Default

[IFA 2015] Wiko Selfy 4G: lo smartphone francese per gli amanti dei selfie

Set 6, 2015

author:

[IFA 2015] Wiko Selfy 4G: lo smartphone francese per gli amanti dei selfie

Tra le novità presentate da Wiko durante l’IFA di Berlino 2015, protagonista indiscusso è stato Wiko Selfy 4G, il nuovissimo smartphone che punta ad essere l’alleato perfetto per gli amanti dei selfie. Le caratteristiche generali pongono questo terminale nella fascia medio-bassa, come testimoniato anche dal prezzo. 199 € è infatti il prezzo di lancio di Wiko Selfy 4G, che sarà disponibile a partire dal mese corrente di Settembre in 4 colorazioni: Nero, Bianco, Rosso e Verde Acqua. A colorarsi in queste differenti tonalità è la back cover in eco-pelle, che costituisce certamente un punto a favore dell’ergonomicità e del buon design. Entriamo ora nel dettaglio delle specifiche e dei nostri commenti a seguito dell’hands-on di Wiko Selfy 4G.

wiko-selfy-4g-selfie

Wiko Selfy 4G: le specifiche tecniche

  • Dimensioni: 141 x 68.4 x 7.70 mm
  • Peso: 116 g
  • Display: 4.8 pollici, risoluzione: HD
  • Hardware: processore Mediatek, CPU Quad-Core da 1 GHz
  • RAM: 1 GB
  • Memoria interna: 8 GB, espandibile tramite MicroSD fino a 64 GB
  • Sistema Operativo: Android Lollipop 5.1
  • Fotocamera principale: 8 MP
  • Fotocamera anteriore: 8 MP, con Selfie Flash
  • Connettività: 4G LTE Cat. 4
  • Batteria: 2300 mAh, removibile: SI
  • Dual SIM: SI

Tra le caratteristiche di Wiko Selfy 4G sembrerebbe che a far salire il prezzo di vendita sia fondamentalmente la dotazione multimediale. Se ci si volesse soffermare soltanto sul comparto hardware e sulle prestazioni complessive del dispositivo, infatti, il costo di circa 200 € non sembrerebbe del tutto giustificato, soprattutto se si pensa ai concorrenti attualmente presenti sul mercato.

Le novità più interessanti che Wiko introduce in questo smartphone sono, come detto, completamente improntate sulla resa fotografica. Grazie ad un doppio comparto di fotocamere da 8 MP, infatti, Wiko Selfy consente di raggiungere buoni risultati soprattutto con la camera anteriore. L’introduzione, assolutamente nuova sul mercato, di un “selfie flash“, per l’illuminazione anche degli scatti frontali, sottolinea come i buoni selfie siano lo scopo principale di questo terminale. Numerose sono anche le funzionalità attribuite al comparto fotografico frontale, tra cui Panorama, per i selfie di gruppo, ed effetto Bellezza.

La presenza di connettività LTE e sistema operativo Android Lollipop vanno a completare le caratteristiche di Wiko Selfie 4G, così come la batteria removibile da 2300 mAh e il supporto Dual SIM, prerogativa quasi assoluta degli smartphone Wiko.

wiko-selfy-4g-dettagli-back-cover

Wiko Selfy 4G: le impressioni dopo la prova hands-on

L’impressione che si ha nell’utilizzare Wiko Selfy 4G, va subito detto, è che forse ci si trova davanti ad un terminale leggermente sovrastimato in quanto a prezzo. Certamente il comparto fotografico costituisce un unicum sul mercato attuale (se si parla di camera frontale), ma questo può bastare a giustificarne il costo? La fluidità e la velocità non sembrano essere le parole chiave di questo dispositivo e, se si pensa ad altri smartphone della casa di stessa fascia ma specifiche più avanzate, la domanda sorge spontanea.

wiko-selfy-4g-spessore

 

E voi? Cosa ne pensate? Siete appassionati di selfie e credete che questo smartphone possa essere adatto a voi? Non perdete il video con la nostra prova diretta di Wiko Selfy 4G all’IFA di Berlino sul nostro canale YouTube RedazioneTecnologici!

 

Sempre in cerca di qualcosa di nuovo da scoprire, trova nella tecnologia un'eterna fonte di ispirazione. Attenta all'ambiente e al mondo che la circonda, è determinata a seguire le sue passioni.