Guide News

Le 5 migliori app per modificare e condividere foto (Android, iPhone)

Ago 2, 2012

author:

Le 5 migliori app per modificare e condividere foto (Android, iPhone)

Adobe Photoshop Express

Prima applicazione fotografica analizzata è Adobe Photoshop Express, che senza troppi giri di parole è stata una profonda delusione. Troppo basici gli effetti e le modifiche apportabili alle nostre foto, troppo complesso il procedimento per la condivisione di queste ultime in rete (si necessita la creazione di un Photoshop account) e soprattutto sgradevole il non poter utilizzare l’applicazione avendo salvato le foto su una memoria SD, difatti solo le istantanee salvate nella memoria del cellulare possono esser “trattate” da Adobe Photoshop Express; inoltre qualora il numero di foto da far caricare alla applicazione sia di una certa rilevanza il crash è quanto mai probabile. Di converso è possibile sottolineare come Adobe Photoshop Express sia facile da utilizzare ed i comandi siano di immediata comprensione. In poche parole applicazione consigliata per foto di piccole dimensioni e per brevi opere di fotoritocco, ma solo se non si è interessati nella parte social ergo alla loro pubblicazione/condivisione.

 

Pixlr-o-matic

La seconda applicazione per fotografie su dispositivi  Android ed iPhone che abbiamo provato e valutato per voi è Pixlr-o-matic. Decisamente un applicazione convincente, sia nel suo lato social, sia per quanto riguarda la parte tecnica. A differenza di Adobe Photoshop Express è possibile selezionare la fonte da cui attingere fotografie (cartella immagini / file fotografie) e soprattutto non si è costretti a caricare le foto sul programma, il che rende il suo utilizzo maggiormente rapido rispetto ad altre applicazioni fotografiche Android ed iPhone. La creatività delle modifiche apportabili costituita da una grande numerosità di filtri e funzionalità, la possibilità di impostare decine di differenti layout/cornici per ogni foto e l’alta definizione delle modifiche rendono tale applicazione una delle migliori app gratis tra quelle scaricabili sul vostro dispositivo mobile. Il lato social convince, anche se con qualche riserva. Se da un lato è concessa la facoltà di scelta tra oltre dieci canali di condivisione, dalla classica e-mail fino a Viber ed addirittura Sky Report, dall’altro lato il comando “share” non  è riscontrabile direttamente sull’interfaccia dove appare la vostra foto modificata, ma va ricercato nella sotto–sezione relativa al salvataggio file (allocazione del tutto discutibile ma non eccessivamente fastidiosa). L’applicazione non presenta problematiche di crash e dunque può senza dubbio esser consigliata per la personalizzazione e modifica di tutte le vostre foto più preziose.

 

Instagram

Terza applicazione fotografica per Android ed iPhone testata per voi da Tecnologici.net è Instagram. Applicazione che potremmo definire senz’altro innovativa, in quanto di per se stessa non è considerabile una semplice
applicazione atta alla modifica di fotografie, bensì sembra essere un vero e proprio mini–social club per la condivisione delle stesse. Difatti è richiesta al primo avvio la registrazione del proprio profilo (con tanto di username, password ed immagine del profilo) e l’accettazione delle condizioni del servizio. Se da un lato questa caratteristica rende Instagram una tra le più innovative applicazioni per Android ed iPhone, dall’altro non tutti potrebbero trovarsi a proprio agio nel dover esperire una serie di passaggi obbligati prima di poter utilizzare a pieno regime il programma; inoltre l’applicazione risulta essere leggermente “pesante” e talvolta lenta nel connettersi al mondo social in essa contenuto. Indubbiamente la qualità delle modifiche apportabili sembra essere della stregua di Pixlr – o – matic, e non di meno è facilissima e divertente da usare. Pecca di gran rilievo è riscontrabile nel sistema di updating il quale tende a cambiare troppo drasticamente le funzioni e la modalità di utilizzo della applicazione con la spiacevole conseguenza che ad ogni aggiornamento risulta poi esser necessaria una rilettura dell’intera applicazione al fine di comprenderne le modifiche. Senza ombra di dubbio Instagram è la miglior applicazione fotografica Android ed iPhone per quanto riguarda l’ambito social, ergo la condivisione delle vostre foto, mentre per quanto concerne l’ambito del fotoritocco essa viene ad inserirsi ad un livello di valore medio-alto che la rende senza dubbio consigliabile sia per neofiti che per esperti di questo genere di applicazioni. Ma in fondo, chi oggigiorno non conosce Instagram?

 

Si divide tra Roma e Londra, sempre alla ricerca del modo migliore per fare soldi senza lavorare, si dedica all'alchimismo nutrizionale e alla costante ricerca della dieta magica che gli consenta di mangiare chili di gnocchi ai 4 formaggi senza ingrassare. Nel tempo libero appassionato di smartphone, PS3, diritto, finanza, ogni tipo di sport e... Snoopy.