News Smartphone

Samsung Galaxy S3 con Tre: abbonamento o ricaricabile. Quale conviene?

Mag 29, 2012

author:

Samsung Galaxy S3 con Tre: abbonamento o ricaricabile. Quale conviene?

Galaxy S3: sito Tre Italia

 

Il Samsung Galaxy S3 è forse il miglior smartphone Android tra quelli finora presentati e ha tutti i numeri per continuare il successo ottenuto dal suo predecessore, il Galaxy S2. I primi numeri lo confermano: 9 milioni infatti sono le persone che lo hanno già preordinato, e altre sono pronte ad acquistarlo al lancio, che qui in Italia è previsto per il 29 Maggio. Processore quad-core, ampio display Super AMOLED da 4.8 pollici con risoluzione HD, una rinnovata fotocamera da 8 megapixel ma soprattutto un comparto software che si arricchisce di numerose funzionalità davvero innovative.

A frenare molti potenziali acquirenti però è il prezzo. Ben 699€ il prezzo di listino, anche se online è possibile trovarlo a 50-100 euro in meno. Troppi? Comprensibile. D’altronde il successo dell’ iPhone e degli smartphone high-end oltre i 500 euro è dovuto alla possibilità di averli tramite un abbonamento mensile, rendendoli decisamente più accessibili. In questo articolo vogliamo proprio parlare degli abbonamenti, in particolare le offerte proposte dalla TRE. Conviene prendere il Galaxy S3 in abbonamento o tramite l’opzione ricaricabile? Mettiamo a confronto le due opzioni e scopriamolo insieme.

 

Galaxy S3 con Tre Italia: abbonamento

 

 

Tre ha inserito il Galaxy S3 nel suo listino “abbonamento voce con smartphone“. In particolare gli abbonamenti si suddividono in Top 400 Smart, Top 800 Smart, Top 1600 Smart, Top 3000 Smart che si differenziano per il numero di minuti delle chiamate nazionali verso tutti (400 minuti per la Top 400 Smart, 800 minuti per la Top 800 Smart, 1600 minuti per la Top 1600 Smart, e 3000 minuti per la Top 3000 Smart) e per il numero di SMS nazionali verso tutti (100 per la Top 400 Smart, 200 per la Top 800 Smart, 400 per la Top 1600 Smart e 600 per la Top 3000 Smart). Invariata invece la banda per la navigazione Web sotto rete 3G, 2GB/mese per tutti e tre i tipi di abbonamento.

Il canone mensile per il Galaxy S3 è rispettivamente di 29€, 49€, 59€ (anzichè 79€) e 79€ (anzichè 150€), a cui vanno aggiunti 5.16€/mese di tassa di concessione governativa per uso personale e 12.91€/mese per uso affari. Le rate dello smartphone le sconta la Tre dal canone dell’abbonamento.

Attenzione però che le soglie di minuti e SMS mensili hanno prevedono dei massimali settimanali. In particolare:

Top 400 Smart

– Chiamate nazionali incluse fino a 100 minuti a settimana
– SMS nazionali inclusi fino a 25/settimana

Top 800 Smart

– Chiamate nazionali incluse fino a 200 minuti a settimana
– SMS nazionali inclusi fino a 50/settimana

Top 1600 Smart

– Chiamate nazionali incluse fino a 400 minuti a settimana
– SMS nazionali inclusi fino a 100/settimana

Top 3000 Smart

– Chiamate nazionali incluse fino a 750 minuti a settimana
– SMS nazionali inclusi fino a 150/settimana

 

La cosa buona è che il Galaxy S3 è invece disponibile a zero euro, ovvero non è necessario alcun anticipo iniziale. Il finanziamento prevede un impegno di 30 mesi, 29 rate mensili + 1 una rata finale con la modalità di pagamento RID da 69€.

Facciamo ora due conti. Qual è il costo totale di ciascun abbonamento con 3 Italia per avere il Galaxy S3?

 

Galaxy S3 con Top 400 Smart

Canone mensile: 29€ + 5.16€ = 34.16€

Moltiplicando per 29 mesi complessivi e aggiungendo 69€ di rata finale si ottiene: (34.16€  x 29 mesi) + 69€ = 1059,64€

 

Galaxy S3 con Top 800 Smart

Canone mensile: 49€ + 5.16€ = 54.16€

Moltiplicando per 29 mesi complessivi e aggiungendo 69€ di rata finale si ottiene: (54.16€  x 29 mesi) + 69€ = 1639,64€

 

Galaxy S3 con Top 1600 Smart

Canone mensile: 59€ + 5.16€ = 64.16€

Moltiplicando per 29 mesi complessivi e aggiungendo 69€ di rata finale si ottiene: (64.16€  x 29 mesi) + 69€ = 1929,64€

 

Galaxy S3 con Top 3000 Smart

Canone mensile: 79€ + 5.16€ = 84.16€

Moltiplicando per 29 mesi complessivi e aggiungendo 69€ di rata finale si ottiene: (84.16€  x 29 mesi) + 69€ = 2509,64€

 

A questo però vogliamo aggiungere alcune condizioni contrattuali che vengono spesso sottovalutate:

– il volume complessivo di traffico (voce o SMS) mensile verso un singolo operatore non Tre, deve essere inferiore al 60% del traffico totale uscente;
– il volume complessivo di traffico (voce o SMS) mensile verso il complesso degli operatori non Tre, deve essere inferiore all’80% del traffico totale uscente;
– il totale mensile dei minuti di chiamate ricevute dal complesso degli operatori, non 3, deve essere superiore al 10% dei minuti totali di chiamate effettuate nel mese;
– il volume complessivo di traffico (voce o SMS) mensile effettuato e/o ricevuto in Roaming nazionale deve essere inferiore al 70% del traffico totale uscente e/o entrante. Qualora dai sistemi di rete 3 non risultasse soddisfatta anche una sola delle condizioni sopra indicate, previa comunicazione al Cliente, 3 si riserva la possibilità di applicare le condizioni economiche previste dal piano tariffario TuaNove che alleghiamo qui.

