News Smartphone

Motorola RAZR I: il primo smartphone con chipset Intel – specifiche e benchmark

Set 19, 2012

author:

Motorola RAZR I: il primo smartphone con chipset Intel – specifiche e benchmark

 

Motorola RAZR I: I come Intel

 

Motorola ha appena presentato il suo primo smartphone basato sulla tecnologia Intel, il Motorola RAZR I è infatti dotato di un processore single-core da 2GHz Intel Atom, realizzato con tecnologia a 32 nm di Intel. Il RAZR I è dotato di uno schermo AMOLED di dimensioni pari a 4,3 pollici con risoluzione qHD (purtroppo!) a 960×540 pixel in formato  edge-to-edge, così da apparire  simile a dispositivi compatti come l’iPhone, pur essendo dotato di uno schermo decisamente più grande. Il Motorola RAZR I ha una solidissima scocca posteriore in Kevlar (i fan dell’ultima saga cinematografica di Batman ne rimarranno entusiasti) circondata da un rivestimento in alluminio. Sempre in termini di resistenza, il dispositivo è rafforzato con Splash Guard, una tecnologia capace protegge l’interno del telefono dai danni causati dal contatto con l’acqua (sia ben chiaro il RAZR I non è impermeabile, ma comunque ha una buona resistenza ai liquidi, sicuramente maggiore di quella dei concorrenti).

Esso è inoltre dotato di un accattivante fotocamera da 8 megapixel con avvio rapido (uno solo secondo e la fotocamera è in azione) capace di catturare fino a 10 immagini al secondo. Ci sono tre versioni del telefono, a seconda della memoria interna – una da 8GB, poi le classiche versioni da 16 GB e da 32 GB;  la memoria è ovviamente espandibile tramite schede microSD. Il Motorola RAZR I sarà messo sul mercato con una batteria a 2.000 mAh, capace di durare un intera giornata o almeno coprirla senza troppe difficoltà, con connessione Wi-Fi ed il chip NFC (che cosa è NFC? Come si usa?) oltre al classico Bluetooth.

In termini di software  abbiamo  Android 4.0, Ice Cream Sandwich, con la promessa che esso possa essere aggiornato alla versione 4.1, l’ormai noto Jelly Bean. Ottobre è stato indicato come mese di uscita per i mercati europeo e sudamericano mentre  nulla sembra essere certo riguardo al suo lancio negli  Stati Uniti. Un’analisi comparata tra il Motorola Verizon Droid RAZR M (dedicato al solo mercato U.S.A. ) e il RAZR I mostra come i due dispositivi siano simili sotto moltissimi aspetti (software escluso) e dunque pare plausibile l’ipotesi che il RAZR I sarà inizialmente disponibile solo al di fuori degli States.

Se vi interessa parlare di questo smartphone venite nel nostro nuovissimo forum!

Si divide tra Roma e Londra, sempre alla ricerca del modo migliore per fare soldi senza lavorare, si dedica all'alchimismo nutrizionale e alla costante ricerca della dieta magica che gli consenta di mangiare chili di gnocchi ai 4 formaggi senza ingrassare. Nel tempo libero appassionato di smartphone, PS3, diritto, finanza, ogni tipo di sport e... Snoopy.