0 commenti

Un mini iPad 2 nei piani di Apple?

 

iPad 2 rimpicciolisce e diventa mini.

 

Già qualche mese fa, poco prima dell’uscita dell’ iPad 3, si era parlato di una possibile versione miniaturizzata dell’iPad 2, che però Apple non ha ancora confermato. In parole povere si tratterebbe di un nuovo tablet, che dovrebbe mantenere le stesse caratteristiche tecniche dell’ iPad 2, con un’unica differenza sostanziale: lo schermo.

Infatti secondo alcune voci messe in giro da alcuni fornitori di Apple, sarebbe in lavorazione un Mini iPad 2 con schermo da 7.85 pollici e con 8 Gb di memoria interna. I vantaggi di questa nuova versione si tramuterebbero in un sostanzioso risparmio per l’acquirente, in quanto gli stessi rumors parlavano anche di un prezzo oscillante tra i 300 ed i 350$ (da aspettarsi il corrispettivo in € 300-350, come sempre). Dopo queste prime voci apparse in rete, non si è più parlato di un mini iPad.

 

Si torna a parlare di iPad 2 Mini.

 

Non si è più parlato di questa fantomatica versione rimpicciolita dell’ iPad, fino alla giornata di oggi, nella quale ritornano di moda di nuovo questi rumors, con l’aggiunta di alcuni dettagli che sembrano essere molto interessanti.

Nello specifico, si torna a confermare la dimensione dello schermo di 7.85 pollici ma con un dettaglio molto importante: questo resize dello schermo stesso non andrebbe ad intaccare la qualità visiva in termini di risoluzione, che dovrebbe mantenere la stessa dell’ iPad 2 “normale”, ovvero quella di 2048 x 1536.

Tali aggiornamenti vedrebbero un ulteriore calo di prezzo rispetto ai 300-350$ ipotizzati in partenza, facendolo scendere sotto la soglia dei 250$.

E’ difficile credere che queste informazioni siano esatte al 100%, soprattutto quelle riguardanti il prezzo, ma sembra plausibile pensare che Apple abbia realmente in cantiere una soluzione del genere, principalmente per andare a creare ulteriore concorrenza sul versante tablet. Con un tipo di iPad come questo, in versione Mini sia in termini di dimensioni che di prezzo, permetterebbe l’avvicinamento di tanti utenti che vorrebbero un tablet Apple ma non potendo, o non volendo, spendere cifre esorbitanti non hanno acquistato le versioni “grandi” dell’ iPad. Una mossa che sembra di sicuro successo per la casa di Cupertino, ma al momento non confermata e quindi ancora molto incerta, anche se la ricomparsa di queste voci dopo 3 mesi dalle prime apparizioni, fa sicuramente ben sperare in un annuncio ufficiale almeno entro quest’anno, o alla definitiva smentita.

 

iPad8Inch 150x150 Un mini iPad 2 nei piani di Apple?

 

via