China News Recensioni Recensioni smartphone Video

Zopo ZP980+ Octa, smartphone cinese con processore Octa-Core: la recensione completa

Mar 24, 2014

author:

Zopo ZP980+ Octa, smartphone cinese con processore Octa-Core: la recensione completa

zopo-zp980-plus-octa-design-front-2

Il mercato degli smartphone cinesi è oramai sbarcato in tutto il mondo ed offre all’utenza terminali di avanguardia, soprattutto in ambito di prestazioni e potenti caratteristiche hardware. Dopo aver già esaminato alcuni di questi dispositivi, è la volta, oggi, di Zopo ZP980+ Plus, il nuovo modello Dual SIM, con processore OCTA CORE, della casa cinese, evoluzione naturale del già noto ZP980, da cui riprende sicuramente le principali caratteristiche, il design e molte specifiche generali (qui la recensione di ZP980).

ZP980+ Plus, grazie anche al display da 5 pollici, la Fotocamera da 14.1 MP e la batteria con capacità di 2000 mAh, si pone l’obiettivo di diventare un valido alleato nell’utilizzo quotidiano, donando al pubblico prestazioni buone e al tempo stesso uso pratico e intuitivo.

Cerchiamo di scoprire nel dettaglio tutto ciò che ci è piaciuto di ZP980+ e le caratteristiche che, invece, ci hanno deluso e non dimenticate di guardare la VideoRecensione, dove potrete vedere lo smartphone in attività!

Siccome è importante considerare il rapporto qualità-prezzo vi ricordiamo che nel paragrafo “disponibilità e prezzo” è disponibile uno sconto relativo all’acquisto del dispositivo in Italia.

Sempre in cerca di qualcosa di nuovo da scoprire, trova nella tecnologia un'eterna fonte di ispirazione. Attenta all'ambiente e al mondo che la circonda, è determinata a seguire le sue passioni.
  • Lewi Strauss

    NON SONO SODDISFATTO DAL TELEFONO E MALEDICO IL MOMENTO CHE L’HO COMPRATO.
    Memoria RAM (1 Gb) sempre piena (80-94%) appena acceso.
    Quando avvio la fotocamera o vado sul browser passa in modalità “rallentatore”… nel senso che alla fine va in stallo e bisogna rimuovere la batteria per farlo ripartire…
    Meglio spendere qualcosa di più e stare tranquilli.

    PS: della batteria da 2000mAh meglio non parlarne, a volte lo ricarico 2-3 volte al giorno

  • Giuseppe

    Ha un difetto non indifferente.
    In assenza di luce diurna è quasi impossibile rendersi visibili durante una videochiamata telefonica.
    In pratica, se si videochiama con Skype allora la luminosità, anche con la luce del lampadario in piena notte, è ottimale.
    Se invece si effettua una videochiamata, per es. con la 3, persino di giorno in casa, con poca luminosità diurna e la luce di casa accesa, l’interlocutore non riesce a vedere la nostra immagine, per via della luminosità bassissima.

  • Giovanni Borghetti

    Sicuramente uno dei migliori! Speriamo che scenda un po’ di prezzo così me lo compro…