News Smartphone

Samsung Galaxy S2 Plus: nuovo processore dual core da 1.5 GHz

Feb 2, 2012

author:

Samsung Galaxy S2 Plus: nuovo processore dual core da 1.5 GHz

 

Samsung Galaxy S2 Plus: nuovo processore dual core da 1.5 GHz

 

Manca ormai meno di un mese al Mobile World Congress di Barcellona ed è stata, purtroppo, confermata l’assenza del successore del Galaxy S2, terminale di punta della casa sudcoreana. La scelta di rinviare il nuovo smartphone top di gamma è dettata dall’esigenza commerciale di avere un lancio globale che non faccia attendere eccessivamente gli utenti nordamericani come invece è accaduto in passato. Però con la conferma di questa assenza, Samsung ha dichiarato che ci sarà durante il MWC 2012 e sarà sua intenzione stupire tutti con grandi annunci.

Proprio in questi giorni si è divulgata la notizia che i tecnici erano al lavoro sui nuovi processori Exynos, chip dual core stavolta impostati alla frequenza di 1.5 GHz e quindi superiori a quelli da 1.2 GHz montati dall’S2. Questi nuovi chip prendono il nome di Exynos 4212 e sono costruiti con un raffinato processo di produzione a 32 nm, invece che i 45 nm degli attuali chip. Cosa comportano tutti questi tecnicismi di cui vi stiamo parlando? Sicuramente in un miglioramento delle prestazioni sia per quanto riguarda quelle generali che quelle dedicate al gaming. Qui di seguito un confronto tra il chip Exynos 4210 e quello 4212.

 

 

Veniamo al dunque: pare che al MWC sarà presentato una nuova versione del terminale high end di Samsung, vale a dire Samsung Galaxy S2 Plus. La casa sudcoreana ci ha abituato a proporre versioni avanzate ed intermedie dei suoi terminali, basta pensare ai recenti Galaxy Ace Plus e Galaxy S Advance, pertanto non stentiamo a credere alla notizia. Questa news fornita direttamente via Twitter dal blogger Eldar Murtazin appare decisamente molto affidabile visto che in più di una occasione questa persona si è rivelata affidabile, in primis riguardo alla presentazione di nuovi modelli.

Questo Galaxy S2 Plus sembra mantenere intatte le caratteristiche principali del famigerato S2, difatti abbiamo di fronte un modello dotato di display da 4.3 pollici con tecnologia Super AMOLED Plus, con il chip Exynos 4212 con processore dual core da 1.5GHZ e la solita GPU Mali T-400. Un’ulteriore differenza è che, essendo presentato a fine mese, potrebbe uscire con Android Ice Cream Sandwich già preinstallato sul device. Questa notizia sembra non fare il paio con questo benchmark, che vi mostriamo qui di seguito, rilasciato qualche giorno fa in rete.

 

 

Purtroppo la cosa più probabile che sembra anche essere stata confermata è la risoluzione del terminale, invariata a 800×480 pixel, e lontana da quella qHD che tutti ci aspettavamo sul nuovo Galaxy S2 Plus. Il benchmark a cui quest’immagine fa riferimento è An3DBenchXL.

In ogni caso vi terremo aggiornati fino al giorno dell’annuncio del Galaxy S2 Plus. Nonostante sia difficile inquadrarlo in qualche fascia siamo portati a pensare che non potrà costare più di 599€ in quanto quello è lo spazio del successore del Galaxy S2 e pertanto, per avere un minimo di raggio d’azione, il prezzo potrebbe essere 499€ e quindi il “vecchio” S2 potrebbe calare ulteriormente di prezzo.

Stay tuned!