News Smartphone Tablet

Samsung Galaxy Note 5: novità sul display UHD e sul materiale di costruzione

Apr 10, 2015

author:

Samsung Galaxy Note 5: novità sul display UHD e sul materiale di costruzione

note prova tec schermo

Uno dei device maggiormente attesi di questo anno 2015 è senza dubbio il Samsung Galaxy Note 5 che, come in molti sperano, poterà una ventata di innovazione al mondo dei phablet. Oggi siamo qui per parlarvi di alcune informazioni trapelate in questi gironi relativamente al suo schermo. Scopriamo di cosa si tratta.

Galaxy Note 5: quale display?

Il nuovo Samsung Galaxy Note 5, che come sappiamo sarà annunciato durante il prossimo IFA 2015 che si terrà a Berlino in Settembre, avrà uno schermo curvo (ed una versione flat) e soprattutto una risoluzione in Ultra HD. Si dovrebbe trattare dunque di uno schermo in Super AMOLED 4K.

Questo dato sembrerebbe confermato dal fatto che la stessa Samsung ha affermato come una eventuale disponibilità di pannelli da 2160×3840 pixel di risoluzione sarebbe stata possibile già durante l’anno in corso con la produzione di massa pronta a partire nel prossimo mese di Agosto. Dunque le tempistiche per far uscire un prodotto finito da presentare all’IFA di Settembre sarebbero ben rispettate.

Da sottolineare poi come la variante Dual Edge del Galaxy Note 5 avrà una diagonale pari a 5.78 pollici (762 ppi) a differenza del modello flat che la avrà da 5.89 pollici (748 ppi). Infine ricordiamo come secondo alcune voci che circolano da giorni il display del prossimo Galaxy Note 5 sarà in poliammide (si tratta di una innovazione non da poco se si considera come questo materiale sia considerato ad alti livelli di performance e venga attualmente utilizzato in ambito aeronautico).

Cosa ne pensate di quello che sarà il prossimo display del Galaxy Note 5?

Scriveteci qui sul sito e seguiteci sempre anche su Facebook, Twitter, Google Plus ed all’interno del nostro canale Youtube. Vi aspettiamo,

Si divide tra Roma e Londra, sempre alla ricerca del modo migliore per fare soldi senza lavorare, si dedica all'alchimismo nutrizionale e alla costante ricerca della dieta magica che gli consenta di mangiare chili di gnocchi ai 4 formaggi senza ingrassare. Nel tempo libero appassionato di smartphone, PS3, diritto, finanza, ogni tipo di sport e... Snoopy.