Smartphone

Prime impressioni sul Samsung Focus 2- Windows Phone

Mag 21, 2012

author:

Prime impressioni sul Samsung Focus 2- Windows Phone

Provato il  nuovo Samsung Focus 2 con sistema operativo Windows Phone.

Vi avevamo già parlato un pò di tempo fa del nuovo Samsung Focus 2 in lavorazione da parte della casa coreana, per ampliare i propri orizzonti anche con il sistema operativo Windows. Sono apparse in rete le prime impressioni sul nuovissimo smartphone, che non rispecchia assolutamente le specifiche tecniche indicate dai rumors del mese scorso (potete consultare l’articolo completo sul Focus 2 cliccando qui) e si trasforma in un terminale di fascia medio/bassa, quando invece si pensava ad una versione high-end molto simile al Galaxy S3.

caratteristiche, specifiche tecniche e prime impressioni sul focus 2.

Forme arrotondate e meno spigolose rispetto alle prime immagini apparse in rete, uno schermo vistosamente più piccolo, l’assenza del processore Quad Core Exynos e la fotocamera da 5 Megapixel, queste sono solo le principali differenze da quello che ci si aspettava, stando appunto a quei famosi rumors che si sono rivelati una bufala colossale. Ma non tutti i mali vengono per nuocere, infatti la scelta di proporre questo smartphone a prezzo accessibile e con caratteristiche tecniche buone ma non ottime, può essere un vantaggio. In fondo non c’era bisogno di lanciare sul mercato un altro device di fascia alta, voi cosa ne pensate?

Ecco a voi le principali carattestiche tecniche del Focus 2:

  • Processore Single Core Snapdragon Scorpion 1.4 Ghz con GPU Adreno 205
  • RAM 512 Mb
  • Schermo Super AMOLed da 4″
  • Risoluzione schermo 480×800, densità 233 ppi
  • Supporto reti 4G (LTE) dove disponibile
  • Connettività A-GPS, accelerometro, sensore di prossimità e di luminosità
  • Fotocamera frontale VGA e posteriore da 5Mpx con autofocus e flash a LED, registrazione video a 720p

Come si può ampliamente dedurre da queste specifiche tecniche, lo smartphone si colloca nella fascia media o medio/bassa dell’attuale mercato, e attualmente viene proposto in esclusiva dal famoso operatore telefonico AT&T, in abbonamento a 49-59$ con durata di 24 mesi, oppure in acquisto al prezzo ufficiale di 399$. A livello di design ci troviamo di fronte ad un terminale dalle forme arrotondate e, come di consueto da parte della Samsung, costruito in materiale plasticoso, impreziosito da una cornice in stile metallo che troviamo lungo la parte laterale del telefono (dove sono collocati i tasti di accensione e volume). I tasti Volume e Accensione/Fotocamera sono collocati rispettivamente a sinistra e a destra del nuovo Samsung Focus 2. Lo schermo è un Super Amoled, con la stessa risoluzione del Galaxy S2 ma non raggiunge la qualità di quest’ultimo in quanto non è PLUS.

A conti fatti questo nuovo Focus 2, se in Italia verrà venduto ad un prezzo aggressivo e concorrenziale, potrà essere il giusto compromesso per chi vuole entrare nel mondo Windows Phone, senza necessariamente spendere cifre esorbitanti, trovandosi tra le mani un ottimo smartphone adatto ad ogni utilizzo. A fine pagina potete vedere alcune immagini, messo anche a confronto “fisico” con il suo predecessore. Appena avremo modo di metterci le mani sopra vi proporremo articoli più dettagliati e confronti con altri Windows Phone, restate collegati sulle nostre pagine.

via 1 e 2