AUKEY Elite Knight: il mouse da gaming con pulsante di fuoco

Nel panorama dei mouse da gaming e delle molte recensioni scritte in questi giorni (Corsair Glaive Pro RGB e Razer Viper Mini), oggi vi presentiamo AUKEY Elite Knight, il mouse dalle caratteristiche premium che si configura, nella resa e nel prezzo, come upgrade del modello base AUKEY Knight. Venite a scoprirlo insieme a noi in questa recensione!

AUKEY Elite Knight: design ergonomico e super precisione

Partiamo dal design, che è uno degli aspetti più apprezzati di questo mouse: massima ergonomia e praticità in un dispositivo dalle dimensioni medie, 125x64x40 mm, e un peso di 110 g che non ne fa uno sicuramente uno dei più leggeri del mercato ma che risulta complessivamente equilibrato. AUKEY Elite Knight è dotato di 8 pulsanti, le cui funzionalità sono modificabili e intercambiabili attraverso il software dedicato. Attenzione però: il software è compatibile solo con Windows!! Con questo, è possibile modificare anche illuminazione dei vari LED presenti sul mouse, con spettro RGB da 16,8 milioni di colori, e si possono anche programmare i DPI.

Molto interessante la presenza del “pulsante di fuoco” posto tra i due tasti principali: ogni clic qui equivale a 3 clic di un pulsante “normale” ed è pensato proprio per i momenti cruciali del gaming. Bisogna farci un po’ l’abitudine per evitare di premerlo accidentalmente, ma una volta imparato ad usare nelle azioni di gioco dà un vantaggio assicurato.

Appena sotto al testo destro del mouse, troviamo 4 tacche di LED, che indicano lo stato della batteria. Sì perché non l’abbiamo ancora detto, ma AUKEY Elite Knight è un mouse con doppia modalità di utilizzo: wireless e cablato. Si può quindi decidere, in base alla propria comodità o abitudine, di usarlo con o senza filo e lo stesso cavo funge da caricatore per quando, una volta consumata la batteria da 800 mA, la modalità wireless non possa più essere sfruttata. Senza filo, comunque, si arriva a circa 50 ore di utilizzo: non male, decisamente! In media a me dura per circa 9-11 ore di lavoro al giorno, spalmate su 5 giorni. Chiaramente se tenete i LED spenti (c’è la possibilità di selezionarlo), risparmiate ulteriormente autonomia.

L’utilizzo di AUKEY Elite Knight è piuttosto semplice, a partire dall’installazione, che avviene in modo automatico al primo collegamento con il PC, ma è comunque disponibile una breve guida all’installazione nella confezione.

Dal punto di vista tecnico, troviamo un sensore ottico PMW3335 e risoluzione a 16000 DPI, che nella resa lascia pienamente soddisfatti. Il puntatore è reattivo, soprattutto in modalità cablato, con il wireless ho sperimentato qualche perdita di prestazione, ma nulla che possa abbattere il giudizio complessivo.

AUKEY Elite Knight: un po’ più costoso della media

Essendo una versione “élite”, il prezzo di AUKEY Elite Knight è più alto di altri mouse da gaming presenti sul mercato: su Amanzon, lo trovate a 44,99€. Non li trovo esagerati: il rapporto qualità/prezzo è sensato e, anzi, per prestazioni di gaming migliorate vale davvero la pena spenderli.

Il verdetto
Il Mouse Elite Knight si conferma un ottimo prodotto e l’affidabilità di AUKEY, che abbiamo imparato a conoscere nel tempo e oggi è sempre più un punto di riferimento per gli accessori da gaming e non solo, fa da garanzia assicurata. Specialmente perché questo produttore sta entrando di diritto anche nel panorama gaming più economico e non solo. Quindi, datevi una possibilità con AUKEY Elite Knight e sceglietelo se siete alla ricerca di un nuovo mouse da gaming a buon prezzo: non ve ne pentirete!
Design e ergonomia
7.5
Materiali e qualità costruttiva
7.5
Prestazioni e precisione
8
Software
7
Prezzo
7.5
PRO
Uso cablato e wireless (ottima autonomia)
Molto leggero
Buone possibilità di personalizzazione
Sensore preciso
CONTRO
Software compatibile solo con Windows
7.5

Di Claudia Massari

Sempre in cerca di qualcosa di nuovo da scoprire, trova nella tecnologia un'eterna fonte di ispirazione. Attenta all'ambiente e al mondo che la circonda, è determinata a seguire le sue passioni.



Lascia un commento