News Smartphone

Sony Xperia XZ Premium al MWC17: opinioni e commenti a caldo

Feb 27, 2017

author:

Sony Xperia XZ Premium al MWC17: opinioni e commenti a caldo

Al Mobile World Congress, Sony ha iniziato la sua conferenza stampa presentando due nuovi prodotti, Xperia Ear e Xperia Touch, ma è solo sul finale che è arrivata la grande novità in fatto di smartphone: Xperia XZ Premium è realtà e, è proprio il caso di dirlo, Sony ha rispettato il paradigma del “dulcis in fundo”.

Sony Xperia XZ Premium: caratteristiche

I punti focali di innovazione del nuovo terminale sono 3 e si concentrano sugli aspetti di Fotocamera, Display e Velocità. In tutti e tre i campi Sony ha cercato di superare se stessa e gli altri, dando prova di una grande capacità di innovazione.

Sony Xperia XZ Premium: il nuovo sistema Motion Eye

Per quanto riguarda la Fotocamera, che monta sensore da 19 MP Sony ha concentrato tutta la tua esperienza nel nuovo sistema Motion Eye, una tecnologia in grado di rendere video e foto quotidiani ancor di più alto livello rispetto a quanto già non sia stato fatto. Grazie a Motion Eye, è possibile registrare 960 frame per secondo ed in Slow Motion ad una velocità 4 volte più lenta. A questo, si aggiunge anche la modalità predittiva Plus Predictive Capture, che inizia a scattare appena percepisce un movimento.

Sony Xperia XZ Premium: il primo con un display 4K HDR

Sony Xperia XZ Premium è il primo smartphone al mondo a possedere display 4K HDR (High Dynamic Range, 2160 x 3840), con diagonale da 5.5”. 

dig

L’esperienza visiva di ultima generazione, anch’essa forte dell’esperienza pregressa di Sony, permette di avere colori vividi, vibranti, di altissima qualità.

Sony Xperia XZ Premium: hardware

L’ultimo focus su cui si è basato l’ideazione e costruzione di Xperia XZ Premium è la velocità. Sony ha voluto modellare uno smartphone prestante e scattante e, per questo, non poteva che scegliere la partnership con Qualcomm, che ha permesso di dotare questo terminale di processore Snapdragon 835. Grazie, poi, anche all’integrazione con il modem Snapdragon X16 LTE, Xperia XZ Premium permette all’utente di raggiungere una velocità LTE in download fino a 1Gbps.

Xperia XZ Premium: i commenti a caldo

thumb__DSC0882_1024

Quello che traspare dalle ultime scelte di Sony è sicuramente una grande volontà di competere ai livelli più alti della tecnologia, non solo sul fronte smartphone ma in tutti i campi. I prodotti presentati oggi non sembrano aver lasciato niente al caso.

Lo smartphone Xperia XZ Premium è certamente il grande protagonista di questo Mobile World Congress per Sony, non tanto per il dispositivo in sé, le cui specifiche tecniche non sono state nemmeno nominate in conferenza stampa, quanto per le innovazioni che esso introduce.

L’impatto con il display è sicuramente notevole. Già ieri con LG G6 abbiamo potuto assistere ad una spinta in avanti in questo sensore e oggi possiamo affermare sicuramente che c’è aperta competizione in merito.

Il display di Sony Xperia XZ Premium permette di vivere un’esperienza che si avvicina moltissimo a quella delle TV Bravia e, su questo fronte, Sony è la prima casa a produrre un prodotto di questa qualità.

La velocità è un tema focale di questo Mobile World Congress, con un’attenzione sempre crescente alla tecnologia 5G, tecnologia del futuro che non sembra essere poi così lontana.

Per quel che riguarda la disponibilità, Xperia XZ Premium sarà lanciato sul mercato italiano a partire da questa primavera nelle colorazioni Luminous Chrome e Deepsea Black. Non si hanno informazioni, però, sul prezzo.

Sempre in cerca di qualcosa di nuovo da scoprire, trova nella tecnologia un'eterna fonte di ispirazione. Attenta all'ambiente e al mondo che la circonda, è determinata a seguire le sue passioni.