CONDIVIDI
⇒ I migliori smartphone del 2017.
La classifica.

Una delle proposte più interessanti di IFA 2016 arriva dal produttore cinese Nubia: il modello Nubia Z11 ci ha colpiti non solo perché possiede una scheda tecnica di tutto rispetto, non solo perché il design premium regala un’esperienza di alto livello, ma anche perché il device sbarcherà direttamente sul mercato italiano.

Accanto a Nubia Z11 vi presentiamo anche il modello light di questa nuova serie: Nubia Z11 Mini, che colpisce meno del suo fratello maggiore ma sicuramente concorre ad affermare l’aggressività di Nubia anche sul commercio europeo.
z11 P1140016

Serie Nubia Z11: caratteristiche tecniche

Nubia Z11, con display FHD da 5.5 pollici, dà un’ottima impressione di sé a partire dalle specifiche tecniche. Il processore Snapdragon 820, unito a 4GB di RAM, costituisce il meglio che attualmente riesce ad offrire il mercato e i 64GB di spazio riservato all’archiviazione concorrono ad aumentare l’affidabilità del terminale. La batteria da 3000 mAh dovrà essere testata, a fronte di un processore non sempre in grado di calibrare bene il consumo energetico, ma si tratta comunque di una capacità in grado, almeno sulla carta, di sostenere l’utilizzo quotidiano.

Una buona impressione arriva anche dal comparto fotografico, dove troviamo sensore principale da 16MP e camera frontale da 8MP. La soluzione vincente in questo senso sta nelle tante funzionalità e modalità di scatto di cui si arricchisce la fotocamera, dal Light Painting al Time Lapse alla Slow Motion.

Nubia Z11 Mini è, invece, uno smartphone light con display da 5 pollici, che mantiene la risoluzione FHD di Z11, ma risulta depotenziato nell’architettura hardware. Al suo interno, infatti, troviamo processore Snapdragon 617 e 3GB di RAM, mentre scende a 32GB lo spazio per l’archiviazione interna. Minore anche la capacità della batteria, che arriva a 2800 mAh, ma invariato resta il comparto fotografico, sia per le caratteristiche tecniche dei sensori che per le modalità di scatto supportate.

Cosa ci è piaciuto della serie Nubia Z11?

Nubia Z11 è uno smartphone che convince fino in fondo già dal primo hands-on. A colpire prima di tutto, oltre al design esteticamente molto bello e forte di materiali di livello, è il display. Ci troviamo di fronte ad un pannello borderless che, sebbene non sia Edge, regala un’esperienza a tutto tondo di altissimo gradimento. E’ un piacere tenere in mano questo smartphone e poter apprezzare una visualizzazione dei contenuti così di pregio.

Molto accattivante la notizia, che la stessa casa ha rivelato in conferenza stampa, della distribuzione del modello direttamente nel nostro Paese. Lo smartphone è già disponibile in pre-ordine al prezzo di listino di 449€: la certificazione ottenuta da Google e la presenza della nostra lingua nelle versioni ufficiali certamente aprono un mercato nuovo per Nubia, aumentando la fama della casa cinese e, possiamo esserne sicuri, l’apprezzamento del pubblico.

Inoltre è importante sottolineare che Nubia Z11 riceverà aggiornamenti via OTA, supporta la banda LTE ad 800Mhz e sarà venduto anche con garanzia Italia!

Cosa NON ci è piaciuto della serie Nubia Z11?

Nubia sembra aver puntato tutto sul suo nuovo flagship, lasciando abbastanza indietro, purtroppo, il modello light.

z11 mini

Nubia Z11 Mini non è uno smartphone sgradevole dal punto di vista estetico, i materiali non sono certo pregiati come nel fratello maggiore, ma il lettore di impronte digitali e la connettività USB Type-C ne accrescono il valore. Non ottimi, invece, i risultati raggiunti dal display FHD in termini di luminosità: non viene fatta giustizia ad una risoluzione così elevata per la diagonale da 5 pollici, non si ritrovano i colori vivi e la visualizzazione d’impatto che si hanno invece con Nubia Z11.

L’aspetto che però riteniamo più penalizzante per questo modello Mini è quello che esso porta con sé dal punto di vista software: la gestione dell’interfaccia è affidata alla UI nubia in versione 3.9, ma alla base c’è ancora il sistema operativo Android Lollipop 5.1. Una caratteristica deludente ed obsoleta per un terminale che si presenterà sul nostro mercato al prezzo di 279€, un aspetto che probabilmente scoraggerà il pubblico, visto che a prezzi del genere si trovano smartphone più competitivi.

⇒ I migliori smartphone del 2017.
La classifica.
  • Antonello

    Ma io mi chiedo per quale motivo uno dovrebbe comprare un NUBIA Z11 spendendo 449 euri……così in Italia non ne vendono nemmeno uno indipendentemente dalle caratteristiche da Top di Gmma che comunque ha……