Recensioni

[Recensione] Caricabatterie da parete a 4 porte Aukey

Apr 12, 2015

[Recensione] Caricabatterie da parete a 4 porte Aukey

multiporta 3

Oggi recensiamo un interessante prodotto, ideale per gli utenti che dispongono di più dispositivi con ricarica USB.
Stiamo parlando del: Aukey PA-U31 “4 Ports USB AC Wall Charger”.

L’accessorio in questione permette di ricaricare (contemporaneamente) fino a 4 dispositivi USB (quindi a 5V), per un totale di 6A in erogazione (30W di potenza).

Grazie alla tecnologia AIPower, il dispositivo riconoscerà il prodotto collegato, garantendo sempre l’amperaggio corretto ed evitando così il logoramento prematuro delle batterie.
Oltre a questo, è dotato anche di un sistema di protezione per i sovraccarichi e gli sbalzi di corrente (provenienti dalla rete elettrica).

Multiporta

Nell’uso quotidiano, le specifiche del produttore sono state mantenute.
I test sono stati svolti con i seguenti dispositivi: Samsung Galaxy Note 2, iPad Retina, iPad Mini, Dualshock 4 e Sony Nex 3N.

Con tutti i prodotti citati, i tempi di carica sono stati identici a quelli riscontrati con i caricabatterie originali o, nel caso del gamepad di PS4, al tempo di carica via USB.
Alla contemporanea connessione di tutti i dispositivi, la temperatura del caricatore multiplo non è mai diventata critica, ma è stato apprezzabile il suo aumento rispetto a situazioni di meno carico.

L’amperaggio erogato è effettivamente quello dichiarato da Aukey.
Se si dovessero superare i 6A, il caricabatterie “taglia” l’erogazione ai dispositivi con richiesta più alta, dividendo la potenza tra tutti quelli collegati.
Per esempio, collegando 4 iPad, la ricarica avverrà comunque ma a velocità ridotta (6A/4).
Questa caratteristica è molto importante, perché permette di proteggere i device ed il caricabatterie da eventuali disattenzioni dell’utente.

Per riassumere, il punto di vista funzionale non presenta particolari problematicità.
Se proprio si volesse cercare il “pelo nell’uovo”, lo si potrebbe trovare nei 6A erogati. Forse 8A sarebbero stati ideali, così da caricare contemporaneamente 4 dispositivi con batterie di grandi dimensioni.

Anche la qualità costruttiva è buona.
L’assemblaggio è ben fatto e non troviamo scricchiolii o parti flessibili.
Inoltre il particolare form factor “all in one” lo rende ideale per il trasporto.

L’inserimento/disinserimento dei cavi USB avviene con una certa resistenza, evitando così dei distacchi involontari degli stessi.
E’ presente anche un piccolissimo led di stato verde che, pur segnalando il corretto funzionamento del dispositivo, non disturba minimamente, neanche al buio totale.

L’unica nota da fare (per essere minuziosi) riguarda la “rumorosità”. Dopo qualche ora collegato, il dispositivo emette un leggerissimo sibilo in fase di ricarica. Il rumorino non si presenta sempre, quindi suppongo sia correlato ad un leggero surriscaldamento dei componenti interni.

Ciò non inficia minimamente l’uso, che rimane sempre ottimale, e non comporta nulla in termini di sicurezza (i test sono durati 4 giorni con l’accessorio sempre collegato alla corrente).

Dimensioni: 113x53x26 mm, per 100 grammi di peso.
Cavi non presenti in confezione.

multiporta 2

Nota:

I test sono stati effettuati con i cavi originali (Apple, Samsung e Sony) e con i compatibili Aukey ed Amazon.
Con cavi di scarsa qualità i risultati possono variare.

Malato di smartphone, tablet e gadget tecnologici. Alla spasmodica ricerca di qualcosa di nuovo che possa catturare la mia attenzione.