News Smartphone

Nokia Lumia 900: caratteristiche e specifiche tecniche

Gen 10, 2012

author:

Nokia Lumia 900: caratteristiche e specifiche tecniche

E’ ufficiale: lo smartphone di punta della Nokia è ora il Lumia 900, presentato al CES 2012.  Dopo l’uscita dei due smartphone basati su Windows Phone 7.5 (Mango), Lumia 800 e del più economico Lumia 710, ecco che Nokia ribadisce la voglia di conquistarsi una buona fetta nel mercato di alta fascia con il nuovo Lumia 900.

 

Le specifiche tecniche e le caratteristiche principali sono i senguenti:

  • Peso di 160gr e 11.5 mm di spessore. Non proprio compatto se comparato agli altri dispositivi con pari dimensioni del display ma la particolare cura nella scelta dei materiali lo rende resistente agli urti, oltre a migliorarne la presa;
  • Ampio display da 4.3 pollici di tipo AMOLED, riservato ai soli smartphone di alta fascia, e dotato di tecnologia ClearBlack, che consiste nell’aggiunta di uno strato anti-riflesso in grado di minimizzare la riflessione della luce, migliorando sia le perfomance sotto la luce diretta del sole e che la resa cromatica dei neri;
  • Scocca in policarbonato, resistente ma soprattutto disponibile in diverse colorazioni, sottolineando la voglia di contraddistinguersi con un look giovanile, e di riproporre un’estetica customizzabile, punto di forza dei cellulari Nokia negli anni di massimo splendore;
  • Processore single-core Qualcomm Snapdragon da 1.4Ghz, lo stesso utilizzato sia nel Lumia 800 che nel Lumia 710, affiancato da 512MB di RAM. In termini di velocità di elaborazione non ci aspettiamo un incremento rispetto ai precedenti modelli;
  • 16GB di memoria interna;
  • Fotocamera da 8 Megapixel con ottica firmata Carl Zeiss e apertura della lente f2.2/28mm; Dotata della nuova feature “double wide mode” permette di effettuare scatti grandangolari. Sarà in grado di competere con la fotocamera da 16Megapixel dell’ HTC Titan 2, il rivale Windows Phone HTC?
Da annoverare inoltre la presenza del Nokia Drive, il navigatore integrato gratuito con interfaccia utente veicolare dedicata, in grado di visualizzare le mappe sia in 2D che in 3D, e di Nokia Music MixRadio, un’applicazione mobile gratuita di musica in streaming, che mette a disposizione centinaia di canali musicali locali, entrambi presenti anche nelle altre versioni di Lumia.
La novità principale di questo Lumia 900 sembra essere quindi nel display di dimensioni maggiori, 4.3 pollici contro i 3.7 del Lumia 800, che lo allineano esteticamente al trend dettato dagli smartphone Android, e in grado di aumentare la godibilità di Windows Phone soprattutto durante le attività videoludiche. Possibile che il display e qualche nuova feature nella fotocamera siano gli unici vantaggi rispetto al Lumia 800?
Accanto a queste caratteristiche puramente tecniche è da sottolineare come Nokia punti al rilancio del marchio non solo con una colossale campagna pubblicitaria (200 milioni di dollari solo sul suolo americano) ma anche attraverso importanti collaborazioni, come quella con la Electronic Arts, pronta ad eseguire il porting di 20 titoli di successo sul Nokia Lumia 900.
C’è grande curiosità a questo punto sul prezzo con cui verrà venduto il Lumia 900, ma non c’è dubbio che sarà concorrenziale, per permettere alla Nokia di assumere un ruolo di leadership all’interno del panorama sorprendentemente sempre più ricco di smartphone basati su Windows Phone. Come prezzo si spera qualcosa in meno dei 600€ tipici degli smartphone high end, soprattutto considerata la natura single-core del terminale. Che la scelta di Nokia di puntare sul sistema operativo della Microsoft possa finalmente dare i benefici sperati?
Inoltre una possibile anticipazione sulla data di uscita: metà Marzo 2012 in Italia. Aspettiamo conferme?
Ed eccovi un primissimo hands-on:

 

Appassionato di tutto il mondo della tecnologia e dell'elettronica, soprattutto consumer. Sogna di non aver più bisogno di dormire per riuscire a dedicare il giusto tempo alle proprie passioni.