Cherry KC 6000 Slim: recensione della migliore alternativa alla Apple Magic Keyboard

La KC 6000 Slim è una tastiera a forbice prodotta da Cherry, il noto brand tedesco nel campo delle periferiche per computer. Si tratta di un prodotto che richiama apertamente la Magic Keyboard di Apple e che di fatto riesce a proporsi come la sua migliore alternativa.

Design e costruzione

La Cherry KC 6000 slim è esteticamente molto accattivante, con un design sobrio ed elegante che farà la felicità di tutti gli amanti del minimalismo.

È disponibile in 2 colorazioni, una bianca ed una nera, entrambe ben riuscite. Lo spessore di soli 15 mm è sbalorditivo, sopratutto tenendo conto che sono equipaggiati degli switch a forbice (Cherry Scissor Switch) e non si tratta quindi di una comune tastiera a membrana.

Nonostante sia così sottile la qualità costruttiva è ottima: il fronte è in solidissimo alluminio mentre il corpo in plastica è comunque resistente e di buona fattura. Il layout inglese non è di semplicissimo approccio, ma con un po’ di abitudine fare le vocali accentate sarà spontaneo ed immediato.

Trattandosi di una 100% è presente il tastierino numerico, tanto desiderato da alcuni, oltre a vari tasti implementati da Cherry. Di questi i più utili sono quelli per il controllo del volume e quello per richiamare immediatamente la calcolatrice.

Design e qualità costruttiva son quindi assimilabili a quelli del prodotto del brand di Cupertino, anzi la Cherry restituisce una sensazione di maggior solidità.

Prestazioni

Gli switch adottati sono dei Cherry Scissor. Si tratta di switch a forbice proprietari del brand tedesco, senza dubbio superiori a quelli adottati da Apple nella propria Magic Keyboard.

L’esperienza di scrittura è soddisfacente, non bisogna aspettarsi il feedback di una meccanica di qualità, ma parliamo di tipi di tastiere molto diversi. Il sound è secco e corposo, non particolarmente rumoroso, ma comunque netto e ben avvertibile. Insomma un suono piacevole. Nel complesso si scrive molto bene ed una volta presa la mano con il layout non tradizionale non si sbaglierà un colpo. Per quanto riguarda il gaming invece esso è possibile ma non consigliato. Non è una tastiera concepita per quello scopo, è fattibile se non si hanno grandi pretese, ma se quello è l’obiettivo primario allora è bene virare su altri prodotti.

Prezzo e conclusioni

L’attuale prezzo ufficiale su Amazon è di 47.99 €, pienamente in linea con quanto proposto. La Cherry KC 6000 Slim è assolutamente valida, ed offre un buon connubio di qualità costruttiva ed esperienza di scrittura. E’ un ottimo prodotto per un uso d’ufficio e se si vuole un’esperienza maggiormente soddisfacente bisogna necessariamente optare per una tastiera meccanica di un certo livello.

Rispetto alla Apple Magic Keyboard si guadagna sopratutto nell’esperienza di scrittura, ma di contro si perde la connessione Wireless. Per quanto ci riguarda il gioco vale la candela, tenendo conto che il prezzo richiesto è praticamente 1/3 di quello necessario per la tastiera Apple. Aldilà delle considerazioni personali resta di fatto che la Cherry KC 6000 Slim è la migliore alternativa alla tastiera del brand di Cupertino, ed è bene tenerla in considerazione in fase d’acquisto anche se si dispone di un budget elevato.

Cherry KC 6000 Slim
50 Recensioni
CHERRY KC 6000 SLIM FOR MAC tastiera USB QWERTZ Tedesco Argento
  • Cherry KC 6000 Slim per MAC. Fattore di forma della tastiera: standard. Stile della tastiera: destra. Interfaccia del dispositivo: USB.
  • Disposizione dei tasti della tastiera: QWERTZ.
  • Numero di tastiera: 111. Lunghezza del cavo: 1,8 m. Uso consigliato: ufficio. Colore del prodotto: argento.

Di Filippo Fedele

Giovane ma appassionato, amo il mondo della tecnologia a 360°. Do sempre il massimo e sogno un futuro in cui avrò limato tutti i tempi morti in modo da dedicarmi alle mie passioni.



Lascia un commento