Smartphone Tablet

Camera – le migliori alternative (a pagamento) alle applicazioni Google

Feb 22, 2014

Camera – le migliori alternative (a pagamento) alle applicazioni Google

asus_transformer_tf101_android_4_0_ics_camera

Una fotocamera (in lingua italiana nota tradizionalmente come macchina fotografica) è uno strumento utilizzato per la ripresa fotografica e per ottenere immagini di oggetti reali stampabili su supporti materiali cartacei o archiviabili su supporti elettronici. La fotocamera in senso stretto, quella più nota e diffusa, lavora con la porzione dello spettro elettromagnetico visibile o luce ma può sfruttare altre porzioni spettrali, o differenti forme di energia, riflesse, emesse, diffuse o trasmesse dall’oggetto da rappresentare.

Ogni fotocamera è costituita da due parti fondamentali: un corpo, con un’apertura ad un’estremità per permettere alla luce di entrare (camera oscura), ed una superficie di registrazione per catturare l’immagine luminosa all’altra estremità. A questi due elementi basilari, nella stragrande maggioranza dei casi si aggiunge la parte diottrica (lenti) o catadiottrica (specchi), che va a costituire l’obiettivo fotografico.

L’apparato fotografico necessita che sull’elemento sensibile, l’immagine reale che si andrà a formare venga focalizzata (Messa a fuoco) in maniera opportuna, concentrando la radiazione sul piano focale. Ci sono vari sistemi per mettere a fuoco l’immagine in modo accurato, a seconda del tipo di macchina fotografica. Le fotocamere più semplici utilizzano, combinandoli, più accorgimenti per ottenere il fuoco fisso, come un’apertura del diaframma molto ridotta ed obiettivi di tipo grandangolare per ottenere la messa a fuoco sulla distanza iperfocale ovvero per fare in modo che tutto ciò che è compreso in un certo intervallo (tipicamente fra tre metri e l’infinito) sia ragionevolmente a fuoco

È il tipo di messa a fuoco usato nelle macchine fotografiche monouso, nelle macchine fotografiche economiche, nelle fotocamere dei telefoni cellulari. L’intervallo tra la distanza minima e massima dalla macchina fotografica entro la quale i soggetti della foto sono a fuoco è definita profondità di campo. La maggior parte delle fotocamere utilizza invece obiettivi a fuoco variabile, cambiando quindi la geometria del sistema, per esempio muovendo avanti e indietro sull’asse l’ottica, o parte di essa. Per mettere a fuoco l’immagine. Questa operazione può essere effettuata manualmente o può essere svolta automaticamente, in fotocamere a ciò abilitate, grazie alla funzione di autofocus.

Le fotocamere a telemetro permettono di controllare visivamente il fuoco per mezzo di una unità di parallasse accoppiata posta sopra il corpo macchina. Le macchine ad obiettivo singolo (SLR) utilizzano le lenti dell’obiettivo ed uno specchio per proiettare l’immagine su un vetro smerigliato che, visualizzato nel mirino, permette di definire la giusta inquadratura e messa a fuoco, aiutandosi con alcuni dispositivi ottici integrati nel vetro smerigliato, tipicamente lo stigmometro a immagine spezzata e la corona di microprismi.

Le fotocamere a doppio obiettivo (TLR) o biottiche, utilizzano un obiettivo per proiettare attraverso uno specchio l’immagine su un mirino di messa a fuoco e l’altro per proiettare l’immagine sulla pellicola; i due obiettivi sono accoppiati in modo che se l’immagine è a fuoco nel mirino, lo è anche sulla pellicola. Il banco ottico utilizza un vetro smerigliato che viene sostituito, al momento dell’esposizione, da una lastra fotografica.

Con l’evoluzione di Android, Google ha aumentato il proprio carico di lavoro per cercare di far mantenere legati gli utenti al proprio ecosistema informatico. Il gigante della ricerca ha creato nuove applicazioni e migliorate alcune, garantendo una esperienza discreta  delle proprie componenti all’uso dei loro dispositivi tablet e smartphone. Il suo lavoro costante ha contribuito si un miglioramento delle proprie componenti, ma la qualità ricercata dagli utenti è ancora un tabu che l’azienda californiana fa fatica a superare.

Un’applicazione che funziona correttamente e che rispecchia la necessità ricercata dagli utenti è l’applicazione ufficiale di Gmail, che offre la capacità di visualizzare le email con un servizio facile e veloce. Le potenzialità delle app Google però finisce qui, in quanto è stato metodologicamente provato dalle statistiche che gli utenti scelgono altre app non ufficiali Google.

