China News Smartphone

Elephone P1000. Snapdragon, CyanogenMod e 5.88″ per il nuovo phablet cinese

Ago 20, 2014

author:

Elephone P1000. Snapdragon, CyanogenMod e 5.88″ per il nuovo phablet cinese

Spesso e volentieri si gira attorno alle parole per presentare un nuovo device al pubblico senza voler essere ne troppo positivi rispetto ad un modello che nei fatti non si ha mai avuto l’opportunità di testare di persona ne troppo negativi qualora il set di specifiche tecniche non prometta prestazioni interessanti. Oggi però crediamo sia il caso di abbandonare questa strategia e dire sin da subito come stanno le cose per questo nuovo Elephone P1000 che si presenta a noi come un vero e proprio top di gamma sia sotto il versante delle caratteristiche hardware che si quelle software senza dimenticare le sue dimensioni. Se siete dunque curiosi di scoprire qualcosa in più su questo phablet non dovete far altro che il leggere quanto segue.

Specifiche Tecniche

Si tratta senza dubbio di un phablet come precedentemente accennato visto che questo device è equipaggiato con uno schermo da ben 5,88 pollici con risoluzione 2K (il dato tecnico preciso ancora non è stato rivelato ma ragionando per grandi linee riteniamo si tratti di 2.560 x 1.440 pixel). Le belle sorprese però non finisco qui e continuano anche grazie alla presenza di un processore Qualcomm Snapdragon 801 a 2,5 GHz, dei 3 GB di RAM e dei 32 GB di memoria interna. Ma le novità che ci lasciano davvero molto interessati a questo Elephone P1000 non finiscono di certo qui visto che a livello di sistema operativo tutti si aspettavano la classica scelta di una versione standard del noto Android ma le cose non stanno proprio così dato che di converso vi sarà una CyanogenMod basata su Android 4.4. KitKat. Non male davvero come scelta anche se quello che ancora non è stato ben chiarito è se si tratta di una versione apposita ed esclusiva come quella presente sia sull’Oppo N1 che sul OnePlus One o meno. Per quel che concerne la data di uscita si questo Elephone P1000 sappiamo ancora poco visto che dovrebbe arrivare il prossimo ottobre in Cina per poi essere distribuito presso i consueti canali di terze parti. Tuttora ignoto è poi il suo prezzo anche se, visto l’imponente set di specifiche tecniche che vi abbiamo elencato non possiamo di certo aspettarci che esso possa essere troppo basso anche se non disdegneremmo una ulteriore ed entusiasmante sorprese da parte di questo Elephone P1000..

Conclusioni

Come già anticipato nell’introduzione di questo articolo vi è bene poco da dire sul nuovo phablet di casa Elephone se non che si tratta davvero di un dispositivo straordinario sotto molti aspetti. Di certo non appena sapremo quello che sarà il suo prezzo potremo andare a valutarla ancora maggiormente nel dettaglio ma per ora il giudizio su di esso non può che essere decisamente positivo. Incuriosiscono soprattutto le scelta fatte sia in termini di sistema operativo (probabilmente personalizzato) sia in termini di processore perché tendono a conferire a questo nuovo phablet una fisionomia del tutto propria e peculiare che lo differenzia da quelli che possono essere considerati i suoi contender più diretti ed agguerriti. E voi cosa ne pensate di questo Elephone P1000? Quanto costerà secondo voi? Diteci la vostra sia scrivendoci qui sopra sia sulla nostra pagina Facebook. Vi aspettiamo numerosi.

Via

Si divide tra Roma e Londra, sempre alla ricerca del modo migliore per fare soldi senza lavorare, si dedica all'alchimismo nutrizionale e alla costante ricerca della dieta magica che gli consenta di mangiare chili di gnocchi ai 4 formaggi senza ingrassare. Nel tempo libero appassionato di smartphone, PS3, diritto, finanza, ogni tipo di sport e... Snoopy.