honor play 3
Smartphone

Honor Play 3: caratteristiche e data di uscita in Europa

Honor Play è stato tra gli smartphone di Honor che avevamo apprezzato di più: nonostante un nome che strizzava l’occhio ai gamer era (ed è tutt’ora) un ottimo smartphone per chiunque sia alla ricerca di uno smartphone con uno schermo grande, dal design accattivante, con un’interfaccia fluida e che faccia foto discrete.

Stavolta Honor decide di non puntare sul target dei gamer, ma con il nuovo Honor Play 3 si presenta come un device che punta su un profilo tecnico di buon livello associato, ovviamente, ad un prezzo accattivante. 

Honor Play 3 è equipaggiato con il processore di fascia media Kirin 710F, 4GB (o in alternativa addirittura 6GB) di RAM, e una memoria espandibile di 64GB o 128GB a seconda delle versioni. Non manca la GPU Turbo per incrementare le performance del dispositivo davanti ad alcuni tipi di giochi del Play Store, tra cui Fortnite e Minecraft.  

Mantiene le dimensioni dello schermo, che per molti potranno sembrare eccessive, di 6.39 pollici, con risoluzione HD+ con il solito foro per la fotocamera frontale (da 8MP) già proposta della precedente versione. La batteria è da 4000 mAh, con un charger in dotazione da 10W. 

Lato fotografico è dotato di una tripla fotocamera posteriore , con un sensore principale da 48MP, un sensore da 8MP ultra-wide e un altro da 2MP per la profondità di campo. 

I prezzi in Cina sono davvero interessanti e pari a circa 140$ per il modello 4/64 e di 182$ per il modello 6/64 (quello forse più interessante) o 4/128, proponendosi sul mercato come un degno rivale del Redmi Note 8. 

La nota negativa quando si tratta di dispositivi Huawei/Honor è sempre la solita: arriverà in Europa in virtù della messa al bando dall’amministrazione Trump nei confronti di Huawei? Per ora l’ipotesi più accreditata è che Honor Play 3 verrà venduto solamente in Cina.