Categorie
Smartphone

Moto g8 power lite: specifiche tecniche ed altre curiosità

Nonostante il periodo di quarantena non si fermano le presentazioni e le uscite dei nuovi prodotti tecnologici e questo anche perché è proprio grazie a loro se riusciamo a mantenere i contatti con i nostri amici ed i nostri affetti (ed anche a passare il tempo ed addirittura lavorare). Questo ultimo arrivato, il Moto G8 power lite, si caratterizza per una batteria molto ampia ed un sistema a tripla fotocamera di ottima fattura. Scopriamolo insieme.

Moto G8 power lite: caratteristiche tecniche

Il nuovo arrivato di casa Motorola è stato realizzato per offrire fino a tre giorni di autonomia grazie alla batteria da 5.000 mAh in modo tale da essere in grado di farvi ascoltare la vostra musica preferita fino a 100 ore o guardare video fino a 19 ore. A livello di camera invece abbiamo la tripla fotocamera con messa a fuoco rapida del sensore principale da 16 MP che vi consente di fare scatti ultra- veloci, oltre alla fotocamera Macro Vision che realizza primi piani ben quattro volte più ravvicinati. Il tutto è racchiuso in uno schermo Max Vision da 6,5 pollici e gestito da un processore octa-core con 4GB di RAM oltre ai 64 GB di memoria, espandibili fino a 256 GB. Il prezzo di vendita e la disponibilità sui diversi mercati verrà comunicata nei prossimi giorno.

Cosa ne pensate del nuovo Moto G8 power lite? Vi piace?

Fatecelo sapere su Facebook, Twitter, Instagram e seguiteci anche su Youtube (canale TeamTech)!

Categorie
PC

Acer for Education: supporto per studenti e scuole nella didattica a distanza

Le tristi vicende di queste settimane hanno messo, sempre di più, in risalto la rilevanza e l’importanza degli strumenti tecnologici, dei software per la didattica e per la gestione delle classi virtuali, delle soluzioni interattive di apprendimento e di insegnamento. Per questo motivo il progetto Acer for Education propone soluzioni software innovative e orientate alla didattica, che si uniscono in un ecosistema a 360 gradi che combina hardware, tecnologie, assistenza di altissimo livello e una rete di partner strategici.

Gli eventi organizzati da Acer

Al fine di aiutare tutti gli operatori del settore a comprendere al meglio tali strumenti, nonché le loro potenzialità e le relative capacità di utilizzo, Acer ha deciso, in accordo con l’Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana e Microsoft Italia, di mettere sul tavolo una serie di attività formative rivolte a tutto il personale scolastico che include la presentazione degli applicativi di Microsoft Office 365 a supporto della Didattica Sway, Forms e Teams.

In particolare sono state calendarizzate, per il momento, due distinte sessioni a cui possono partecipare i docenti:

  • Venerdì 3 Aprile: ore 15.30-17.00 – Amministrazione e sicurezza con Office365. Durante tale evento verranno illustrate le funzionalità tecniche legate alla sicurezza e alla gestione della scuola virtuale. Link per partecipare;
  • Lunedì 6 Aprile: ore 15.30-17.00– Strategie di comunicazione e interazione a distanza con Teams. Link per partecipare.

Cosa ne pensate di questa iniziativa messa in campo da Acer? Credete nel futuro dell’insegnamento a distanza?

Fatecelo sapere su Facebook, Twitter, Instagram e seguiteci anche su Youtube (canale TeamTech)!

Categorie
Smartphone

Realme 6, 6i e C3: l’annuncio ufficiale e le specifiche che tecniche

Nella giornata di oggi sono stati annunciati i nuovi smartphone di casa Realme che prendono il nome di realme 6, 6i e C3. Si tratta di dispositivi interessanti nel loro rapporto tra le specifiche tecniche ed il prezzo di vendita. Scopriamoli insieme in questo nuovo articolo.

Realme 6, 6i e C3: specifiche tecniche

Partiamo dal nuovo realme 6 che si presenta ai nostri occhi con uno schermo da 90hz, con una fotocamera principale da 64 MP, un processore Helio G90T e la ricarica di tipo Flash Charge a 30W. Passando poi al realme 6i troviamo un chipset MediaTek Helio G80, una GPU Mali G52 1000MHz, una batteria da 5000 mAh ed una Quad Camera da 48 MP mentre il realme C3 ha una batteria da 5000 mAh, uno schermo da 6,52 pollici in full HD + con Mini-drop Fullscreen ed il primo chip MediaTek Helio G70. Inoltre, questo ultimo device, ha una fotocamera principale con un sensore di immagine da 12 MP e lo zoom 4x sul frontale abbiamo una fotocamera selfie da 5 MP con supporto per la modalità HDR con modalità ritratto e funzione Panoselfie.

