News Tablet

Mercato Tablet: Android e iPad a confronto

Gen 26, 2012

author:

Mercato Tablet: Android e iPad a confronto

Mercato Tablet: Android e mondo Apple a confronto

 

Se vi piacciono i numeri allora sarete curiosi di sapere la situazione di mercato dei tablet alla fine del 2011. Come potrete immaginare Apple mantiene il primato e la leadership del mercato tablet grazie a iPad 2, tablet con processore dual core A5 e display da 9.7 pollici, che garantisce grazie ad una funzionalità e fruibilità di altissimo livello. E’ evidente soprattutto che i tablet sono in continua e costante evoluzione, sopratutto dopo il primo impatto sul mercato con il primo iPad. Ora siamo di fronte a un mercato florido, con costanti arrivi di nuovi dispositivi con le caratteristiche ed i prezzi più disparati. Se confrontiamo le cifre globali, nell’ultimo quarto del 2010 erano state spedite 10.7 milioni di unità a fronte di quasi 27 milioni di unità nello stesso periodo del 2011. Si tratta di un incremento superiore al 150%, una cifra che fa ben capire quanto questo tipo di terminali sia entrata nella vita di tutti giorni degli acquirenti sparsi per il mondo. Come si può vedere dai dati e dal grafico seguente: Apple iOS, quindi iPad 2, è andato incontro ad un raddoppio, si passa da 7.3 milioni di unità a 15.4 milioni di unità inviati nel mondo.

Ma Android e la sua vasta offerta ha triplicato il numero di unità spedite in tutto il mondo passando da 3.1 a 10.5 milioni. Si tratta di numeri importanti che ben descrivono il momento d’oro che sta vivendo il sistema operativo di Google.

 

 

Se poi andiamo a vedere il discorso in ottica globale e solo guardando il punto di vista del sistema operativo installato, ci accorgiamo che Android ha rosicchiato un buon 10% al diretto concorrente di Apple. Si tratta di un confronto molto interessante tra i tablet Android ed iPad perchè se quest’ultimo ha dimostrato un’affidabilità sopra la media, la frammentazione offerta dalle tavolette del robottino verde ha avuto un significato più profondo: tablet per tutte le tasche e questo soprattutto dall’introduzione del Kindle Fire, del Nook nella fascia economica, ma anche di Transformer Prime o Xoom 2 tra i dispositivi di alta fascia.

Se prima iOS e iPad erano sinonimo di qualità, affidabilità e fruibilità di altissimo livello, la versione 3.x di Android, Honeycomb, ha ridotto notevolmente il gap che si era creato e ci aspettiamo che Ice Cream Sandwich possa annullare il gap e addirittura sorpassare il sistema operativo di Apple. Sicuramente la casa di Cupertino non rimarrà a guardare e già si preparano a sfornare la prossima tavoletta, iPad 3 o iPad HD su cui si sprecano interessanti rumors.

Tutto ciò a sottolineare quanto il mercato sia florido e ricco di offerta che può solo far piacere a noi consumatori.

 

via