I migliori 8 podcast di tecnologia [Italiani]

Il 2019 è stato senza dubbio l’anno dei podcast. Secondo il primo Report Italia di Voxnest, se ad inizio anno gli ascoltatori giornalieri di podcast erano 60 mila sono diventati oltre 160.000 a fine anno, e gli ascolti mensili sono passati da 1,8 milioni a 4,5 milioni.

Alla base del boom dei podcast c’è la comodità di poterli ascoltare in qualsiasi momento della giornata: mentre siamo a casa, in ufficio, mentre ci rilassiamo leggendo le notizie online o navighiamo sul web o anche mentre facciamo sport.

Quali sono i podcast più interessanti da seguire per gli appassionati di tecnologia?

C’è da dire che non solo molti i podcast in italiano che offrono approfondimenti verticali sul tema della tecnologia e delle ultime novità in campo tech. A differenza di Youtube, dove proliferano recensioni, unboxing, opinioni e commenti agli ultimi device o novità tecnologiche, per i podcast la quantità dei contenuti è ancora scarsa. Tra questi però ci sono dei fiori all’occhiello che vale la pena seguire, a seconda del tipo di intrattenimento e di informazione che preferite. Abbiamo raccolto qui tutti i podcast più seguiti dagli appassionati del mondo Apple, Android o di tutta la tecnologia in generale.

Caffè 2.0

È il podcast che pubblica nuovi episodi con maggior frequenza oltre ad essere quello più longevo. Nato nel lontano 2008, Caffè 2.0 pubblica quotidianamente uno o due episodi, in genere con una durata da 5 a 10 minuti. Il podcast è rivolto a tutti gli appassionati di tecnologia e mondo digital a 360°. Le tematiche spaziano dalle app, ai social, alle nuove tecnologie, nonché alle questioni legali e di privacy collegate alla tecnologia. D’altronde l’autore, Valentino Spataro, è uno sviluppatore ma anche un consulente legale, che riesce a spiegare in modo semplice, scorrevole e per nulla noioso i temi più discussi in ambito tecnologico.

Tech.is.it

Si tratta del nuovo podcast di Riccardo Palombo, volto molto conosciuto tra gli appassionati di tecnologia per le sue recensioni di altissimo livello tecnico, prima su HDBlog e poi sul suo canale Youtube. Purtroppo la frequenza di pubblicazione non è molto alta, circa di un nuovo episodio al mese, ma in ogni puntata c’è un ospite di eccezione: Maurizio Natali di Saggiamente, Andrea Galeazzi, Paolo Corsini di HWUpgrade, Giorgio Taverniti dello storico GTForum a Emanuele Cisotti di Androidworld. Gli argomenti spaziano dai device, agli approfondimenti tecnici (davvero di livello quella su Intel vs AMD con Paolo Corsini) alle puntate di scuola di recensioni.

EasyApple

Se siete appassionati del mondo Apple e cercate un podcast rilassante da ascoltare nel tempo libero, EasyApple è un podcast che vale sicuramente la pena seguire. La frequenza di aggiornamento e la costanza con cui vengono rilasciate le varie puntate sono i punti di forza di questo podcast. Non si tratta infatti di un podcast nato dalla costola di un web magazine o di un canale Youtube, ma frutto di un progetto che nasce come podcast nel 2012 da un’idea di Federico Travaini e Luca Zorzi. Ogni settimana esce un nuovo episodio e, nonostante il nome, approfondisce tutti gli argomenti collegati al mondo Apple, dalle app, alla domotica, ai nuovi device o alle funzionalità dell’ecosistema Apple. Un servizio a tutto tondo per tutti coloro che hanno dei dispositivi Apple e che amano la tecnologia.

Smartworld News

È un podcast atipico che si limita a riassumere le notizie principali pubblicate su Smartworld attraverso delle pillole informative. Ciascuna puntata dura solo 3-4 minuti e non è quindi l’ideale per chi vuole rilassarsi lasciando il podcast in sottofondo mentre ci si dedica ad altro. Se lo scopo però è solo quello di ritagliarsi qualche minuto durante la giornata per tenersi aggiornati sulle principali novità può fare al caso vostro. Gli argomenti trattati ruotano attorno alla tecnologia a 360°, dal mondo Android a quello Apple, dai giochi al mondo PC ai servizi di streaming come Netflix e Disney+. Peccato per la durata di ciascun episodio, perchè gli argomenti trattati meritano sicuramente un approfondimento più accurato.

Mister Gadget

È il podcast di Luca Viscardi, speaker radiofonico della rubrica di Radio Number One, tutta dedicata al mondo della tecnologia. Tra tutti i podcast è sicuramente la voce più radiofonica e piacevole da ascoltare. Le puntate durano mediamente 15 minuti e tratta argomenti legati al mondo tech, con un focus rivolto principalmente ai device, ma non solo. La frequenza di pubblicazione è calata un po’ negli ultimi mesi rispetto alla cadenza settimanale dello scorso anno, ma ogni puntata è ricca di contenuti e spunti davvero interessanti.

Io & tech

Io & Tech è il podcast per tutti coloro che seguono sia le novità nel campo Apple che Android. Ogni episodio dura 45 minuti circa, durata perfetta per metterla come sottofondo mentre si è davanti al pc o in macchina. Gli episodi vengono pubblicati ogni mercoledì alle 17.00 e il focus è principalmente sui dispositivi e sulle nuove uscite. Questo podcast è consigliato per tutti coloro che vogliono sentir parlare di tecnologia senza troppi fronzoli e distrazioni, che possiedono sia dispositivi Apple che Android e che oscillano continuamente tra le novità in un campo e nell’altro.

IphoneItalia

Il podcast del noto blog iPhoneItalia è forse quello più costante e quello che, tra tutti i blog focalizzati sulla tecnologia, dedica maggiore attenzione a questo canale di comunicazione. Il target sono i soli appassionati del mondo Apple che vogliono tenersi costantemente aggiornati sulle novità. Approfondimenti sui device iOS e attualmente sul mercato e sull’intero ecosistema Apple, rumors sui prossimi dispositivi, analisi del mercato e delle strategie di Apple e tanto altro. Ogni puntata dura circa un’ora, il tempo necessario per dedicare sufficiente attenzione e cura all’argomento del giorno.

Intervallo

Si tratta del nuovo podcast di HDBlog, sito di riferimento per gli appassionati di tecnologia. Contrariamente a quanto si possa pensare non tratta nello specifico argomenti di tecnologia, ma tutto ciò che ruota attorno alla cultura digitale. È pensato infatti come uno show, a tratti irriverente, una pausa dal flusso di informazioni tecnologiche di HDblog. Gli ospiti variano di continuo e le tematiche sono imprevedibili. La parola d’ordine del nuovo podcast di HDBlog è intrattenimento, dove la tecnologia e il mondo web sono solo un pretesto per intrattenere tutti gli appassionati dei podcast e non necessariamente appassionati di tecnologia.

Di Hiroshi Andrea

Appassionato di tutto il mondo della tecnologia e dell'elettronica, soprattutto consumer. Sogna di non aver più bisogno di dormire per riuscire a dedicare il giusto tempo alle proprie passioni.



Lascia un commento