Guide Guide tecniche

Android: come spostare le foto su microSD

Mar 15, 2015

author:

Android: come spostare le foto su microSD

come-spostare-foto-microsd-android

Gli smartphone hanno fondamentalmente due punti deboli: la batteria e la memoria di archiviazione. Il primo problema è di difficile risoluzione, mentre il problema dello spazio di memoria di archiviazione insufficiente può essere facilmente ovviato se è presente uno slot per microSD. La maggior parte degli smartphone con memorie interne da 4GB o 8GB è equipaggiata con lo slot per la microSD ma alcuni non comprendono questa opzione. In questi casi esistono dei dispositivi microUSB in grado di sopperire a questa mancanza mediante i quali è possibile ampliare la capienza della memoria permettendo agli utenti di immagazzinare un maggior numero di contenuti multimediali. Spostare i file dalla memoria del telefono alla microSD è un’operazione abbastanza semplice.

Perchè spostare le fotografie su microSD?

Spostare fotografie dal dispositivo mobile alla scheda di memoria è un’operazione molto semplice ma nel contempo estremamente utile per liberare spazio sullo smartphone o sul tablet. Bisogna sempre tener presente che uno spazio di memoria insufficiente può comportare problemi riguardo la stabilità del sistema operativo oltre al fatto che gli aggiornamenti del sistema operativo vengono scaricati ed installati direttamente nel dispositivo mobile ed è quindi necessario aver sempre a disposizione dello spazio per garantire l’installazione degli aggiornamenti.

Spostare le foto e le immagini sulla microSD: la guida passo-passo

Qui di seguito vi mostriamo tutti gli step per spostare le foto sulla memoria esterna.

Per prima cosa è necessario controllare il proprio telefono

Android

E’ importante essere sicuri di aver inserito correttamente la microSD e sapere con precisione quanto spazio è ancora a disposizione dell’utente all’interno del componente.

Per controllare queste informazioni preliminari è sufficiente toccare su Impostazioni quindi scendere fino alla voce Memoria, che di solito si trova tra le voci del Dispositivo.

Android

Quindi controllare lo stato della memoria. Questa operazione è anche molto utile per controllare se il telefono è in grado di supportare correttamente le schede di memoria microSD.

Andare alla ricerca delle fotografie da spostare

Android

Questa potrebbe essere forse l’operazione più lunga di tutta la procedura. Il problema è che non tutti gli smartphone hanno la stessa interfaccia, poiché i produttori spesso modificano le interfacce in maniera più o meno invasiva. Non è comunque difficile trovare i file soprattutto se si tratta di immagini o ancor meglio di fotografie. Normalmente l’applicazione che racchiude le fotografie si chiama Galleria. L’icona di questa applicazione può variare ma è comunque facilmente identificabile.

Spostare le fotografie da inviare alla scheda di memoria (microSD)

Android
Una volta localizzata la cartella dalla quale prelevare le fotografie bisognerà aprirla e selezionare le fotografie da spostare.
Per selezionare le fotografie è necessario toccare sul menù dell’applicazione, i tre puntini posti in alto a destra. Dal menù a tendina è necessario toccare la voce sposta.

Android

Ora appariranno di fianco alle foto delle caselle. Queste dovranno essere spuntate in corrispondenza delle fotografie da spostare. Una volta eseguita la selezione bisogna toccare il tasto sposta.

Scegliere la cartella di destinazione delle fotografie

Android

A questo punto il lavoro è quasi compiuto. Per spostare sulla microSD le fotografie bisogna scegliere la voce sdcard1 dal menù che si aprirà. Normalmente il nome che il sistema operativo dà a questo componente è sdcard1.