News Recensioni Smartphone

Samsung Galaxy Pocket – Android a pochi euro: la recensione completa

Lug 23, 2012

Samsung Galaxy Pocket – Android a pochi euro: la recensione completa

Galaxy Pocket: smartphone Android a meno di 100€

 

Entrare nel mondo Android non è mai stato così facile. Scherzi a parte, siamo tutti consapevoli che comprare un iPhone non è un’impresa adatta a tutti e anzi molti non arriverebbero affatto a spendere cifre di centinaia di euro per uno smartphone, qualunque sistema operativo lo utilizzi. Se volete spendere davvero poco vi abbiamo indicato quali sono i migliori smartphone “ultra-economici”, cioè quelli per cui potete spendere davvero meno di 100€ e sfruttare tutte le potenzialità dei social network e la connessione dati, ossia poter navigare su internet e magari aggiornare il proprio status su Facebook con semplicità. Certo, non aspettatevi tutte le funzionalità e le prestazioni di un top di gamma, ma se spendete poco sicuramente sapete cosa è il compromesso nel rapporto qualità/prezzo. Oggetto della recensione di oggi è quindi il nuovissimo Samsung Galaxy Pocket: un terminale dotato di Android Gingerbread, dalle dimensioni ridotte e compatte e soprattutto che vi permette di sfruttare la compatibilità con l’incredibile numero di applicazioni sul Play Store/Android Market. Ma vale davvero i “pochi” soldi che costa? Questo è quello che vogliamo raccontarvi nell’analisi di oggi e come al solito procediamo dettaglio per dettaglio, al fine di offrirvi una valutazione complessiva e consigliarvi o meno l’acquisto del nuovo Galaxy Pocket.

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.