News

Samsung Gear S, ecco a voi il nuovo smartwatch di Samsung

Set 3, 2014

author:

Samsung Gear S, ecco a voi il nuovo smartwatch di Samsung

gear s

Durante la presentazione dei nuovi modelli di casa Note da parte della Samsung quali il Galaxy Note 4 ed il suo fratello con smart side curvo, il Galaxy Note Edge, la casa asiatica è pervenuta a presentare al mercato ed ai presenti (dunque anche a noi di Tecnologici.Net) il suo ultimissimo device indossabile: il Gear S.

Specifiche Tecniche

Questo Gear S sembra di certo disegnato con il fine di sostituire da solo uno smartphone, o comunque è un qualcosa che inizia vivamente ad avvicinarcisi, visto e considerato che a livello di connettività esso è in grado di offrire a tutti voi prestazioni monster. infatti essa si espande più del solito in termini di smartwatch al punto che dentro casa potrete utilizzare l’orologio made in Samsung anche se sarete di molto lontani dallo smartphone a cui lo avete associato. Inoltre il Gear S gira con Tizen ed ha al suo interno ben1,000 app e dunque può fare praticamente da solo anche senza il vostro telefono.

Ovviamente però il Gear Manager app richiede ancora che vi sia il collegamento con lo smartphone di riferimento e se proprio vogliamo essere onesti, nonostante il device indossabile sia equipaggiato con una tastiera QWERTY, non crediamo di certo che voi vogliate andare a scrivere una e-mail di lavoro su di uno schermo così ridotto. Stiamo infatti parlando di un dispositivo con display OLED curvo da 2 pollici (davvero molto elegante e piacevole agli occhi) che all’occhio ci sembra davvero molto elegante e piacevole.

Inoltre, sempre il display, è decisamente waterproof (non dovete dunque preoccuparvi di levarvelo per lavarvi le mani o se siete sotto la pioggia, e viene venduto sia in colore nero che in colore bianco. A livello di processore ovviamente ne abbiamo uno da 1.0GHz che chiaramente basta ed avanza per far svolgere a questo dispositivo indossabile le sue funzioni al meglio. A livello di funzionalità pratica (e per sportivi) questo Gear S è poi equipaggiato con la presenza di un cardio-frequenzimetro oltre che di una batteria che, la Samsung promette ma ovviamente al momento non possiamo confermare, può durare sino a ben 2 giorni grazie alla batteria da 300 mAh di cui è equipaggiato.

A tutto questo dobbiamo poi aggiungere che il Gear S è ovviamente dotato di Bluetooth, connessione 3G ed anche di GPS, e vi permette di ricevere al suo interno ogni tipo di e-mail, SMS ed ogni altra notifica possibile ed immaginabile direttamente dal vostro smartphone. Inoltre, come già accaduto per il suo predecessore Gear 2, la fascia del Gear S può essere cambiata in ogni momento. Questo tanto atteso Gear S sarà disponibile all’interno del mercato coreano già a partire dal prossimo ottobre mentre nulla è stato annunciato per quel che concerne sia il mercato USA che il nostro. Il suo prezzo rimane per ora invece un gran bel mistero per tutti noi.

Si divide tra Roma e Londra, sempre alla ricerca del modo migliore per fare soldi senza lavorare, si dedica all'alchimismo nutrizionale e alla costante ricerca della dieta magica che gli consenta di mangiare chili di gnocchi ai 4 formaggi senza ingrassare. Nel tempo libero appassionato di smartphone, PS3, diritto, finanza, ogni tipo di sport e... Snoopy.