Oggi abbiamo deciso di farvi scoprire quali sono le alternative migliori in base ai nostri software digitali, per farci lavorare con maggior qualità. Vediamo quali sono:

ProCapture – Free/3,55€

Quest’app non è adatta a chi ama le applicazioni di scatto e fotoritocco integrato, bensì è eccezionale per le persone che vogliono mantenere un approccio classico della fotografia. ProCapture ha il merito di seguire un approccio molto professionale alla fotografia, concentrandosi esclusivamente sullo scatto. La parte più convincente dell’app si trova a sinistra dove ci sono le varie icone che mettono a disposizione comandi e opzioni che non si registrano spesso in app di questo livello. Esiste poi la possibilità di regolare il bilanciamento del bianco con ben sette opzioni per compensare l’esposizione da +1.2 a -1.2 EV, e avere quindi uno schermo l’istogramma della luminosità e una griglia di inquadratura attraverso due opzioni, regolata dei terzi e spirale di Fibonacci. Infine, è presente un cursore che regola lo zoom digitale.

Limitazioni versione limitata:

  • La versione gratuita è disponibile con la risoluzione in uscita limitata e senza touch to focus
  • Alcune opzioni non possono essere modificate se si utilizza una modalità diversa da “Auto”
  • Il touch to focus è supportata solo da versioni Android superiori alla 4
  • Questa applicazione attualmente non supporta l’opzione cattura video

Caratteristiche:

  • Modalità Panorama collega automaticamente 12 foto per produrre un’immagine panoramica ad alta risoluzione, con la possibilità di ingrandire piccoli dettagli. La modalità Panorama ha la risoluzione più alta con migliore qualità fra le app concorrenti (dipende anche dalla memoria del dispositivo)
  • Modalità Grandangolo collega automaticamente insieme 3 foto per produrre un’immagine ampia ad alta risoluzione, preservando la geometria della scena. Il risultato finale sarà entusiasmante, come inquadrare e fotografare al primo colpo un obiettivo grandangolare
  • Modalità di riduzione del rumore acquisisce 2 foto e li combina insieme per ridurre il rumore della fotocamera nella foto di circa il 30%
  • Scatta foto ad alta qualità con 2 differenti schermi, con aiuti nella composizione della fotocamera
  • Istogramma in tempo reale on-screen consente di ottenere foto più esposte
  • Possibilità di bloccare la messa a fuoco dell’immagine premendo a lungo il pulsante di scatto per ricomporre l’inquadratura
  • Interfaccia utente semplice con facile accesso a tutta la macchina fotografica

Android (Free) / Android

Camera Awesome – Free/2,23€

Rendi eccezionale la tua Fotocamera Android, e scatta foto di maggiore qualità con il tuo smartphone. Camera Awesome di SmugMug, con più di 20 milioni di download su iOS, ti aiuta a scattare foto sempre più belle e dettagliate, parola di TechCrunch, che la eletta miglior applicazione del 2012. Installa sul tuo telefono funzioni professionali e sprigiona la tua creatività con le seguenti funzionalità standard ed esclusive di Android e iOS.

Caratteristiche:

  • Modalità scatto: Grande Pulsante (tocca lo schermo per scattare), Scatto dinamico, Timer, Intervallo, Stabilizzatore di Immagine e Modaliltà Panorama
  • Griglie di Composizione: Realizza migliori scatti con le griglie a schermo per orizzonte, regola dei terzi, sezione aurea, e altro
  • Riconoscimento e rilevamento facciale: individua e cattura più volti durante lo scatto per mantenerli perfettamente a fuoco
  • Impostazioni risoluzione: Realizza foto e video nella risoluzione che più ti piace
  • Strumenti Creativi per il ritocco: più di 100 effetti artistici, ritaglio, rotazione, e modifica istantanea con il pulsante “Abbellire’
  • Ritocco Selettivo: tocca per aggiungere o eliminare le sezioni dell’immagine che hanno un filtro attivo
  • Condivisione: Oltre alla possibilità di condivisione su Facebook, Twitter, Sinaweibo, Google+, Instagram, Photobucket, Picasa, Tumblr, YouTube e Flickr, gli utenti potranno da oggi, condividere attraverso qualsiasi altro servizio compatibile installato sul dispositivo
  • NVIDIA® Tegra® 4: Funzionalità aggiuntive a supporto dei dispositivi dotati di NVIDIA® Tegra® 4 comprendenti video in slow-motion, miglioramento HDR, supporto per pennino integrato
  • *Nota: Ogni funzione varia in base al tipo di dispositivo utilizzato. La possibilità di selezionare i punti di esposizione non è supportata dai dispositivi Samsung o dal Motorola Moto X.

