News

Stampanti Samsung: rivoluzione con sistema operativo Android

Set 5, 2014

author:

Stampanti Samsung: rivoluzione con sistema operativo Android

Samsung Smart MultiXpress K4350 series (3)

In occasione dell’ IFA 2014 che si sta tenendo durante questi primi giorni di settembre in quel di Berlino, ed al quale stiamo attivamente partecipando anche noi di Tecnologici.Net, Samsung ha presentato una vasta serie di nuovi prodotti che vanno dalla telefonia mobile sino alle stampanti. Questo articolo tratta proprio di quest’ultima serie di prodotti presentati dalla casa coreana dato che al momento sono in arrivo sul mercato ben dieci nuovi modelli di stampanti multi-funzione (MFP) serie Smart MultiXpress, le prime ed uniche stampanti al mondo che supportano, o per meglio dire utilizzando, un sistema operativo Android.

Sotto un punto di vista generalista l’arrivo di queste nuove stampanti MFP va ad impreziosire l’ecosistema Smart Office di Samsung proprio grazie alla loro preziosa dotazione di un Samsung Smart UX Center– il primo sistema operativo Android al mondo per la tecnologia printing capace di andare ad implementare e migliorare la produttività aziendale grazie alla stampa senza PC.

Samsung presenta le nuove stampanti

Prima di procedere all’esposizione inerente le principali caratteristiche adottate da queste stampanti vi lasciamo leggere quanto dichiarato da Gi-ho Kim, Executive Vice President, Head of Samsung Electronics Printing SolutionsLe migliori innovazioni tecnologiche in ambito printing caratterizzano le nuove stampanti MFP che con dieci nuovi modelli arricchiscono sempre più l’ecosistema Smart Office di Samsung e abilitano un approccio al lavoro sempre più smart basato su mobilità ed efficienza. I nuovi multifunzione rappresentato una grande rivoluzione nel mondo printing, che ora vogliamo rendere ancora più accessibile, in modo da ottimizzare il flusso di lavoro per tutti gli utenti business alla ricerca di sempre maggiori possibilità di comunicazione, collaborazione e connettività

Funzionalità principali

Le nuovissime stampanti della serie Smart MultiXpress hanno dunque ricevuto in dotazione Smart UX Center, il suddetto primo sistema operativo Android al mondo per il printing, che come era già stato anticipato da alcuni rumors si caratterizza per la presenza della medesima tecnologia UX touch della linea di smartphone e tablet Samsung Galaxy. Grazie proprio alla presenza di questo sistema operativo tutte le stampanti della serie Smart MultiXpress vi consentiranno non solo di stampare senza PC ma anche di interagire con un pratico interfaccia utente anche e soprattutto grazie al sistema touch che dunque vi farà sembrare l’utilizzo della nuova stampante semplice come l’utilizzo del vostro smartphone o del vostro tablet.

A livello di connettività poi arriva il vero pezzo forte di questa nuova serie di stampanti dato che essendo tutte dotate di un sistema operativo Android, le Smart MultiXpress permettono facilmente di andare a gestire ed anche personalizzare la stampante stessa utilizzando applicazioni del tutto similari od analoghe a quelle che già esistono in ambito di  smartphone (solo ed esclusivamente però di quelli che sono equipaggiati con la compatibilità con il servizio Samsung Cloud Printing). A tutto questo va poi aggiunto il fatto che ogni multifunzione Smart MultiXpress è stato realizzato compatibile con la piattaforma Samsung XOA (Extensible Open Architecture) e che dunque ognuno di essi può essere personalizzato a seconda della singola e diversa esigenza di business della vostra azienda.