Realme 6, 6i e C3: prezzi di vendita

Passiamo al loro prezzo di vendita che sembra essere decisamente interessante. Partiamo dal realme C3 che sarà disponibile nei colori Blazing Red e Frozen Blue nella singola variante da 3 + 64 GB ad € 159,90. Passiamo al realme 6i che sarà disponibile nei colori Green Tea e White Milk nella singola variante da 4 + 128 GB ad € 199,90. Infine abbiamo il Realme 6 che sarà disponibile nei colori Comet White e Comet Blue in tre distinte varianti quali una da 4 + 64GB a € 229,90, una da 4 + 128 GB da € 269,90 ed infine quella da 8 + 128 GB da € 299,90.

Cosa ne pensate dei nuovi Realme 6, 6i e C3? Quale vi piace di più?

Fatecelo sapere su Facebook, Twitter, Instagram e seguiteci anche su Youtube (canale TeamTech)!

Categorie
China Smartphone

Xiaomi annuncia la Mi 10 Family: Mi 10, Mi 10 Pro e Mi 10 Lite 5G

Xiaomi ha finalmente annunciato la tanto attesa serie Mi 10 che annovera, al suo interno il Mi 10, il Mi 10 Pro ed il Mi 10 Lite 5G, oltre a ben cinque nuovi prodotti nuovi per ampliare l’ecosistema Xiaomi. Questi sono il Mi AIoT Router AX3600, Mi AIoT Router AC2350, Mi TV 4S da 65 pollici, Mi Air Purifier 3H e Mi True Wireless Earphones 2 dei quali parleremo nei prossimo giorni. Soffermiamoci ora sui nuovi smartphone attraverso le loro caratteristiche tecniche. 

Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro: caratteristiche tecniche

Partiamo da Xiaomi Mi 10 Pro con schermo da 6.67” in TrueColor DotDisplay AMOLED in formato 19.5:9 con risoluzione 2340×1080 FHD+ con doppio sensore di luce ambientale (anteriore e posteriore). Abbiamo poi un processore Qualcomm Snapdragon 865 con velocità di clock fino a 2,84 Ghz e memoria LPDDR5 + UFS 3.0. A livello di fotocamera vi è un obiettivo principale da 108 MP con sensore 1/1,33”, 8P, Super Pixel 4-in-1 da 1,6μm con OIS, la lente ultra-grandangolare da 20 MP, 117° FOV, un teleobiettivo da 12 MP con doppio PD ed anche una teleobiettivo da 8 MP con zoom ibrido 10x con OIS. Come fotocamera anteriore ne abbiamo una da 20 MP mentre la batteria ad alta capacità è da 4500 mAh ed il sistema operativo è basato sulla MIUI 11, Android 10.

Passando al Mi 10, quella che possiamo definire la versione ridotta del Mi 10, troviamo il medesimo processore, le stesse dimensioni dello schermo e lo stesso sistema operativo del Mi 10 Pro mentre come fotocamera abbiamo un sensore principale da 108 MP, la lente ultra-grandangolare da 13 MP, il sensore di profondità da 2 MP ed un obiettivo macro da 2 MP. Confermata anche su questo modello la fotocamera anteriore da 20 MP. Conclude il quadro delle caratteristiche una batteria ad alta capacità da 4780 mAh.

Xiaomi Mi 10 Lite 5G: le specifiche tecniche ufficiali

Veniamo ora allo Xiaomi Mi 10 Lite 5G che si presenta a noi con uno schermo AMOLED TrueColor da 6,57” ed il dual flash LED oltre a quattro fotocamere, tra cui la principale da 48 MP ed un sensore frontale da 16 MP. Abbiamo poi un processore Snapdragon 765G con raffreddamento a liquido LiquidCool ed una CPU è una Kyro 475 ad 8 core.

A livello di RAM ne abbiamo una da 6 GB ed uno spazio di archiviazione da 64 GB o da 128 GB. Infine vi è una batteria da 4.160 mAh con ricarica rapida fino a 20W. 

