News Smartphone

Nuovo iPhone 5: data di uscita in Italia e nuovi rumors sul design

Ago 14, 2012

Nuovo iPhone 5: data di uscita in Italia e nuovi rumors sul design

iPhone 5 unibody

iPhone 5: lancio previsto a Inizio Ottobre in Italia

E’ inutile girarci intorno, anche se a fine Agosto inizierà la fiera IFA 2012 di Berlino, l’attenzione di molti consumatori è proiettata verso il lancio del nuovissimo iPhone 5. Chiunque, amante del melafonino o meno, cerca informazioni circa il rilascio di questo nuovo smartphone che promette di colmare il gap che si è venuto a creare tra i top di gamma Android e iPhone 4S. Apple è piuttosto consapevole di questo svantaggio, ma l’intenzione è quella di dar vita ad un evento davvero esclusivo il 12 Settembre 2012 per l’annuncio ufficiale del nuovo iPhone 5.

La data di metà settembre per l’annuncio sta trovando sempre più conferme, soprattutto sulle principali testate giornalistiche statunitensi come il Wall Street Journal o il New York Times, e, proprio in questi giorni, si è parlato della data dell’effettiva disponibilità di iPhone 5 sul mercato.

Le date più probabili, secondo il noto sito BGR, sono circa una o due settimane dopo l’annuncio: a fine Settembre gli utenti americani potranno avere tra le proprie mani il famoso melafonino. Ma quando arriverà in Italia e nel resto del Mondo?

Il momento più accreditato sarà la prima o la seconda settimana di Ottobre, ad un anno circa dall’uscita di iPhone 4S. La data, indicata come probabile rilascio internazionale, sarà il 5 Ottobre 2012. Come vi avevamo specificato in news passate, era altamente improbabile che l’annuncio e l’uscita di iPhone 5 fosse prima di quel periodo per evitare il forte malcontento che si sarebbe generato agli occhi degli acquirenti dello smartphone della scorsa generazione.

A tal proposito vi ricordiamo gli ultimi rumors rilasciati circa il design di iPhone 5: molto probabilmente manterrà la caratteristica del RETINA display (ossia una densità di pixel superiore ai 300 ppi), ma su una forma più allungata sul lato verticale. La vera grande novità sarà data dal display da 4 pollici, probabilmente 4.065 pollici. Invece la risoluzione abbinata sarà di 1136 x 640 pixel che modificherà l’aspect ratio donandogli quell’impatto più allungatao.

Apple ha chiaramente deciso di aumentare le dimensioni del display, pur mantenendo inalterata la portabilità e l’usabilità del terminale. Notizia più tecnica, che interesserà più gli amanti delle specifiche, riguarda invece la presenza di un nuovo connettore più piccolo che, per la prima volta, cambierà gli standard della casa di Cupertino. Questo nuovo connettore, che secondo indiscrezioni di iFixit, conterà 17 pin (8 per lato più uno della cornice metallica) a differenza di quello attuale da 30-pin. Cosa significa in parole povere? Che sicuramente che non si potrà utilizzare quello “vecchio” per caricare e collegare iPhone 5 alla presa elettrica o al PC.

Quale sarà il vantaggio del nuovo connettore? Una probabile facilitazione nel collegamento USB, pur rimanendo un sistema proprietario ma che si avvicina di più alle esigenze degli utenti comuni.

Invece per quanto riguarda il design, il noto esperto produttore Don Lehman, ha dichiarato che ci saranno grandi differenze tra iPhone 4/4S e iPhone 5: questo sia per rilanciare e dare aria di novità, sia per creare un terminale leggero, robusto e più sottile. Il doppio vetro dei precedenti smartphone non aveva infatti contribuito a renderlo leggero e resistente come l’utenza lo avrebbe desiderato (pur apprezzandolo moltissimo anche ora).

Inutile mettervi foto di concept o di terminali che non saranno sicuramente la forma definitiva dello smartphone in questione: proprio per questo, vi diciamo che sarà semplicemente composto da due scocche unibody che avranno il compito di snellire e rendere più robusta la forma complessiva.

In attesa di nuovi ed invitanti rumors, vi teniamo aggiornati!

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.