Specifiche

Tra le caratteristiche che accomunano tutti i nuovi dispositivi di stampa made in Samsung ricordiamo prima di tutto il display full touchscreen da 10.1 pollici per il tramite del quale sarà possibile ad ogni utente cercare su internet tutto ciò che desiderano andare a stampare ivi incluse le e-mail di lavoro, senza ovviamente che si debba perder tempo a collegare un PC ed inviare il comando di stampa al dispositivo. Abbiamo poi la comune possibilità di visualizzare in anteprima tutti i documenti che andremo a stampare potendo anche revisionarli, modificarli e salvarli. Sempre a livello di specifiche dobbiamo poi sottolineare la presenza della tecnologia printing Near Field Communication (NFC Pro) che serve chiaramente ad agevolare le esigenze del c.d. mercato B2B.

Per tale ragione tutte le nuove stampanti MFP sono state immediatamente aggiornate alla versione Pro della tecnologia Near Field Communication (NFC). In  tal modo andando a comprare separatamente l’accessorio opzionale NFC Pro le nuove stampanti rendono più semplice il mobile printing e non solo visto che vi garantiscono un processo di autenticazione degli utenti diretto e difficilmente aggirabile.  A livello di numeri poi dobbiamo chiaramente dire che a tutti i nuovi utenti sarà garantita la massima ottimizzazione dei processi di stampa visto e considerato che, se si fa un paragone con quanto avviene nei dispositivi con processore single-core, avremo una velocità di stampa pari ad  1.5 volte superiore. Questo perché questi nuovi dispositivi saranno venduti con in dotazione un processore dual-core da 1GHz. In tal modo la stampa e la digitalizzazione di documenti di ampia dimensione non sarà più un problema.

La serie nel dettaglio

Dopo questa ampia carrellata sulle caratteristiche che accomunano tutte le stampanti della serie Smart MultiXpress, che è bene ricordarlo è composta da dieci nuovi modelli, non ci rimane altro che presentarli, se non uno ad uno, almeno divisi per macro-categorie. Partiamo dalla Serie X4300- multifunzione A3 a colori che comprende i modelli X4300LX, X4250LX e X4220RX dotati di una ottimale velocità di stampa pari a, rispettivamente, 30, 25 e 22 pagine al minuto.  Questa serie X4300 ha poi in dotazione la tecnologia Dual-Scan ADF, che vi consente di scannerizzare 100 immagini fronte-retro a colori al minuto e fino a 120 immagini fronte-retro in bianco e nero.

Oltre ad essa poi abbiamo su ogni modello tecnologia Rendering Engine for Clean Page (ReCP) di Samsung e toner a polimeri. In particolare il modello X4300LX è capce di supportare con toner monocromatico sino a 23.000 pagine, con toner a colori sino a 20.000 pagine e tamburi sino a 100.000 pagine. Abbiamo poi la Serie K4350 – multifunzione A3 monocromatica: che include al suo interno la K4350LX, K4300LX e K4250RX con una velocità di stampa rispettivamente di 35, 30 e 25 pagine al minuto. Anche questa nuova serie ha il supporto della tecnologia Dual-Scan ADF. Vi è poi la Serie M5370- multifunzione A4 monocromatica che ricomprende i modelli M5370LX e M4370LX con una velocità di stampa rispettivamente di 53 e 43 pagine al minuto. Infine abbiamo la Serie M4580 – multifunzione A4 monocromatica che a sua volta vede al suo interno il solo modello M4580FX con una velocità di stampa di 45 pagine per minuto.

La stessa serie M4580 è però dotata di tecnologia Dual-Scan ADF, in modo da poter garantire la scannerizzazione di 60 fogli fronte-retro al minuto, ed utilizza toner da 40.000 pagine e tamburo da 100.000 pagine.

Si divide tra Roma e Londra, sempre alla ricerca del modo migliore per fare soldi senza lavorare, si dedica all'alchimismo nutrizionale e alla costante ricerca della dieta magica che gli consenta di mangiare chili di gnocchi ai 4 formaggi senza ingrassare. Nel tempo libero appassionato di smartphone, PS3, diritto, finanza, ogni tipo di sport e... Snoopy.