Hardware News

Display ClearBlack: tecnologia dei nuovi display Nokia

Feb 15, 2012

author:

Display ClearBlack: tecnologia dei nuovi display Nokia

Display ClearBlack: super tecnologia per i nuovi Nokia

 

La tecnologia ClearBlack è quella utilizzata sui più recenti dispositivi Nokia, come ad esempio i nuovissimi Windows Phone Lumia 710 e Lumia 800. Obiettivo di questa tecnologia è proporre display estremamente luminosi, adatti alla visualizzazione degli smartphone (e chi lo sa in futuro se anche sui tablet) sotto la luce diretta del sole o comunque in ambienti con forte luminosità esterna.

E’ evidente che molti di noi soffrono nell’utilizzare lo smartphone sotto la luce diretta del sole, soprattutto quando capita di dover leggere dei testi o guardare dei filmati e i riflessi della luce sul vetro del display rendono la fruizione di questi contenuti decisamente ardua e poco confortevole. E soprattutto quando si investe certe somme in un terminale si vorrebbe ottenere la massima resa.

La risposta di Nokia a questo problema è stato il display ClearBlack che attua una soluzione già vista nel campo della fotografia, ossia la polarizzazione della luce. Per i meno avvezzi a questi termini, si intende l’allineamento e l’incanalamento della luce attraverso specifici corridoi.

In questo caso, un display (o una lente o un filtro fotografico) funziona con un semplice meccanismo che incanala la luce attraverso fessure specifiche e quindi regola il meccanismo di entrata ed uscita. Questo significa che tutti i riflessi di luce, che spesso distorcono la qualità dell’immagine, vengono regolamentati da queste lenti polarizzate e portano ad una resa finale molto più uniforme e di alta qualità rispetto ai più canonici display TFT LCD.

 

Nokia spiega l’intero processo di manipolazione:

  1. La luce colpisce l’oggetto polarizzatore, questo a sua volta polarizza la luce indirizzandola in una certa direzione.
  2. Successivamente questo colpisce il polarizzatore che a sua volta converte la luce, indirizzandola verso destra.
  3. Di nuovo la luce colpisce il display, rimbalzando e a sua volta la luce viene incanalata verso il lato destro.
  4. Questo torna indietro attraverso la lente ritardante e quando questo accade la luce viene polarizzata orizzontalmente.
  5. Infine, la luce colpisce il polarizzatore lineare, poiché a questo punto la luce è incanalata orizzontalmente e quindi può essere bloccata interamente da questa soluzione ottica.

 

Ovviamente ci rendiamo conto che si tratti di un processo poco chiaro a parole e vi riportiamo questo grafico che illustra meglio i vari passaggi di luce.

 

 

L’adozione di questa tecnologia ClearBlack permette quindi di ottenere un’immagine netta e definita, con i colori vivaci ed il contrasto elevato.

 

via