News Smartphone

Smartphone quad-core: specifiche a confronto [MWC 2012]

Mar 8, 2012

author:

Smartphone quad-core: specifiche a confronto [MWC 2012]

 

L’evoluzione dell’hardware degli smartphone è stata negli ultimi due anni a dir poco sbalorditiva. Nel 2010 erano dotati di processori single-core. Ma in risposta alla crescente esigenza di performance per sostenere i video ad alta definizione a 1080p,  il gaming basato su complessi motori grafici 3D, lo streaming di video Flash e per velocizzare il rendering delle pagine web ecco che nel 2011 il mercato mobile è stato invaso dai processori con architettura multi-core: prima, nel corso del 2011, dai processori dual core e ora, all’indomani del MWC 2012, dai processori quad-core.

Il Mobile World Congress 2012 ha visto la presentazione di 5 smartphone quad-core: HTC One X, LG Optimus 4X HD, Huawei Ascend D Quad e D Quad XL e ZTE Era, di cui vi abbiamo parlato qui.

Tutti con uno schermo ben oltre i 4 pollici e basati sul nuovo Android Ice Cream Sandwich. Quali sono i vantaggi e i punti di forza di ciascun modello rispetto agli altri?

HTC One X:  oltre alle indiscusse qualità costruttive, date dal solido e resistente policarbonato, spicca per l’ottima fotocamera, caratterizzata da un‘apertura f/2.0 che promette performance eccellenti in condizione di bassa luminosità.

Il nuovo ImageChip di HTC, su cui si basa, consente consente una velocità di avvio della fotocamera davvero bassa (meno di 1 secondo messa a fuoco compresa) e una tecnologia intelligente che misura la distanza tra la fotocamera e l’oggetto di inquadratura. E’ l’unica tra tutti i quad-core presentati al MWC 2012 a non essere dotato di slot microSD, ma i 32GB di memoria interna, oltre ai 25GB di memoria cloud Dropbox a disposizione gratis per i primi due anni, compensano egregiamente questa carenza. L’unico difetto è nel prezzo: 699 euro in Italia, eguagliando quello del Galaxy Note al debutto. Peccato, dato che ci aspettavamo uscisse sul mercato a 100 euro in meno.

 

LG Optimus 4X HD: dal design compatto (8.9 mm di spessore) e leggero (130g) offre un’eccellente qualità del display, grazie al display True HD IPS, che promette una resa superiore agl schermi AMOLED in quanto a:

  • ad accuratezza dei colori, con colori più naturali rispetto a quelli del Super AMOLED del Galaxy SII sfruttando il motore grafico Mobile HD di LG per la regolazione automatica dei colori;
  • luminosità, migliorando notevolmente la visibilità sotto la luce del sole;
  • efficienza, permettendo un impatto decisamente inferiore sull’autonomia;
  • performance, riducendo notevolmente le distorsioni;

 

Huawei Ascend D Quad e D Quad XL differiscono tra loro per la batteria data in dotazione. In particolare quella da ben 2500mAh della versione XL è in grado di estendere l’autonomia fino a 2-3 giorni, durata ragguardevole se confrontata con quella media (circa un giorno di intenso utilizzo) degli smartphone di alta fascia attuali. Inoltre suscita grande curiosità il processore quad-core proprietario K3V2, che promette prestazioni (ancora da confermare) superiori sia al chip A5 dell’ iPhone 4S che al TI OMAP 4460 del Galaxy Nexus. Il tutto ad un prezzo davvero aggressivo, stimato intorno ai 500 euro per il mercato europeo: circa 200 euro in meno rispetto all’iPhone 4S e all’ HTC One X.

 

ZTE Era è tra tutti quello con un profilo più sottile: appena 7.9 mm in cui sono racchiuse tutte le specifiche che lo rendono un dispositivo davvero completo, che comprendono anche il supporto alle reti LTE (cosa sono le reti LTE?). Il display purtroppo non è altezza degli altri smartphone quad-core, sia in termini di risoluzione che di angolo di visione, luminosità e resa cromatica. A fare realmente la differenza sarà in prezzo, non ancora noto.

 

HTC One X LG Optimus 4X HD  Huawei Ascend D quad Huawei Ascend D quad XL  ZTE Era
Peso  153g  130g  130g  150g  ?
Spessore  9.3 mm  8.9mm  8.9mm  10.9mm  7.8mm
Display 4.7 pollici
Super LCD
1280 x 720
312 ppi
4.7 pollici
True HD IPS
1280 x 720
312 ppi
4.5 pollici
LCD
1280 x 720
330 ppi
 4.5 pollici
IPS LCD
1280 x 720
330 ppi
 4.3 pollici
LCD
960 x 540
256 ppi
Processore 1.5GHz Tegra 3 Quad-core
ULP GeForce GPU
1.5GHz Tegra 3 Quad-core
ULP GeForce GPU
Quad-core 1.5GHz
K3V2
Quad-core 1.5GHz
K3V2
 1.5GHz Tegra 3 Quad-core
ULP GeForce GPU
RAM  1GB  1GB   1GB   1GB   1GB
Memoria dati  32GB
25GB Dropbox gratis per 2 anni
 16GB
fino a 32GB con microSD
 8GB
fino a 32GB con microSD
 8GB
fino a 32GB con microSD
 8GB
fino a 32GB con microSD
Sistema operativo  Android 4.0 ICS
HTC Sense 4.0
 Android 4.0 ICS
LG skin
 Android 4.0 ICS  Android 4.0 ICS  Android 4.0 ICS
Fotocamera posteriore  8 Megapixel
apertura f/2.0
registrazione video 1080p
 8 Megapixel
registrazione video 1080p
 8 Megapixel
registrazione video 1080p
 8 Megapixel
registrazione video 1080p
 8 Megapixel
registrazione video 1080p
Fotocamera anteriore  1.3 Megapixel  1.3 Megapixel  1.3 Megapixel  1.3 Megapixel  0.3 Megapixel (VGA)
Connettività  HSPA+
21.1Mbps
HSPA+
21.1Mbps
 LTE  LTE  LTE
Batteria  1800mAh  2150mAh  1800mAh  2500mAh  ?
Prezzo  699 euro 599 euro (da confermare)  499 euro (da confermare)   ?

Appassionato di tutto il mondo della tecnologia e dell'elettronica, soprattutto consumer. Sogna di non aver più bisogno di dormire per riuscire a dedicare il giusto tempo alle proprie passioni.