Recensioni dell’app:

  • Questa applicazione ti offre un maggiore controllo, ti farà sperare che il tuo iPhone faccia foto non elaborate…il tutto configurabile con una facilità impressionante.” (CNET, 2012)
  • “Camera Awesome è davvero facile da usare ed ha tantissime funzionalità…puoi fare tranquillamente a meno di comprarti un’altra macchina fotografica digitale in futuro. Oltretutto, l’interfaccia è favolosa.” (LA Times, 2012)
  • “…di gran lunga una delle applicazioni per fotocamera più complete…rappresenta un avvincente passo in avanti nel mondo delle fotocamere per smartphone.” (Wall Street Journal, 2012)
  • “Camera Awesome è…fantastica.” (Time, 2012)

Android (2,23€) / Apple 

Camera ZOOM FX – 1,99€

Camera ZOOM FX è ora “Scelta dagli editor” su Lifehacker, Gizmodo, Mashable e SlashGear. Più di 400.000 utenti in tutto il mondo usano Camera ZOOM FX tutti I giorni. Garantisce prestazioni incredibilmente veloci: più di 90 effetti di render disponibili instantaneamente sul tuo dispositivo. Caratteristiche:

FOTOCAMERA:

  • Zoom ottico / digitale (fino a 6x)
  • Flash (se disponibile)
  • Fotocamera frontale (se disponibile)
  • Personalizzazione di tutti i pulsanti hardware. es. Pulsanti volume per il controllo dello zoom…
  • Anteprima live di alcuni effetti, es.cornici, amici
  • Fotocamera silenziosa (se il dispositivo lo supporta)
  • Opzioni tweak hardware: autofocus,bilanciamento del bianco, scatto notturno…
  • Invia o condividi le tue foto
  • Carica le tue foto su Facebook, Twitter, Flickr, ecc. con 1-click
  • Griglia personalizzabile

VARIE MODALITA’ DI SCATTO:

  • Scatto stabilizzato: grafico a schermo che visualizza il livello attuale di movimento
  • Timer
  • Attivazione vocale: scatta una foto battendo le mani oppure parlando…
  • Scatto multiplo
  • Collage
  • Time Lapse

IMPORTA LE FOTO ESISTENTI:

  • E’ possibile importare foto già esistenti dalla Galleria cliccando Menù->Importa.

POST PROCESSING:

  • Combina effetti usando modifiche non distruttive
  • Elaborazione alla risoluzione massima della fotocamera (fino a 8mp se disponibile)
  • 10 effetti già pronti: Diana, Retrò, Holga 35mm, Toy Camera…
  • 20 FX Colore: vintage, lomo, cinematic, fantastici, schizzo..
  • 13 Cornici: sottile, arrotondata, lente, polaroid, pellicola…
  • 6 Vignettature: pesante, invertita…
  • 12 FX Distorsione: fisheye (come fxcamera), mosaico…
  • 9 FX Specchio
  • 3 FX Tilt-shift
  • Ridimensiona alla dimensione desiderata: 3×8, quadrato, instantanea, 6×4…
  • Accessori e “amici” famosi nelle tue foto
  • Crea collage mozzafiato: es. 2×2 stile passaporto
  • Effetti random

ALTRE FUNZIONI:

  • Otturatore a tutto schermo: clicca in qualunque punto dello schermo per scattare!
  • Effetti otturatore animati
  • Supporta il geotag / exif tags
  • Seleziona la cartella dove salvare le foto su scheda SD (incluse SD esterne)
  • Scatti con salvataggio automatico
  • Vinci $100 nei contest fotografici di Instagram
  • Modalità pro scene, es. Scatto notturno, spiaggia (solo Droid)
  • Visualizza l’ultimo scatto nella Galleria
  • Utilizza come fotocamera di default
  • Ruota / ritaglia le foto
  • Widescreen lens / capture (if device supports)
  • Supporta da Android 1.5 a Android 4.0 (inclusi i tablets)

SCARICA PACCHETTI GRATUITI:

  • Accessori divertenti
  • Cornici
  • “Amici” famosi nelle tue foto
  • Composizioni
  • Animazioni otturatore
  • Demoni e fantasmi di Halloween

Android 

Per la “rubrica le migliori alternative alle applicazioni Google”

Per conoscere altre valide applicazioni alternative al sistema standard Google, clicca sui seguenti link:

Email – le 5 migliori alternative alle applicazioni Google

SMS – le migliori alternative alle applicazioni Google

Produttività – le migliori alternative alle applicazioni Google

Calendario – le migliori alternative alle applicazioni Google

Sono nato a Bologna il 10/09/90. Dopo aver preso il diploma di perito elettronico, ho iniziato l'università di Scienze Politiche nel corso di Sociologia. Sono un appassionato di tecnologia e informatica dal 2001, data in cui presi il mio primo computer. Nel corso degli anni sono divenuto un vero appassionato di tutto ciò che è tecnologico.