News Tablet

Samsung Galaxy Tab 2 e Galaxy Note 10.1: probabile prezzo e data di uscita

Apr 7, 2012

Samsung Galaxy Tab 2 e Galaxy Note 10.1: probabile prezzo e data di uscita

Galaxy Tab 2 e Galaxy Note 10.1: tutte le novità

Samsung ha dichiarato recentemente che non è affatto soddisfatta del suo approccio al mercato tablet, confermando la sensazione di molti che i vari Galaxy Tab usciti fino a questo momento non sono affatto all’altezza dell’iPad. Se fino ad iPad 2 un minimo di confronto poteva essere fatto, questa volta con il nuovo iPad (di cui vi ricordiamo la nostra recensione completa) non c’è assolutamente paragone visto il netto salto di qualità della tavoletta Apple.

A questo proposito, durante lo scorso Febbraio, in corrispondenza del MWC 2012, sono stati annunciati i successori dei Galaxy Tab, in particolare Galaxy Tab 2 10.1, Galaxy Tab 2 7.0 ed il Galaxy Note 10.1. E’ chiaro che l’intento è quello di recuperare il terreno perduto e se non si riesce a scalzare il nuovo iPad dalla leadership di mercato, si vuole almeno superare la concorrenza del Transformer Prime di Asus .

Purtroppo però Samsung parte un po’ indietro, oltre a dover recuperare un gap di prestazioni, vista la concorrenza quad-core ha deciso di far slittare il Galaxy Note 10.1, primo tablet con pennino multifunzionale, S-Pen, a causa del processore non all’altezza. Ve ne avevamo parlato proponendovi le specifiche tecniche e già al momento della presentazione aveva stupito la presenza di un processore dual core invece di un quad core; proprio oggi arriva la notizia secondo PocketDroid per cui questo tablet viene slittato a Giugno per poterlo dotare di un processore quad-core Exynos (la marca proprietaria della casa asiatica), molto probabilmente un Exynos 4412 quad-core clockato a 1.5 GHz per assicurare prestazioni di elevatissima qualità. Questo cambiamento è dovuto al fatto che già ora il processore del nuovo iPad ha dimostrato di poter davvero superare il famoso Tegra 3 di Nvidia e questo significa un’ulteriore rafforzamento della posizione di leadership del mercato da parte della tavoletta Apple. Rovescio della medaglia: questo ritardo fino a Giugno 2012 potrebbe non essere preso benissimo dai fans della casa e soprattutto da chi sperava di poter mettere le mani su questo tablet entro il mese. L’attesa per questo nuovo Galaxy Note 10.1 si fa ancor più interessante.

 

Lato Galaxy Tab 2, in particolare entrambi i modelli da 7 e 10 pollici, bisogna sottolineare che andranno anche essi incontro ad un ritardo nell’uscita. Attesi per inizio di Aprile, cioè in questi giorni, sono stati rinviati alla fine di Aprile nel Regno Unito e ancora dopo per il resto dei Paesi Europei. Secondo SlashGear non ci sono dettagli confermati da parte di Samsung, ma pare che con Google stiano lavorando ancora all’ottimizzazione di Ice Cream Sandwich, in modo da farlo girare fluidamente su questa versione evoluta dei Galaxy Tab. Notizia piuttosto interessante, divulgata da OfficeDepot, riguarda il prezzo poiché pare che in via ufficiosa sia venuto a conoscenza del fatto che la versione Wi-Fi da 8 GB del Galaxy Tab 2 10.1 verrà venduta al prezzo di 399$.Ovviamente ci sembra una speculazione da rete, ma in linea di massima possiamo pensare che il prezzo non sia eccessivamente lontano da questo.

 

In attesa di vederci chiaro, vi riportiamo qui un hands on fatto dai ragazzi di MinipcPro sulla versione con processore dual core del Galaxy Note 10.1:

 

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.