News Smartphone

Huawei P10: opinioni e commenti sull’evoluzione della specie

Feb 26, 2017

Huawei P10: opinioni e commenti sull’evoluzione della specie

Perdonateci la citazione Darwiniana, ma con un top di gamma è sempre doverosa: infatti nella giornata di oggi è stato finalmente svelato al pubblico il nuovo Huawei P10, il nuovo portabandiera della casa cinese. Ormai Huawei è una realtà del mercato e non è affatto difficile pensare che con questo modello conquisterà ulteriormente quote di mercato (a meno di scivoloni, ma lo sapremo solo tra qualche mese e, al momento, non possiamo certo fare speculazioni). Tornando nel vivo di Huawei P10, si tratta di un rinnovato modello che incorpora le ultime tecnologie di Huawei e si prospetta come uno smartphone pensato soprattutto per un uso fotografico, dato che la presentazione è stata concentrata moltissimo su questa parte.

Opinioni e commenti su Huawei P10

thumb__DSC0791_1024

Inutile girare intorno sul fatto che Huawei P10 non nasce come il top di gamma più potente della casa, epiteto che solitamente la casa cinese assegna alla serie Mate. Ma non importa, perché Huawei P10 è quello che incorpora sicuramente il significato di smartphone dedicato alla fotografia, dedicato all’uso quotidiano grazie alle dimensioni compatte e che probabilmente,appunto, vivrà migliori fortune. La fotocamera è sicuramente la componente che ha destato più attenzione, grazie alla sempre interessante collaborazione con Leica, e si presenta con un sensore da 12 MegaPixel f/2.2 Summilux H con sensore stabilizzato e uno secondario da 20 MegaPixel privo del filtro colore, quindi in grado di effettuare scatti esclusivamente in bianco e nero, come accadeva col modello dello scorso anno. Frontalmente invece troviamo un sensore da 8 MP con apertura f/2.2 su Huawei P10. E’ stato interessante osservare come Huawei ha iniziato a collaborare anche con il top delle action camera, GoPro, inserendo quindi un modo più intelligente di organizzare in modo automatico la galleria. Questo significa che potrete collezionare, raccogliere le foto e avere già dei video pronti per essere condivisi. Se dal punto di vista hardware Huawei P10 sembra andare al suo massimo, ora il colosso cinese ha deciso di concentrarsi anche su come sfruttare al meglio le proprie foto e video p
er una maggiore condivisione social.

thumb__DSC0798_1024

Il chipset in dotazione è sempre proprietario, infatti troviamo Huawei HiSilicon Kirin 960 octa core, con la GPU Mali G71 MP8 con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.Praticamente una soluzione “tutto compreso” che non può che far felici anche gli utenti più esigenti perché nel nostro primo hands on ha girato molto bene, sapendo spostarsi da un app all’altra in modo praticamente istantaneo e offrendo ottime impressioni nel gaming, come un top di gamma DEVE fare (ndr: sottolineo deve perché per noi è sottointeso).

WhatsApp Image 2017-02-26 at 16.37.06

Il design è rinnovato, si stacca un po’ dalle squadrature del modello dello scorso anno, aggiunge anche il colore Greeny, definito come il colore dell’anno. Non fa ovviamente scalpore per particolare innovazione, ma in questo senso è davvero difficile stupire nel campo degli smartphone. Huawei P10 rappresenta una soluzione molto elegante, con frame in metallo, con la doppia fotocamera posteriore, anche se non raggiunge i giochi di luce prodotti con Honor 8.

Sul fronte software, invece, Huawei P10 incorpora la Emotion UI 5.0, interfaccia che si basa su Android Nougat 7.0 e che, molti di voi, sicuramente riconosceranno per aver visto girare su Honor 8, su P8 Lite 2017. I commenti ovviamente sono del tutto positivi perché l’architettura hardware fa girare fluidamente questa nuova interfaccia che ospita nuovamente il drawer delle app e, in generale, aggiunge qualche scorciatoia alle principali funzionalità.

thumb__DSC0807_1024

Chiudiamo con una piccola menzione su Huawei P10 che monta un display da 5.1 pollici con risoluzione Full HD: nel 2017 il colosso cinese non si arrende e sa che su certe diagonali una risoluzione maggiore sicuramente attrae molto dal punto di vista marketing. Ringrazierà la batteria che sicuramente durerà un po’ di più e, al tempo stesso, saranno ben pochi ad accorgersi della mancanza di una risoluzione maggiore. Pollice alto per questa scelta di Huawei.

Le specifiche tecniche di Huawei P10

Huawei P10 è un top di gamma molto interessante, qui di seguito trovate riepilogate le principali specifiche tecniche:

  • Huawei HiSilicon Kirin 960 con processore octa-core
  • 4 GB RAM
  • 64 GB memoria interna
  • Display da 5.1 pollici
  • Risoluzione Full HD da 1920 x 1080 pixel
  • Fotocamera posteriore da 12MP (colori, OIS) + 20MP (bianco e nero)
  • Fotocamera anteriore da 8MP
  • Batteria da 3200 mAh
  • 145.3 x 69.3 x 6.98 mm
  • 145 grammi

Come era Huawei P9?

E’ stato il primo smartphone con doppia fotocamera ingegnerizzata in collaborazione con Leica, aveva subito attratto per questa innovazione anche se poi la stessa fotocamera è stata oggetto di critiche in seguito. Ad ogni modo non perdete la nostra recensione per ricordare il modello più avanzato dell’anno passato.

Dove trovare Tecnologici.net sui social network

Cosa pensi di LG G6? Raccontaci la tua esperienza con LG, i tuoi commenti sul nuovo top di gamma qui nel box dei commenti o sui nostri social: siamo su YouTube, Facebook, Twitter, Google+ e Telegram.

Amante multitasking di tecnologia portatile e basket, si fa rapire da discussioni sulla telefonia mobile e se potesse cambierebbe terminale una volta al mese. Dà tutto se stesso per le sue grandi passioni.