News Smartphone

Nokia Lumia 800: nuovo comunicato sulla batteria

Dic 20, 2011

author:

Nokia Lumia 800: nuovo comunicato sulla batteria

 

Nokia Lumia 800 è uscito con diversi problemi alla batteria, nonostante le specifiche fossero ottime ci si aspettava un’autonomia molto più elevata, mentre a tutti gli effetti molti utenti si sono lamentati di non essere arrivati alla fine della giornata. Il problema era stato apparentemente risolto tramite un update del firmware, ma anche dopo l’aggiornamento molti utenti hanno segnalato che il problema persiste e permane. Con un comunicato ufficiale, diffuso tramite forum ufficiale di supporto, Nokia ha dichiarato che nei primi del 2012 uscirà un nuovo aggiornamento che dovrebbe risolvere in via definitiva il problema batteria. Per un terminale che punta a rilanciare Nokia ci si aspettava forse maggiore tempistività, però nel frattempo vi proponiamo il comunicato ufficiale:

Lunedì 12 dicembre alcuni nostri clienti hanno iniziato a rilevare in vari social network che il tool diagnostico precaricato mostrava un livello di batteria inferiore a quello sperato in alcuni Nokia Lumia 800. Abbiamo iniziato ad analizzare queste testimonianze e possiamo ora confermare che mentre la batteria funziona correttamente, un problema software impedisce allo smartphone di accedere all’intera capacità della batteria. Analogo problema non è stato riscontrato con il recente Nokia Lumia 710.

La buona notizia è che trattandosi di un problema software può essere facilmente risolto. L’aggiornamento software previsto per l’inizio del 2012, includerà oltre a molti miglioramenti alle performance anche il fix che consentirà al telefono di utilizzare completamente la batteria. Per chi non volesse attendere il rilascio dell’aggiornamento software, Nokia può provvedere a sostituire il telefono. Chi volesse ulteriori chiarimenti può contattare Nokia Care (www.Nokia.com/support).

Chiunque voglia accertare se lo smartphone è interessato o meno dal problema può utilizzare il tool diagnostico già preinstallato nello smartphone … Il tool diagnostico si avvia digitando ##634#. Accettando il disclaimer e selezionando “Battery Status” dalla lista di opzioni disponibili chiunque sarà in grado di controllare la capacità di carica della batteria disponibile. Se la capacità a carica completa è inferiore a 1000 mAh allora il telefono è affetto dal problema e si potrebbe avere necessità di ricaricarlo più frequentemente. Dopo l’installazione dell’aggiornamento software si dovrebbe avvertire un miglioramento nella durata della batteria.

Molto probabilmente, per chi è interessato, si può fare la richiesta di sostituzione del terminale affetto dal problema. Considerato che siamo sotto Natale e le tempistiche sembrano tutt’altro che brevi, forse è meglio aspettare il rilascio dell’aggiornamento o comunque rinviare la sostituzione a dopo le feste.

Per gli interessati vi proponiamo qui la recensione completa.

 

via