News

Scoprite i posti migliori in città con le Guide Locali di Google Maps

Nov 16, 2015

author:

Scoprite i posti migliori in città con le Guide Locali di Google Maps

guide main

Pochi giorni addietro vi abbiamo parlato della nuova funzionalità offline di Google Maps (clicca qui per saperne di più) ed oggi siamo di nuovo qui pronti a dirvi qualcosa di nuovo e di interessante sempre sullo stesso soggetto, Google Maps, ma stavolta si parla non dell’offline bensì dell’inserimento del programma Guide Locali che vi permetterà di sfruttare ancora di più tutte le potenzialità di Google Maps che vanno ben al di sopra della semplice funzione di mappatura della zona o di navigazione. Vediamo ora di capire di cosa si tratta e come funziona questo Guide Locali partendo dall’idea che vi sarà utile in molte situazioni come ad esempio quando avete una serata fuori con gli amici o quando vi andrete a prendere un caffè dopo lavoro.

Guide Locali: cosa è

guide long

Se avete bisogno di scegliere il posto giusto dove andare allora Guide Locali sembra proprio essere la funzionalità giusta per voi visto che si tratta di un servizio che consente a tutti gli utenti di poter condividere le proprie esperienze e le propri scoperte direttamente dalla (e sulla) mappa di Google Maps. Si va dunque a segnalare i nuovi luoghi dove siete stati potendo anche dare un giudizio su di essi. SI tratta dunque di una vera e propria community internazionale nata e sviluppata con lo scopo di darvi una mano nel migliorare la vostra qualità della vita e soprattutto di aiutare gli altri nel medesimo scopo. Inoltre va detto che dopo che vi siete registrati potete, tutte le volte che contribuirete a migliorare un luogo presente su Google Maps, incrementare la vostra “posizione” su Guide Locali potendo avere diritto ad accedere anticipatamente a nuovi prodotti ed a concorsi ed eventi esclusivi su Maps o comunque ricevere in premio spazio di archiviazione extra su Google Drive ed anche altri premi interessantissimi. Qui di seguito vi spieghiamo il sistema di punteggio adottato.

Guide Locali: come funziona

giu

Se siete interessati a guadagnare punti per poter accedere ai suddetti vantaggi dovete scrivere la recensione di un luogo, caricare una foto, aggiornare informazioni che non vengono aggiornate da tempo o rispondere alle domande che vi vengono poste. Ogni volta che contribuite vi viene dato 1 punto e potete ricevere in totale sino a 5 punti per location. Quella che segue è la lista dei vantaggi suddivisa livello per livello:

  • Livello 1, da 0 a 4 punti, che vi permette di esser parte di concorsi esclusivi;
  • Livello 2 da 5 a 49 punti, che vi consente l’accesso in anteprima a nuovi prodotti e nuove funzionalità di Google;
  • Livello 3 da 50 a 199 punti, che vi da diritto al badge ufficiale di Guide Locali su Google Maps;
  • Livello 4 da 200 a 499 punti, che vi da gratis 1 TB di spazio di archiviazione su Google Drive e;
  • Livello 5 se siete oltre i 500 punti che vi da la possibilità di fare richiesta per partecipare al nostro summit inaugurale nel 2016 (ne sapremo di più con inizio del nuovo anno).

Dunque una volta che siete registrati e che avete fatto il download dell’ultima versione di Google Maps su Android o sul vostro iPhone potete iniziare ad usare e collaborare con Guide Locali e seguire i vostri progressi dalla nuova tab “Nuovi Contributi”. Davvero tutto molto semplice, intuitivo ed utile. Farà strada o no Guide Locali? Tra pochi mesi lo sapremo.

Si divide tra Roma e Londra, sempre alla ricerca del modo migliore per fare soldi senza lavorare, si dedica all'alchimismo nutrizionale e alla costante ricerca della dieta magica che gli consenta di mangiare chili di gnocchi ai 4 formaggi senza ingrassare. Nel tempo libero appassionato di smartphone, PS3, diritto, finanza, ogni tipo di sport e... Snoopy.