 

Xiaomi Mi 10 Family: uscita e prezzo di vendita 

Veniamo infine al loro prezzo, stavolta oseremmo dire “al pari degli altri competitors”. Xiaomi Mi 10 Pro, nella versione da 8 GB + 256 GB è in preordine dal 28 Marzo al 6 Aprile 2020 al prezzo di 999,90 Euro mentre Xiaomi Mi 10, nella versione da 8 GB + 256 GB è in preordine, sempre dal 28 Marzo al 6 Aprile 2020, al prezzo di 899,90 Euro.

Infine il Mi 10 Lite 5G arriverà nel mese di Maggio al prezzo di 399,99 Euro nelle versioni 6 GB + 64 GB  o 128 GB. 

Cosa ne pensate della nuova serie Xiaomi Mi 10 e di tutta la Mi 10 Family? Quale vi piace di più?

Fatecelo sapere su Facebook, Twitter, Instagram e seguiteci anche su Youtube (canale TeamTech)!

 

 

Categorie
China Smartphone

Huawei P40 Series + Watch GT2e

Oggi durante una conferenza stampa rigorosamente online il CEO di Huawei Richard Yu ha presentato a tutti gli appassionati ed esperti del settore alcuni nuovi prodotti di punta, quali la serie Huawei P40 ed il Huawei Watch GT2e. Scopriamoli insieme in questo nostro articolo. 

Huawei P40: la serie (specifiche tecniche)

Partiamo dal Huawei P40 che si presenta a noi con processore HiSilicon Kirin 990 con modem 5G, con uno schermo OLED da 6,1 pollici con risoluzione a 2340×1200 pixel e 431 ppi oltre ad una doppia fotocamera anteriore da 32 MP, con sensore aggiuntivo per la profondità e HDR+ ed un comparto fotografico posteriore con sensore UltraVision da 50 MP ed un obiettivo ultra grandangolare da 16 MP oltre al teleobiettivo da 8 MP.  Abbiamo poi GB di RAM e 128 GB di memoria interna mentre la capacità della batteria è da 3800 mAh. Huawei P40 è disponibile in prevendita sino al 6 aprile a 799,90 euro.

Passando al Huawei P40 Pro abbiamo invece uno schermo OLED quad-curve overflow da 6,58 pollici ed un comparto fotografico Leica Ultra Vision del P40 Pro con 4 fotocamere: una principale da 50 MP, una Cine Camera Ultra Grandangolare da 40 MP, una camera telefoto periscopica da 12 MP ed una frontale AF da 32 MP (oltre alla IR Depth camera). Completano questo modello una RAM da 8 GB ed una ROM da 256 GB oltre ad una batteria da 4200 mAh. Il suo prezzo, in prevendita, è di 1049,90 euro.

Infine abbiamo il Huawei P40 Pro+ con il medesimo schermo del Pro ma con un Super Zoom Array 100x dal nuovo design periscopico, in grado di riflettere la luce per 5 volte, estendendo l’entrata della luce del 178% a supporto dello zoom ottico 10x. Le feature Ultra Vision Wide Camera e SuperZoom Array ed 8 GB di RAM oltre a 512 GB di memoria interna. Il suo prezzo di vendita, a partire dal prossimo mese di Giugno, è di 1399 euro.

 

Huawei Watch GT 2e: le caratteristiche tecniche

Passando allo smartwatch HUAWEI Watch GT 2e troviamo un vero e proprio design sportivo per questo dispositivo indossabile con quadrante separato dal cinturino e con un corpo in acciaio inossidabile. Il Huawei Watch GT2e è disponibile in quattro diverse colorazioni: Graphite 
Black, Lava Red, Mint Green and Icy White e si presenta a noi con uno schermo touchscreen Amoled da 1.39 pollici. Tra le varie tecnologie sviluppate abbiamo la Truseen 3.5 per la misurazione del battito cardiaco, la TruRelex per la gestione dello stress e la Trusleep 2.0 per monitorare la qualità del sonno. Questo nuovo dispositivo sarà disponibile dal prossimo 10 aprile al prezzo di 169 Euro.

Cosa ne pensate dei nuovi arrivati in casa Huawei? Vi interessano?

Fatecelo sapere su Facebook, Twitter, Instagram e seguiteci anche su Youtube (canale TeamTech)!