Giochi Android Giochi iPhone/iPad

PES 2012 – recensione (Android, iPhone, iPad)

Nov 13, 2011

author:

PES 2012 – recensione (Android, iPhone, iPad)

Genere: Sportivo
Sviluppatore: Konami Digital Entertainment GmbH
Disponibile per: Android, iPhone

[slider_pro id=”9″]

 

PES 2011 ha riscosso un buon successo tra gli amanti dei giochi di calcio su dispositivi portatili e si è distinto per l’ottimo gameplay su display touchscreen, in grado di far passare in secondo piano l’assenza delle opzioni multiplayer.

Se vi aspettate grandi cambiamenti in questo PES 2012 rispetto alla versione precedente forse rimarrete delusi dato che, a parte l’introduzione di due nuove modalità, il gioco è sostanzialmente lo stesso.

Il controllo dei giocatori, nonostante possa sembrare inusuale tramite touchscreen piuttosto che con il controller, è incredibilmente naturale. Non farete fatica a prendere confidenza con il gioco e ad esaltarvi con tiri e colpi di testa. La corsa dei giocatori è stata migliorata in modo tale da permettere un fluido cambio di direzione con un maggiore grado di libertà di movimenti rispetto alla versione precedente: probabilmente è questa la più grande novità di questo Pro Evolution Soccer 2012.

Per il resto tutto non si è in grado di apprezzare altre differenze. l’intelligenza artificiale sembra essere la stessa: ottima quindi la reazione degli avversari alle vostre giocate e, se impostate il massimo livello di difficoltà, farete davvero fatica a segnare.

Le modalità di gioco includono ovviamente l’ amichevole e il torneo/coppa con le licenze ufficiali come UEFA Champions League, Europa League, Liga BBVA e Ligue 1. Le novità di gioco sono rappresentate dalle modalità Super Challenge e Challenge. Orientate entrambe all’integrazione con i social network, Super Challenge, vi consentirà di costruire la squadra dei propri sogni acquistando gli atleti preferiti. Potrete scaricare dalla Rete le formazioni degli avversari, sfidarle e pubblicare i risultati su Facebook. Infine la modalità Quick mode vi farà combattere contro il tempo e in Punizioni potrete mettere alla prova le vostre abilità sui calci piazzati.

Nella versione per iOS (iPhone, iPad) potrete sfidare i vostri amici nella modalità multiplayer online, sia tramite bluetooth che wi-fi. Nella versione per Android la nota dolente è proprio nell’assenza della modalità multiplay sfruttando la rete.r. Non c’è alcuna possibilità di sfidare gli amici.

Vale la pena acquistare PES 2012? Se siete amanti dei giochi di calcio e non avete PES 2011 allora la risposta è si. Se invece siete già in possesso di PES 2011 allora l’integrazione con Facebook e l’introduzione della modalità punizioni, forse, non sono così essenziali da giustificare un eventuale upgrade.

 

Appassionato di tutto il mondo della tecnologia e dell'elettronica, soprattutto consumer. Sogna di non aver più bisogno di dormire per riuscire a dedicare il giusto tempo alle proprie passioni.