 

 

Galaxy S3 con Tre Italia: ricaricabile

 

 

Valutiamo ora l’alternativa, ovvero quella di prendere il Galaxy S3 tramite l’opzione ricaricabile voce. Cosa si intende? Per opzione “ricaricabile” TRE (3Power10) intendiamo la possibilità di prendere uno smartphone senza alcun anticipo (allo stesso modo dell’abbonamento) ma con una ricarica automatica mensile di 10€, 15€, 20€ o 30€ a seconda del modello scelto. In particolare il Samsung Galaxy S3 è inserito nella fascia di 30 euro mensili.

Quali sono le tariffe con l’opzione ricaricabile? 10.08 cent/min per qualsiasi chiamata nazionale verso tutti senza scatto alla risposta e 10.08 cent anche per l’invio di un SMS nazionale verso tutti. Anche qui l’offerta prevede un impegno minimo di 30 mesi più un costo (trascurabile) di attivazione del piano ricaricabile 3Power10 di 5€. Da notare però che a differenza dell’abbonamento non c’è la tassa di concessione governativa. Il calcolo è semplice (30 euro * 30 mesi), e il costo totale del Galaxy S3 con il piano ricaricabile è di 900 euro.

Solo per darvi un’idea, con una ricarica da 30€ mensili potrete parlare un totale di 277 minuti, ipotizzando che non mandiate SMS. Ogni SMS vi costerà quanto un minuto di telefonata, quindi se ad esempio mandate 50 messaggi al mese potrete usufruire di 227 minuti (277 – 50).

Quando spendereste con l’opzione ricaricabile 3Power10 sfruttando tutti i minuti/SMS che vi mette a disposizione l’abbonamento? Calcoliamolo.

Abbonamento Top 400 Smart (400 minuti e 100 SMS al mese) –> Ricaricabile 3Power10: 10.08 cent * 400 minuti + 10.08 cent * 100 = 50,4 €
Abbonamento Top 800 Smart (800 minuti e 200 SMS al mese) –> Ricaricabile 3Power10: 10.08 cent * 800 minuti + 10.08 cent * 200 = 100,8 €
Abbonamento Top 1600 Smart (1600 minuti e 400 SMS al mese) –> Ricaricabile 3Power10: 10.08 cent * 1600 minuti + 10.08 cent * 400 = 201,6 €
Abbonamento Top 3000 Smart (3000 minuti e 600 SMS al mese) –> Ricaricabile 3Power10: 10.08 cent * 3000 minuti + 10.08 cent * 600 = 362,88 €

A queste cifre andrebbero aggiunte quelle per la navigazione internet che deve essere attivata con l’opzione Super Internet, che vi consentirà di navigare fino a 3GB/mese, con soglia giornaliera non cumulabile di 100 MB, al costo di 5€.

Da questi semplici calcoli si vede quindi quanto convenga optare per l’abbonamento, anche se a differenza dell’abbonamento l’opzione ricaricabile non è soggetta ai fastidiosi vincoli sull’operatore del traffico in uscita o in entrata, difficile da tenere sott’occhio soprattutto perchè spesso non si conosce l’operatore dell’utente che si sta chiamando.

E’ bene anche ricordare che sul contratto Tre (abbonamento o ricaricabile) è previsto che il telefono si aggancerà alla rete TIM ogni volta che il telefono risulterà fuori dalla copertura, dato che Tre non ha il servizio 2G. Attenzione quindi a non navigare in roaming, dati i suoi costi proibitivi.

In definitiva quale opzione scegliere per acquistare il Galaxy S3? Se avete un traffico abbastanza omogeneo, siete sicuri di non superare le soglie di chiamate ed SMS del vostro piano tariffario e soprattutto di avere una buona parte del volume di traffico in uscita verso utenti Tre, allora l’opzione abbonamento è quella più conveniente, convenienza che aumenta di pari passo con il canone mensile. In tutti gli altri casi la ricaricabile è l’opzione che fa per voi.

Appassionato di tutto il mondo della tecnologia e dell'elettronica, soprattutto consumer. Sogna di non aver più bisogno di dormire per riuscire a dedicare il giusto tempo alle proprie passioni.
  • era ora aggiungerei. E’ ora di finirla con queste italianate. La marmellata Hero ha preso 200 mila euro di multa e la Zuegg 100 mila perchè scrivono SENZA ZUCCHERI aggiunti con la parola aggiunti in piccolo.. Furbizie che finalmente si inizia a bloccare in qualche modo

  • Recentemente hanno tolto le clausole dall’informativa definitivamente. Occhio quindi se vengono applicate, perchè nei loro documenti di informativa e nel depliant non sono più riportate.

  • Nmlk

     Quelle sono clausole anti truffa, non vengono applicate!

    • Sono clausole previste da contratto, se poi vengono “impugnate” da Tre o meno è opinabile, ma essendo previste da contratto è consigliabile tenerne conto prima di un acquisto 🙂

      • Nmlk

         a ma hanno detto in centro 3 che non vengono applicate… boh…