News Smartphone

Motorola RAZR Maxx in Italia da Maggio 2012

Apr 3, 2012

author:

Motorola RAZR Maxx in Italia da Maggio 2012

RAZR Maxx: batteria potenziata per il nuovo smartphone Motorola

 

Dopo aver apprezzato il Motorola RAZR, giunto in Italia nel Novembre del 2011, come terminale high end della casa statunitense, si è vociferato a lungo l’arrivo di una versione dotata di una batteria potenziata, proprio a sopperire ad una mancanza degli attuali smartphone: l’autonomia. Nella recensione del Motorola RAZR avevamo sottolineato come, purtroppo, più di una giornata è alquanto difficile. Negli Stati Uniti è uscita la versione RAZR Maxx, dotato di una batteria da 3.300 mAh.

Ricordando le dimensioni del RAZR, noto per il suo spessore minimo da record, pari a 7.1 mm; il timore è giustamente quello di una versione potenziata nella batteria ma peggiorata nello spessore: invece Motorola sforna RAZR Maxx con spessore da 8.9 mm. Questa versione era in dubbio per l’Europa, invece è di oggi la notizia ufficiale che RAZR Maxx arriverà in Europa e in Medio Oriente a partire da Maggio 2012. Ovviamente va tenuto conto che invece della versione LTE (che cosa sono le reti 4G LTE?) arriverà la versione HSUPA+ (fino a 21 Mbps presumibilmente).

Le caratteristiche primarie di questo RAZR Maxx rimangono le stesse: processore dual core da 1.2 GHz, display super AMOLED Advanced con risoluzione qHD, 1 GB di memoria RAM e ovviamente la batteria, non estraibile, da 3.300 mAh.

Essendo già uscita la versione maggiorata negli Stati Uniti sono già disponibili i risultati dei test e possiamo affermare quindi che si tratta dello smartphone con più autonomia sul mercato. Difatti abbiamo un massimale di 17 ore continuative in conversazione 4G LTE che consuma sicuramente di più di una rete 3G. Questo test, effettuato dai ragazzi di Droid-Life, ha sottolineato che il display rimasto acceso per poco più di due ore ha consumato circa il 20% della batteria. Nell’ottica di uno smartphone con la batteria “potenziata” ci si aspettava di più, però nell’ottica di uno smartphone si tratta di un risultato davvero ottimo e senza precedenti, attualmente.

Di seguito vi lasciamo al video promozionale rilasciato da Motorola, nonché la fonte della notizia e relativo comunicato stampa: