China News Smartphone

Xiaomi Mi 5S è ufficiale: la casa cinese svela il suo nuovo portabandiera

Set 28, 2016

author:

Xiaomi Mi 5S è ufficiale: la casa cinese svela il suo nuovo portabandiera

Xiaomi è una delle case cinesi per eccellenza che, nel corso del tempo, ha saputo dimostrarsi all’altezza del mercato: da un lato prodotti di qualità, dall’altro marketing aggressivo e palese ispirazione alla casa della mela. Il trend si è però invertito in parte, con la convinzione di potersi distinguere dalla massa. Ieri, infatti, sono stati resi ufficiali Xiaomi Mi 5S e Mi 5S Plus: esteticamente, al di là delle ovvie dimensioni differenti, sono molto simili al “vecchio” flagship Mi5. Se volete conoscere il Mi 5S Plus leggete questo articolo.

Xiaomi Mi 5S

Dal punto di vista del design la differenza si sostanzia nei materiali: prima ceramica e ora molto più comodo e versatile chassis in metallo. Le dimensioni ufficiali sono  145.6 x 70.3 x 8.25mm abbinati ad un peso di 145 grammi. Le linee sono più morbide ed arrotondate e fanno la loro figura, inoltre Xiaomi Mi 5S sarà disponibile in 4 colorazioni: dark gray, silver, gold and rose gold.

xiaomi-mi5s-official-04

Le specifiche tecniche sono molto aggressive e di alto livello: iniziamo dal cuore, un chipset Snapdragon 821, abbinato ad una veloce RAM da 4 GB di tipo LPDDR4 e poi una duplice versione di memoria interna da 64GB o 128GB UFS 2.0. In realtà le varianti complessive saranno due: 3GB + 64GB and 4GB + 128GB.

Il display, a favore di una maggiore compattezza, avrà una diagonale da 5.15 pollici con una ottima risoluzione Full HD con luminosità che potrà arrivare fino a 600 nits. Sempre il display dovrebbe avere una maggiore copertura della gamma dei colori. Inoltre nella versione da 4 GB + 128GB ci sarà sensibilità alla pressione (quindi il Force Touch). Non manca poi come novità il sensore ultrasonico per garantire sblocco assicurato, veloce e durevole.

La fotocamera invece presenta caratteristiche interessanti: sensore Sony IMX378 apertura del diaframma f/2.0 per garantire l’ingresso di molta luce e buoni sfocati, sensore da 6 lenti, grandangolo e flash Dual Tone con supporto a riconoscimento facciale, HDR automatico, Panorama, ma anche registrazione video in 4K a 30 fps o 1080p a 120 fps. Frontalmente invece la novità è rappresentata da una camera Ultrapixel da 4 MP con apertura f/2.o aperture.

Parliamo poi di frequenze, al momento non sembra esserci il supporto alla banda B20 necessaria per molti utenti: FDD-LTE B1, B3, B5, B7 and B8 e TDD-LTE B38, B39, B40 and B41.

Infine la batteria sarà una unità da 3200mAh con tecnologia QC 3.0 (9V 2A) e ci sarà l’uscita USB Type-C.

Xiaomi Mi 5S: il prezzo

xiaomi-mi5s-pricing

Fermi tutti perché almeno in Cina il prezzo sarà davvero aggressivo, mentre qui pagheremo come al solito importazione, dazi doganali e la probabile mancanza di assistenza. Si parla però di 300$ per la versione più economica e 345$ per la versione top di gamma.

Seguiteci su Facebook, Twitter, Google+, Instagram, YouTube e Telegram!

via