad ottenere un incremento di qualità rispetto a Moto G 2014, passando da risoluzione di 8 MP a 13 MP, si trova incastonata in un riquadro metallico stondato, al di sotto del quale è posto il dual-LED, anch’esso rinnovato rispetto alla versione precedente.

Di seguito, vi proponiamo la prova ufficiale dell’impermeabilità di Moto G 2015, con un video che lo mette alla prova proprio in questo aspetto. Lo smartphone possiede, infatti, certificazione IPX7, il che permette di utilizzarlo per un tempo fino a 30 minuti ad una profondità di 1 m sotto il livello dell’acqua.

 

Resta ancora incerto il prezzo di vendita in Italia di Moto G 2015 e noi di Tecnologici.net rimaniamo pronti per informarvi non appena ci saranno ulteriori aggiornamenti. Continuate e seguirci!

 

Via

Sempre in cerca di qualcosa di nuovo da scoprire, trova nella tecnologia un'eterna fonte di ispirazione. Attenta all'ambiente e al mondo che la circonda, è determinata a seguire le sue passioni.