Tablet

Samsung Galaxy Tab 7.7

Set 19, 2011

author:

Samsung Galaxy Tab 7.7

Il successore del Samsung Galaxy Tab, ha fatto già parlare parecchio di sè. Sia per le specifiche tecniche di cui parleremo in seguito ma soprattutto per la disputa legale sui brevetti tra Samsung ed Apple che ha visto la corte federale tedesca vietare l’esposizione del tablet all’IFA di Berlino 2011. Il prodotto sarà comunque disponibile in tutta l’Europa ad eccezione della Germania.

Guardiamo ora le specifiche tecniche con cui si presenta il tablet.

[xrr rating=4.25/5 imageset=blue_star label=”Spessore e peso: “]Il Samsung Galaxy Tab 7.7 si caratterizza per un design sottile e ultra-leggero,  7.89mm di spessore e 335gr di peso, contro i 12mm e 380gr della prima versione, garantendo la massima portabilità.

[xrr rating=4.75/5 imageset=blue_star label=”Display: “]Lo schermo rappresenta sicuramente uno dei maggiori punti di forza del tablet. E’ dotato infatti del Super AMOLED Plus (lo stesso del Samsung Galaxy SII) con risoluzione WXGA (1280 x 800). Qual’è la differenza rispetto allo schermo ad esempio del Galaxy Note? La tecnologia Real-Stripe alla base del Super AMOLED Plus permette un aumento del 50% del numero dei sub-pixel rispetto al Super AMOLED . L’effetto di tale cambiamento è quello di incrementare la luminosità e la qualità video complessiva ed eliminare la “granulosità” tipica della tecnologia PenTile del Super AMOLED, riducendo allo stesso tempo i consumi di circa il 20%.

[xrr rating=4/5 imageset=blue_star label=”Chipset: “]Il Soc (Sysyem-on-chip) vanta un processore Exynos da 1.4Ghz, di produzione della stessa Samsung, con 1GB diRAM, affiancato dalle ottime capacità elaborative grafiche della GPU quad-core MALI-400. In realtà nonostante possa impressionare la frequenza di clock del processore dovrebbe trattarsi della versione overclockata dello stesso chip utilizzato nel Samsung Galaxy SII. Quanto alla GPU i test al benchmark da parte di AnandTech mostrano come il MALI-400, nonostante le ottime performance, sia un gradino inferiore rispetto all’ULP GeFroce dell’NVidia Tegra 2 sia in termini di elaborazione Flash (Mobile Vector Charting Test) che di FPS (Frame per secondo).

[xrr rating=4/5 imageset=blue_star label=”Fotocamera: “]E’ dotato di 2 fotocamere. Quella posteriore da 3.15MP (2048×1536) con autofocus e munita di flash LED in grado di registrare a 720p fino a 30 frames per secondo e quella frontale da 2MP per le videochiamate. La valutazione è rimandata al momento in cui verranno testate le performance del sensore soprattutto a luce bassa

[xrr rating=4.5/5 imageset=blue_star label=”Memoria: “]Il tablet sarà disponibile con memorie flash di 16GB, 32GB e 64GB (a seconda delle versioni). E’ possibile espandere lo spazio a disposizione per l’archiviazione tramite schede microSD, cosa non possibile nel modello da 10.1 pollici.

[xrr rating=4/5 imageset=blue_star label=”Sistema operativo: “]E’ basato su Android Honeycomb 3.2 con la nuova interfaccia TouchWiz UX, che aggiorna l’homescreen di Android rendendola più fluida e intuitiva attraverso l’introduzione di diverse feature per una migliore integrazione con i social network, l’editing di immagini e foto e offre strumenti di condivisione dati con pc tramite wifi e bluetooth.

[xrr rating=4/5 imageset=blue_star label=”Autonomia: “]Un aspetto notevolmente migliorato rispetto alla prima versione è l’autonomia della batteria: Samsung dichiara infatti ben 10 ore di riproduzione video grazie alla batteria da 5100mAh.

[xrr rating=3.75/5 imageset=blue_star label=”Prezzo: “]

Non ci sono ancora conferme ufficiali riguardo al prezzo e alla data di uscita, anche se molto probabilmente il tablet arriverà in Italia entro la fine dell’anno. Sul web girano però indiscrezioni sul prezzo con cui verrà venduto nei paesi scandinavi. Da un minimo di 659 euro in Svezia a un massimo di 699 in Finlandia. Queste voci fanno ipotizzare che uscirà in Italia allo stesso prezzo della prima versione, ovvero 699 euro.

[xrr rating=8.3/10 imageset=yellow_round label=”Giudizio complessivo: “]

Appassionato di tutto il mondo della tecnologia e dell'elettronica, soprattutto consumer. Sogna di non aver più bisogno di dormire per riuscire a dedicare il giusto tempo alle proprie passioni.
  • renato

    Salve ho acquistato da poco il tv LG oled 55EC900V MA HO UN PROBLEMA NON RIESCO AD ABBASSARE IL LIVELLO DEL NERO ,NON MI METTE IN EVIDENZA IL TASTO DI INSERIMENTO,IN QUALSIASI MODO METTA LA VERSIONE DI IMMAGINE ,.SE QUALCUNO PUO CONSIGLIARMI? GRAZIE

  • Luigi Pescia

    Salve ho acquistato il televisore due giorni fa,e sono contentissimo di averlo fatto….vorrei segnalare l’unico problema che ho riscontrato(sicuramente per mia ignoranza in merito) che non riesco ad abbassare il livello del nero…in nessun modo.
    se qualcuno può aiutarmi mi farebbe una grande cortesia.
    saluti Luigi.