Recensioni

OxyLED Sensor Touch Light: Recensione completa

Lug 10, 2015

OxyLED Sensor Touch Light: Recensione completa

Oxyled led 4

La lampada LED in questione, a poco più di 10€, rappresenta una buona soluzione per moltissimi usi: dal fai da te alle emergenze, passando  per gli usi più disparati.

Design e Costruzione

Il design è abbastanza standard ma, grazie alla possibilità di orientare il fascio luminoso (di circa 100°), offre un “tocco” in più a questo prodotto.
Nella parte frontale troverete 4 LED “bianco ghiaccio” ed il tasto di on/off.

Quest’ultimo ha una peculiarità unica: è totalmente touch e funziona attraverso lo sfioramento di due piccoli sensori.

Posteriormente troviamo un grande sportello a scorrimento che, una volta rimosso, permette di inserire le tre batterie AAA (non in dotazione) necessarie per il funzionamento del prodotto.
Sempre sul retro troviamo due pad adesivi della 3M di grandissima qualità, ideali per attaccare la lampada su superfici lisce e pulite.

Considerando il prezzo, i materiali sono buoni.
La plastica lucida anteriore è piacevole al tatto ed ha una buona resistenza ai graffi.
Stesso discorso vale per il posteriore opaco.

Oxy led led 3

Funzionamento

Oxyled led

C’è poco da dire: il funzionamento è perfetto.
Il tasto a sfioramento svolge correttamente il suo dovere ed i 3 LED offrono una buona luminosità.
La possibilità di orientare la stessa rappresenta un aspetto positivo, considerando anche la grande “tenuta” della cerniera.
Infatti, in qualsiasi posizione doveste mettere la lampada, l’orientamento verrà mantenuto senza problemi.

Vista la tecnologia usata, l’autonomia è eccezionale e non presenta particolari problematicità.

Nel complesso, come avrete capito,consigliamo questo prodotto per la sua versatilità e qualità, abbinate ad un prezzo ottimo.

Disponibile su Amazon.it

Oxyled led 2

Malato di smartphone, tablet e gadget tecnologici. Alla spasmodica ricerca di qualcosa di nuovo che possa catturare la mia attenzione.