News Smartphone

Asus Zenfone 2: specifiche tecniche ufficiali, data di uscita e prezzo

Gen 5, 2015

Asus Zenfone 2: specifiche tecniche ufficiali, data di uscita e prezzo

asus_zenfone_2_back

Iniziato finalmente lo show del Consumer Electronic Show (CES) di Las Vegas, i principali produttori di tutto il mondo si stanno sfidando per proporre gadget, smartphone e tablet in grado di conquistare la clientela. Tra questi impossibile non citare Asus che, dopo l’interessante successo della serie Zenfone, ha sfoderato l’annuncio scoppiettante di Asus Zenfone 2. Le specifiche tecniche ne conclamano chiaramente la qualità con cui il produttore ha deciso di lanciare questo modello, di cui uscirà anche una versione con 4 GB di memoria RAM, un quantitativo che non si era mai visto in precedenza. Andiamo a vedere le principali caratteristiche tecniche.

Asus Zenfone 2: le specifiche tecniche

asus_zenfone_2_design

Notizia che forse farà storcere il naso a un po’ di utenti sono le dimensioni, poiché Asus introduce Zenfone 2 con una diagonale del display da 5.5 pollici. Questa ospiterà un display basato su tecnologia IPS LCD e risoluzione Full HD, in modo da garantire la giusta densità di pixel per pollice e soprattutto per garantire all’utente una buona visione dei dettagli anche da distanza molto ravvicinata. Per evitare di occupare troppo spazio Asus ha deciso di ridurre all’osso le cornici (circa 3.3 mm e nel complesso un rapporto display/frontale di circa 72%), mentre per la protezione dello schermo è stato utilizzato il Gorilla Glass 3 di Corning.

Il cuore pulsante di Asus Zenfone 2 è stavolta un chip Intel, che inizia a farsi largo anche tra molti smartphone e tablet Android, specialmente in Oriente, e che stanno anche dando buone soddisfazioni in generale. Si tratta di un chip Intel Atom Z3580 che porta miglioramenti rispetto al modello più vecchio e che sarà in grado di offrire buone prestazioni anche sul lato gaming con Asus Zenfone 2. Questo chipset sfrutta anche una architettura da 64 bit, molto importante dal punto di vista delle potenzialità future ma che ancora non ha detto la sua nel panorama contemporaneo. Il processore quad-core si spinge fino a 2.3 GHz di frequenza, mentre la memoria RAM sarà disponibile o in versione da 2 GB (ovviamente più economica), oppure in versione da 4 GB come sottolineato in apertura di articolo.

Inutile dire che la connettività di Asus Zenfone 2 sarà a tutto tondo: non mancano i protocolli Wi-Fi più recenti, non manca la connettività 4G LTE fino a 150 Mbps (ndr: andrà verificato quale versione verrà distribuita in Italia) e ovviamente il GPS, il Bluetooth e quanto viene considerato ormai standard per i moderni smartphone Android. Zenfone 2 potrà sfruttare poi il supporto Dual SIM, che secondo quanto dichiarato dalla casa sarà Dual Active. Ora il nostro dubbio è, appunto, se sarà Full Active o Dual Standby come la maggioranza dei smartphone Dual SIM sul mercato.

La fotocamera è un altro fiore all’occhiello di Asus Zenfone 2 poiché la casa produttrice orientale ha puntato molto su questo compartimento, conoscendo quanto sia importante anche per gli utenti. Il sensore della fotocamera posteriore è da 13 Megapixel con tecnologia PixelMaster. Si tratta di una fotocamera che aggiunge anche la funzionalità Real Tone Flash per assicurare colori caldi e soprattutto verosimili quando si utilizza la fotocamera in condizioni notturne o di bassa luminosità. La fotocamera frontale invece è da 5 Megapixel che può catturare foto (selfie) a 85 gradi, ma nella modalità panorama si spinge fino a 140 gradi.

La batteria da 3.000 mAh si ripromette di sostenere l’intera giornata lavorativa senza la necessità di essere collegata all’alimentatore, inoltre può fruire anch’essa sulla tecnologia di caricamento rapido che diminuisce notevolmente i tempi di ricarica. Molta cura da parte del produttore anche nel proporre la nuova interfaccia ZenUI, che ci promettiamo di provare su questo smartphone.

Data di uscita e prezzo

asus_zenfone_2_back_colori

Arriviamo al clou della notizia: prezzo e data di uscita sono veramente interessanti. Asus Zenfone 2 sarà distribuito da Marzo 2015, quindi solo un paio di mesi di attesa dopo l’annuncio. Il prezzo? Veramente concorrenziale, visto che Asus lancia il prezzo di 199$ che, con molta probabilità saranno per la versione da 2 GB e che verranno convertiti in 199€ in Italia. Aspettiamo di darvi maggiori informazioni circa Asus Italia, ma questo nuovo smartphone Android promette di essere davvero un must buy nella nostra guida ai migliori smartphone economici!

Continuate a seguirci per ogni novità, sempre presenti anche sulle nostre pagine social!

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.