China News

Xiaomi MiBand a meno di 10€: che cosa è? Le principali caratteristiche

Lug 23, 2014

author:

Xiaomi MiBand a meno di 10€: che cosa è? Le principali caratteristiche

xiaomi-mi-band

Proprio nella giornata di ieri vi abbiamo parlato del lancio di un device di ottimo livello quale lo Xiaomi Mi4 e già oggi dobbiamo tornarvi a scrivere sempre della Xiaomi che torna prepotentemente sul mercato con un nuovo dispositivo, questa volta indossabile, che prende il nome di Xiaomi MiBand.

Ad essere precisi si tratta del primo weareable device della casa cinese e si tratta niente poco di meno che di un  braccialetto Smart dedicato al fitness, e non solo, che è stato chiamato appunto Xiaomi MiBand. Un device indossabile dalle buone funzionalità che però viene immesso sul mercato alla cifra di circa 79 CNT che al cambio sono 13 dollari o per meglio dire 10 Euro.

Insomma questo Xiaomi MiBand sembra essere davvero un prodotto economico e non ci resta che andare a scoprire maggiormente nel dettaglio di che pasta sia fatto e come sarà possibile utilizzarlo.

Caratteristiche Tecniche e funzionalità

Il dispositivo indossabile presentato a Pechino dalla Xiaomi stessa durante la giornata di ieri si fa senza dubbio notare per il fatto di essere resistente all’acqua, cosa non di poco conto per un braccialetto fitness destinato dunque al contatto con i liquidi, grazie alla ormai nota e ricercatissima certificazione IP67.

Ma le buone qualità di questo Xiaomi MiBand non finiscono qui dato che la sua batteria ha una durata massima pari a circa trenta giorni e si tratta di un dispositivo dotato di sensori per il monitoraggio di vari indici della salute ma che può essere utilizzato anche per altre funzionalità  quali ad esempio la sveglia. Vi è poi una funzionalità ulteriore che lo caratterizza in quanto a brand dato che questo braccialetto smart è capace di sbloccare gli smartphone prodotti dalla stessa Xiaomi permettendo così all’utente di salvare tempo. Ovviamente sarà possibile usarlo per le proprie attività di fitness ma anche per registrare la qualità del vostro sonno.

Giunti a questo punto però dobbiamo fermarci perché null’altro è trapelato od è stato svelato in termini di caratteristiche tecniche e funzionalità di questo Xiaomi MiBand anche se sembra evidente come questo braccialetto fitness potrà nel seguito acquistare un importanza sempre maggiore nella gestione remota dei device di Xiaomi fino a poterlo immaginare come un vero e proprio ID personale o per meglio dire un device per il tramite del quale si può andare a gestire una cosiddeta smart home.

Il tutto ovviamente sarà reso possibile grazie alla tecnologia Bluetooth che ben sappiamo già da ora rende possibile, ad esempio, l’apertura a distanza del proprio garage.

Ragionamenti e valutazioni su Xiaomi MiBand

Il prezzo di soli 10 Euro ci è stato dunque comunicato ma siamo ancora in attesa di sapere qualcosa relativamente alla sua data di uscita anche se possiamo ben pensare che essa sarà dopo l’estate e che comunque verrà data precedenza alla Cina e poi agli USA. Di certo però possiamo affermare che questo Xiaomi MiBand non è un semplice braccialetto fitness ma un qualcosa di più e che esso stesso ci apre le porte verso quello che sarà l’impatto della tecnologia nel futuro a medio termine soprattutto in merito alla gestione di molte azioni che fanno parte della nostra quotidianità.

Se siete interessati a saperne di più su questo device e sull’intero mondo della tecnologia passando anche per smartphone e tablet aggiungeteci su Facebook e seguiteci ogni giorno qui sul sito. Vi aspettiamo.

 

Via

Si divide tra Roma e Londra, sempre alla ricerca del modo migliore per fare soldi senza lavorare, si dedica all'alchimismo nutrizionale e alla costante ricerca della dieta magica che gli consenta di mangiare chili di gnocchi ai 4 formaggi senza ingrassare. Nel tempo libero appassionato di smartphone, PS3, diritto, finanza, ogni tipo di sport e... Snoopy.