News Smartphone

iPhone 5: probabili caratteristiche, prezzo e data di uscita in Italia

Apr 20, 2012

author:

iPhone 5: probabili caratteristiche, prezzo e data di uscita in Italia

iPhone 5: news su processore e case

 

iPhone 4, iPhone 4S e finalmente arriverà iPhone 5? Mentre si parla tantissimo del nuovo Galaxy S3 e dei tanti cambiamenti che dovrebbe apportare, è risaputo che anche Apple si stia dando da fare. Dopo un inizio scoppiettante dei dati di vendita per iPhone 4S in alcuni Paesi si sta registrando un lieve rallentamento. Questo probabilmente è dovuto al numero crescente di rumors riguardanti il nuovo iPhone 5.

In tempi non sospetti, cioè prima dell’uscita di iPhone 4S, avevamo raccolto in un unico articolo tutti i rumors e tutte le aspettative. Molte sono state rispettate e molte altre, la maggior parte, no. Questo perchè ci si aspetta un deciso restyling da parte di Apple: un qualcosa che faccia rimanere tutti a bocca aperta. Ci si aspetta un display che mantenga le caratteristiche RETINA display (con densità superiore a 300 ppi) ed al tempo stesso aumenti il numero di pollici. Magari a 4 pollici per facilitare la navigazione, il mobile gaming ed in generale per non rimanere troppo indietro rispetto alla tendenza dettata dal mondo Android.

Esteticamente il design dovrà cambiare e ci si aspetta anche un cambiamento nei materiali. Attualmente iPhone 4 è ricoperto da un vetro sia sulla scocca posteriore che sul display, però iPhone 5 potrebbe finalmente montare un case LiquidMetal. Per chi non lo conosce, si tratta di una particolare lega che assicura estrema resistenza e un peso molto ridotto grazie all’utilizzo di titanio e plastiche. Per chi fosse interessato può approfondire sul sito ufficiale. Sarebbe un colpo importante per Apple nella corsa al “miglior smartphone sul mercato”.

Un componente molto importante per iPhone 5 è il processore da utilizzare. Pare sempre più probabile, secondo Bloomberg e ET News, l’ipotesi che Apple punti decisa su un chipset lavorato a 28 nm. Questo processo di produzione (si passa quindi dai 32 nm ai 28 nm) significa un deciso incremento per quanto riguarda l’affidabilità, la stabilità, la qualità del processore. Il punto è che il fornitore di queste cpu, ossia TSMC, sta riscontrando diverse difficoltà nel rispettare i tempi e proprio per questo la data di uscita del nuovo melafonino sembra destinata più alla fine del Q3 2012. Per questo nuovo processore è altamente probabile il supporto alle reti LTE (che cosa sono le reti LTE?) per assicurargli una velocità di connessioni dati incrementata moltissimo.

Come per le versioni precedenti, pare molto probabile che iPhone 5 esca in più versioni di capienza interna, con ovvio servizio di storage online iCloud. Si parla di 16-32-64 GB che dovrebbero prendere il prezzo dell’attuale top di gamma, ossia 659€, 779€ e 899€ con la ovvia possibilità di sfruttare gli abbonamenti degli operatori per diluire il pagamento nel tempo.

 

via